IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  

Link sponsorizzati
>
Ultimi argomenti
» Avete notato che la PEC gratuita sarà disattivata?
Oggi a 11:33 pm Da marcob

» Al MIUR si studia 50% assunzioni Graduatoria istituto e 50% concorso. In GaE se vinci ricorso
Oggi a 11:30 pm Da avidodinformazioni

» Iter assunzioni.
Oggi a 11:25 pm Da gian

» istanze online, ho perso passw e username
Oggi a 11:17 pm Da fradacla

» numero ore collegiali:giustificazione fa cumulo?
Oggi a 11:14 pm Da Marina santoro

» Alunna che non raggiunge gli obiettivi del differenziato
Oggi a 11:13 pm Da charlize

» 6 gg di ferie fruiti come permessi per motivi personali: nessuna discrezionalità del Dirigente. Nota USR Calabria conferma
Oggi a 11:10 pm Da Marina santoro

» Fascicolo Personale
Oggi a 11:06 pm Da Marina santoro

» inserimento nuovi titoli per domanda mobilita 2015
Oggi a 10:35 pm Da giulia boffa

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
giulia boffa
 
avidodinformazioni
 
gugu
 
Dec
 
gian
 
fradacla
 
giovanna onnis
 
paniscus_2.0
 
Ire
 
lallaorizzonte
 
Condividere | 
 

 Come si scrive un tema.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
giovannidrogo#



Messaggi: 84
Data d'iscrizione: 01.08.11

MessaggioOggetto: Come si scrive un tema.   Sab Set 22, 2012 9:44 pm

Salve,
qualcuno, gentilmente, potrebbe allegarmi qui una scheda relativa alle regole per comporre il tema d'italiano, per la scuola media? Non mi servono appunti (ho già i miei)... mi servirebbero proprio le pagine di un libro, scannerizzate. Purtroppo sui libri che utilizzo quest'anno non è trattato questo argomento (strano lo so, siamo proprio all'abc e questo argomento è trattato su quasi tutti i testi di grammatica e pure in molti testi di antologia).
Grazie mille.
Tornare in alto Andare in basso
Guybrush



Messaggi: 155
Data d'iscrizione: 26.06.12

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Dom Set 23, 2012 6:43 pm

In rete trovi tantissime schede, inoltre... scusa se mi permetto, ma perchè non realizzi tu delle schede con Word utilizzando il materiale che hai nei tuoi appunti con quello che trovi su internet?

Avere le schede già scannerizzate mi sembra attendere un po' la manna dal cielo. In più, facendotele da solo, hai la possibilità di mettere in evidenza i punti a cui tu, come insegnante, tieni di più, che consideri fondamentali.
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Dom Set 23, 2012 7:24 pm

Forse perchè se per ogni lezione che prepariamo ci mettessimo con word a fare la nostra scheda non ci basterebbe il tempo?
Tornare in alto Andare in basso
Guybrush



Messaggi: 155
Data d'iscrizione: 26.06.12

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Dom Set 23, 2012 9:19 pm

Non ho detto "per ogni lezione che prepariamo". L'ho suggerito per questo argomento.
Le regole per la stesura di un tema sono un argomento importante ma basilare. Ergo, si trovano diverse pagine ad esso dedicate in quasi tutti i libri di italiano (quello di giovannidrogo# non ce l'ha ma sicuramente nella biblioteca della sua scuola ci sarà un testo di italiano diverso da quello attualmente in adozione) e molto materiale in internet.

Poi, se posso metterci un po' di malizia, capisco se uno chiede info o magari qualche link sull'argomento, ma addirittura le pagine scannerizzate...

Ma uscendo dal caso singolo, io insegno italiano, storia e geografia da 4 anni (quello appena iniziato è il quinto) e ho 18 ore settimanali di insegnamento. Nonostante ciò sono diverse le schede che consegno ai miei alunni e che io stesso ho preparato al pomeriggio.

Ammetto che di tempo ne porta via, ma ricordo anche che la teoria dice che per ogni ora di lezione fatta in classe ne corrisponde una fuori dalla classe (fatta di preparazione lezioni, preparazione materiali, correzioni...).

Non è assolutamente facile e sarà perchè l'entusiasmo ancora mi sostiene (possibilissimo che tra qualche anno non sia più così, chi lo sa) ma più volte mi capita di essere ancora impegnato con cose di lavoro all'ora di cena, nonostante sia uscito dalla classe alle 13.
Ad oggi ho preparato molte schede personali delle tre materie e non ho mai utilizzato verifiche prestampate presenti nelle "guide per gli insegnanti" o da qualche altra parte. Le faccio da solo perchè così decido quali esercizi metto e so, in base a come sono svolti, come risponde la classe alle mie lezioni.

Con questo non voglio dire assolutamente che io sia chissà chi, ci mancherebbe, ma solo testimoniare che prepararsi il materiale è possibile, tutto qui.
Che poi porti via del tempo e comporti dei sacrifici in tal senso è scontato. Però tieni pure conto che una volta preparata la scheda su "come si fa un tema" (o su qualsiasi altra cosa per il quale lo ritieni utile) poi ce l'hai anche per gli anni a venire quindi il tempo impiegato lo ammortizzi perché l'anno successivo non devi rifarla... non so se ho reso l'idea.

Chiudo dicendo che, questo è il mio personalissimo pensiero, come mio nonno si faceva anche 10 ore in fabbrica io credo di riuscire a reggere qualche ora la mattina in classe e due o tre ore, in media, al pomeriggio.
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Dom Set 23, 2012 10:27 pm

Certo che preparare il materiale è possibile. Io spesso, oltre a prepararlo, lo stampo con la mia stampante (anche se è sbagliatissimo) e se è per quello ho appena finito di correggere compiti. Ma che c'entra? Prendo anche materiale da internet o da altre fonti e se qualcuno chiede un suggerimento per materiale già pronto non ritengo di dovergli dire di farselo... non credi che se avesse avuto l'intenzione di farselo non avrebbe fatto una domanda qui? Se uno mi chiede un consiglio per un buon libro, non gli rispondo di scriverne uno...
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Dom Set 23, 2012 10:30 pm

Aggiungo che cercare, selezionare ed eventualmente adattare materiale, oltre a prendere tempo, comporta anche un certo allargamento delle conoscenze e un confronto...
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi: 1743
Data d'iscrizione: 17.04.11
Località: Genova

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Lun Set 24, 2012 12:42 am

giovannidrogo# ha scritto:
Salve,
qualcuno, gentilmente, potrebbe allegarmi qui una scheda relativa alle regole per comporre il tema d'italiano, per la scuola media? Non mi servono appunti (ho già i miei)... mi servirebbero proprio le pagine di un libro, scannerizzate. Purtroppo sui libri che utilizzo quest'anno non è trattato questo argomento (strano lo so, siamo proprio all'abc e questo argomento è trattato su quasi tutti i testi di grammatica e pure in molti testi di antologia).
Grazie mille.
in rete
come fare un tema d'italiano

Schema d'aiuto per tema
Tornare in alto Andare in basso
Guybrush



Messaggi: 155
Data d'iscrizione: 26.06.12

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Lun Set 24, 2012 12:33 pm

Tabeta ha scritto:
Certo che preparare il materiale è possibile. Io spesso, oltre a prepararlo, lo stampo con la mia stampante (anche se è sbagliatissimo) e se è per quello ho appena finito di correggere compiti. Ma che c'entra? Prendo anche materiale da internet o da altre fonti e se qualcuno chiede un suggerimento per materiale già pronto non ritengo di dovergli dire di farselo... non credi che se avesse avuto l'intenzione di farselo non avrebbe fatto una domanda qui? Se uno mi chiede un consiglio per un buon libro, non gli rispondo di scriverne uno...

Ma guarda che diciamo la stessa cosa.
Mi sono solo permesso di aggiungere che il richiedere non un link o un riferimento ma addirittura le pagine scannerizzate mi suonava un po' comodo (come se si volesse la pappa già pronta).

Tenendo il tuo esempio, se uno mi chiede un consiglio per un buon libro sono ben felice di fornirgli qualche indicazione, dargli qualche titolo e magari suggerirgli dove reperirlo.
Se uno mi chiede di fotocopiargli il libro e passargli le pagine fotocopiate... bé, è diverso no?
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Lun Set 24, 2012 6:36 pm

Beh, se posso aiutare un mio collega facendogli delle fotocopie, perché no?
Guarda non volevo essere acidina come mi leggo a rileggermi, per così dire. Ma secondo me lavoriamo con troppe poche risorse. Ci viene chiesto di fare lavoro a casa per sopperire a mancanza di libri, fotocopie e strumenti. Se ci mettiamo un po' in rete passandoci delle risorse, non mi pare una cosa così brutta. Da quando sono arrivata nella mia scuola, in dipartimento, abbiamo cominciato a condividere materiali e le mie colleghe mi sembrano contente. Tutte ne prepariamo, lavoriamo meno ma meglio. Perchè no?
Tornare in alto Andare in basso
Guybrush



Messaggi: 155
Data d'iscrizione: 26.06.12

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Lun Set 24, 2012 6:52 pm

Forse non ci capiamo... perchè ragioniamo su due livelli diversi. Ma io non perdo la speranza

Sono d'accordissimo con te che condividere è utile, anzi utilissimo.
Quest'anno è arrivata nella mia scuola una mia nuova collega, alla prima esperienza. Mi sono subito messo a disposizione per aiutarla e le ho passato tutto il materiale in mio possesso (dalle relazioni delle classi alle schede di approfondimento, dalle esercitazioni alle verifiche) così può farsi un'idea.

Ma qui (intendendo in questa discussione) la richiesta era diversa ed è solo su quella che mi sono permesso di dare un giudizio.
Se giovannidrogo# avesse chiesto qualche link in rete dove trovare indicazioni sul tema o di suggerigli qualche testo scolastico che trattasse l'argomento non ci sarebbe stato niente da obiettare, anzi!
Ma lui ha ribadito a chiare lettere che non vuole cose di questo tipo, ma direttamente le pagine scannerizzate di un libro.

A quel punto, visto che se gli serviva del materiale per spiegare l'argomento poteva trovarne a iosa in internet, in altri testi della sua biblioteca e negli appunti in suo possesso, a me è sembrato (ma è una mia impressione probabilmente) che la richiesta diretta delle pagine scannerizzate fosse un po' eccessiva e spero che non fosse motivata dalla volontà di stampare direttamente quelle e girarle agli alunni.

Se così fosse più che una richiesta di aiuto o di collaborazione, è il tentativo di trovare il lavoro già fatto. E mi sono permesso di suggerire che magari realizzare una scheda apposita può dare più soddisfazione sia alla classe che al docente. Tutto qua...
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Lun Set 24, 2012 7:12 pm

Ok Guy, noi però non sappiamo cosa ha fatto Giovanni Drogo, oltre a scrutare il deserto aspettando quel tartaro di testo scandito...
Tornare in alto Andare in basso
Guybrush



Messaggi: 155
Data d'iscrizione: 26.06.12

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Mar Set 25, 2012 2:24 pm

Fantastica la citazione!
Tornare in alto Andare in basso
clamar79



Messaggi: 377
Data d'iscrizione: 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Gio Set 27, 2012 9:22 pm

perdonate la mia franchezza e forse poca educazione (mi manca il dono della diplomazia sapientemente utilizzata da guybrush!)...MA LE PAGINE SCANNERIZZATE???E una brioches, no?!Ma poi...avessi chiesto l'analisi del testo delle opere di Folgore da San Gimignano o l'opera omnia di Cene de la Chitara...ma...come si fa un tema...per di più le pagine già pronte?Anche se tu fossi una madre sola di 6 bambini con genitori anziani da guardare non potresti fare questa richiesta...il corpo docente mondiale ne risulterebbe offeso!Lo dico con simpatia...ma neanche tanta!
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Come si scrive un tema.   Ven Set 28, 2012 6:57 pm

Io non mi sono offesa. Preparo tanto materiale che cedo e me ne viene ceduto altro. Non ci vedo nulla di male.
Tornare in alto Andare in basso
 

Come si scrive un tema.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

 Argomenti simili

-
» Come si scrive un tema.
» Considerazioni varie sul tema: supplenze su isole
» Tema Alimentazione
» tema di matematica 1982
» Motosega Haquisgrana (credo si scrive cosi)

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: -