Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Classe di 35 alunni...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
minuzzola11



Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 29.07.12

MessaggioOggetto: Classe di 35 alunni...   Ven Set 07, 2012 1:56 pm

Avrò una classe terza, istituto professionale, composta da 35 alunni, alcuni probabilmente con DSA....una cosa del genere è accettabile?
E classi prime e seconde di 31 con ragazzi H certificati, con percorsi A e differenziati....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Ven Set 07, 2012 1:59 pm

Non so che dirti!! Sai quanto cose non si possono fare e ormai stanno diventando la regola!!
Noi docenti siamo degli zombi...
Tra un po' ci spareranno in testa con il nostro consenso.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Ven Set 07, 2012 6:41 pm

minuzzola11 ha scritto:
Avrò una classe terza, istituto professionale, composta da 35 alunni, alcuni probabilmente con DSA....una cosa del genere è accettabile?
E classi prime e seconde di 31 con ragazzi H certificati, con percorsi A e differenziati....

Situazioni sicuramente non rispondenti alla normativa vigente e al di fuori di qualsiasi logica.
La normativa stabilisce, infatti, che "le prime classi delle scuole di ogni ordine e grado frequentate da alunni con disabilità non possono superare "di norma" il numero di 20 alunni. Il termine "di norma" viene spesso inteso da molte scuole come un'indicazione puramente generica senza alcun valore normativo vincolante. Al contrario il termine "di norma" ha un valore vincolante poiché l'eccezione che può ammettersi, in caso di eccesso di iscrizioni, è quella di aumentare del 10% il tetto di 20 alunni, portandolo quindi a 22."

Per le classi successive alla prima il numero massimo stabilito è di 30 alunni.

I "numeri" della tua scuola Minuzzola, hanno ampiamente sforato il tetto massimo previsto!

Tornare in alto Andare in basso
bgiordy



Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 17.02.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Ven Set 07, 2012 8:15 pm

Ci sono casi in cui purtroppo può capitare questo. Anch'io ho una quarta con un H grave e sono 28 in classe. Questo perché, da un paio d'anni, il calcolo si fa sulla somma di tutti gli studenti (di prima, di seconda ...), anche di indirizzi diversi e poi si fa la divisione. È il numero medio per classe che va a costituire l'organico e la concessione delle classi.
Non potendo spostare uno studente da un indirizzo all'altro, mi trovo classi con 17 e classi con 32 studenti.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mar Set 11, 2012 9:28 am

scusate, se non sbaglio non può capitare. Si divide la classe.
Punto e basta.
Se la normativa prevede quello e non viene fatto si denuncia a chi di dovere.
Ma a chi dovrebbe giovare questo?
al DS? non credo faccia piacere avere una classe di 35 allievi
ai prof? non parliamone neppure
agli studenti? no comment
ai genitori? tanto meno

ci sono stati aggiornamenti? la classe è stata divisa?
Tornare in alto Andare in basso
bgiordy



Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 17.02.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mar Set 11, 2012 9:52 am

precary80 ha scritto:
scusate, se non sbaglio non può capitare. Si divide la classe.
Punto e basta.

Non è assolutamente possibile avere due classi da 18 e 17 studenti e il numero medio di studenti per classe deve rispettare i parametri previsti, né si possono formare nuove classi rispetto all'organico previsto.

Proprio nella mia scuola abbiamo una classe di 32 studenti perché, all'origine 31, con la bocciatura imprevista di uno studente a settembre, si è avuto il superamento del limite.

Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mar Set 11, 2012 10:21 am

bgiordy ha scritto:
precary80 ha scritto:
scusate, se non sbaglio non può capitare. Si divide la classe.
Punto e basta.

Non è assolutamente possibile avere due classi da 18 e 17 studenti e il numero medio di studenti per classe deve rispettare i parametri previsti, né si possono formare nuove classi rispetto all'organico previsto.

Proprio nella mia scuola abbiamo una classe di 32 studenti perché, all'origine 31, con la bocciatura imprevista di uno studente a settembre, si è avuto il superamento del limite.


bohh: non è possibile avere classe da 35, non è possibile averne due da 17+18...che si fa? si uccide qualche studente? :-)

qualche esperto mi potrebbe togliere il dubbio?
Tornare in alto Andare in basso
glea18



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.08.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mar Set 11, 2012 10:37 am

Ma io mi chiedo anche, oltre all'evidente difficoltà ad insegnare ad una classe di 35 alunni, esistono aule negli istituti scolastici così capienti da poter contenere cosi tanti studenti senza violare la legge 626??
Io credo che anche questo sia un buon argomento di discussione da non trascurare......
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mar Set 11, 2012 4:02 pm

glea18 ha scritto:
Ma io mi chiedo anche, oltre all'evidente difficoltà ad insegnare ad una classe di 35 alunni, esistono aule negli istituti scolastici così capienti da poter contenere cosi tanti studenti senza violare la legge 626??
Io credo che anche questo sia un buon argomento di discussione da non trascurare......
Lo credo anche io Glea...le "famose classi pollaio"...fenomeno per niente isolato...secondo il Codacons il 30% delle classi italiane, 110 mila su 367 mila, possono essere definite "classi pollaio" con tutte le conseguenze che ne derivano sia a livello didattico che di sicurezza.
Tornare in alto Andare in basso
giucp



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 08.09.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 12:33 pm

Una amica docente di sostegno alle superiori mi ha detto che lo scorso anno seguiva 2 prime e una seconda. La seconda era vivibile perché formata da soli 27 alunni con due disabili e 3 ragazzi con dislessia.
Mentre le due prime erano due pollai 33 alunni in una e 35 nell'altra. In ciascuna 3 disabili, di cui uno gravissimo!
Mi chiedo se motivando le famiglie a fare ricorsi si può ottenere qualcosa...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 3:43 pm

La mia scuola ha appena ottenuto dall'USR una nuova classe (e quindi una nuova sezione) per spezzare una prima di 34 alunni e svariati disabili, in una scuola difficile, in un contesto difficile.
Le altre classi (ma in un altro plesso) vanno dai 20 (ma con almeno due disabili) ai 28, un numero al limite.
Se non l'avesse ottenuta, saremmo stati costretti a dirottare gli alunni perchè, a sentire il DS, 34 sono fuori dalla normativa.
Non credo invece che i "semplici" DSA beneficino della possibilità di essere collocati in classi meno numerose, come è per i disabili: è giusto?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 5:07 pm

lucetta10 ha scritto:
La mia scuola ha appena ottenuto dall'USR una nuova classe (e quindi una nuova sezione) per spezzare una prima di 34 alunni e svariati disabili, in una scuola difficile, in un contesto difficile.
Le altre classi (ma in un altro plesso) vanno dai 20 (ma con almeno due disabili) ai 28, un numero al limite.
Se non l'avesse ottenuta, saremmo stati costretti a dirottare gli alunni perchè, a sentire il DS, 34 sono fuori dalla normativa.
Non credo invece che i "semplici" DSA beneficino della possibilità di essere collocati in classi meno numerose, come è per i disabili: è giusto?
Nella CM n 25 del 29 marzo 2012 vengono considerati in modo specifico gli alunni con DSA che devono essere tenuti in doverosa considerazione nella formazione delle classi, relativamente alla loro consistenza numerica:
"...Si ricorda che la Legge 8 ottobre 2010, n. 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati "DSA". Il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici iniziative promosse dal MIUR e attraverso la realizzazione di percorsi individualizzati nell'ambito scolastico. E’ opportuno che nella composizione delle classi si tenga in debita considerazione la presenza degli alunni con DSA...."
Disposizioni OVVIAMENTE totalmente disattese!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4608
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 5:14 pm

Giovanna, la normativa che hai citato non fa esplicito riferimento al numero di alunni. Si parla di composizione delle classi: magari si riferisce all'eterogeneità della classe e all'omogeneità delle sezioni. Che ne pensi?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 5:37 pm

Hai ragione Valerie il riferimento non è esplicito, ma la circolare che ho citato ha come oggetto le dotazioni organiche del personale docente per l’anno scolastico 2012/2013 e sottolinea che "il processo di determinazione degli organici non potrà prescindere dalla corretta e attenta formazione delle classi."
Ritengo che nella parte di circolare da me citata con il termine “composizione” delle classi, il MIUR si riferisca proprio alla formazione e relativa entità numerica. La parte inserita è preceduta da questa: “Inoltre, al fine di evitare la costituzione di classi con un numero eccessivo di alunni, i dirigenti scolastici provvederanno alla relativa formazione secondo criteri di omogeneità, evitando squilibri numerici tra le stesse” .
La mia interpretazione può essere sbagliata…come al solito il linguaggio del MIUR è VOLUTAMENTE “fumoso”, le circolari devono essere "interpretate" e questo da spazio alle diverse scuole di fare continui "abusi" a discapito nostro e degli studenti.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4608
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 5:43 pm

giovanna onnis ha scritto:
...come al solito il linguaggio del MIUR è VOLUTAMENTE “fumoso”, le circolari devono essere "interpretate" e questo da spazio alle diverse scuole di fare continui "abusi" a discapito nostro e degli studenti.
Infatti!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Mer Set 12, 2012 6:16 pm

Io oggi sono entrata in una classe di 28 sconosciuti lunga e stretta e quelli in fondo non riuscivo nemmeno a vederli...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Gio Set 13, 2012 12:47 pm

giovanna onnis ha scritto:
Hai ragione Valerie il riferimento non è esplicito, ma la circolare che ho citato ha come oggetto le dotazioni organiche del personale docente per l’anno scolastico 2012/2013 e sottolinea che "il processo di determinazione degli organici non potrà prescindere dalla corretta e attenta formazione delle classi."
Ritengo che nella parte di circolare da me citata con il termine “composizione” delle classi, il MIUR si riferisca proprio alla formazione e relativa entità numerica. La parte inserita è preceduta da questa: “Inoltre, al fine di evitare la costituzione di classi con un numero eccessivo di alunni, i dirigenti scolastici provvederanno alla relativa formazione secondo criteri di omogeneità, evitando squilibri numerici tra le stesse” .
La mia interpretazione può essere sbagliata…come al solito il linguaggio del MIUR è VOLUTAMENTE “fumoso”, le circolari devono essere "interpretate" e questo da spazio alle diverse scuole di fare continui "abusi" a discapito nostro e degli studenti.

sinceramente non so quale sia la corretta interpretazione, ma se il limite fosse numerico ci sarebbero forse anche delle indicazioni riguardo al numero di alunni DSA nella stessa classe. No?
Si può anche discutere del fatto che la semplice dicitura DSA, lo sapete dalla pratica, non dice molto: ci sono tanti gradi di disgrafia, discalculia..., capita che il ragazzo DSA abbia chiaramente problemi più gravi di quelli certificati... per non parlare dell'importanza dell'approccio della famiglia al problema: un alunno seguito nel suo disagio dai primi anni può non avere difficoltà particolari.
Insomma, per formare le classi si dovrebbe disporre di maggiori informazioni, maggiore raccordo con i gradi inferiori di scuola. Chissà se questo verrà ovviato con il dimensionamento e l'accorpamento verticale!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Gio Set 13, 2012 5:41 pm

Il dimensionamento, a parer mio, potrà avere solo effetti negativi e non contribuirà a risolvere nessun problema.....tutt'altro!!

PS) Lucetta cosa intendi per "accorpamento verticale"?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Gio Set 13, 2012 10:44 pm

giovanna onnis ha scritto:
Il dimensionamento, a parer mio, potrà avere solo effetti negativi e non contribuirà a risolvere nessun problema.....tutt'altro!!

PS) Lucetta cosa intendi per "accorpamento verticale"?


nel dimensionamento c'è stato un accorpamento "in verticale" delle scuole, per diversi ordini (infanzia-primaria-media)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Classe di 35 alunni...   Ven Set 14, 2012 5:45 pm

lucetta10 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Il dimensionamento, a parer mio, potrà avere solo effetti negativi e non contribuirà a risolvere nessun problema.....tutt'altro!!

PS) Lucetta cosa intendi per "accorpamento verticale"?


nel dimensionamento c'è stato un accorpamento "in verticale" delle scuole, per diversi ordini (infanzia-primaria-media)
OK ho capito, parli quindi degli Istituti comprensivi!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Classe di 35 alunni...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Su facebook foto scattate in classe
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» Embrioni classe b
» Qual è il giusto atteggiamento da tenere con gli alunni?
» alunni in difficoltà economiche

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: