Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Effusioni nei corridoi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 8:02 pm

Come vi regolate con le coppiette che si avvinghiano nei corridoi?
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 8:56 pm

E' ben vero che la cosa può urtare la sensibilità di qualcuno... ma a mio parere va abbastanza tollerata, almeno finchè non si sconfina nel volgare.

Teniamo inoltre presente che una proibizione, oltre che suonare un po' "demodè", finirebbe con l'ottenere l'unico risultato di spostare il luogo delle effusioni dal pubblico corridoio al privato di qualche cubicolo poco controllabile. Qualcuno potrebbe dire "occhio non vede, cuore non duole"...ok, ma se poi alla porta della classe compare un fiocco colorato? (Potrà suonare irrealistico ai più ma vi assicuro che è successo).

Lenar
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 9:00 pm

Quando ero liceale, ormai 25 e passa anni fa, c'era una coppia "bostik". Un giorno il prof di filosofia urlò a lui, con mezzo istituto presente "Franco, tu non sei più un uomo, sei un oggetto sessuale!".

Un po' di ironia può fare più effetto di un rimprovero.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 9:29 pm

mac67 ha scritto:
Un po' di ironia può fare più effetto di un rimprovero.
Concordo!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 9:46 pm

Sì, ma un ventunenne che bacia una minorenne sotto la mia custodia? Io non sono così sicura che la cosa vada tollerata. E comunque siamo a scuola. Non credo ci sia nulla di male in baci, ma non c'è nulla di male nemmeno in un costume da bagno ma non ci vieni a scuola...
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 10:01 pm

Tabeta ha scritto:
Sì, ma un ventunenne che bacia una minorenne sotto la mia custodia? Io non sono così sicura che la cosa vada tollerata. E comunque siamo a scuola. Non credo ci sia nulla di male in baci, ma non c'è nulla di male nemmeno in un costume da bagno ma non ci vieni a scuola...

Bhe, questo è un altro paio di maniche. Se uno studente ha 21 anni e la sua controparte è minorenne, codice alla mano, potrebbero esserci gli estremi per il penale (ed il ventunenne dovrebbe saperlo). Occhio per altro che il docente e la scuola potrebbero restare invischiati nel problema perchè investiti dell'obbligo di vigilare sulla minorenne.

Lenar
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 10:11 pm

Lei è in seconda. E la cosa accadeva anche lo scorso anno quando lui ne aveva 20 e lei stava in prima...
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 10:31 pm

Lenar ha scritto:
Tabeta ha scritto:
Sì, ma un ventunenne che bacia una minorenne sotto la mia custodia? Io non sono così sicura che la cosa vada tollerata. E comunque siamo a scuola. Non credo ci sia nulla di male in baci, ma non c'è nulla di male nemmeno in un costume da bagno ma non ci vieni a scuola...

Bhe, questo è un altro paio di maniche. Se uno studente ha 21 anni e la sua controparte è minorenne, codice alla mano, potrebbero esserci gli estremi per il penale (ed il ventunenne dovrebbe saperlo). Occhio per altro che il docente e la scuola potrebbero restare invischiati nel problema perchè investiti dell'obbligo di vigilare sulla minorenne.

Lenar

Non è così, perchè dai 14 anni non è più reato, ma... Cosa che ritengo assurda...
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mar Ott 02, 2012 11:47 pm

mac67 ha scritto:
Quando ero liceale, ormai 25 e passa anni fa, c'era una coppia "bostik". Un giorno il prof di filosofia urlò a lui, con mezzo istituto presente "Franco, tu non sei più un uomo, sei un oggetto sessuale!".

Un po' di ironia può fare più effetto di un rimprovero.


Sì, fa più effetto, però non è che smettono! Io una volta ho salutato due che stavano decisamente esagerando con un "mi raccomando prendete precauzioni!" Hanno ridacchiato e mi hanno detto di non preoccuparmi, ma appena mi sono allontanata hanno subito ricominciato...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 1:06 am

Scusate, per quale motivo le effusioni tra un ventunenne e una quindicenne dovrebbero essere ILLEGALI? Che siano di cattivo gusto (se ostentate volgarmente nel pieno del corridoio della scuola), può essere... ma addirittura il penale dove sarebbe? L'età del consenso è 14 anni, eh!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 1:07 am

Tabeta ha scritto:


Non è così, perchè dai 14 anni non è più reato, ma... Cosa che ritengo assurda...

Cioè, tu saresti favorevole a considerare reato qualsiasi rapporto con un minorenne, in assoluto?
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 7:34 am

Valerie ha scritto:
mac67 ha scritto:
Un po' di ironia può fare più effetto di un rimprovero.
Concordo!!!!

Io invece credo che loro colgano l'ironia come un avallo... Non credo che dopo la battuta la coppia bostlik si sia staccata
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 7:40 am

paniscus ha scritto:
Tabeta ha scritto:


Non è così, perchè dai 14 anni non è più reato, ma... Cosa che ritengo assurda...

Cioè, tu saresti favorevole a considerare reato qualsiasi rapporto con un minorenne, in assoluto?

Bravo! Hai scritto "qualsiasi" e "in assoluto", quindi mi fai pensare che anche tu ritieni ve ne siano di riprovevoli (mamma, che parola demodè). Perchè, un 60enne con una 14enne tu li vedresti bene insieme? Credo ci vada una gradazione. Quindi non è certamente il caso del 21enne con la 14enne ma poco ci manca, considerato che si frequentavano anche quando lei ne aveva 13 e lui 20... Ad ogni modo credo che slinguazzarsi davanti la porta dell'aula al cambio d'ora sia di pessimo gusto e possa disturbare qualcuno. A me dà fastidio. Non mi darebbe fastidio nell'angolo del cortile, sempre a scuola. Come mi danno fastidio i piedi sulle sedie. Nemmeno quelli sono reato. Ma li lasciate mettere?
Io più che altro sono sconcertata del fatto che a molti sembri normale. Ci penserò su...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 12:01 pm

Darebbe fastidio anche a me. Finché si tratta di star vicini, chiacchierare tête à tête, ma limonare in corridoio a scuola... insomma, un po' di creanza! Hanno tutto il pomeriggio fuori dall'ambito scolastico per vezzeggiarsi a vicenda. In alcune scuole passano circolari in cui si vieta un abbigliamento troppo 'estivo', potrebbe passare anche una circolare in cui si vietano effusioni amorose in pubblico!
Insomma, tu puoi anche fare dell'ironia, ma se non funziona, un intervento ci vuole! Qui non è questione di reato, ma di delicatezza e buona educazione.
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 3:52 pm

Valerie ha scritto:
Darebbe fastidio anche a me. Finché si tratta di star vicini, chiacchierare tête à tête, ma limonare in corridoio a scuola... insomma, un po' di creanza! Hanno tutto il pomeriggio fuori dall'ambito scolastico per vezzeggiarsi a vicenda. In alcune scuole passano circolari in cui si vieta un abbigliamento troppo 'estivo', potrebbe passare anche una circolare in cui si vietano effusioni amorose in pubblico!
Insomma, tu puoi anche fare dell'ironia, ma se non funziona, un intervento ci vuole! Qui non è questione di reato, ma di delicatezza e buona educazione.

concordo!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Mer Ott 03, 2012 4:00 pm

Tabeta ha scritto:
Valerie ha scritto:
mac67 ha scritto:
Un po' di ironia può fare più effetto di un rimprovero.
Concordo!!!!

Io invece credo che loro colgano l'ironia come un avallo... Non credo che dopo la battuta la coppia bostlik si sia staccata

Sul momento invece ha avuto effetto. Perchè nel fare la battuta bisogna saperle dare il tono giusto e avere anche la mimica giusta, che faccia capire che dentro c'è un rimprovero.
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Dom Ott 07, 2012 7:06 pm

Ben, oggi una mia collega ha detto che sono antidiluviana...
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Dom Ott 07, 2012 7:15 pm

Io distinguerei fra l'aspetto giuridico (esiste un'età del consenso giuridicamente definita), l'aspetto sociale (che possa disturbare oppure no dipende anche dalla sensibilità personale) e l'aspetto scolastico (esisterà un regolamento ed esso va rispettato).

Nel momento in cui l'aspetto giuridico è salvo (io però sapevo che era 16 anni, ma forse ricordavo male) io andrei a vedere soprattutto il rispetto delle regole previste dalla scuola.

Fosse per me, potrebbero serenamente avvinghiarsi come e quando vogliono: ma dato che la scuola è una comunità con delle regole, stabiliamo da sùbito cosa è opportuno fare e cosa inopportuno.

E come messaggio personale, distribuirei tanti preservativi (niente ironia: prevenire è meglio che abortire).
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Dom Ott 07, 2012 7:31 pm

Sui preservativi sono d'accordo. Però anche mettersi le dita nel naso non è illegale e nemmeno è esplicitamente vietato dal regolamento... Nemmeno ruttare credo. Se ruttano non si può dire nulla?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Effusioni nei corridoi   Lun Ott 08, 2012 3:31 pm

credo che la questione non abbia a che fare soltanto con il modo di intendere il rapporto "amoroso" e la prevenzione, ma anche con il fatto che un grave difetto delle nuove generazioni sia quello di non saper modulare il proprio comportamento a seconda delle circostanze. Un atteggiamento che va bene per il giardinetto non è appropriato a scuola, un linguaggio che si usa con i compagni non va per una interrogazione di storia, un tema non è un sms, ecc... non è solo formalismo, ma capacità di sfaccettare la propria personalità, di adeguarsi al contesto, di preservare la propria sfera privata, di distinguere dentro e fuori. Una volta certi atteggiamenti trasgressivi avevano lo scopo di sfidare il sistema impomatato dei "parrucconi", temo che i due ragazzi in questione siano invece soltanto vittime di un mondo che mette tutto sguaiatamente in piazza e che insegna ai ragazzi che possono dire e fare quello che gli viene in mente quando gli viene in mente
Tornare in alto Andare in basso
 
Effusioni nei corridoi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: