Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 insegnare in una scuola "a rischio"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
biologa77



Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 17.12.11

MessaggioOggetto: insegnare in una scuola "a rischio"   Lun Set 03, 2012 2:29 pm

Salve a tutti. Qs anno ho ottenuto assegnazione interprovinciale nella città in cui risiedo. La scuola si trova nel cuore di un quartiere a rischio (criminalità giovanile, dispersione scolastica ecc.) Io insegno matematica e scienze alle medie e non ho alcun tipo di esperienza in questo tipo di scuole. Qualcuno ha suggerimenti da darmi???? Grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Indignazione



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.04.12

MessaggioOggetto: Re: insegnare in una scuola "a rischio"   Lun Set 03, 2012 4:20 pm


Leggere il forum dal titolo "Classi zoo e senza disciplina"!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnare in una scuola "a rischio"   Lun Set 03, 2012 4:23 pm

Essere forte e decisa, farsi rispettare, sempre
Recuperare i ragazzi sul piano umano, magari sacrificando degli obiettivi della tua disciplina
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: insegnare in una scuola "a rischio"   Lun Set 03, 2012 6:30 pm

Cerca di conquistare gli studenti Biologa, detto così può sembrare difficile in una scuola "a rischio", ma non lo è se non ti "fasci la testa prima di essertela rotta". Ho avuto la tua esperienza qualche anno fa come docente DOP delle superiori utilizzata in una scuola media inserita da anni nei progetti "Area a rischio". Innanzi tutto queste scuole hanno finanziamenti specifici proprio per le problematiche presenti in quanto "scuole a rischio" e ciò permette di attuare attività e progetti didattici ad hoc. Insegnavo le tue stesse materie e si sa che soprattutto con la Matematica gli studenti non hanno un "buon rapporto".
Per non fallire in partenza ho impostato inizialmente il mio lavoro come un'attività ludica. Per capire i livelli di partenza e pre-requisiti in loro possesso, non ho fatto il classico test d'ingresso...gli studenti difficilmente sarebbero stati seduti un'ora a lavorare e scrivere, ma ho rivoluzionato il mio solito modo di procedere. A casa mi sono fatta letteralmente un "mazzo" per realizzare una mia idea da attuare con gli studenti. Mi sono inventata un gioco che ho chiamato "Caccia al tesoro con la matematica e con le Scienze". Ho realizzato, quindi, a scuola, con la importante collaborazione dei bidelli, una vera e propria caccia al tesoro con premio per il gruppo vincitore. E' stato un lavoro di squadra che ha appassionato gli studenti che hanno capito l'importanza della conoscenza delle discipline per andare avanti nel gioco Hanno partecipato tutti con entusiasmo e questo inizio li ha spinti a lavorare seriamente per poter avere maggiori soddisfazioni nelle attività ludiche che, se lo meritavano, avrei organizzato ancora nel corso dell'anno. Si è creata in classe una sana competizione e una grande solidarietà nei confronti di chi aveva maggiori difficoltà e un grande incitamento per gli studenti più svogliati e turbolenti. il gioco di squadra ha fatto capire loro che una squadra deve essere compatta e che il rifiuto a lavorare da parte di qualche membro della squadra avrebbe potuto compromettere i risultati finali...tutti avrebbero voluto vincere e quindi bisognava lavorare.
Per me è stato sicuramente un anno faticosissimo, ma pieno di soddisfazioni....alla faccia della "scuola a rischio"!!
Vai serena Biologa, non farti condizionare da niente e vedrai che tutti i problemi che incontrerai riuscirai sicuramente a risolverli...in bocca al lupo!!
Tornare in alto Andare in basso
biologa77



Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 17.12.11

MessaggioOggetto: Re: insegnare in una scuola "a rischio"   Lun Set 03, 2012 6:47 pm

Grazie di cuore
Tornare in alto Andare in basso
 
insegnare in una scuola "a rischio"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» insegnare una lingua straniera al bimbo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: