Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 3:26 pm

ciao a tutti, sono una docente di sostegno alle medie, e vi chiedo chiarimenti su una spiacevole situazione che si è verificata oggi, giorno di scipero.
1)il dirigente può obbligarmi a lasciare la classe e il ragazzo da me seguito, in modo che io possa così assicurare assistenza ad un'altra classe rimasta scoperta a causa dello sciopero?
2)se sì, un ordine di servizio verbale, fatto al telefono, è sufficiente?
3)E' giusto informare le famiglie degli studenti sul fatto che sì ci sarà uno sciopero, ma che comunque la vigilanza sarà garantita? (come fa il dirigente a sapere quanti fra docenti e ATA aderiranno?)
Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi, dandomi informazioni su come mi sarei dovuta comportare oggi nel rispetto delle leggi.
grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
sweetbaby863



Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 3:37 pm

valintina ha scritto:
ciao a tutti, sono una docente di sostegno alle medie, e vi chiedo chiarimenti su una spiacevole situazione che si è verificata oggi, giorno di scipero.
1)il dirigente può obbligarmi a lasciare la classe e il ragazzo da me seguito, in modo che io possa così assicurare assistenza ad un'altra classe rimasta scoperta a causa dello sciopero?NO
2)se sì, un ordine di servizio verbale, fatto al telefono, è sufficiente?NO
3)E' giusto informare le famiglie degli studenti sul fatto che sì ci sarà uno sciopero, ma che comunque la vigilanza sarà garantita? (come fa il dirigente a sapere quanti fra docenti e ATA aderiranno?)
Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi, dandomi informazioni su come mi sarei dovuta comportare oggi nel rispetto delle leggi.
grazie mille
C'è un problema a monte, io sapevo che era ILLEGALE sostituire un collega assente per sciopero, ma non ricordo dove stava scritto.
Tornare in alto Andare in basso
ori79



Messaggi : 1284
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 3:48 pm

È illegale sostituirlo ma lei non lo sostituisce, svolge solo servizio di sorveglianza! La sorveglianza deve comunque farla la scuola, male che va di mette il ds e li guarda. Se però ha te manda te ;-) (tra non molto per più ore a settimana!!!)
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 4:07 pm

sweetbaby863 ha scritto:
valintina ha scritto:
ciao a tutti, sono una docente di sostegno alle medie, e vi chiedo chiarimenti su una spiacevole situazione che si è verificata oggi, giorno di scipero.
1)il dirigente può obbligarmi a lasciare la classe e il ragazzo da me seguito, in modo che io possa così assicurare assistenza ad un'altra classe rimasta scoperta a causa dello sciopero?NO
2)se sì, un ordine di servizio verbale, fatto al telefono, è sufficiente?NO
3)E' giusto informare le famiglie degli studenti sul fatto che sì ci sarà uno sciopero, ma che comunque la vigilanza sarà garantita? (come fa il dirigente a sapere quanti fra docenti e ATA aderiranno?)
Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi, dandomi informazioni su come mi sarei dovuta comportare oggi nel rispetto delle leggi.
grazie mille
C'è un problema a monte, io sapevo che era ILLEGALE sostituire un collega assente per sciopero, ma non ricordo dove stava scritto.

sostituire il collega in sciopero facendo lezione o dando luogo a una attività sostitutiva è un comportamento antisindacale e sanzionabile, la sorveglianza di una classe scoperta è invece obbligo della scuola e quindi del DS che, se ha solo te, usa te.
Il problema dei docenti di sostegno utilizzati per le sostituzioni prescinde dallo sciopero
Tornare in alto Andare in basso
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 5:03 pm

grazie. dunque secondo voi ha ragione il DS quando mi obbliga a lasciare la mia classe; e, di conseguenza, se il ragazzo disabile avesse avuto problemi o se si fosse fatto male in quell'ora, io non avrei avuto nessun problema, è così?
Tornare in alto Andare in basso
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 5:18 pm

però .... adesso ho trovato che ".... può parlarsi di “rifiuto” del dipendente ad eseguire un ordine di servizio – fatto questo sì di rilevanza disciplinare – solo allorché tale ordine avvenga con atto scritto... " il che non è avvenuto, dato che il dirigente, nonostante la richiesta della mia fiduciaria di plesso, non ha fatto nessun ordine di servizio scritto.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 5:30 pm

valintina ha scritto:
grazie. dunque secondo voi ha ragione il DS quando mi obbliga a lasciare la mia classe; e, di conseguenza, se il ragazzo disabile avesse avuto problemi o se si fosse fatto male in quell'ora, io non avrei avuto nessun problema, è così?

Non credo che l'alunno disabile sia sotto la tua "gestione" per tutto il tempo-scuola! Sei un suo insegnante come lo sono quelli della materia, se tu non ci sei spetterà a qualcun altro la gestione dell'eventuale emergenza, come succede quando tu non sei in orario. Se tu avessi scioperato il tuo alunno non si sarebbe potuto fare male? Le famiglie ricevono apposita comunicazione del fatto che, durante lo sciopero, le classi potrebbero non avere i propri insegnanti (e questo vale per materia e sostegno) e sanno anche che l'unica cosa che gli si garantisce è la sorveglianza.
Non capisco: si dice sempre che il sostegno è sulla classe in cui è inserito l'alunno disabile e non direttamente su di lui, poi però si rivendica un impegno esclusivo sull'alunno H!
A parte questo, non capisco come ci si possa meravigliare del disservizio creato da uno sciopero che, per definizione, ha lo scopo proprio di creare disservizio.
Tornare in alto Andare in basso
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 5:50 pm

no, mi sono espressa male!
Appena mi è stato chiesto di effettuare la vigilanza, oltre a pensare alla collega che ha scioperato, ho pensato a quella famosa sentenza del Tar che ha condannato il docente di sostegno che durante una sua ora stava sostiutendo un collega assente in un altra classe - ma l'aluno h si è fatto male nel frattempo.
Io temevo che nel caso di oggi - di sciopero, però - si sarebbe potuta applicare la stessa fattispecie. Lungi da me pretendere l'esclusiva sul ragazzo!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 6:01 pm

Capisco che tutte queste sentenze ci fanno stare molto sul "chi vive", ma immagino il caso in cui si fosse fatto male qualcuno nella classe senza sorveglianza, mentre nella tua erano presenti due insegnanti! Credo che anche il DS ci abbia pensato!
Tornare in alto Andare in basso
mariland



Messaggi : 2108
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 38
Località : Reggio Calabria

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 6:43 pm

Attenzione...capisco la sorveglianza da fare ma se l'insegnante lascia la classe in cui è inserito l'alunno h che segue e succede qualcosa all'alunno la responsabilità è del docente di sostegno oltre che di quello di classe in quanto non era lì nella sua ora. Dici bene valintina non si può rifiutare solo un ordine di servizio scritto, ma l'integrazione del disabile è sacra e tu andando in un'altra classe l'hai disattesa.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 6:51 pm

Perché non è andata la collega e perché i docenti di sostegno devono fare da tappabuchi?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 8:24 pm

mariland ha scritto:
Attenzione...capisco la sorveglianza da fare ma se l'insegnante lascia la classe in cui è inserito l'alunno h che segue e succede qualcosa all'alunno la responsabilità è del docente di sostegno oltre che di quello di classe in quanto non era lì nella sua ora.
secondo me non è del docente di sostegno al responsabilità perchè lui ha cambiato classe su ordine del ds per cui il ds sapeva benissimo che in quell'ora non era in classe
Tornare in alto Andare in basso
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Ven Ott 12, 2012 9:02 pm

ma io ho cambiato classe senza un ordine di servizio scritto, per cui il Ds non avrebbe avuto alcuna responsabilità formale, io sì
Tornare in alto Andare in basso
mariland



Messaggi : 2108
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 38
Località : Reggio Calabria

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Sab Ott 13, 2012 5:56 pm

valintina ha scritto:
ma io ho cambiato classe senza un ordine di servizio scritto, per cui il Ds non avrebbe avuto alcuna responsabilità formale, io sì

Esatto! Solo in caso di ordine scritto sei obbligata, anche se pensi che l'ordine non sia giusto, intanto si deve assolvere poi se si ritiene illegittimo si può impugnare. Anni fa forte litigio con la dirigente che mi voleva mandare a fare supplenze in altre classi, con l'alunno disabile presente, io mi rifiutavo e ho preteso ordine scritto, lei me ne ha fatti due e quindi ho fatto le supplenze comunicando che al terzo ordine mi sarei mossa per denunciare l'accaduto ai sindacati, alla fish e a chi di dovere, tutto questo consigliato da un avvocato che si occupa proprio di integrazione scolastica. La dirigente non mi ha fatto più alcun ordine scritto, con l'ordine scritto l'unica responsabile è lei.
Tornare in alto Andare in basso
valintina



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.09.11

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Dom Ott 14, 2012 9:25 am

e invece, mariland, il mio dirigente si è rifiutato di fare l'ordine scritto dicendo che era dall'altro capo del telefono e tanto bastava.
Tornare in alto Andare in basso
mariland



Messaggi : 2108
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 38
Località : Reggio Calabria

MessaggioOggetto: Re: in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?   Dom Ott 14, 2012 9:55 am

valintina ha scritto:
e invece, mariland, il mio dirigente si è rifiutato di fare l'ordine scritto dicendo che era dall'altro capo del telefono e tanto bastava.

All'inizio anche la mia si era rifiutata dicendo che con quello verbale già si assumeva lei la responsabilità, cosa che invece non è vera, io le ho replicato che non era così perchè se fosse successo qualcosa la prima a lavarsene le mani sarebbe stata proprio lei! Devo dire che quella volta sono stata proprio dura ma ne avevo fin sopra i capelli in quanto lei mi ha trattata da schifo...cmq dopo le mie insistenze consolidate da una bella lettera di un avvocato le volte successivo ha fatto ordine scritto.Proprio l'altro giorno ad un'assemblea sindacale il sindacalista ha ribadito questo: se proprio vogliono farci supplire lo devono fare con ordine scritto per una nostra tutela altrimenti noi ci possiamo tranquillamente rifiutare e loro non possono farci nulla.
Tornare in alto Andare in basso
 
in caso di sciopero obbligata a lasciare il disabile?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» giustificazione assenza giorno di sciopero
» sciopero e sorveglianza studenti
» Il caso Cesare Battisti
» Il caso e la necessità - Jacques Monod
» Il caso non esiste.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: