Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunno h e programmazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: alunno h e programmazione   Ven Ott 05, 2012 3:28 pm

Un mio alunno, nuovo inserimento in classe per trasferimento della famiglia, lo scorso anno in un'altra provincia, aveva ottenuto la certificazione con diritto al sos, ma i genitori con il trasferimento non hanno presentato le certificazioni nella nuova scuola, perchè non volevano più fare avvalere il figlio del sos. A scuola sono pervenute, forse solo recentemente, le certificazioni dell'effettiva necessità. Quindi l'alunno non ha il docente di sostegno e forse i genitori sembrano voler reintraprendere questo riconoscimento per il figlio, ma ormai fuori tempo per l'anno in corso.
Come si deve comportare il CdCl? Il DS dice che dobbiamo stilare il PEI e programmare in base alle necessità certificate già lo scorso anno, poichè ha cmq valore per il 2012/2013.
Spero di essere stata abbastanza chiara, qualcuno mi può aiutare?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Ven Ott 05, 2012 10:55 pm

Non ha insegnante di sostegno...E chi lo stila il PEI??

"formulazione di un piano educativo individualizzato, alla cui definizione provvedono congiuntamente, con la collaborazione dei genitori della persona handicappata, gli operatori delle unità sanitarie locali e, per ciascun grado di scuola, personale insegnante specializzato della scuola, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico" legge 104 comma 5.
Mi sembra che nella situazione da te descritta manchi il personale deputato alla compilazione del PEI...
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 06, 2012 1:57 pm

Ciao!

Ha ragione il DS... Il pei lo dovete fare voi!..
Il pei lo fa infatti il consiglio di classe. Se l'insegnante di sostegno non c'è, lo devono fare i docenti curricolari, insieme al DS...
Ci sono infatti dei casi in cui c'è un alunno H ma non ci sono ore di sostegno per lui...
Il consiglio di classe deve fare il pei...

Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 06, 2012 3:33 pm

Ma io mi chiedo: dobbiamo tenere conto del riconoscimento della certificazione fatta in altra provincia, quando i genitori non hanno più richiesto il sostegno e al momento non è presente alcun contatto con l'asl locale? siamo tenuti a programmare su quella certificazione? il DS è tenuto a nominare un docente di sos?
poi mi sembra che gli interventi sopra stridano...chi ha ragione???
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 06, 2012 4:07 pm

PROF.SKA ha scritto:
Ma io mi chiedo: dobbiamo tenere conto del riconoscimento della certificazione fatta in altra provincia, quando i genitori non hanno più richiesto il sostegno e al momento non è presente alcun contatto con l'asl locale? siamo tenuti a programmare su quella certificazione? il DS è tenuto a nominare un docente di sos?
poi mi sembra che gli interventi sopra stridano...chi ha ragione???

Ciao scusami!
A dire la verità non ho capito bene il tuo quesito... e forse nel tuo caso potrebbe avere ragione tata matilda...

Il problema NON risiede nel fatto che la certificazione provenga o non provenga da un'altra provincia... ma se i genitori volevano il sostegno anche per il 2012-13 oppure no...

Se lo volevano, allora la scuola di provenienza dovrebbe mandare tutta la documentazione riservata sull'alunno... i pei degli anni passati per intenderci...
Nel frattempo dovrebbe essere arrivata la certificazione della ASl dell'altra provincia che però si deve riferire a quest'anno 2012-13... (e quindi si richiede il sos per quest'anno).
In questo caso il Pei si deve fare... mentre nel frattempo attendete che arrivi un sos... La scuola può infatti richiedere posti in deroga...

Se al contrario i genitori non vogliono più il sostegno, allora l'alunno (anche se lo è) non può essere considerato in situazione di handicap... e quindi niente pei...

Se i genitori ancora sono indecisi... potrebbe accadere che il ragazzo ottenga una certificazione tardiva... e quindi gli arrivi (anche se tardi) l'insegnante di sostegno...
Tanto tempo fa, quando non ero ancora specializzata, ho ottenuto un incarico sos a gennaio... Infatti c'era un ragazzo che era stato riconosciuto in ritardo...

Ciao da Cindy

NB: Il pei si deve comunque fare a prescindere o meno dalla presenza dell'insegnante di sostegno... Supponiamo per esempio che esista un alunno H per cui la provincia non ha dato il sos (ad esempio alcune province non danno il sos se uno ha passato i 18 anni)... In questo caso il ragazzo è in situazione di handicap... e il pei lo deve fare il consiglio di classe...
Altro esempio: alunno in carrozzina ma che non necessita di insegnante di sostegno perché è abbastanza automo... (per andare in bagno o per fare la cartella lo aiutano i bidelli... etc)... In questo caso il ragazzo è in situazione di handicap (ci mancherebbe...) non ha l'insegnante di sostegno ma il pei lo fa il resto del consiglio di classe (che farà gli incontri con la ASL etc).
Spero di essermi spiegata!
Tornare in alto Andare in basso
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 06, 2012 7:16 pm

Grazie sei stata chiarissima!
La scuola precedente ha mandato tutto con il riconoscimento per l'anno 2012/2013 del sos (prima non l'avevano mai richiesto), sono i genitori che non lo vogliono più e solo da pochi giorni -forse -hanno capito la necessità del sos, dopo il colloquio con il DS. Il DS vuole vedere come si comporteranno i prossimi giorni, ma nel frattempo noi come dobbiamo valutarla? dobbiamo comunque ritenere valida la certificazione? e il DS è tenuto a nominare un docente, vista la certificazione per l'anno in corso?

Grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Dom Ott 07, 2012 1:07 pm

PROF.SKA ha scritto:
Grazie sei stata chiarissima!
La scuola precedente ha mandato tutto con il riconoscimento per l'anno 2012/2013 del sos (prima non l'avevano mai richiesto), sono i genitori che non lo vogliono più e solo da pochi giorni -forse -hanno capito la necessità del sos, dopo il colloquio con il DS. Il DS vuole vedere come si comporteranno i prossimi giorni, ma nel frattempo noi come dobbiamo valutarla? dobbiamo comunque ritenere valida la certificazione? e il DS è tenuto a nominare un docente, vista la certificazione per l'anno in corso?

Grazie ancora

Quindi hanno chiesto il sos per quest'anno... ma poi ci hanno ripensato e non lo vogliono... e poi ci hanno di nuovo ripensato e lo vogliono?!?
Mi sembra che siano i genitori quelli che hanno più bisogno di sostegno... ;;;;-)

A parte gli scherzi: la documentazione c'è... Quindi la richiesta c'è altrimenti per privacy la scuola precedente non avrebbe dovuto e potuto mandare documentazione...
I genitori hanno messo per iscritto i loro infiniti ripensamenti e quale è il ripensamento scritto più recente?!?...

A me sembrerebbe ad occhio e croce che il pei si debba fare... e io lo farei giusto per tutelarmi!!!!

E poi fossi in voi andrei a chiedere lumi all'ufficio integrazione del vostro CSA... Non tanto per il pei... ma per chiedere cosa dovete fare...

Ciao e fammi sapere!

Cindy
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Dom Ott 07, 2012 10:31 pm

PROF.SKA ha scritto:
e il DS è tenuto a nominare un docente, vista la certificazione per l'anno in corso?

Ma anche volendo, un docente di sostegno in più mica può nominarlo il DS...! Eventualmente deve assegnarlo il CSA...
Tornare in alto Andare in basso
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 13, 2012 5:08 pm

Riunito il CdCl, il DS ha così deciso: del PEI se ne deve occupare il coordinatore (indovinate chi?) con docente di sos già presente per altri due casi; l'organico di diritto/fatto è quello, quindi nessuna nomina.
Ma dei genitori nessuna traccia...
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 13, 2012 5:29 pm

PROF.SKA ha scritto:
Riunito il CdCl, il DS ha così deciso: del PEI se ne deve occupare il coordinatore (indovinate chi?) con docente di sos già presente per altri due casi; l'organico di diritto/fatto è quello, quindi nessuna nomina.
Ma dei genitori nessuna traccia...

Il pei è un documento che viene stilato dall'INTERO consiglio di classe... e quindi non solo il coordinatore o il sos... ma TUTTI gli insegnanti...
Informa il tuo DS che la decisione presa va contro la 104...
Può esser vero però che il coordinatore può "coordinare" nella stesura del pei... cioè nella raccolta delle informazioni...
Ma tutti devono dare informazioni... nessuno può lavarsene le mani...

Cercate comunque di contattare la ASL che ha stilato la diagnosi per il ragazzo... e cercate di capire deficit e potenzialità... e cercate di parlare con i genitori... anche loro non possono lavarsene le mani...

Fammi sapere!

Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 27, 2012 4:21 pm

Purtroppo non ho ancora risolto il problema di cui vi avevo già parlato...nessuno si è mosso per l'alunno: il DS non ha chiamato nessun docente (è già presente un collega ma con incarico per altri due alunni), i genitori non hanno contattato ancora l'asl nè alcun specialista e non hanno ancora chiarito per iscritto la loro decisione per l'anno in corso.
Alcuni colleghi di sos mi hanno consigliato di non stilare il classico PEI, perchè spetta al docente di sos con specialisti asl, e perchè rischierei di prendermi la responsabilità di tutto, qualora sorgessero problemi, ricordo che il ds non vuole nominare nessuno perchè si andrebbe fuori dal numero dell'organico di diritto e di fatto dell'anno.
vi prego, qualcuno può illuminarmi? quali sono gli esatti riferimenti normativi a tutto ciò? questa storia mi sta creando troppo stress...grazie
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Sab Ott 27, 2012 5:58 pm

PROF.SKA ha scritto:
Alcuni colleghi di sos mi hanno consigliato di non stilare il classico PEI, perchè spetta al docente di sos con specialisti asl,

il pei spetta a tutto il consiglio di classe, non solo all'insegnante di sostegno e agli specialisti, inoltre va firmato dai genitori

a mio avviso se i genitori non hanno richiesto il soso x qs anno potete solo fargli obiettivi minimi, premiarlo dove riesce, ma non trattarlo come diversamente abile anche se l'alunno purtroppo ci rimette
Tornare in alto Andare in basso
PROF.SKA



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Lun Ott 29, 2012 10:35 am

Vi prego aiutatemi, se possibile con normativa alla mano!

sempre per il mio incasinatissimo caso il DS DEVE NOMINARE il SOS? sì o no?

può un alunno certificato non ottenerlo per il limite dell'organico di fatto e di diritto perchè non richiesto in tempo?

possiamo stilare semplicemente un piano di studi personalizzato?

a cosa possiamo andare incontro se facciamo o no il pei?

ripeto che non c'è nessun contatto con l'asl locale da parte dei genitori.
grazie
Tornare in alto Andare in basso
natopercorrere



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.11.12

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Gio Nov 15, 2012 3:42 pm

salve,
se hai bisogno di qualche guida sul Pei e relazioni intermedie e finali,
questa è una bella guida composta da 5 volumi, uno per classe in relazione a tutti i tipi di handicap. Se servono info mi puoi chiedere, grazie
https://i43.servimg.com/u/f43/17/53/21/70/valuta11.jpg
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h e programmazione   Gio Nov 15, 2012 3:59 pm

"Il P.E.I. è redatto, ai sensi del comma 5 del predetto art. 12, congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla ASL (servizio di Neuropsichiatria Infantile) e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell'alunno. Atto di indirizzo: D.P.R. del 24/02/94, art.4. "


non viene redatto solo dal consiglio di classe ma anche dalla Asl territoriale cometente che ha in carico l'alunno. se la asl della provincia non ha preso in carico l'alunno come fa a partecipare al pei?
Attenzione. l'alunno non potrebbe nemmeno beneficiare degli obiettivi minimi perche' anche questi necessitano di Pei.
Tornare in alto Andare in basso
 
alunno h e programmazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alunno copia versione, ma me ne accorgo solo al momento della correzione
» Alunno introverso
» Clinica Zucchi Monza... tempi d'attesa per la programmazione?
» L'allievo supera sempre il maestro
» Presentazione dei Professori e degli alunni.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: