Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Telecaster



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 06.07.11

MessaggioOggetto: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 11:01 am


Da questi stralci di intervista emerge un'idea del Ministro Profumo MOLTO DIVERSA e decisamente più intelligente ed accettabile circa la questione orario. Propongo l'articolo, ma, riassumendo, si parla di flessibilità VOLONTARIA: cioè se vuoi/puoi lavori di più, altrimenti meno. Si parla anche di valorizzazione del part time. Inoltre si accenna al ruolo ed al riconoscimento sociale ed anche economico dei docenti. Infine si dice ESPRESSAMENTE che la questione dovrà essere discussa con i sindacati in sede di prossimo rinnovo contrattuale.
Insomma, se, e dico SE, ci sarà coerenza la bozzetta del ddl stabilità dei miei stivali dovrà essere cestinata. E anche in fretta!

Misembra più interessante di tanti articoletti scritti da piccoli giornalistucoli, che mirano solo a creare ansia e caos

"Intervistato dal Messaggero, il ministro Profumo parla della manifestazione degli studenti: solo una minoranza, e dell’aumento dell’orario di lavoro: se ne discuterà coi sindacati. I tagli? Appena lo 0,5 del totale



Sulle carote brandite dagli studenti, il ministro non si scompone e ci porta alla memoria altri ministri pronti a minimizzare: “Ho apprezzato l’ironia e la loro creatività ma gli studenti italiani sono 8 milioni. Quelli che parlano sono soltanto una frazione molto minoritaria. Se l’1 per cento di questi 8 milioni di studenti partecipassero alle manifestazioni, avremmo visto in piazza 80.000 ragazzi, pari alla popolazione di una media città italiana. Certamente però, per essere la maggioranza, gli studenti in protesta dovevano raggiungere quota 4 milioni più 1. E di sicuro questa cifra non l’abbiamo vista”.
Per quanto riguarda invece il cosiddetto concorsone, Profumo, conferma quanto da tempo va dicendo: “Avremo un secondo concorso nella primavera del prossimo anno. E poi, un concorso ogni due anni e tutti avranno le nuove regole della delega Fioroni. Nel frattempo, i ragazzi dovranno fare un tirocinio attivo. Un laureato il prossimo anno può già fare il concorso per la scuola, se ha già cominciato il tirocinio e lo conclude positivamente. Abbiamo rimesso in moto la macchina dei concorsi e, se saremo bravi a farli, in maniera trasparente, veloce e usando poca carta, ciò contribuirà nel ridare ai cittadini fiducia nelle istituzioni. E in tempi di anti-politica, ciò non è poco.”
Ma il rischio antipolitica tuttavia si intravvede quando ventila l’ipotesi di aumentare l’orario di lavoro agli insegnanti: “Questo tema ha bisogno della contrattazione sindacale. Abbiamo da fare il contratto del 2014, che sarà una grande opportunità anche dal punto di vista salariale. Quella sarà l’occasione per stipulare un patto per la scuola, nel quale dovrà esserci il riconoscimento del grande ruolo dei docenti. Questo ruolo va rivalutato in termini assoluti, anche per quanto riguarda gli stipendi. Rilancio della reputazione del ruolo dell’insegnante e insieme gratificazioni finanziarie.”
Singolare l’aneddoto che racconta sul Giappone, dove ha insegnato per qualche tempo: “in Giappone, c’è un profondo rispetto nei confronti dell’insegnante. E quando un insegnante si presenta dando il suo biglietto da visita, la prima parola che dice è: sensee. Significa maestro e la pronuncia con grandissimo orgoglio. Poi, a seguire, il sensee specifica il suo nome e cognome.”
In Giappone, come in Germania e in Francia tuttavia gli insegnanti “guadagnano più dei nostri, perché svolgono a scuola anche molte attività non tradizionali. Lo stipendio d’ingresso degli insegnanti dovrà essere, e in molti casi già è, come quello degli altri laureati che lavorano nel settore pubblico e in quello privato: intorno ai 1200-1300 euro al mese. Finora, in generale, all’estero si lavora di più e si guadagna di più. Il nostro obiettivo è agganciarci agli standard europei, anche nelle retribuzioni. Ciò che a noi manca, ed è il punto più importante, è la carriera”. E cioè “la progressione dello stipendio. Nel patto della scuola che andremo a stipulare dovremo avere maggiore flessibilità, e prevedere ad esempio i part time. O l’opposto: lavorare di più, per chi lo voglia fare. Bisogna dare cioè la possibilità agli insegnanti di adattare i tempi di lavoro con quelli della vita: ora lavoro di più perché sto in una fase familiare in cui lo posso e lo voglio fare, ora lavoro di meno perché ho figli piccoli o altre necessità.”
Allora patto per la scuola significa: “cambiamento anche fisico della scuola. Non più aule chiuse ma spazi aperti, che siano flessibili e modellabili. E edifici scolastici che diventano anche centri civici, ludici, sportivi”.
E se nel 2014, quando questi progetti dovrebbero andare in porto, l’esperienza del governo Monti sarà esaurita, Profumo dice che comunque il suo sulla scuola è “un lavoro preliminare per lasciare in eredità un’idea europea di scuola, visto che i nostri ragazzi si cimenteranno in un mercato europeo del lavoro. Intanto, all’inizio del prossimo anno faremo una conferenza nazionale, una sorta di stati generali della scuola.” Mentre per i tagli sulla legge di stabilità, si appella alla chiarezza: “Vedo girare cifre di tutti i tipi. Bisogna fare chiarezza. I tagli saranno 182 milioni su un bilancio della scuola che è intorno ai 36 miliardi. Vuol dire che i tagli saranno appena lo 0,5 del totale. Non mi sembra affatto un salasso”. "
Tornare in alto Andare in basso
Rob



Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 22.10.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 11:18 am

Se è vero che l'orario sarà materia di contrattazione per il rinnovo del contratto la bozza che sta girando sulla legge di stabilità che parla di settembre 2013 è un falso?

" a decorrere dal 10 settembre 2013 l’orario di servizio del personale docente della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado, incluso quello di sostegno, è di 24 ore settimanali"

Ne sarei felice ma ci credo poco
Tornare in alto Andare in basso
Telecaster



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 06.07.11

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 11:31 am

Rob ha scritto:
Se è vero che l'orario sarà materia di contrattazione per il rinnovo del contratto la bozza che sta girando sulla legge di stabilità che parla di settembre 2013 è un falso?

" a decorrere dal 10 settembre 2013 l’orario di servizio del personale docente della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado, incluso quello di sostegno, è di 24 ore settimanali"

Ne sarei felice ma ci credo poco

Non è un falso. E' stato elaborato, ma potrebbe essere una bozza, un'ipotesi di lavoro.
Bisogna appurare che sia in effetti nel testo ufficiale del disegno.
E' anche possibile che venga tolto dal disegno di legge, la cui definizione finale è ancora in fieri.
Potrebbe essere stato elaborato proprio per sollevare l'argomento e preparare un dialogo sindacale sul punto, oltre che per fare meglio digerire il mancato rinnovo dei contratti. Cioè non ti rinnovo il contratto, ma ti prospetto un male peggiore per gambizzarti definitivamente e ottenere sottomissione. Giochi sporchi della politica.
L'ipotesi peggiore è che venga realmente inserito, nonostante le proteste unanimi, nel testo definitivo del disegno di legge.
In quest'ultimo caso però molto difficilmente potrà diventare legge viste le dichiarazioni di vari esponenti del PD.
Almeno spero.
Tornare in alto Andare in basso
enricastella



Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 12:41 pm

Chissà...Comunque, viste le elezioni ad aprile, non credo che si permetta facilmente anche un ulteriore taglio alla scuola come questo, quantomeno credo sarà oggetto di battaglia o dialogo (che fino ad ora pare assente del tutto)
Anche secondo me la scuola va riformata:
le lezioni frontali sono roba preesitorica e bisogna ripensarle, i nostri stipendi fanno ridere gli aoltri prof europei, il nostro ruolo sociale e quivale a zero, siamo comunemente ritenuti degli scansafatiche, non abbiamo coesione, non abbiamo soprattutto chi possa davvero valutarci con un sistema obiettivo come, diciamo, le pubblicazioni scientifiche che hanno in università, non abbiamo aggiornamenti degni di questo nome se non a spese nostre, non abbiamo né strumenti né mezzi, siamo prigionieri di errori commessi nel passato ai quali non si può ,ettere giustizia se non commettendone ai danni dei lavoratori di oggi, insomm, achi me l'ha fatto fare?
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 12:56 pm

ma già oggi praticamente tutti gli insegnanti di ruolo possono fare 24 ore, il che va a detrimento inevitabile della qualità delle loro lezioni, perché non sei tu stesso a poter giudicare la tua tenuta psicologica e didattica. Ad esempio gli autotrasportatori hanno dei limiti giustamente sanciti dalla legge. Sul sostegno in misura ancora maggiore mi sembra assurdo proporre di aumentare l'orario: l'anno scorso dopo tre ore con un caso grave psicofisico e comportamentale soli in una stanza stavo per finire ricoverato in psichiatria.
Dai toni di questo topic sembra che non si valuti del tutto un altro problema: quello che significherebbero queste grottesche e demenziali proposte per il precariato. Qui si parla di persone che hanno dei figli, che hanno dei progetti di vita che si vedono cancellati in un attimo. Non capisco perché in nessuna altra categoria professionale si facciano quelli che di fatto sono licenziamenti in maniera così meccanica. Io credo che qualsiasi tentativo di collaborazionismo con questo ministro renda possibile da parte sua le nefandezze che propone: già per il fatto di averle proposte dovrebbe rassegnare immediatamente le dimissioni.
E poi apro una parentesi: le lezioni frontali saranno roba preistorica (e io personalmente non sono d'accordo) , ma la lim e l'ipad ci trasformano in venditori di telefoni porta a porta, ed è lì che perdiamo la nostra credibilità con gli studenti, molto più che portandosi il caffè in classe o scherzando con loro.
Tornare in alto Andare in basso
no73



Messaggi : 245
Data d'iscrizione : 21.10.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 1:42 pm

altro articolo, del sole 24, decisamente possibilista sull'aumento dell'orario. mi inquieta che non si parli dei precari.
www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-10-13/premiati-impegno-buona-didattica-081411.shtml?uuid=AbEiQVsG
Tornare in alto Andare in basso
double812



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 26.09.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 1:51 pm

@no73 Ho dato un'occhiata all'articolo. Mi sembra però che riporti solo opinioni personali di una giornalista (che, come appare evidente dalle sue affermazioni, non conosce affatto il mondo della scuola). In questa fase, le opinioni lasciano il tempo che trovano, vogliamo le leggi. Ora, è vero che purtroppo abbiamo davanti questa terrificante bozza della Legge di stabilità, ma l'intervista citata da Telecaster sembra andare in una direzione che non è affatto identica. Potresti passarci un link o l'hai trovata sulla versione cartacea?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 1:54 pm

no73 ha scritto:
altro articolo, del sole 24, decisamente possibilista sull'aumento dell'orario. mi inquieta che non si parli dei precari.
www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-10-13/premiati-impegno-buona-didattica-081411.shtml?uuid=AbEiQVsG


Tutti questi autori però nella scuola non hai MAI messo un piedino:

http://www.anvur.org/?q=content/luisa-ribolzi
Tornare in alto Andare in basso
gf



Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 2:21 pm

Telecaster ha scritto:
Rob ha scritto:
Se è vero che l'orario sarà materia di contrattazione per il rinnovo del contratto la bozza che sta girando sulla legge di stabilità che parla di settembre 2013 è un falso?

" a decorrere dal 10 settembre 2013 l’orario di servizio del personale docente della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado, incluso quello di sostegno, è di 24 ore settimanali"

Ne sarei felice ma ci credo poco

Non è un falso. E' stato elaborato, ma potrebbe essere una bozza, un'ipotesi di lavoro.
Bisogna appurare che sia in effetti nel testo ufficiale del disegno.
E' anche possibile che venga tolto dal disegno di legge, la cui definizione finale è ancora in fieri.
Potrebbe essere stato elaborato proprio per sollevare l'argomento e preparare un dialogo sindacale sul punto, oltre che per fare meglio digerire il mancato rinnovo dei contratti. Cioè non ti rinnovo il contratto, ma ti prospetto un male peggiore per gambizzarti definitivamente e ottenere sottomissione. Giochi sporchi della politica.
L'ipotesi peggiore è che venga realmente inserito, nonostante le proteste unanimi, nel testo definitivo del disegno di legge.
In quest'ultimo caso però molto difficilmente potrà diventare legge viste le dichiarazioni di vari esponenti del PD.
Almeno spero.
Che possa essere stato inserito nella bozza a mo' di avvertimento è abbastanza plausibile. Infatti, pur non essendo un giurista, non mi pare tanto semplice far passare una norma che è materia contrattuale per questa strada. Quello che temo però è che poi, nel testo definitivo, spunti qualcos'altro (altrettanto pesante) che attualmente non c'è per poi farlo
passare come un giusto compromesso per la rinuncia all'allungamento dell'orario. Come si dice, a pensar male...
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 2:31 pm

"la proposta contenuta nella bozza del ddl Stabilità di aumentare a 24 ore l'orario di servizio settimanale degli insegnanti della scuola primaria e secondaria si muove nella giusta direzione. Perché valorizza, davvero, la professione insegnante, allineando l'Italia alle medie europee. E, in più, consente di liberare risorse che possono essere investite per potenziare l'attività didattica. Ma anche, perché no, per migliorare la condizione dei professori stessi."

Come se non bastasse l'informazione è evidentemente strumentalizzata, tutti i giornalisti sono al servizio del potere. E non tutti usano il web (specialmente chi ha una certa età) perciò credono ai giornalisti. Ci manca solo che questo governo fascista un giorno decida di bloccare internet. Ormai mi aspetto qualsiasi cosa...


Tornare in alto Andare in basso
gf



Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 2:46 pm

gugu ha scritto:
no73 ha scritto:
altro articolo, del sole 24, decisamente possibilista sull'aumento dell'orario. mi inquieta che non si parli dei precari.
www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-10-13/premiati-impegno-buona-didattica-081411.shtml?uuid=AbEiQVsG


Tutti questi autori però nella scuola non hai MAI messo un piedino:

http://www.anvur.org/?q=content/luisa-ribolzi

Questo articolo è un compendio di inesattezze. Difficile fare meglio.
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 3:00 pm

-telecaster, sei l'avvocato del diavolo?

Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:32 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
"la proposta contenuta nella bozza del ddl Stabilità di aumentare a 24 ore l'orario di servizio settimanale degli insegnanti della scuola primaria e secondaria si muove nella giusta direzione. Perché valorizza, davvero, la professione insegnante, allineando l'Italia alle medie europee. E, in più, consente di liberare risorse che possono essere investite per potenziare l'attività didattica. Ma anche, perché no, per migliorare la condizione dei professori stessi."

Come se non bastasse l'informazione è evidentemente strumentalizzata, tutti i giornalisti sono al servizio del potere. E non tutti usano il web (specialmente chi ha una certa età) perciò credono ai giornalisti. Ci manca solo che questo governo fascista un giorno decida di bloccare internet. Ormai mi aspetto qualsiasi cosa...




certo adesso i licenziamenti dei precari si chiamano "liberare risorse"! ma mi facciano i piacere!
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:38 pm

Posidonia ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
"la proposta contenuta nella bozza del ddl Stabilità di aumentare a 24 ore l'orario di servizio settimanale degli insegnanti della scuola primaria e secondaria si muove nella giusta direzione. Perché valorizza, davvero, la professione insegnante, allineando l'Italia alle medie europee. E, in più, consente di liberare risorse che possono essere investite per potenziare l'attività didattica. Ma anche, perché no, per migliorare la condizione dei professori stessi."

Come se non bastasse l'informazione è evidentemente strumentalizzata, tutti i giornalisti sono al servizio del potere. E non tutti usano il web (specialmente chi ha una certa età) perciò credono ai giornalisti. Ci manca solo che questo governo fascista un giorno decida di bloccare internet. Ormai mi aspetto qualsiasi cosa...




certo adesso i licenziamenti dei precari si chiamano "liberare risorse"! ma mi facciano i piacere!


tutto ciò è preoccupante

alla fine proporranno un aumento di stipendio agli insegnanti di ruolo e saluti ai precari... è stato bello!
Tornare in alto Andare in basso
sorel1968



Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:42 pm

paolopaolo ha scritto:
Posidonia ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
"la proposta contenuta nella bozza del ddl Stabilità di aumentare a 24 ore l'orario di servizio settimanale degli insegnanti della scuola primaria e secondaria si muove nella giusta direzione. Perché valorizza, davvero, la professione insegnante, allineando l'Italia alle medie europee. E, in più, consente di liberare risorse che possono essere investite per potenziare l'attività didattica. Ma anche, perché no, per migliorare la condizione dei professori stessi."

Come se non bastasse l'informazione è evidentemente strumentalizzata, tutti i giornalisti sono al servizio del potere. E non tutti usano il web (specialmente chi ha una certa età) perciò credono ai giornalisti. Ci manca solo che questo governo fascista un giorno decida di bloccare internet. Ormai mi aspetto qualsiasi cosa...




certo adesso i licenziamenti dei precari si chiamano "liberare risorse"! ma mi facciano i piacere!


tutto ciò è preoccupante

alla fine proporranno un aumento di stipendio agli insegnanti di ruolo e saluti ai precari... è stato bello!

Non proporranno nessun aumento, secondo me. Faranno diventare 18 ore un part-time e 24 full-time o almeno qualcosa che gli assomiglia, sempre con gli stessi soldi ovviamente.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:49 pm

sorel1968 ha scritto:
paolopaolo ha scritto:
Posidonia ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
"la proposta contenuta nella bozza del ddl Stabilità di aumentare a 24 ore l'orario di servizio settimanale degli insegnanti della scuola primaria e secondaria si muove nella giusta direzione. Perché valorizza, davvero, la professione insegnante, allineando l'Italia alle medie europee. E, in più, consente di liberare risorse che possono essere investite per potenziare l'attività didattica. Ma anche, perché no, per migliorare la condizione dei professori stessi."

Come se non bastasse l'informazione è evidentemente strumentalizzata, tutti i giornalisti sono al servizio del potere. E non tutti usano il web (specialmente chi ha una certa età) perciò credono ai giornalisti. Ci manca solo che questo governo fascista un giorno decida di bloccare internet. Ormai mi aspetto qualsiasi cosa...




e ai precari: vi ringrazio per il vostro contributo di x anni ma da adesso in poi......arrangiatevi!

e ovviamente ai precari: vi ringrazio per ciò che avete dato ma da ora in poi.....arrangiatevi!


certo adesso i licenziamenti dei precari si chiamano "liberare risorse"! ma mi facciano i piacere!


tutto ciò è preoccupante

alla fine proporranno un aumento di stipendio agli insegnanti di ruolo e saluti ai precari... è stato bello!

Non proporranno nessun aumento, secondo me. Faranno diventare 18 ore un part-time e 24 full-time o almeno qualcosa che gli assomiglia, sempre con gli stessi soldi ovviamente.
Tornare in alto Andare in basso
salerno



Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:51 pm

Pare che Profumo abbia fatto un passo indietro:
www.gildacuneo.it
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:53 pm

salerno ha scritto:
Pare che Profumo abbia fatto un passo indietro:
www.gildacuneo.it

non mi sembra un passo indietro

dice solo "ne riparleremo"

parla di contrattazione sindacale...

voglio proprio vedere quale sindacato gli andrà contro
Tornare in alto Andare in basso
totò



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:54 pm

salerno ha scritto:
Pare che Profumo abbia fatto un passo indietro:
www.gildacuneo.it

Si sta discutendo di questo su un altro topic, aspettiamo domani per avere conferma, anche se sono fiducioso.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 4:59 pm

totò ha scritto:
salerno ha scritto:
Pare che Profumo abbia fatto un passo indietro:
www.gildacuneo.it

Si sta discutendo di questo su un altro topic, aspettiamo domani per avere conferma, anche se sono fiducioso.

si ma il problema si riproporrà nel 2014, cioè quando ci sarà l'aggiornamento delle gae! e nel momento in cui si proporranno anche sole cento euro di aumento agli insegnanti di ruolo, vorrei proprio vedere quanti di questi non accetteranno! l'obbiettivo di profumo è quello di spazzare via i precari! siamo diventati una categoria troppo scomoda e ingombrante!
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 903
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 5:07 pm

ciao! se sei ore in più significheranno due o tre classi in più dubito che troveranno insegnanti disponibili, se si potrà scegliere ovviamente, ma se diventerà obbligatorio non so che dire, comunque a quanto pare sarà tema di contrattazione
Tornare in alto Andare in basso
gf



Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 5:35 pm

Posidonia ha scritto:


si ma il problema si riproporrà nel 2014, cioè quando ci sarà l'aggiornamento delle gae! e nel momento in cui si proporranno anche sole cento euro di aumento agli insegnanti di ruolo, vorrei proprio vedere quanti di questi non accetteranno! l'obbiettivo di profumo è quello di spazzare via i precari! siamo diventati una categoria troppo scomoda e ingombrante!

Sì, ma è anche vero che nel 2014 saremo in un'altra legislatura e verosimilmente con un governo diverso. Fermo restando che l'ipotesi ventilata di un Monti bis potrebbe non essere così improbabile e il che potrebbe significare anche un Profumo bis. Ciò non di meno, io credo che sia attualmente impossibile fare previsioni a lunga scadenza. L'unica intanto è vigilare su cosa conterrà e su cosa verrà approvato all'interno del ddl stabilità.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 5:59 pm

gf ha scritto:
Posidonia ha scritto:


si ma il problema si riproporrà nel 2014, cioè quando ci sarà l'aggiornamento delle gae! e nel momento in cui si proporranno anche sole cento euro di aumento agli insegnanti di ruolo, vorrei proprio vedere quanti di questi non accetteranno! l'obbiettivo di profumo è quello di spazzare via i precari! siamo diventati una categoria troppo scomoda e ingombrante!

Sì, ma è anche vero che nel 2014 saremo in un'altra legislatura e verosimilmente con un governo diverso. Fermo restando che l'ipotesi ventilata di un Monti bis potrebbe non essere così improbabile e il che potrebbe significare anche un Profumo bis. Ciò non di meno, io credo che sia attualmente impossibile fare previsioni a lunga scadenza. L'unica intanto è vigilare su cosa conterrà e su cosa verrà approvato all'interno del ddl stabilità.

invece proprio a causa di tutto questo marasma sarebbe oportuno essere lungimiranti perchè non sarebbe la prima volta che un provvedimento altamente iniquo esca dalla porta per poi farlo rientrare dalla finestra, nella semi-indifferenza generale! noi precari purtroppo non possiamo permetterci di abbassare la guardia!
Tornare in alto Andare in basso
robertacorsini



Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 29.10.09

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 6:09 pm

L'articolo , apparso su Tecnica della scuola , che parla di contrattazione proviene da una sbagliata interpretazione delle parole del ministro in una intervista su Il Messaggero
La contrattazione riguarderebbe ESCLUSIVAMENTE un eventuale ritocco allo stipendio con il nuovo contratto nel 2014 .
Il cambio d'orario a 24 h per questo governo non e ' affatto oggetto di contrattazione ma contano di farlo passare benissimo con i voti di UDC e PDL .
Leggete anche sul forum in DIVENTARE INSEGNANTI - Da 18 a 24 h : tagli, ...... ci sono ben 61 pagine e nelle ultime viene trattato proprio questo equivoco causato ( forse volutamente ) da Tecnica della Scuola.
Siamo veramente con le spalle al muro
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)   Dom Ott 14, 2012 8:13 pm

mi viene la gastrite!!!
:-(((
Tornare in alto Andare in basso
 
COSI' SI RAGIONA - PROFUMO FLESSIBILITA' ORE (news)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» L'avevo detto io!! La Gangja non è poi cosi male!
» Ora di religione: cosa propone Profumo?
» kit cosi nails buon prodotto ??
» Usate gel trifasici Melano o Cosi nais? Come vi trovate?
» Cosi nails

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: