Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DSA lieve, scuola media

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 6:09 pm

Il piano didattico personalizzato (pdp) è obbligatorio?
o lo si redige solo se i genitori ne presentano richiesta?

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 6:15 pm

E' obbligatorio, va fatto firmare da tutti i colleghi del consiglio di Classe, dal DS e poi si convocano i genitori e uno dei due deve firmarlo. Le strategie compensative e dispensative vanno condivise al livello di Consiglio, i colelghi devono dichiarare quali strategie intendono adottare in rapporto alla gravità del DSA.
Tutto l'iter di compilazione, lettura e firma deve (o almeno dovrebbe) essere completato entro due mesi dall'inizio delle attività didattiche.
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 6:24 pm

l'anno scorso la famiglia ha presentato la documentazione ma non credo abbia fatto richiesta di un pdp infatti non è stato redatto nessun piano personalizzato, quindi pensavo non fosse obbligatorio.

mancanza del coordinatore e del consiglio di classe, oppure se i genitori non richiedono un pdp si può non redigerlo.

dove posso leggere la normativa

grazie
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 6:30 pm

non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 6:36 pm

Io credo che tutte le scuole debbano avere un referente per la commissione DSA o sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 7:01 pm

si certo, c'è una funzione strumentale che comprende anche DSA
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Lun Ott 15, 2012 7:47 pm

Come fare per ottenere il pdp (di seguito puoi trovare una lettera facsimile richiestapdp (1)):

Occorre fare richiesta protocollata alla scuola ( anche per raccomandata con ricevuta di ritorno o per posta certificata) e la scuola deve consegnare il pdp in copia alla famiglia.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mar Ott 16, 2012 5:14 pm

lucetta10 ha scritto:
non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Sbagli Lucetta la famiglia è tenuta a fare richiesta scritta per la predisposizione de PDP da parte del Cdc che altrimenti non è obbligato a farlo. Chiaramente è solo una quesione burocratica, perchè tutte le famiglie nel momento in cui consegnano alla scuola la certificazione di DSA del figlio allegano la richiesta di cui parlo
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mar Ott 16, 2012 5:16 pm

Ale78 ha scritto:
Io credo che tutte le scuole debbano avere un referente per la commissione DSA o sbaglio?
La figura del referente DSA è presente in molte scuole, ma non in tutte...nella mia è stata istituita quest'anno. Non è una figura obbligatoria e in molte scuole l'incarico viene dato al referente GLH senza separare le due figure.
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mar Ott 16, 2012 9:26 pm

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Sbagli Lucetta la famiglia è tenuta a fare richiesta scritta per la predisposizione de PDP da parte del Cdc che altrimenti non è obbligato a farlo. Chiaramente è solo una quesione burocratica, perchè tutte le famiglie nel momento in cui consegnano alla scuola la certificazione di DSA del figlio allegano la richiesta di cui parlo

Il caso è lieve. nessun insegnante deve modificare gli obiettivi di apprendimento, non è necessario nessun strumento compensativo; ma, a seconda dei casi, solo più tempo o verifiche scritte più brevi e meno compiti a casa. e' obbligatorio redigere un pdp per questo? la famiglia, tra l'altro, non ne ha fatto richiesta
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4608
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mar Ott 16, 2012 10:30 pm

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Sbagli Lucetta la famiglia è tenuta a fare richiesta scritta per la predisposizione de PDP da parte del Cdc che altrimenti non è obbligato a farlo. Chiaramente è solo una quesione burocratica, perchè tutte le famiglie nel momento in cui consegnano alla scuola la certificazione di DSA del figlio allegano la richiesta di cui parlo
Scusa Giovanna, mi citi la normativa in cui si dice che non è obbligatorio il pdp? La famiglia, in genere, invia o consegna la certificazione del dsa, ma spesso non fa esplicita richiesta di un pdp. In tutte le certificazioni c'è però scritto 'necessita di pdp' o 'necessita di programmazione personalizzata'. Insomma, mi sembra assurdo che se la famiglia non lo chiede non lo si faccia...
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mer Ott 17, 2012 2:02 pm

Scusate, forse faccio domande banali, ma mi è appena venuto un dubbio.

I genitori di un alunno con DSA devono produrre ogni anno un certificato alla scuola?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Mer Ott 17, 2012 7:04 pm

Valerie ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Sbagli Lucetta la famiglia è tenuta a fare richiesta scritta per la predisposizione de PDP da parte del Cdc che altrimenti non è obbligato a farlo. Chiaramente è solo una quesione burocratica, perchè tutte le famiglie nel momento in cui consegnano alla scuola la certificazione di DSA del figlio allegano la richiesta di cui parlo
Scusa Giovanna, mi citi la normativa in cui si dice che non è obbligatorio il pdp? La famiglia, in genere, invia o consegna la certificazione del dsa, ma spesso non fa esplicita richiesta di un pdp. In tutte le certificazioni c'è però scritto 'necessita di pdp' o 'necessita di programmazione personalizzata'. Insomma, mi sembra assurdo che se la famiglia non lo chiede non lo si faccia...
Il Modello di Richiesta della Famiglia alla scuola di Percorso Personalizzato è da consegnare contestualmente o a seguito della diagnosi di DSA.
http://www.aiditalia.org/upload/richiesta_percorso_didattico_personalizzato.doc
Per gli alunni già certificati a inizio anno, il problema non si pone, mentre per gli alunni che riceveranno la diagnosi in corso d'anno, i genitori dovranno allegare al documento rilasciato dagli specialisti, la domanda per ottenere la compilazione del PDP, che , in questo caso, potrà essere redatto anche oltre i tempi stabiliti dalla legge, cioè entro il 17 dicembre, ossia tre mesi dopo l'inizio dell'anno scolastico.
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Gio Ott 18, 2012 8:11 pm

riassumo il caso
dsa lieve, certificato presentato lo scorso anno scolastico, non c'è stata richiesta del pdp e il pdp non è stato compilato.

Anche quest'anno non vi è stata richiesta, anzi mi sembra di capire che non lo vogliano, nel consiglio di classe c'è chi dice che va fatto comunque e c'è chi dice che se non c'è richiesta da parte dei genitori non va fatto.

cosa fare per agire correttamente?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 12:18 pm

Cosa c'è scritto nella diagnosi dello studente?...dovrebbero essere esplicitate chiaramente le sue difficoltà: dislessia, disgrafia, disortografia e/o discalculia?
Avete fatto un Cdc specifico con i genitori e gli specialisti di neuropsichiatria che hanno rilasciato la diagnosi e relativa certificazione? Se dalla riunione emerge che non sono necessarie misura compensative e/o dispensative e che non è necessario stilare un PDP ad hoc per lo studente...anche se la cosa mi sembra strana, se è un DSA avrà bisogno almeno di tempi più "elastici" rispetto ai compagni.....allora il Cdc prenderà atto di quanto stabilito nella riunione verbalizzando in modo preciso e particolareggiato.
Dici, inoltre che ti sembra di capire che i genitori non vogliano il PDP, ma questo per "sentito dire" o esiste in merito una comunicazione scritta della famiglia???? Perchè avrebbe presentato certificazione se, poi, non vuole che la scuola tenga conto del disturbo del figlio????
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 1:33 pm

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
non si deve fare nessuna richiesta per il pdp. se il ragazzo ha certificazione DSA dovete redigerlo obbligatoriamente e la tua scuola dovrebbe avere dei referenti e un modello standard da compilare.
Il pdp deve essere redatto dal consiglio di classe insieme ai genitori e a eventuali specialisti che seguissero l'alunno (logopedista ecc..) durante il cdc. La legge è la 170/2000. Trovi tutte le normative sul sito dell'associazione italiana dislessia
Sbagli Lucetta la famiglia è tenuta a fare richiesta scritta per la predisposizione de PDP da parte del Cdc che altrimenti non è obbligato a farlo. Chiaramente è solo una quesione burocratica, perchè tutte le famiglie nel momento in cui consegnano alla scuola la certificazione di DSA del figlio allegano la richiesta di cui parlo

veramente? credevo sinceramente che la richiesta fosse contestuale (e sottintesa) alla presentazione della certificazione, altrimenti che senso ha? se il pdp si compilasse in mancanza di esplicita richiesta si farebbe un illecito? grazie del chiarimento giovanna!


Ultima modifica di lucetta10 il Ven Ott 19, 2012 1:45 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 1:44 pm

anthea ha scritto:
riassumo il caso
dsa lieve, certificato presentato lo scorso anno scolastico, non c'è stata richiesta del pdp e il pdp non è stato compilato.

Anche quest'anno non vi è stata richiesta, anzi mi sembra di capire che non lo vogliano, nel consiglio di classe c'è chi dice che va fatto comunque e c'è chi dice che se non c'è richiesta da parte dei genitori non va fatto.

cosa fare per agire correttamente?


obbligatorio o meno, io lo caldeggerei comunque. confrontarsi in cdc mettendo per iscritto strumenti e strategie per l'alunno dsa è sempre utile: vi cautela da eventuali reclami e favorisce uno scambio costruttivo con la famiglia. Non so in che scuola insegni ma, per esempio, se l'alunno avesse un piano personalizzato andrebbe possibile, all'esame finale, prevedere l'uso di mappe concettuali o strumenti compensativi di diverso genere. Anche in casi di dsa lievi e lievissimi, la difficoltà c'è e se gli strumenti ci sono non vedo perchè non avvalersene
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 1:55 pm

I genitori hanno presentato la certificazione ma non hanno fatto richiesta del pdp. Non vogliono un piano personalizzato per il figlio.

I docenti lo scorso anno hanno comunque messo in atto le misure dispensative.

Io ho letto che la richiesta deve essere scritta e protocollata dalla scuola.

Il consiglio di classe può stilare un piano che deve essere condiviso anche dai genitori se questi non hanno fatto richiesta e dicono di non volerlo?

Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 2:27 pm

anthea ha scritto:
I genitori hanno presentato la certificazione ma non hanno fatto richiesta del pdp. Non vogliono un piano personalizzato per il figlio.

I docenti lo scorso anno hanno comunque messo in atto le misure dispensative.

Io ho letto che la richiesta deve essere scritta e protocollata dalla scuola.

Il consiglio di classe può stilare un piano che deve essere condiviso anche dai genitori se questi non hanno fatto richiesta e dicono di non volerlo?



non capisco però perchè, se non vogliono misure dispensative e programmazione differenziata, abbiano presentato la certificazione! chiedo allora anche io: come ci si comporta in questi casi? il ragazzo ha una certificazione che attesta delle difficoltà, per lievi che siano, ma i genitori (mi sembra) vogliono che i professori sappiano... e non sappiano..., come si tutela l'alunno?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Ven Ott 19, 2012 3:40 pm

anthea ha scritto:
I genitori hanno presentato la certificazione ma non hanno fatto richiesta del pdp. Non vogliono un piano personalizzato per il figlio.

I docenti lo scorso anno hanno comunque messo in atto le misure dispensative.

Io ho letto che la richiesta deve essere scritta e protocollata dalla scuola.

Il consiglio di classe può stilare un piano che deve essere condiviso anche dai genitori se questi non hanno fatto richiesta e dicono di non volerlo?

Certo che si tratta di un caso veramente strano. I genitori si preoccupano per il figlio, lo portano dagli speciaslisti che dopo una serie di colloqui e test del ragazzo arrivano alla diagnosi di DSA e rilasciano relativa certificazione. Questi genitori, che continuano a preoccuparsi per il loro figlio, consegnano tutta la documentazione alla scuola , ma non vogliono che gli insegnanti si attivino per predisporre un percorso didattico personalizzato per aiutare il figlio a superare nel modo più agevole le sue difficoltà, cioè non vogliono un PDP che possa aiutare il figlio....mi sembra un'assurdità!!!!!!!!!...da genitori inizialmente preoccupati, diventano genitori insensibili e menefreghisti...che strano!!!!!
Essendo una situazione "anomala" non so come ci si debba comportare in questi casi...io credo, comunque, che il Cdc, preso atto delle difficoltà del ragazzo, possa, in autonomia, predisporre una programmazione personalizzata in relazione a metodologia, strumenti ed eventuali misure compensative...non so se per le misure dispensative si possa procedere anche senza il consenso dei genitori.
Io come scuola, avendo in mano la certificazione, contatterei la struttura specialistica che ha rilasciato il certificato e chiederei un colloquio con l'esperto che ha formulato la diagnosi, almeno per avere informazioni più precise sulle oggettive difficoltà dello studente emerse nei test ai quali è stato sottoposto per poter poi formulare la diagnosi. Senza questo indispensabile aiuto, gli insegnanti sono costretti a lavorare un pò "alla cieca".....siamo insegnanti non psicologi o neuropsichiatri!!!!
Tornare in alto Andare in basso
clem



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Sab Ott 20, 2012 3:34 pm

Il PDP diventa obbligatorio da parte della scuola nel momento in cui i genitori presentano certificazione DSA, altrimenti non presenterebbero nulla. Io ho parlato con i genitori e con la psicologa dell'alunno e ora sto redigendo il PDP anche con gli obiettivi minimi che i miei colleghi mi hanno inviato via mail. L'anno scorso i genitori di una mia alunna hanno chiesto di non far sapere ai compagni della dislessia della figlia e questo ovviamente ha tolto qualche misura dispensativa all'alunna perchè non è possibile giustificare a ragazzini di prima media una verifica diversa, più semplice e con un voto un pò più generoso.
Tornare in alto Andare in basso
anthea



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Sab Ott 20, 2012 5:29 pm

se è obbligatorio nel momento in cui si presenta la certificazione, perchè è richiesto ai genitori una richiesta formale scritta che va protocollata dalla scuola?
Forse non è chiaro il problema, non è il cdc che non vuole compilare il pdp, ma i genitori che non vogliono. Vogliono che teniamo conto della certficazione, ( ripeto DSA lieve), ma non vogliono che il resto delle classe sappia e che sia redatto un pdp.

Secondo me se non c'è la richiesta scritta dei genitori non possiamo compilare il pdp.
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Sab Ott 20, 2012 5:40 pm

la situazione di cui tu scrivi ha dell'assurdo...

noi stiamo lavorando sul PEP (piano educativo personalizzato, credo sia ancora il pdp che tu citi..) degli alunni DSA, che prevede una dichiarazione di condivisione da parte della famiglia sottoscritta e firmata.
immaginando che la procedura sia più o meno simile in ogni scuola, al posto vostro io stenderei la parte in cui in cui si elencano le misure dispensative e compensative di ogni singola disciplina, poi chiederei ai genitori dichiarare e motivare in forma scritta che non condividono e non vogliono far tener conto della certificazione, il tutto vidimato e protocollato, onde evitare che in un futuro più o meno prossimo, di fronte a risultati insoddisfacenti, gli genitori vi incolpino di non aver fatto nulla...
Tornare in alto Andare in basso
valefran



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 04.07.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Sab Ott 20, 2012 5:51 pm

clem ha scritto:
Il PDP diventa obbligatorio da parte della scuola nel momento in cui i genitori presentano certificazione DSA, altrimenti non presenterebbero nulla. Io ho parlato con i genitori e con la psicologa dell'alunno e ora sto redigendo il PDP anche con gli obiettivi minimi che i miei colleghi mi hanno inviato via mail. L'anno scorso i genitori di una mia alunna hanno chiesto di non far sapere ai compagni della dislessia della figlia e questo ovviamente ha tolto qualche misura dispensativa all'alunna perchè non è possibile giustificare a ragazzini di prima media una verifica diversa, più semplice e con un voto un pò più generoso.
In che modo, invece, hai spiegato ai ragazzini delle medie le difficoltà del compagno DSA, quando ti è capitato di farlo? Mi troverò a breve in questa situazione e mi piacerebbe usare le parole giuste.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DSA lieve, scuola media   Sab Ott 20, 2012 6:23 pm

anthea ha scritto:
se è obbligatorio nel momento in cui si presenta la certificazione, perchè è richiesto ai genitori una richiesta formale scritta che va protocollata dalla scuola?
Forse non è chiaro il problema, non è il cdc che non vuole compilare il pdp, ma i genitori che non vogliono. Vogliono che teniamo conto della certficazione, ( ripeto DSA lieve), ma non vogliono che il resto delle classe sappia e che sia redatto un pdp.

Secondo me se non c'è la richiesta scritta dei genitori non possiamo compilare il pdp.

Il PDP può essere redatto senza che il resto della classe lo sappia, nel caso che esponi Anthea, lo scoglio maggiore mi sembrano i genitori
Tornare in alto Andare in basso
 
DSA lieve, scuola media
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» programma italiano scuola media
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Disponibilità dopo trasferimenti - Scuola Media - TORINO
» LIEVE OLIGOASTENOSPERMIA: PARERE
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: