Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
garrel



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 8:50 am

Ho appena pubblicato questo su corriere.it per controbattere a chi lo sosteneva, è bene ribadirlo costantemente, anche se per noi è ovvio per il resto del paese non lo è:

Gli insegnanti non lavorano affatto 18 ore a settimana, come il ministro ha maliziosamente lasciato intendere: quelle sono le ore IN CLASSE. A quello si aggiungono gli altri appuntamenti a scuola: collegi docenti, riunioni, consigli di classe, incontri con i genitori, turni di sorveglianza... e poi il moltissimo lavoro a casa: preparazione lezioni, correzioni compiti a casa e verifiche e test, preparazione di verifiche, di programmi, aggiornamento - tutte mansioni che i docenti sono costretti a non fare a scuola (per mancanza di strumenti, di spazi, di uffici) e che devono fare a casa loro e a loro spese, in termini di attrezzature, di carta, di corrente, di riscaldamento, di toner ecc. ecc. ecc. - aspetto sul quale lo Stato risparmia cifre inimmaginabili.
Già oggi i docenti italiani guadagnano molto meno dei loro colleghi di tutta Europa a parità di lavoro, dopo questo taglio finirebbero nella fascia di povertà e la scuola pubblica andrebbe al macero.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7470
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 9:04 am

secondo me è importante sensibilizzare soprattutto gli studenti, i quali dal punto di vista culturale saranno i bersagli di questa orrenda riforma e sperare che riportino quanto detto in famiglia. E' importante entrare in classe e far capire loro quali possono essere le conseguenze sul piano didattico, così da avere un appoggio (loro sono bravi a far casino) anche durante le manifestazioni
Tornare in alto Andare in basso
StefanoB



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 4:09 pm

Profumo è in malafede. Perchè comunque proviene dal mondo accademico e sa!
E qui mi fermo per non essere bannato
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7470
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 4:28 pm

se sa, non lo ha dato a vedere
Tornare in alto Andare in basso
dolente scuola superiore



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 9:24 pm

bene garrel, purtroppo bisogna abbattere l'ignoranza imperante sul nostro lavoro, che lo stesso ministro aiuta a diffondere. Sento ancora gente parlare di tre mesi di ferie (mi sarà sfuggito qualcosa, perchè a metà luglio finisco gli esami e a fine agosto sto già a scuola, questa gente non sa nemmeno fare i conti). Spieghiamo agli alunni che noi le lezioni le prepariamo a casa: troppi nostri alunni pensano che entriamo in classe "già imparati". Volevo poi sapere una cosa: quanti sono i colleghi di Milano? Visto che i sindacati e i partiti non esiteranno a mollarci, perchè non chiedere a Roberto Vecchioni di fare pubblicità per noi, non potrebbe mai essere peggio di quella che fa attualmente per il Ministero con i suoi "sogni a scuola".
Tornare in alto Andare in basso
garrel



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 9:47 pm

dolente scuola superiore ha scritto:
perchè non chiedere a Roberto Vecchioni di fare pubblicità per noi, non potrebbe mai essere peggio di quella che fa attualmente per il Ministero con i suoi "sogni a scuola".

La tua mi sembra un'ottima idea. Io non ho contatti diretti con Vecchioni, ma penso sarebbe sensato provare a contattarlo. Inizierò scrivendo magari qualcosa sulla sua pagina Facebook. Però sarebbe meglio se qualcuno avesse un modo diretto per raggiungerlo...
Tornare in alto Andare in basso
dolente scuola superiore



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 10:15 pm

grazie garrel, in questo momento ci serve "l'artiglieria pesante". come ha detto Pietro Raboni sul "Fatto quotidiano", le nostre considerazioni da docenti rischiano di fare arrabbiare ancora di più chi ci considera "privilegiati".
Sarebbe più facile se fosse possibile invitare qualche genitore a stare seduto dietro la cattedra a spiegare per 18 ore, si renderebbe conto delle nostre proteste. Genitori e docenti insieme=molti elettori. In ogni caso ho sentito altre proposte sul forum, tipo "Ballarò". La mia preoccupazione:
Le poche volte in cui la Moratti o la Gelmini sono andate in qualche trasmissione, non si è MAI avuto un confronto diretto con i docenti. I nostri presunti "supporters" anzi, hanno sempre fatto una figura meschina. (tranne Enrico Letta contro la Gelmini) Ricordo un Angeletti d'annata, a "Porta a porta", il quale il giorno prima minacciava tuonava strepitava contro la Moratti; beh, la sera dopo il buon Vespa gli chiese cosa non andasse con la riforma della signora, risposta del nostro: nulla. Perfino Vespa rimase sconcertato da tale risposta.
secondo caso: sempre la Moratti e Mrs. Cicciobello, alias Barbara Palombelli, non ricordo quale trasmissione. Domande graffianti, incisive della giornalista al ministro? nemmeno una. solo ricordi, reminiscenze, "suo figlio come va a scuola signora?" "Bene grazie", "come sta bene signora" , questo il livello. Sconfortante. In queste trasmissioni bisogna andare preparati, con documenti, tabelle, statistiche inconfutabili alla mano.
Si può chiedere alla redazione di contattare la scuola in cui lavora Vecchioni, c'è qualcuno sul forum che lo può raggiungere, se non direttamente, tramite qualche collega di sua conoscenza? Sono sicuro che i milanesi qui abbondano.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Mer Ott 17, 2012 10:24 pm

Vecchioni ha 70 anni ed è in pensione da un bel po', a quanto mi risulta.

A maggior ragione, potrebbe essere adatto a esporsi senza problemi...
Tornare in alto Andare in basso
StefanoB



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioOggetto: Re: Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo   Gio Ott 18, 2012 3:27 am

Disillusa ha scritto:
se sa, non lo ha dato a vedere

pezzo rubato ad un'altra discussione qui sul forum:

La professoressa Profumo distaccata un anno a Roma

AL LICEO Regina Margherita quasi non si parla d' altro: «Ma lo sai che la professoressa Bubbio quest' anno si trasferisce a Roma?», si raccontano studenti e docenti. Niente di curioso, non fosse che la docente in questione, Anna Bubbio, ha la particolarità di essere anche la moglie dell' attuale ministro dell' Istruzione, il torinese Francesco Profumo. L' insegnante ha chiesto e ottenuto dal dicastero di lavorare per un anno in un liceo classico capitolino. Un modo per stare più vicina al coniuge, almeno per quest' anno scolastico. E poi chissà che l' ex rettore del Poli, quando in primavera scadrà il suo mandato, non riesca a trovare un lavoro a Roma. Anche solo un posto a tempo determinato. Magari di durata quinquennale. Magari in zona Montecitorio, o anche viale Trastevere.


Vorrei saperese la signora lavora solo 18 ore alla settimana....
Come fa profumo a non sapere?
Ribadisco: è in malafede e mette nelle teste degli italiani falsità sapendo di mentire!
Tornare in alto Andare in basso
 
Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Spiegare agli italiani che i docenti NON lavorano 18 ore a settimana come lascia intendere Profumo
» UN ATEO LEGGE LA BIBBIA - SCHIAVITU
» Agli occhi di Dio sono tutti uguali.
» Affidare la Chiesa agli Atei
» Amish italiani

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: