Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Scuola media inglese - verifiche per dislessici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Elbereth



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 04.10.09

MessaggioOggetto: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Gio Ott 04, 2012 4:34 pm

Promemoria primo messaggio :

Ho letto diversi siti sulla dislessia e anche l'interessantissimo topic che c'è in questa sezione sulla dislessia ma volevo chiedere alle colleghe di lingue di scuola media come si regolano per la somministrazione delle verifiche agli alunni dislessici. Materialmente, che tipo di esercizi privilegiare. Abbinamenti di immagini a parole e poi? Non ho proprio esperienza in questo campo e sono un po' in crisi dato che ho un alunna dislessica e mi trovo a dover somministrare una verifica di classe a breve. Non conosco ancora bene l'alunna e non ho ancora inquadrato le sue difficoltà per cui non so che tipo di verifica fornirle. So che gli argomenti devono essere assolutamente gli stessi dei compagni ma è accettabile una forma diversa? Vero o falso o risposte a scelta multipla? Secondo voi sono da evitare quegli esercizi in cui deve scrivere negli spazi vuoti le parole giuste copiandole tra le opzioni fornite? Vi ringrazio molto in anticipo! Sono un po' persa!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Dom Ott 07, 2012 4:53 pm

uno stralcio della circolare ministeriale numero 48 del 31 maggio 2012:
Per i candidati con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), che hanno seguito un percorso didattico ordinario, con la sola dispensa dalle prove scritte ordinarie di lingua/e straniera/e, la commissione sottopone i candidati medesimi a prova orale sostitutiva delle prove scritte. La commissione, sulla base della documentazione fornita dal consiglio di classe, stabilisce modalità e contenuti della prova orale sostitutiva, che ha luogo nei giorni destinati allo svolgimento delle prove scritte di lingua straniera, al termine delle stesse, o in un giorno successivo, purché compatibile con il calendario delle prove orali.

lo scorso giugno un alunno dislessico dispensato dalla valutazione scritta di francese ha sostenuto la prova orale il pomeriggio del giorno in cui i compagni avevano svolto lo scritto, alla presenza dell'intera commissione. la prestazione è stata verbalizzata in un verbalino simile a quello utilizzato per lo scritto ed ha concorso per 1/7 alla valutazione finale di licenza.

logicamente non ha presenziato allo scritto, anche perchè non ne avrebbe avuto titolo: essendo stata verbalizzata la sua situazione, quella mattina tecnicamente era "estraneo" alla prova come una qualsiasi altra persona non esaminanda, quindi non autorizzato
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Dom Ott 07, 2012 5:26 pm

Valerie ha scritto:
Anzi, Giovanna, ora che ci penso, non sono proprio d'accordo sul tenere nascosto un DSA all'esame di stato. Tra gli obiettivi della scuola media ci sono anche quelli educativi. Quindi, per ora della terza, un ragazzo deve aver superato, con l'aiuto di insegnanti e psicolgo o chi per esso, il problema dell'accettazione del disturbo. Non può continuare a vergognarsi di un disturbo che non è invalidante e che viene ufficialmente riconosciuto da una legge. Va bene la delicatezza, la discrezione, ma l'obiettivo va raggiunto e comunque un atto ufficiale è un atto ufficiale. Mah, ci pensero su ancora un po'... ;-)
Anche io come te non sono d'accordo sul tenere nascosto un DSA, ma il problema è lo studente che non vuole che si sappia e non puoi agire di prepotenza nei suoi confronti, questo avrebbe solo l'effetto di farlo chiudere in se stesso, di farlo isolare dagli altri e non lo porterebbe ad avere fiducia nei nostri confronti. Bisogna rispettare ciò che vuole, anche se noi non siamo d'accordo, dobbiamo lavorare per incamminarlo piano piano in una strada diversa...ma è una strada lunga e non sempre facile per loro...è solo con tanta pazienza da parte di chi lavora con lui e con l'importantissima collaborazione (che spesso non c'è) da parte della famiglia che si può arrivare al traguardo.
Dici che un alunno di terza media deve aver superato il problema dell'accettazione, ma purtroppo il più delle volte non è così, la maggioranza degli studenti DSA delle superiori, questo traguardo non lo hanno ancora raggiunto.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4610
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Dom Ott 07, 2012 11:15 pm

mad ha scritto:
uno stralcio della circolare ministeriale numero 48 del 31 maggio 2012:
Per i candidati con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), che hanno seguito un percorso didattico ordinario, con la sola dispensa dalle prove scritte ordinarie di lingua/e straniera/e, la commissione sottopone i candidati medesimi a prova orale sostitutiva delle prove scritte. La commissione, sulla base della documentazione fornita dal consiglio di classe, stabilisce modalità e contenuti della prova orale sostitutiva, che ha luogo nei giorni destinati allo svolgimento delle prove scritte di lingua straniera, al termine delle stesse, o in un giorno successivo, purché compatibile con il calendario delle prove orali.

lo scorso giugno un alunno dislessico dispensato dalla valutazione scritta di francese ha sostenuto la prova orale il pomeriggio del giorno in cui i compagni avevano svolto lo scritto, alla presenza dell'intera commissione. la prestazione è stata verbalizzata in un verbalino simile a quello utilizzato per lo scritto ed ha concorso per 1/7 alla valutazione finale di licenza.

logicamente non ha presenziato allo scritto, anche perchè non ne avrebbe avuto titolo: essendo stata verbalizzata la sua situazione, quella mattina tecnicamente era "estraneo" alla prova come una qualsiasi altra persona non esaminanda, quindi non autorizzato
Grazie Mad, informazione preziosa! Come immaginavo la situazione non può essere tenuta 'nascosta'.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4610
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Dom Ott 07, 2012 11:17 pm

@ giovanna
sì, è un percorso difficile, ma spero che ora, con l'introduzione della legge, qualcosa si muova e che i nostri futuri alunni vivano il problema in modo diverso dai dislessici attuali.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Scuola media inglese - verifiche per dislessici   Lun Ott 08, 2012 3:49 pm

Valerie ha scritto:
@ giovanna
sì, è un percorso difficile, ma spero che ora, con l'introduzione della legge, qualcosa si muova e che i nostri futuri alunni vivano il problema in modo diverso dai dislessici attuali.
Me lo auguro anche io Valerie :-)
Tornare in alto Andare in basso
 
Scuola media inglese - verifiche per dislessici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» programma italiano scuola media
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Disponibilità dopo trasferimenti - Scuola Media - TORINO
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)
» Verifiche scritte

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: