Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 chi decide la sezione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
franks



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: chi decide la sezione?   Mar Set 04, 2012 7:41 pm

non so se questa domanda va postata qui...

sono stato appena trasferita in una nuova scuola (secondaria):
se in una scuola ci sono più sezioni libere per una stessa cattedra, tocca al dirigente o al docente in quale sezione insegnare?

c'è una normativa al riguardo?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16413
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Mar Set 04, 2012 7:51 pm

L'assegnazione dei docenti alle classi è prerogativa del DS; niente vieta che il docente esprima una sua preferenza motivata e che il DS acconsenta, ma si tratta solo di cortesia, non di diritti.
Tornare in alto Andare in basso
franks



Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Mar Set 04, 2012 7:53 pm

come supponevo,
grazie
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Mar Set 04, 2012 8:49 pm

Ormai, con le 18 ore settimanali da fare con le proprie classi, il concetto "la mia sezione" è diventato antiquato.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Mer Set 05, 2012 3:14 pm

fradacla ha scritto:
L'assegnazione dei docenti alle classi è prerogativa del DS; niente vieta che il docente esprima una sua preferenza motivata e che il DS acconsenta, ma si tratta solo di cortesia, non di diritti.
E' vero Fradacia che l'assegnazione dei docenti alle classi è compito del DS, ma non è vero che i docenti non hanno diritti in merito, perchè il DS deve attenersi a quanto deliberato da Consiglio di Istituto sentite le proposte del Collegio dei docenti nel quale tutti noi abbiamo voce in capitolo. Quindi il DS non ha potere assoluto, ma deve attenersi alle disposizioni e delibere degli organi collegiali e deve considerare in merito anche la contrattazione integrativa con l'RSU. Se il DS non applica i criteri fissati dal Consiglio di Istituto e non tiene conto del parere espresso dal Collegio dei Docenti, il suo atto di assegnazione alle classi è nullo.
Generalmente la continuità didattica rimane un criterio prioritario, tranne casi particolari (per esempio, l'incompatibilità del Docente con la classe o una specifica e circostanziata richiesta di cambiare classe o corso da parte dello stesso Docente).
La normativa prevede la seguente procedura corretta:
1 – Il Consiglio di Circolo o d’ Istituto fissa i criteri generali per la formazione delle classi e per l’assegnazione dei Docenti alle stesse ( articolo 10, comma 4, del Decreto Legislativo 297/94).
2 – Il DS convoca il Collegio dei Docenti che deve esprimere il suo parere (art. 7, comma 2, lettera b del Decreto Legislativo 297/94) non vincolante per il DS ma certamente importante in caso di contenzioso.
3 – La RSU contratta i criteri di utilizzazione dei Docenti in base al POF, è in questa sede che può essere deciso di tenere conto, per esempio, della continuità non solo nella classe, ma anche nel plesso o nella sede.
4 – IL DS assegna i Docenti alle classi seguendo i criteri condivisi.
Quando l’'assegnazione dovesse comportare trasferimenti da un plesso all'altro, è necessario riferirsi alle norme vigenti (si trovano nel contratto annuale delle utilizzazioni) e al contratto d'istituto nel quale è necessario che le RSU facciano inserire quanto occorre, in ogni singola realtà, a salvaguardare le necessità dei Docenti.
Se un Docente fosse interessato a cambiare classe, sezione o plesso è consigliabile proporre domanda motivata, meglio se da questioni didattiche, al DS nel mese di giugno, indirizzandola anche alle RSU.
L'assegnazione del personale nel circolo o istituto deve essere regolata dal contratto di scuola che potrà regolamentare le agevolazioni per casi particolari (es. non vedenti, portatori di handicap, lavoratrici madri con figli di meno di 1 anno, studenti lavoratori


Consapevoli di ciò noi docenti possiamo fare in modo che non si verifichino "strane" situazioni nell'attribuzione delle classi che possono penalizzare qualche docente a vantaggio di altri, forse più "simpatici" a certi DS...trovo giusto che ognuno di noi possa far valere i propri diritti "bloccando" l'abuso di potere di alcuni DS.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16413
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Mer Set 05, 2012 3:21 pm

giovanna onnis ha scritto:
fradacla ha scritto:
L'assegnazione dei docenti alle classi è prerogativa del DS; niente vieta che il docente esprima una sua preferenza motivata e che il DS acconsenta, ma si tratta solo di cortesia, non di diritti.
E' vero Fradacia che l'assegnazione dei docenti alle classi è compito del DS, ma non è vero che i docenti non hanno diritti in merito, perchè il DS deve attenersi a quanto deliberato da Consiglio di Istituto sentite le proposte del Collegio dei docenti nel quale tutti noi abbiamo voce in capitolo.
Ho semplificato nella risposta. ;-)
Il docente ha diritto al rispetto dei criteri fissati, non dei suoi desiderata.
Tornare in alto Andare in basso
lorenat



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.05.11

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 10:49 am

Ciao a tutti,
ho letto con interesse ciò che avete scritto e vi vorrei presentare il mio "problema".
Sono entrata di ruolo l'anno scorso e quest'anno, solo al primo collegio del 3 settembre, è stata comunicata l'assegnazione delle classi.
La preside mi ha dato una seconda (per continuità) e un'altra seconda e una terza di un'altra sezione.
Io mi sarei aspettata che mi avesse dato l'intera sezione, dal momento che c'erano ben due sezioni libere e il prossimo anno mi sarei ritrovata con 2 terze, (io insegno matematica e scienze). Vi chiedo se la mia richiesta di poter avere le tre classi nella stessa sezione è legittima o no.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 11:03 am

Nelle tre scuole in cui sono stata gli insegnanti di matematica hanno sempre avuto le tre classi nella stessa sezione, cioè prima, seconda e terza media della stessa sezione. Non so però se c'è una normativa in proposito. Certo sembrerebbe la soluzione più di buon senso, sia per continuità che per l'organizzazione di consigli di classe e scrutini.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 11:20 am

lorenat ha scritto:
Ciao a tutti,
ho letto con interesse ciò che avete scritto e vi vorrei presentare il mio "problema".
Sono entrata di ruolo l'anno scorso e quest'anno, solo al primo collegio del 3 settembre, è stata comunicata l'assegnazione delle classi.

E ti è andata anche bene: io sono di ruolo da anni, sono nella stessa scuola dell'anno scorso, e l'assegnazione delle cattedre ANCORA non la so : - (

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 11:36 am

lorenat ha scritto:

La preside mi ha dato una seconda (per continuità) e un'altra seconda e una terza di un'altra sezione.
Io mi sarei aspettata che mi avesse dato l'intera sezione, dal momento che c'erano ben due sezioni libere e il prossimo anno mi sarei ritrovata con 2 terze, (io insegno matematica e scienze). Vi chiedo se la mia richiesta di poter avere le tre classi nella stessa sezione è legittima o no.
Grazie
la tua richiesta è legittima, ma non è che accontentando te si vada a perdere al continuità delle altre classi? della terza in questo caso
cioè, l'insegnante di mate della terza sarà lo stesso dello scorso anno o cmq sarà nuovo?
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 12:09 pm

L'assegnazione dei docenti alle classi e ai plessi è regolata dal combinato disposto tra il TU 297/94 e il D.lgs 165/2001 come modificato dal D.lgs 150/09.

E' una questione controversa che ha portato a sentenze in favore sia delle posizioni dell'ANP che delle RSU, tramite le OOSS di riferimento, in merito alle modifiche apportate all'art. 6 del CCNL (tra materie oggetto di informazione preventiva e quelle oggetto di contrattazione a livello d'istituto).

In epoca precedente al D.lgs 150/09, la materia era di natura contrattuale e, dunque, il dirigente, prima di disporre materialmente i provvedimenti, doveva attivare il tavolo negoziale d’istituto al fine di pattuire le relative disposizioni di esecuzione.
Ora, invece, tale passaggio non è più previsto, ferma la disciplina pubblicistica che continua a regolare la materia.

La nota MIUR del 1/09/2011 sui criteri di assegnazione è stata vista dai dirigenti come una vera e propria "invasione di campo" e in generale come una nota illegittima che si situa fuori dal contesto normativo.

Tutto questo "sproloquio" per dire che proposte del Collegio Docenti e criteri stabiliti dal Consiglio di Circolo/Istituto "orientano" le decisioni del DS in merito all'assegnazione del personale ai plessi e alle classi, ma non è da esse/i vincolato in quanto tale materia è prerogativa dirigenziale e in caso il DS se ne discosti non è obbligato a darne motivazione. (questa è la posizione della maggior parte dei DS e delle associazioni che li rappresentano).

P.S. ho una DS neo immessa e abbiamo "discettato" in merito nei giorni scorsi....

Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 3:55 pm

Flo mi indichi la normativa specifica che indica ciò che sostieni, cioè che si tratta di prerogativa esclusiva del DS, il quale può discostarsi dai criteri stabiliti in sede di Consiglio di Istituto, previo parere de collegio docenti, senza essere obbligato a darne motivazione?
Non mi pare, ma se sto sbagliando correggimi, che rispetto a quanto stabilito dal Decreto Legislativo 297/94 ci siano stati cambiamenti, la stessa nota MIUR del 1/9/2011, da te citata, ribadisce le stesse regole!!
Il fatto poi che la posizione dei DS sia un'altra e agiscono "di prepotenza" è un altro discorso, ma non significa che siano i DS a seguire fedelmente la normativa e, quindi, in caso di contenzioso, noi docenti non dobbiamo adeguarci alla sua "prepotente volontà"!
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 4:29 pm

@giovanna onnis
Contratto area V dei dirigenti scolastici
D.lgs 165/2001 e 150/2009
(li trovi facilmente in rete, se poi cerchi in un sito ANP, vai "sul sicuro"...)

lungi da me l'idea che il DS possa fare e disfare nella scuola a suo piacimento... anzi...

il mio intervento cercava di dare un contributo all'inquadramento della questione, che si è modificata anche nell'aspetto normativo con l'entrata in vigore dei D.lgs indicati e della modifica alla figura dei dirigenti scolastici che hanno contratto a sé, al di fuori del CCNL scuola (nel passato erano inseriti nello stesso contratto del personale scuola).
Questo ha modificato in modo sostanziale e non solo formale il ruolo dei capi d'istituto (sono scomparsi i direttori didattici e/o i presidi e sono diventati tutti dirigenti scolastici)

come ho scritto sopra è una materia controversa anche a livello di ricorso ai giudici, tanto che al riguardo ci sono state sentenze in merito di parere contrario...
In un'ennesima nota Miur, mi pare del 2009, si legge "... le materie di cui agli artt. 4 e 15 (assegnazione del personale nei circoli o istituti articolati in più plessi e/o sedi)... rientrano nell’esercizio dei poteri dirigenziali e sono escluse dalla contrattazione collettiva ai sensi dell’art. 40 del D.L.vo 165/01, come modificato dall’art. 54 del D.L.vo 150/09”.
Tornare in alto Andare in basso
lorenat



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.05.11

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 7:25 pm

forza ha scritto:
lorenat ha scritto:

La preside mi ha dato una seconda (per continuità) e un'altra seconda e una terza di un'altra sezione.
Io mi sarei aspettata che mi avesse dato l'intera sezione, dal momento che c'erano ben due sezioni libere e il prossimo anno mi sarei ritrovata con 2 terze, (io insegno matematica e scienze). Vi chiedo se la mia richiesta di poter avere le tre classi nella stessa sezione è legittima o no.
Grazie
la tua richiesta è legittima, ma non è che accontentando te si vada a perdere al continuità delle altre classi? della terza in questo caso
cioè, l'insegnante di mate della terza sarà lo stesso dello scorso anno o cmq sarà nuovo?

L'insegnante della terza è andata in pensione per cui l'intera sezione è vuota, e io ho chiesto di avere l'intera sezione piuttosto che la situazione di cui sopra. In ogni caso la continuità prima o poi una classe l'avrebbe persa, per questo ho pensato fosse meglio che lasciassi la mia classe in seconda piuttosto che in terza.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 7:38 pm

Ha ragione Flo. Infatti io attendo con ansia e sfregamento di mani la nota di quest'anno...che ci sarà.

Così continuiamo a litigare con i ds...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 09, 2012 8:19 pm

lorenat ha scritto:

L'insegnante della terza è andata in pensione per cui l'intera sezione è vuota, e io ho chiesto di avere l'intera sezione piuttosto che la situazione di cui sopra. In ogni caso la continuità prima o poi una classe l'avrebbe persa, per questo ho pensato fosse meglio che lasciassi la mia classe in seconda piuttosto che in terza.
Credo che potresti riparlarne al ds, esprimere le tue ragioni, e farti spiegare i motivi della sua scelta
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Lun Set 10, 2012 11:43 am

flo ha scritto:
@giovanna onnis
Contratto area V dei dirigenti scolastici
D.lgs 165/2001 e 150/2009
(li trovi facilmente in rete, se poi cerchi in un sito ANP, vai "sul sicuro"...)

lungi da me l'idea che il DS possa fare e disfare nella scuola a suo piacimento... anzi...

il mio intervento cercava di dare un contributo all'inquadramento della questione, che si è modificata anche nell'aspetto normativo con l'entrata in vigore dei D.lgs indicati e della modifica alla figura dei dirigenti scolastici che hanno contratto a sé, al di fuori del CCNL scuola (nel passato erano inseriti nello stesso contratto del personale scuola).
Questo ha modificato in modo sostanziale e non solo formale il ruolo dei capi d'istituto (sono scomparsi i direttori didattici e/o i presidi e sono diventati tutti dirigenti scolastici)

come ho scritto sopra è una materia controversa anche a livello di ricorso ai giudici, tanto che al riguardo ci sono state sentenze in merito di parere contrario...
In un'ennesima nota Miur, mi pare del 2009, si legge "... le materie di cui agli artt. 4 e 15 (assegnazione del personale nei circoli o istituti articolati in più plessi e/o sedi)... rientrano nell’esercizio dei poteri dirigenziali e sono escluse dalla contrattazione collettiva ai sensi dell’art. 40 del D.L.vo 165/01, come modificato dall’art. 54 del D.L.vo 150/09”.
Ti ringrazio Flo :-)
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Lun Set 10, 2012 5:54 pm

giovanna onnis ha scritto:

Ti ringrazio Flo :-)

di niente e... a buon rendere!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Sab Set 15, 2012 10:31 pm

Scusa cara Flo, ma quindi il DS non deve motivare nulla??
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Sab Set 15, 2012 10:35 pm

barbar@79 ha scritto:
Scusa cara Flo, ma quindi il DS non deve motivare nulla??
mia opinione è che un DS dovrebbe sempre motivare in nome della trasparenza le sue decisioni,
ma alcuni DS in base alla normativa citata in precedenza non sono dello stesso avviso, ritenendo tale assegnazione una competenza propria della funzione dirigenziale...
ergo...dipende a quale "scuola di pensiero" il tuo DS appartiene...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Sab Set 15, 2012 10:46 pm

flo ha scritto:
dipende a quale "scuola di pensiero" il tuo DS appartiene...
Il mio Ds appartiene alla scuola di pensiero dell'"irrazionalismo postmoderno"!!!!Oggi gli ho chiesto se poteva dirmi il motivo per cui mi ha tolto la quinta e se c'è un motivo. Beh, lui ( si capiva che era impreparato) mi ha risposto che non si ricorda, ma che il motivo deve esserci!!!!! Aiuto!!

Il problema è che la quinta che ha tolto a me l'ha data a un collega che gli ha fatto qualche "sgarbo" e tutto ciò a me sa tanto di vendetta. Il collega ha fatto una richiesta scritta sulla motivazione di questa assegnazione.




Ultima modifica di barbar@79 il Dom Set 16, 2012 7:29 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Sab Set 15, 2012 11:14 pm

barbar@79 ha scritto:
flo ha scritto:
dipende a quale "scuola di pensiero" il tuo DS appartiene...
Il mio Ds appartiene alla scuola di pensiero dell'"irrazionalismo postmodermo"!!!!Oggi gli ho chiesto se poteva dirmi il motivo per cui mi ha tolto la quinta e se c'è un motivo. Beh, lui ( si capiva che era impreparato) mi ha risposto che non si ricorda, ma che il motivo deve esserci!!!!! Aiuto!!

questa scuola di pensiero mancava al mio elenco...ora lo aggiorno...
il tuo DS dev'essere più unico che raro!!!
:-))
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Sab Set 15, 2012 11:35 pm

Siamo 7 miliardi sul pianeta e questa "rarità" doveva doveva capitare proprio a me!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 16, 2012 4:04 pm

barbar@79 ha scritto:
flo ha scritto:
dipende a quale "scuola di pensiero" il tuo DS appartiene...
Il mio Ds appartiene alla scuola di pensiero dell'"irrazionalismo postmodermo"!!!!Oggi gli ho chiesto se poteva dirmi il motivo per cui mi ha tolto la quinta e se c'è un motivo. Beh, lui ( si capiva che era impreparato) mi ha risposto che non si ricorda, ma che il motivo deve esserci!!!!! Aiuto!!..........
Sei stata troppo gentile nel definire la scuola di pensiero del tuo DS. La risposta "intelligente" che ti ha dato, rende molto chiara l'idea su che tipo di persona sia...non ti invidio cara Barbara...in bocca al lupo!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: chi decide la sezione?   Dom Set 16, 2012 4:11 pm

Grazie Giovanna, crepi il lupo :-)
Credo tu possa immaginare con che stato d'animo stia iniziando il nuovo anno scolastico...
Tornare in alto Andare in basso
 
chi decide la sezione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sezione Faq: ponete qui tutte le vostre domande o richieste relative a questa sezione
» PUOI CERCARE DI PREVENIRE ... MA POI E' LA VITA CHE DECIDE
» TFR sezione G: per fradacla
» ragazze per tutte voi c è una sorpresa nella sezione video varie correte a vederlo ...
» Permesso sezione per voi clienti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: