Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
silviaci73



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mar Set 11, 2012 3:44 pm

Scuola nuova, grattacapo nuovo: nella nuova scuola media dove sono approdata le insegnanti dicono che il loro approccio è principalmente comunicativo e che mirano a "far parlare" i ragazzi, pur fra mille difficoltà. Idem le insegnanti di francese e tedesco.
Io non mi sono allargata molto ma nei miei due anni di esperienza ho sempre spiegato le regole grammaticali (quelle dei libri di testo, ma integrate con esempi diversi e un po' approfondite) facendo scrivere ai ragazzi: strutture, coniugazioni, schemi, tabelle etc.
Nella mia ignoranza credo che l'approccio comunicativo sia efficace, ma inficiato da una "frequentazione" della lingua viva troppo limitata (in tre ore alla settimana, a 13 anni, non puoi pretendere che imparino l'inglese per davvero) e che alla lunga non lasci ai ragazzi una "logica" grammaticale sufficiente. Per me il tempo che questi ragazzi hanno trascorso a copiare schemi e coniugazioni è servito a far memorizzare qualcosa in più, oltre a prestare maggior attenzione all'ortografia. I ragazzi dotati di un'intelligenza logico-matematica ne hanno tratto un grosso vantaggio.
Eppure la mia nuova collega di francese mi ha mormorato: "non aspettiamoci troppo da loro... sono bambini... non hanno le coordinate giuste..."

Ora ho bisogno di rimettermi in discussione perché non voglio fare la figura del dinosauro della didattica (io che fra l'altro sono un'accanita utilizzatrice di LIM, canzoni, DVD, Internet e amenità elettroniche varie) e mi piacerebbe davvero capire quali tendenze si muovono nella didattica dell'inglese (e volendo anche della seconda lingua comunitaria).

Thank you
Tornare in alto Andare in basso
SanGabriella



Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 18.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mar Set 11, 2012 4:18 pm

Ciao! Io posso dirti che entrambe le cose sono necessarie, però solo grammatica è sterile e non li aiuta a parlare, nè a capire!
Io parto dalla pratica: listening, reading; speaking con role-play; e dopo analisi grammaticale...magari cercando di far dedurre a loro la regola!
Ma tutto dipende dalle classi che hai; se ti ascoltano e ti seguono puoi impostare una bella lezioncina!
Buon lavoro!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mar Set 11, 2012 5:34 pm

Silviaci73 siamo sulla stessa lunghezza d'onda!!!
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mar Set 11, 2012 9:39 pm

silviaci73 ha scritto:
Scuola nuova, grattacapo nuovo: nella nuova scuola media dove sono approdata le insegnanti dicono che il loro approccio è principalmente comunicativo e che mirano a "far parlare" i ragazzi, pur fra mille difficoltà. Idem le insegnanti di francese e tedesco.
Io non mi sono allargata molto ma nei miei due anni di esperienza ho sempre spiegato le regole grammaticali (quelle dei libri di testo, ma integrate con esempi diversi e un po' approfondite) facendo scrivere ai ragazzi: strutture, coniugazioni, schemi, tabelle etc.
Nella mia ignoranza credo che l'approccio comunicativo sia efficace, ma inficiato da una "frequentazione" della lingua viva troppo limitata (in tre ore alla settimana, a 13 anni, non puoi pretendere che imparino l'inglese per davvero) e che alla lunga non lasci ai ragazzi una "logica" grammaticale sufficiente. Per me il tempo che questi ragazzi hanno trascorso a copiare schemi e coniugazioni è servito a far memorizzare qualcosa in più, oltre a prestare maggior attenzione all'ortografia. I ragazzi dotati di un'intelligenza logico-matematica ne hanno tratto un grosso vantaggio.
Eppure la mia nuova collega di francese mi ha mormorato: "non aspettiamoci troppo da loro... sono bambini... non hanno le coordinate giuste..."

Ora ho bisogno di rimettermi in discussione perché non voglio fare la figura del dinosauro della didattica (io che fra l'altro sono un'accanita utilizzatrice di LIM, canzoni, DVD, Internet e amenità elettroniche varie) e mi piacerebbe davvero capire quali tendenze si muovono nella didattica dell'inglese (e volendo anche della seconda lingua comunitaria).

Thank you

mi associo a Forza!!! io e te andremmo d'accordo.

innanzitutto ricorda che sei tu a scegliere quale approccio adottare nella tua prassi didattica, quindi non badare a quello che dicono le tue colleghe: ascoltale, poi fai di testa tua..
in secondo luogo, fai presente alle tue colleghe che i cosiddetti "bambini" sono ragazzoni o signorine più svegli ed emancipati di noi!! hanno spesso una vita sociale e affettiva molto sviluppate, quindi definirli bambini....quando sento genitori o colleghi usare quel termine mi prudono le mani!

l'importanza della comunicazione è scontata, tuttavia concordo con te nel dire che l'approccio comunicativo è una modalità, non LA modalità. è efficace, ma deve essere affiancato anche ad altro.
insegno francese, in passato sono stata anche docente di inglese. per entrambe le lingue ho sempre chiesto una sezione del raccoglitore o un quaderno per le regole grammaticali e fonetiche

chiudo ripetendoti: sei tu che decidi come e cosa fare, infischiatene delle tue colleghe, ricordati la libertà d'insegnamento!

buon anno scolastico!
Tornare in alto Andare in basso
russele



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mar Set 11, 2012 9:49 pm

Anche io la penso come te. La comunicazione è certamente fondamentale e rende la "lingua" vera ed i ragazzi ne riconoscono l'immediata utilità quando cominciano a capicchiare qualche parolina qui e li nei filmati che faccio loro vedere o nelle canzoni che ascoltano. Tuttavia la grammatica è l'ossatura di tutto. E, tra l'altro, l'esame finale di terza è ancora quello che abbiamo fatto noi, questionario, lettera... Se non sai la grammatica, che scrivi? Che senso ha premiare lo studente solo perchè è riuscito a dire "io Tarzan, tu Jane"!! Se non è cretino è ovvio che lo sa fare. La grammatica è quel quid in più che serve loro a raggiungere un'accuratezza nello scritto e nel parlato che certamente farà la differenza dagli altri. E l'INVALSI? Dove lo mettiamo? Se avete visto le proposte di quiz grammaticale, c'è da spararsi. Solo se hai una ferrea logica o una buona conoscenza delle regole li risolvi, altrimenti niente.....
Vai avanti così.
Tornare in alto Andare in basso
silviaci73



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mer Set 12, 2012 8:53 am

Grazie colleghi!

Finalmente delle parole di incoraggiamento. In effetti non avevo preso in considerazione la "variabile" Invalsi e adesso sono più che convinta che il mio metodo non è proprio da buttare via.
Sto ancora ridendo della frase "io Tarzan, tu Jane" e rifletto su quanto sia infondata la giustificazione "sono ancora bambini".

Grazie di nuovo, spero di confrontarmi ancora con voi.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mer Set 12, 2012 2:40 pm

SanGabriella ha scritto:
Ciao! Io posso dirti che entrambe le cose sono necessarie, però solo grammatica è sterile e non li aiuta a parlare, nè a capire!
Io parto dalla pratica: listening, reading; speaking con role-play; e dopo analisi grammaticale...magari cercando di far dedurre a loro la regola!

Posto la mia voce fuori dal coro. Sono d'accordo con SanGabriella. Faccio solo un po' di grammatica alla fine di ogni unità ma solo come riflessione linguistica, non certo per imparare a costruire le frasi: quando parli non hai tempo per pensare alla grammatica, devi essere veloce ed efficace. Soprattutto a questa età quando non tutti hanno sviluppato adeguatamente le capacità di astrazione, è molto più redditizio imparare per chunks o frasi fatte. Insomma, la cosa ideale sarebbe imparare la lingua straniera come hanno imparato la lingua madre: ascoltando e ripetendo. So già che qui nel forum questa discorso non raccoglie molti favori, ma è quello che penso e che faccio. Quest'anno i miei alunni faranno il DELF A2 senza fare corsi di preparazione specifici aggiuntivi: vi farò sapere con che risultati. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
silviaci73



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Mer Set 12, 2012 3:07 pm

[Faccio solo un po' di grammatica alla fine di ogni unità ma solo come riflessione linguistica, non certo per imparare a costruire le frasi: quando parli non hai tempo per pensare alla grammatica, devi essere veloce ed efficace. Soprattutto a questa età quando non tutti hanno sviluppato adeguatamente le capacità di astrazione, è molto più redditizio imparare per chunks o frasi fatte]

Due spunti di riflessione molto interessanti anche questi!
Tornare in alto Andare in basso
Elbereth



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 04.10.09

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 4:41 pm

Concordo, interessanti sia le idee di silviaci73 che di Valerie. Personalmente io sono più tradizionalista nel senso che va bene ovviamente l'approccio comunicativo ma secondo me la grammatica è fondamentale. Per prima cosa devono sapere che esiste un modello grammaticale per costruire determinati tipi di frasi o tempi verbali. Quest'anno mi sono ritrovata delle terze che non avevano la minima idea di come si scrivesse una frase al present continuous o al past simple. Secondo me se uno ha chiara in mente come si deve strutturare una frase pian piano ce la fa a sciogliersi e a strutturare delle frasi corrette grammaticalmente senza pensarci troppo. Bisogna appunto unire grammatica e scioltezza comunicativa. Però secondo me la grammatica ci vuole, sennò faranno tutti la fine di Valentino Rossi che nelle interviste in inglese usa solo il present simple"
Tornare in alto Andare in basso
gipsy



Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 6:50 pm

Senza grammatica arrivano alle superiori in condizioni disastrose. Sanno a memoria "Where are you from?" ma se devono dire "Where do you come from?" sbagliano. Ho appena corretto i test di ingresso: molti ignorano la differenza tra present simple e continuous, l'uso del do/does nelle interrogative, l'ordine delle parole nelle frasi (quelle che non sanno a memoria).
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 7:05 pm

per restare in tema lingue, un articolo sui dizionari:
http://www.ex-word.it/it/downloads/6_redazionale_tuttoscuola.pdf
Tornare in alto Andare in basso
Elbereth



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 04.10.09

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 7:06 pm

Gipsy, gli stessi e identici problemi che ho riscontrato io! Magari sanno dire How old are you, ma se gli chiedi di dire "quanti anni ha lui?" o "quanti anni hanno loro?" già non hanno la minima idea di come dirlo!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 8:01 pm

Elbereth ha scritto:
Magari sanno dire How old are you, ma se gli chiedi di dire "quanti anni ha lui?" o "quanti anni hanno loro?" già non hanno la minima idea di come dirlo!
Forse perché non hanno lavorato abbastanza sulle funzioni. In genere quando faccio lavorare i ragazzi sulle funzioni, lo faccio prima in prima persona e poi in terza persona. Ma non basta certo una lezione! Bisogna starci tanto sulle funzioni...
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 8:35 pm

io ho deciso di far tenere ai ragazzi un quaderno delle regole (lo avevano anche con la precedente insegnante).
le funzioni sono importanti, la comunicazione anche, ma sapere come ad es. è strutturata una frase è importante.
Secondo me devono avere dei punti fermi e di riferimento, altrimenti (almeno in inglese) vengono fuori degli strafalcioni inenarrabili che si portano avanti fino alle superiori...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:01 pm

Mah, io vedo che le mie colleghe delle medie insistono sulla grammatica, alle superiori si insiste sulla grammatica, eppure alla fine gli italiani non sanno parlare in inglese... Boh!?!?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:09 pm

Elbereth ha scritto:
Secondo me se uno ha chiara in mente come si deve strutturare una frase pian piano ce la fa a sciogliersi e a strutturare delle frasi corrette grammaticalmente senza pensarci troppo.
Ci sono teorie linguistiche che dicono proprio il contrario!
L'apprendimento della lingua madre non funziona certo così. O meglio, diciamo che l'avere chiaro in mente come si deve strutturare una frase arriva con l'ascolto e l'imitazione e non con lo studio della grammatica. I nostri alunni delle medie fanno un sacco di grammatica italiana a scuola, l'hanno già fatta anche alle elementari, eppure vediamo che chi vive in un ambiente colto parla già bene, chi vive in un ambiente culturalmente povero continua a fare errori, come stiamo dicendo un po' in tutti i topic...
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:10 pm

Valerie ha scritto:
Mah, io vedo che le mie colleghe delle medie insistono sulla grammatica, alle superiori si insiste sulla grammatica, eppure alla fine gli italiani non sanno parlare in inglese... Boh!?!?

In effetti...

La grammatica viene dopo le lingue, non prima.

Da studioso di linguistica, quasi a livelli ossessivi (ma vi assicuro che non è di certo l'unica delle mie passioni: non vorrei passare per monomaniaco...) sono consapevole che le capacità comunicative in una data lingua nascono da esperienze di tipo emotivo, non certo da riflessioni grammaticali.

Comunque ognuno segua il proprio approccio: il risultato, alla fine, si vedrà, se ci sarà ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:12 pm

Valerie ha scritto:
Elbereth ha scritto:
Secondo me se uno ha chiara in mente come si deve strutturare una frase pian piano ce la fa a sciogliersi e a strutturare delle frasi corrette grammaticalmente senza pensarci troppo.
Ci sono teorie linguistiche che dicono proprio il contrario!
L'apprendimento della lingua madre non funziona certo così. O meglio, diciamo che l'avere chiaro in mente come si deve strutturare una frase arriva con l'ascolto e l'imitazione e non con lo studio della grammatica. I nostri alunni delle medie fanno un sacco di grammatica italiana a scuola, l'hanno già fatta anche alle elementari, eppure vediamo che chi vive in un ambiente colto parla già bene, chi vive in un ambiente culturalmente povero continua a fare errori, come stiamo dicendo un po' in tutti i topic...

Giustissimo: se fosse così "automatico" il rapporto fra "regole grammaticali" e "efficacia comunicativa", la cosiddetta "competenza linguistica" non avrebbe segreti, e invece è ancora misterioso il meccanismo che fa sì che un madrelingua, anche del tutto ignorante di grammatica e glottologia, sappia perfettamente se un dato costrutto "suona" oppure no nella sua lingua (ciò è grandemente evidente nei parlanti dialettofoni).
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:18 pm

Infatti Albith. Lo studio della grammatica non serve per imparare una lingua, ma per riflettere su una lingua che si sa già. Cosa, quest'ultima, giusta e importante. Ma da fare dopo.... ;-)

Ne abbiamo già parlato, ogni anno se ne ridiscute, alla fine, come dici tu, ognuno segue il suo approccio.
Però io mi chiedo se non sia il caso di abbandonare l'approccio grammaticale tipico di noi italiani e provare qualcos'altro...
Poi penso alle mie ex alunne che sono venute a trovarmi a scuola sabato. Frequentano il liceo linguistico. Parlando della loro attuale insegnante delle superiori mi hanno detto: 'la nostra prof di francese ha una pronuncia orribile, per fortuna che ci sono le ore di madrelingua!' Allora ho pensato che per fortuna la loro prof fa fare solo grammatica! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Gio Ott 04, 2012 11:43 pm

Valerie ha scritto:
Mah, io vedo che le mie colleghe delle medie insistono sulla grammatica, alle superiori si insiste sulla grammatica, eppure alla fine gli italiani non sanno parlare in inglese... Boh!?!?

però mi spieghi come si fa a parlare senza avere un po' di basi grammaticali

I writing a message
Peter often playing

come risolvi questi problemi?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Ven Ott 05, 2012 12:05 am

Laura70 ha scritto:
Valerie ha scritto:
Mah, io vedo che le mie colleghe delle medie insistono sulla grammatica, alle superiori si insiste sulla grammatica, eppure alla fine gli italiani non sanno parlare in inglese... Boh!?!?
però mi spieghi come si fa a parlare senza avere un po' di basi grammaticali
I writing a message
Peter often playing
come risolvi questi problemi?
Forse come faceva mio figlio che, pur essendo solo all'asilo, era in grado di dire: "non credo SIA giusto" senza aver mai studiato il congiuntivo.
Forse i problemi che dici tu non si possono risolvere, ma solo prevenire.
Forse noi italiani siamo senza speranza.
Boh!? Chi lo sa! Ogni insegnante fa quello che può e quello in cui crede e... io speriamo che me la cavo! ;-) :-)
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Ven Ott 05, 2012 12:05 am

Laura70 ha scritto:
Valerie ha scritto:
Mah, io vedo che le mie colleghe delle medie insistono sulla grammatica, alle superiori si insiste sulla grammatica, eppure alla fine gli italiani non sanno parlare in inglese... Boh!?!?

però mi spieghi come si fa a parlare senza avere un po' di basi grammaticali

I writing a message
Peter often playing

come risolvi questi problemi?

Dipende da cosa vuoi risolvere: la comunicazione o la riflessione sulla lingua?

Comunque credo che la questione sia di tempi a disposizione e contesto linguistico: le lingue straniere si insegnano, alla fin fine, per poche ore settimanali e fuori da ogni reale possibilità di uso attivo (quello passivo, per i più volenterosi, è oggi ben risolto da internet e TV satellitari).

Mi viene in mente che nelle azioni di italiano L2 o LS, in genere, la soluzione agli errori è posta spesso a livello di "lingua d'uso" e quindi di reali contesti comunicativi; la grammatica viene molto ma davvero molto dopo.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Ven Ott 05, 2012 12:09 am

Albith ha scritto:
Mi viene in mente che nelle azioni di italiano L2 o LS, in genere, la soluzione agli errori è posta spesso a livello di "lingua d'uso" e quindi di reali contesti comunicativi; la grammatica viene molto ma davvero molto dopo.
Anche nelle lingue straniere. Il tempo è poco, hai ragione. MOLTO poco. Si cerca di risparmiare tempo con la grammatica, con la regola astratta da applicare poi nella realtà, ma i risultati non arrivano. Forse perché nello studio di una lingua non ci sono scorciatoie?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?   Ven Ott 05, 2012 12:20 am

Valerie ha scritto:
Albith ha scritto:
Mi viene in mente che nelle azioni di italiano L2 o LS, in genere, la soluzione agli errori è posta spesso a livello di "lingua d'uso" e quindi di reali contesti comunicativi; la grammatica viene molto ma davvero molto dopo.
Anche nelle lingue straniere. Il tempo è poco, hai ragione. MOLTO poco. Si cerca di risparmiare tempo con la grammatica, con la regola astratta da applicare poi nella realtà, ma i risultati non arrivano. Forse perché nello studio di una lingua non ci sono scorciatoie?

Ma perché una lingua NON si apprende in aula a fare grammatica, o comunque NON SOLO grammatica: ci si deve immergere nel contesto linguistico, perché le lingue sono oggetti vivi, e per troppi anni si sono mutuati gli schemi di insegnamento usati per il latino e il greco antico, altro che comunicazione viva!

E' come voler fare i naturalisti e gli zoologi e usare i metodi di indagine e di studio della paleontologia... Confondiamo metodi e discipline, tutto qui.
Tornare in alto Andare in basso
samuelescuola



Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 06.09.12

MessaggioOggetto: Basterebbe guardare i fatti per capire che l'approccio solo comunicativo, non porta alcun risultato!!   Ven Ott 05, 2012 12:49 am

silviaci73 ha scritto:
Scuola nuova, grattacapo nuovo: nella nuova scuola media dove sono approdata le insegnanti dicono che il loro approccio è principalmente comunicativo e che mirano a "far parlare" i ragazzi, pur fra mille difficoltà. Idem le insegnanti di francese e tedesco.
Io non mi sono allargata molto ma nei miei due anni di esperienza ho sempre spiegato le regole grammaticali (quelle dei libri di testo, ma integrate con esempi diversi e un po' approfondite) facendo scrivere ai ragazzi: strutture, coniugazioni, schemi, tabelle etc.
Nella mia ignoranza credo che l'approccio comunicativo sia efficace, ma inficiato da una "frequentazione" della lingua viva troppo limitata (in tre ore alla settimana, a 13 anni, non puoi pretendere che imparino l'inglese per davvero) e che alla lunga non lasci ai ragazzi una "logica" grammaticale sufficiente. Per me il tempo che questi ragazzi hanno trascorso a copiare schemi e coniugazioni è servito a far memorizzare qualcosa in più, oltre a prestare maggior attenzione all'ortografia. I ragazzi dotati di un'intelligenza logico-matematica ne hanno tratto un grosso vantaggio.
Eppure la mia nuova collega di francese mi ha mormorato: "non aspettiamoci troppo da loro... sono bambini... non hanno le coordinate giuste..."

Ora ho bisogno di rimettermi in discussione perché non voglio fare la figura del dinosauro della didattica (io che fra l'altro sono un'accanita utilizzatrice di LIM, canzoni, DVD, Internet e amenità elettroniche varie) e mi piacerebbe davvero capire quali tendenze si muovono nella didattica dell'inglese (e volendo anche della seconda lingua comunitaria).

Thank you

Penso a mio padre, che ha studiato il francese molti anni fa e pur non avendo più studiato le lingue dopo le scuole ancora oggi è in grado di parlare con parlanti nativi e soprattutto sa leggere testi semplici e ricorda le basilari regole di grammatica e pronuncia e lo confronto con i ragazzini di oggi, che con l'approccio solo comunicativo, dopo solo un'estate non ricordano più niente...
Già qui si capisce che il metodo comunicativo è fallimentare: è un sistema che va bene per i bambini piccoli, che non devono essere stressati da regole grammaticali ma dalle medie in poi senza grammatica, cosa imparano??
Secondo te imparare delle frasi come dei pappagalli ripetendo le parole dell'insegnante o di un cd senza sapere perché una cosa si scrive in un certo modo, per quali motivi si applica una regola piuttosto che un'altra, vuol dire imparare una lingua straniera??
Bisogna sempre partire dal presupposto che bisogna adattare la propria didattica alla classe in cui ci si trova e che ogni classe è diversa dalle altre e che magari un metodo funziona meglio con alcuni alunni e non con altri.
Sulla base della mia esperienza :
I miei studenti partono dalle regole e poi le applicano. Non partono dagli esempi perchè è il metodo migliore per farli addormentare e far calare il livello della loro attenzione. Io insegno nel biennio delle scuole superiori. Quasi tutti i miei alunni alle medie hanno seguito questo criterio di studio (comunicativo) e in quel modo, tante regole non le hanno proprio capite e non le sanno applicare. Quindi quel metodo non funziona. Ovviamente non basta la spiegazione delle regole ma occorre la loro applicazione. Io faccio loro anche leggere dei brani e li invito a ricercare verbi coniugati o altro oppure determinate regole..poi preparo dei lavori con materiali video. E' un lavoro lungo ma dà qualche risultato.
Tornare in alto Andare in basso
 
Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola media: voi fate prendere gli appunti di grammatica?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Tutela cattedra di seconda lingua
» programma italiano scuola media
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Disponibilità dopo trasferimenti - Scuola Media - TORINO
» insegnare una lingua straniera al bimbo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: