Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 HELP italiano biennio professionale (meccanici)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mary M



Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 31.10.11

MessaggioOggetto: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Mer Set 19, 2012 5:20 pm

Ciao ragazzi!
C'è qualche anima pia con esperienza in questo tipo di scuola che condivide con me il programma che ha svolto e le attività che ha fatto?
O che mi dia almeno qualche suggerimento di massima su quello che posso ragionevolemente proporre in classe?

Sono un po 'inquieta... magari se la segretaria non mi avesse detto "professoressa non creda mica che qui sia come al tecnico eh???"...

Help me colleghi! :-)
Tornare in alto Andare in basso
clamar79



Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Gio Set 20, 2012 3:32 pm

Ho insegnato per due anni in un'IPSIA con indirizzo meccanico ed elettrico. Ho avuto in due anni tutte le classi, dalla I alla V. Per il programma svolto dovresti dirmi che classi hai. In più cosa intendi per attività?E lascia stare ciò che dicono le segreterie: quando alle nomine scelsi questa scuola i sindacalisti mi dissero:"Condoglianze!"...ebbene ci sono rimasto 2 anni (il primo anno perchè non era rimasto più nulla da 18 ore[e puoi capire i motivi], il secondo anno l'ho scelta io...e se non avessero ridotto le classi ci sarei ritornato...)!Premetto che le classi avevano una forte percentuale di stranieri (nordafricani e slavi soprattutto) e che personalmente sono un insegnante vecchio stampo, nonostante abbia "solo" 33 anni: seppur con qualche fatica ad inizio anno ho stabilito alcune regole che i ragazzi hanno più o meno rispettato quasi sempre(certo a volte cedevo io[mancano 5 minuti al suono dell'ultima campanella...evvabbeh...manda un messaggino dal cell!], a volte loro[non me ne frega niente oggi dei tuoi problemi, io devo fare lezione, quindi o predi appunti e segui o quella è la porta]). Piccolo consiglio: mi sono offerto spontaneamente come coordinatore della classe che ritenevo più difficile...al solo sentir parlare di "chiamare i genitori" (vivo in una provincia ancora sostanzialmente "campagnola" dove il genitore è anni 50, quindi se sa che deve venire a scuola convocato dal prof perchè il figlio ha sgarrato, a casa il figlio se le becca sul serio!) anche il più bulletto abbasava la cresta, quindi magari se diventi coordinatore i ragazzi non solo ti temono (e non è che sia una cosa così bella dopotutto!), ma (se riesci ad esserlo tu, di tuo) diventi poi davvero un punto di riferimento per loro (mi venivano a rompere le balle per qualsiasi cosa: dal problema col prof di meccanica, alla lite con la ragazza, etc...perchè per loro il ruolo di coordinatore equivale a "capo dei prof della classe", quindi chi più di te può aiutarli...). Il mio IPSIA era completamente maschile, in una sede distaccata dalla centrale dove c'era la dirigente e un po' abbandonata a se stessa...ma sono ancora qui e, nonostante(ripeto) alcune difficoltà iniziali, spero e credo di aver svolto un buon lavoro (con alcuni ho contatti ancora oggi via mail.). Se puoi essere più precisa potrò fornirti qualche info sui programmi.
Tornare in alto Andare in basso
Mary M



Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 31.10.11

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Gio Set 20, 2012 9:41 pm

Reduce dal primo giorno... in 2 classi su 3 è andata bene.
Nell'altra (una prima) non sono nemmeno riuscita a finire l'appello... ululati, rutti, bestemmie, scoppi di palloncini gonfiati, sedie sbattute per terra e credo insulti in lingue a me sconosciute... solo l'intervento di numero 2 prof maschi, la bidella con lo scopone e il preside in persona ha sedato la situazione... non è andata molto bene. :'(

Cmq ho 1,2,3 meccanici e il libro che ho scoperto avere in adozione è lo stesso che adottano negli itc e temo sia difficile per il loro livello (tanti stranieri anche). Ho lavorato solo negli itc e ho l'impressione di non poter esattamente aspettarmi le stesse cose (chi segli l'ipsia di solito non è fortissimo nelle letterarie nè ha tanta voglia di studiare) quindi aprofitterei della tua esperienza per non procedere per tentativi e perdere così tempo.

Ti ringrazio!

Nel caso ti lascio la mail se mi puoi inviare qualcosa... grazie infinite!
mary_lettere_ferrara@libero.it
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Gio Set 20, 2012 10:10 pm

Mary io ti consiglio il libro di Isabella Milani sulla gestione della classe. si chiama consigli pratici per giovani insegnanti, lo trovi su internet.
Tornare in alto Andare in basso
clamar79



Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Ven Set 21, 2012 3:47 pm

Convoca o fai convocare un cdc straordinario, chiama i genitori (se non lo fa il coordinatore perchè "magicamente" con lui/lei sono agnellini) e informa il dirigente di tutto. Non credo che su 20/25/30 alunni siano TUTTI così...sbatti fuori (senza urlare, nè, anche se ne avresti taaaaaaaaaaaaanta voglia, metodi bruschi o parole poco connsone all'ambiente scolastico!) o dalla preside con nota sul registro e sul pagellino chi ti rompe le balle (sii il più precisa possibile, es.:"L'alunno X bestemmia in classe"; io una volta scrissi sul registro:"L'alunno X emette suoni gutturali dalla dubbia provenienza"...i ragazzi risero di gusto, l'alunno fu ridicolizzato dai suoi stessi compagni e non ha mai più fatto ciò!). Rimani in classe con chi ti segue almeno un pochino, evita prediche moraliste (se è presente fatti aiutare dal collega di sostegno), assegna e CORREGGI in classe i compiti a casa (chi non li svolge prende 2, che segnerai sul tuo registro e sul loro pagellino). Vai avanti così per qualche settimana.SCRIVI TUTTO, MA TUTTO sul registro di classe così al cdc sarà tutto scritto e non vi perderete in inutili dibattimenti sulla pedagogia dell'ultimo grido! Alla fine del primo quadrimestre chi ha tutti 2/3/4 forse ci ripensa o (meglio ancora) toglie il disturbo. Lo so, le mie parole faranno rabbrividire i soloni della pedagogia (che ritengo invece essere, di rimando all'eventuale accusa,solo apostoli del buonismo fine a se stesso), ma PER QUANTO RIGUARDA LA MIA ESPERIENZA (magari qualcuno con altri metodi è riucito come e meglio di me, non lo metto in dubbio!) io ho agito così....Per quanto riguarda i programmi, beh in I: le basi della grammatica (nome, articolo,etc...), il testo narrativo (con fiaba, mito, etc...), dai molti scritti sia in classe che a casa (temi, riassunti, etc...) e di storia ovviamente australopitechi et similia. Ah ancora una cosa: per tenerli "occupati" svolgi molti schemi e mappe alla lavagna (evita se c'è la LIM, in queste classi non è utile) che saranno oggetto di valutazione alle interrogazioni e/o verifiche. Di solito dopo le prime gravi insufficienza la situazione DOVREBBE migliorare.Se migliora, SOLO SE MIGLIORA, smetti i panni del sergente di ferro e azzardi qualche concessione in più (magari non fai lezione fino all'ultimo secondo, lasci loro 5 minuti di pausa tra un'ora e l'altra se ne hai 2 consecutive).In bocca al lupo.
Tornare in alto Andare in basso
clamar79



Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Ven Set 21, 2012 3:56 pm

ps: non chiedere aiuto ad altri colleghi e non far venire il preside in classe...dai un segnale di debolezza, di sconfitta, "hai bisogno di qualcuno" per stare con loro...manda TU L'ALUNNO DAL PRESIDE accom pagnato semmai da un bidello...tu in classe sei sola (purtroppo) e devi dare dimostrazione di farcela da sola: lo sembra una guerra (e forse lo è...in realtà sarebbe una scuola, ma non l'hai scelta tu quella classe, non l'hai formata tu e non vedo perchè TU debba rischiare l'esaurimento!), ma devi resistere per i primi tempi, senza dare segni di cedimento...il bulletto pensa:"Questa da sola non ce la fa, ha bisogno di aiuto per tenermi testa"...tu senza urlare o dare in escandescenza lo metti alla porta. PS: io ho sempre avuto l'abitudine di dare del "lei" agli alunni in tutti gli istituti in cui sono stato(alberghiero, Ipsia, IPC, scientifico)...e lo faccio senza forzarmi, mi viene spontaneo...gli alunni avvertono il distacco referenziale e dopo i primi tentativi di "guerriglia" bastava dire a qualcuno di loro "Vada fuori" con tono perentorio e basso e il tizio andava fuori, per poi bussare dopo 10minuti, tornare in classe con capo chino e comportarsi da persona civile.
Tornare in alto Andare in basso
mascia



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Ven Set 21, 2012 4:27 pm

Cara Mary M., i consigli di clamar79 sono preziosi, fanne buon uso!
Per esperienza personale aggiungo al programma di clamar, che è corretto e adeguato al grado delle classi con le quali dovrai lavorare, un suggerimento: la cosa più importante è tenerli occupati, quindi dopo i compiti a casa dedica almeno un' ora di lezione ai lavori di gruppo da svolgere in classe; assegna loro un argomento, fai portare in classe il materiale e poi lavorateci per sviluppare un approfondimento su di un tema di attualità. Il tutto poi sarà oggetto di verifiche in classe, fornisci anche la possibilità di muoversi con i nuovi strumenti multimediali come il PC (quindi lavori su power point o filmati poi commentati). Per quanto riguarda il problema della disciplina anch'io uso dare del lei ai miei allievi, non tollero il rumore, le grida e la maleducazione, non mi rivolgo a nessuno (Preside etc) per non svilire il mio ruolo ma in cambio ottegono compiti in classe e a casa per punizione che assegno con molta calma, ovviamente chi non li svolge fa' beccare la punizione a tutta la classe (altri compiti), e se non basta convoco i genitori. Se devo essere sincera però quello che conta più di tutto è il mio comportamento, quando vedono che li tratto da adulti e cerco il loro confronto guardandoli negli occhi, si dimostrano subito degni del ruolo che ricevono (sono pur sempre ragazzi!). Dunque, in bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
Mary M



Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 31.10.11

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Mar Set 25, 2012 2:16 am

Sono stata nominata coordinatrice della classe "peggiore" e questo ha già dato i suoi frutti... ora ulula un solo alunno. Vi ringrazio per i preziosi consigli cercherò di metterli in pratica.
Accidenti non mi aiuta nè l'aspetto nè il carattere però!!!
Ma ce la posso fareeeee!!!

Comunque sarà un'esperienza... su 29 alunni solo 4 non sono mai stati bocciati, la maggior parte di loro è stata sospesa almeno una volta e il "delitto" più gettonato è aver dato fuoco a qualcosa! Uno invece ci ha tenuto a dirmi che lui non ha mai bruciato niente... però ha sparato in una gamba a un compagno. :-S
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: HELP italiano biennio professionale (meccanici)   Mar Set 25, 2012 2:13 pm

Vai Mary, sei tutti noi! E se non sai che pesci pigliare... parlagli in urdu!!!!!!
;-) :-)
Tornare in alto Andare in basso
 
HELP italiano biennio professionale (meccanici)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Se fossi il legislatore italiano...
» non riesco a scrivere in italiano!
» SITO BUSCHMANN IN ITALIANO!!
» Forum italiano di fondamentalisti musulmani
» LIGURIA - Imperia - Associazione Professionale Belgrano e Colongo - c/o Mag. Medica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: