Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 COS'E' IL PENTAMESTRE???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
andrea_mec



Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 24.07.12

MessaggioOggetto: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Sab Ott 20, 2012 9:19 pm

Promemoria primo messaggio :

Cari colleghi,
devo fare un programmazione oraria delle attività didattiche. Nel modulo che dovrò compilare devo inserire le ore che prevedo siano necessarie per svolgere i vari argomenti del programma.
Sul modulo c'è prima una tabella relativa alle ore del trimestre, poi una tabella relativa alle ore del PENTAMESTRE.

Che è un pentamestre?
Che differenza c'è tra trimestre e pentamestre?

Io sapevo che un anno scolastico (9 mesi) è fatto di 3 trimestri! Ora sono confuso!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gipsy



Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 3:53 pm

E' il settimo anno consecutivo, in scuole diverse, che mi tocca subire, votata in collegio dalla maggioranza, l'opzione trimestre/pentamestre, che nella mia città va evidentemente molto di moda.

La ragione più diffusa è che nel "pentamestre" il ragazzo avrebbe più tempo per rimediare eventuali situazioni di insufficienza, (motivazione che per me non regge, e che porta i fannulloni a oziare fino a gennaio inoltrato) In realtà molti colleghi si nascondono dietro questa motivazione per evitare una verifica scritta, poichè poi si stabilisce che, invece di 3 + 3, le prove saranno 2 + 3.

Io resto contrarissima. Ragioni:

- Dividere un anno scolastico in due periodi tra loro diseguali, è di per sè un'idea demenziale.

- Molti studenti arrivano a metà ottobre ancora privi del libro di testo. L'invito a fare fotocopie da un compagno in attesa dell'arrivo del libro cade spesso nel vuoto.

- Il periodo da metà settembre a metà dicembre è troppo esiguo per valutare uno studente. Nelle classi nuove, a dicembre si fatica ancora ad individuare gli studenti e a ricordarne i nomi. Due verifiche scritte sono poche, due interrogazioni orali sono difficilissime da effettuare in così poco tempo, e si rischia di prendere dei granchi colossali nella valutazione.

- Il lungo secondo periodo, in realtà, lungo non lo è affatto. Si finisce per perdere tempo nei mesi di gennaio e febbraio, e fare le corse da marzo a maggio, senza differenza dal quadrimestre tradizionale.

- Ma soprattutto: verso il 20 di dicembre si è affogati: bisogna chiudere il trimestre, correggere tutto il correggibile, fare le medie, e inserire i voti, per gli scrutini che saranno poco prima o poco dopo delle vacanze di dicembre. Questo non più a fine gennaio, ma in pieno periodo pre-natalizio, con tanti impegni personali e privati (eh sì, anche noi insegnanti avremmo il pranzo di Natale da organizzare e i regali da comprare!). Se gli scrutini sono a gennaio, ci viene richiesto di inserire i voti per gli scrutini, via Internet, entro il 30 dicembre, e si rischia di lavorare anche sotto le feste.

- Si dice che i voti del trimestre saranno arrotondati per difetto, per poi arrotondare quelli di fine anno per eccesso. Con ciò, rischiano di comparire insufficienze nella prima pagella che con un altro mese di tempo si sarebbero potute evitare. Per evitare a studenti e genitori l'umiliazione di un voto negativo (e magari non adeguatamente ponderato) scritto, nero su bianco, sulla pagella del trimestre, si finisce per cedere al buonismo e arrotondare per eccesso comunque.

- Per risolvere quest'ultimo problema, qualcuno finisce per aggiungere una verifica in fretta e furia negli ultimi giorni del trimestre, salvo poi aggiungerne un'altra "per rimediare" anche nel pentamestre. La furbesca eliminazione di una verifica si può così, in realtà, trasformare nell' aggiunta di un'altra, ulteriore rispetto a quelle effettuate in una divisione dell'anno tradizionale.

(Quanto ai "pagellini", non vedo che problema ci sia nel prendere i voti che abbiamo in quel momento sul registro e trascriverli su una scheda...)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 4:01 pm

Aggiungo una futilissima curiosità linguistica: per quale motivo il QUADRImestre ha la radice latina mentre il PENTAmestre ha quella greca?

Per coerenza, si sarebbe dovuto ricorrere al QUINQUEmestre, dato per scontato che il TETRAmestre sarebbe troppo deprimente...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 4:13 pm

gipsy ha scritto:
E' il settimo anno consecutivo, in scuole diverse, che mi tocca subire, votata in collegio dalla maggioranza, l'opzione trimestre/pentamestre, che nella mia città va evidentemente molto di moda.

La ragione più diffusa è che nel "pentamestre" il ragazzo avrebbe più tempo per rimediare eventuali situazioni di insufficienza, (motivazione che per me non regge, e che porta i fannulloni a oziare fino a gennaio inoltrato) In realtà molti colleghi si nascondono dietro questa motivazione per evitare una verifica scritta, poichè poi si stabilisce che, invece di 3 + 3, le prove saranno 2 + 3.

Io resto contrarissima. Ragioni:

- Dividere un anno scolastico in due periodi tra loro diseguali, è di per sè un'idea demenziale.

- Molti studenti arrivano a metà ottobre ancora privi del libro di testo. L'invito a fare fotocopie da un compagno in attesa dell'arrivo del libro cade spesso nel vuoto.

- Il periodo da metà settembre a metà dicembre è troppo esiguo per valutare uno studente. Nelle classi nuove, a dicembre si fatica ancora ad individuare gli studenti e a ricordarne i nomi. Due verifiche scritte sono poche, due interrogazioni orali sono difficilissime da effettuare in così poco tempo, e si rischia di prendere dei granchi colossali nella valutazione.

- Il lungo secondo periodo, in realtà, lungo non lo è affatto. Si finisce per perdere tempo nei mesi di gennaio e febbraio, e fare le corse da marzo a maggio, senza differenza dal quadrimestre tradizionale.

- Ma soprattutto: verso il 20 di dicembre si è affogati: bisogna chiudere il trimestre, correggere tutto il correggibile, fare le medie, e inserire i voti, per gli scrutini che saranno poco prima o poco dopo delle vacanze di dicembre. Questo non più a fine gennaio, ma in pieno periodo pre-natalizio, con tanti impegni personali e privati (eh sì, anche noi insegnanti avremmo il pranzo di Natale da organizzare e i regali da comprare!). Se gli scrutini sono a gennaio, ci viene richiesto di inserire i voti per gli scrutini, via Internet, entro il 30 dicembre, e si rischia di lavorare anche sotto le feste.

- Si dice che i voti del trimestre saranno arrotondati per difetto, per poi arrotondare quelli di fine anno per eccesso. Con ciò, rischiano di comparire insufficienze nella prima pagella che con un altro mese di tempo si sarebbero potute evitare. Per evitare a studenti e genitori l'umiliazione di un voto negativo (e magari non adeguatamente ponderato) scritto, nero su bianco, sulla pagella del trimestre, si finisce per cedere al buonismo e arrotondare per eccesso comunque.

- Per risolvere quest'ultimo problema, qualcuno finisce per aggiungere una verifica in fretta e furia negli ultimi giorni del trimestre, salvo poi aggiungerne un'altra "per rimediare" anche nel pentamestre. La furbesca eliminazione di una verifica si può così, in realtà, trasformare nell' aggiunta di un'altra, ulteriore rispetto a quelle effettuate in una divisione dell'anno tradizionale.

(Quanto ai "pagellini", non vedo che problema ci sia nel prendere i voti che abbiamo in quel momento sul registro e trascriverli su una scheda...)
Condivido tutto Gipsy!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 4:40 pm

gipsy ha scritto:
(Quanto ai "pagellini", non vedo che problema ci sia nel prendere i voti che abbiamo in quel momento sul registro e trascriverli su una scheda...)
E se in certe classi hai solo 2 ore a settimana? Riesci ad andare avanti con il programma (considerando le assenze degli alunni, gli scioperi, le assemblee d'istituto, le gite, che nelle quinte si fanno ad ottobre) e a fare delle verifiche decenti che diano un quadro oggettivo della preparazione della classe? Vallo, poi, a spiegare agli alunni e ai genitori che quei voti NON sono voti come quelli della fine del quadrimestre.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 5:14 pm

A.Lic ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Valerie ha scritto:
Ma quali sono i vantaggi del pentamestre? Cioè, perchè è stato introdotto?
Secondo voi meglio tre trimestri o due quadrimestri?
SICURAMENTE due quadrimestri!!!!!!

Sì, ma se ci metti i pagellini...diventano 4 bimestri.

Noi x i pagellini (e x le scuole di mia conoscenza che li usano) stiamo molto sul leggero, non stiamo lì a fare le medie, e anche se manca qualche docente al cdc non succede nessuno e i cdc dei pagellini almeno rientrano nelle 40 ore
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 5:38 pm

giovanna onnis ha scritto:
mac67 ha scritto:
Valerie ha scritto:
Ma quali sono i vantaggi del pentamestre? Cioè, perchè è stato introdotto?
Secondo voi meglio tre trimestri o due quadrimestri?

Da quest'anno abbiamo trimestre e pentamestre.

Credo sia meglio.
Perchè?
mac67 ha scritto:

In realtà, il primo quadrimestre è quasi un trimestre, perché a gennaio, tra riprendere il ritmo, anticipo di scrutini e giorno della memoria, di giorni utili alla fine ne rimangono una decina. Meglio chiudere a Natale.
Quindi il 1° trimestre diventerebbe quasi un bimestre...non ti sembra troppo breve come periodo utile per dare una valutazione in pagella agli studenti?

Non capisco perché il trimestre diventerebbe un bimestre.

Mi dilungo. Con il quadrimestre mi sento "obbligato" a 3 verifiche scritte (matematica e fisica al liceo scientifico). A gennaio rientriamo il 7, a volte il 9 o il 10. Da me iniziamo (iniziavamo) gli scrutini intorno al 26. Il 27 c'è il giorno della memoria e le attività relative spesso occupa(va)no anche il 26 o il 28. Poi c'è l'assemblea di istituto. Poi magari l'orientamento delle quinte. In sostanza, di gennaio rimangono 2 settimane, non 4. E fino all'anno scorso sono state settimane col fiatone, tra interrogazioni, verifiche e correzione compiti (quando riesci a farli fare, perché quando le attività extracurricolari ti capitano quando hai le due ore puoi solo dire amen).

Con il trimestre è normale fare due verifiche scritte, la prima in questi giorni, la seconda ai primi di dicembre. Durante le vacanze di Natale hai tempo di rifiatare e/o correggere compiti che sono rimasti in arretrato, e a gennaio fai gli scrutini con maggiore tranquillità mentre in classe fai recupero.

Questa è la mia opinione. Vedremo fra qualche mese se è confermata dai fatti.
Tornare in alto Andare in basso
gipsy



Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 5:45 pm

A.Lic ha scritto:
gipsy ha scritto:
(Quanto ai "pagellini", non vedo che problema ci sia nel prendere i voti che abbiamo in quel momento sul registro e trascriverli su una scheda...)
E se in certe classi hai solo 2 ore a settimana? Riesci ad andare avanti con il programma (considerando le assenze degli alunni, gli scioperi, le assemblee d'istituto, le gite, che nelle quinte si fanno ad ottobre) e a fare delle verifiche decenti che diano un quadro oggettivo della preparazione della classe? Vallo, poi, a spiegare agli alunni e ai genitori che quei voti NON sono voti come quelli della fine del quadrimestre.

Il pagellino è il resoconto di una situazione momentanea, i genitori sanno benissimo che non ha l'ufficialità della pagella: è sufficiente avere un voto, ci si mette quello.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 5:55 pm

gipsy ha scritto:
A.Lic ha scritto:
gipsy ha scritto:
(Quanto ai "pagellini", non vedo che problema ci sia nel prendere i voti che abbiamo in quel momento sul registro e trascriverli su una scheda...)
E se in certe classi hai solo 2 ore a settimana? Riesci ad andare avanti con il programma (considerando le assenze degli alunni, gli scioperi, le assemblee d'istituto, le gite, che nelle quinte si fanno ad ottobre) e a fare delle verifiche decenti che diano un quadro oggettivo della preparazione della classe? Vallo, poi, a spiegare agli alunni e ai genitori che quei voti NON sono voti come quelli della fine del quadrimestre.

Il pagellino è il resoconto di una situazione momentanea, i genitori sanno benissimo che non ha l'ufficialità della pagella: è sufficiente avere un voto, ci si mette quello.
Esatto...concordo in pieno.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:01 pm

gipsy ha scritto:

Il pagellino è il resoconto di una situazione momentanea, i genitori sanno benissimo che non ha l'ufficialità della pagella: è sufficiente avere un voto, ci si mette quello.

Beata te, che hai a che fare con genitori così illuminati!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:04 pm

A.Lic ha scritto:
gipsy ha scritto:

Il pagellino è il resoconto di una situazione momentanea, i genitori sanno benissimo che non ha l'ufficialità della pagella: è sufficiente avere un voto, ci si mette quello.

Beata te, che hai a che fare con genitori così illuminati!!
Più che "illuminati", sono genitori informati e questa informazione deve fornirla la scuola e deve essere esplicitata nel POF
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:09 pm

Giovanna, io la dico ogni anno questa storia del pagellino, ma mica entra in testa! Gli alunni e i genitori (parlo ovviamente per la mia esperienza) sono ossessionati dai voti.
Un 3 è sempre un 3.


Ultima modifica di A.Lic il Lun Ott 22, 2012 8:56 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:26 pm

A.Lic ha scritto:
Giovanna, io lo dico ogni anno questa storia del pagellino, ma mica entra in testa! Gli alunni e i genitori ,parloovviamente per la mia esperienza) sono ossessionati dai voti.
Un 3 è sempre un 3.
Non sempre sono "illuminati" o informati, in alcuni casi sono "ottusi"!!!!!!!!!:-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:36 pm

giovanna onnis ha scritto:
A.Lic ha scritto:
Giovanna, io lo dico ogni anno questa storia del pagellino, ma mica entra in testa! Gli alunni e i genitori ,parloovviamente per la mia esperienza) sono ossessionati dai voti.
Un 3 è sempre un 3.
Non sempre sono "illuminati" o informati, in alcuni casi sono "ottusi"!!!!!!!!!:-)
Appunto!!!

Io cerco sempre di sdrammatizzare i voti, avvertendo che nessuno è abbonato al 3 o all'8 e che si può sempre rimediare, ma se uno è ottuso...come fai a farlo diventare...acuto!!!!!

Considera anche che spesso mettere un 8 al pagellino ad un alunno che in genere non studia (ma per una volta ha messo il sedere sulla sedia) è controproducente. Il genitore, infatti, puntualmente ti dirà: " Ma aveva 8! Come mai adesso ha 4??"
Sono stanca di giustificarmi, di spiegare. Sembra di celebrare un rito!
I miei insegnanti non si mettevano tutti questi problemi e devo dire che non sono uscita così male dalla scuola. Anzi.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:44 pm

Ma infatti l'unica soluzione coerente, se PROPRIO si vuole fare il pagellino a tutti i costi, è quella di ridurlo a una bozza di informazione qualitativa che non assomigli fisicamente a una vera pagella, altrimenti poi è chiaro che la gente non capisce più la differenza.

Se i genitori confondono il pagellino con una pagella formale, è perché siamo stati noi a dar loro questa abitudine, consegnando pagellini che sono DAVVERO materialmente indistinguibili da una pagella autentica.

In pratica, basterebbe NON mettere nel pagellino voti numerici, NON indulgere sui dettagli per i giudizi positivi (se in una materia che non desta preoccupazioni uno ha 6 piuttosto che 8, sarà lui a raccontarlo in casa, e saranno i genitori a chiedere conferma ai colloqui), e quindi limitarsi a segnalare se ci sono materie insufficienti: solo quello.

Basterebbe una letterina prestampata in carta semplice, con una tabella di righe vuote, e un cappello introduttivo: cari signori, si comunica che vostro figlio al momento si trova in una situazione carente nelle seguenti materie. Segue elenco di materie, senza voto ma con la semplice dicitura di "insufficienza gravissima", "insufficienza grave", "insufficienza lieve".

Non sarebbe così difficile...

Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:58 pm

Ottima idea Paniscus...si può proporre in CdD
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 6:59 pm

Concordo con te Paniscus, tanto dopo i pagellini abbiamo subito i colloqui.
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 8:01 pm

leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 8:15 pm

giovanna onnis ha scritto:
Valerie ha scritto:
forza ha scritto:
A.Lic ha scritto:
Nella mia scuola si fanno i quadrimestri con i "pagellini" a fine novembre e a fine marzo. Lavoro quadruplicato, tutto votato dal CdD masochista.
anche noi, ma i pagellini sono una cosa soft, indichiamo solo le materie con lacune e stop
Concordo con A.lic. Da noi i pagellini sono vere e proprie pagelle con voti per tutte le materie.
A questo punto stavo pensando che invece di fare quadrimestri con pagellini, quindi lavoro burocratico per 4 volte, sarebbe meglio fare i tre trimestri senza pagellini, quindi lavoro burocratico per 3 volte. O no?
Non sono d'accordo Valerie, non è solo un "lavoro burocratico", i pagellini sono valutazioni che non verranno inserite nelle pagelle ufficiali, ma rappresentano per gli studenti e per le loro famiglie, delle importanti indicazioni su come si è lavorato fino a quel momento e su come si dovrebbe lavorare. Con le valutazioni infraquadrimestrali si individuano gli alunni con debiti da colmare nel corso dell'anno e per i quali vengono attivati i corsi di recupero, per poter arrivare alla fine del quadrimestre con risultati positivi.....anche se non sempre, questi, vengono raggiunti.
I nostri pagellini invece sono molto formali, una vera e propria pagella intermedia, che costringe i docenti a non rispettare la didattica e a forzarne i tempi per avere valutazioni in tempo utile da inserirvi. Non sono accettati NC o simili. DEVE esserci un voto per ogni materia. Capisci che una valutazione di questo tipo non è affatto indicativa della reale situazione dello studente, soprattutto per chi come me ha solo 2 ore a settimana. Ha ragione A.lic: alla fin fine si tratta di 4 bimestri!!! Altro che esigenze didattiche, i pagellini sono una vera forzatura. Che tra l'altro non serve a nulla, visto che gli alunni a cui dovrebbe più servire se ne fregano...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Lun Ott 22, 2012 8:21 pm

mad ha scritto:
leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..
È la cosa migliore, invece nella mia scuola il preside precedente aveva introdotto questi pagellini che sono uguali alla pagella e non si riesce più a disfarsene!!!!!
Ho provato a proporlo, ma il preside sostiene che è giusto che i bravi abbiano le proprie gratificazioni!!!!
Io mi trovo nella stessa situazione di A.lic!!! Condivido tutto quello che ha detto.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mar Ott 23, 2012 12:02 am

mad ha scritto:
leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..

Tu lavori alle medie inferiori, immagino?

Io alle superiori non ho mai visto una sola scuola SENZA pagellini...
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mar Ott 23, 2012 10:07 am

paniscus ha scritto:
mad ha scritto:
leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..

Tu lavori alle medie inferiori, immagino?

Io alle superiori non ho mai visto una sola scuola SENZA pagellini...

sì, sono alla secondaria di primo grado.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mar Ott 23, 2012 8:47 pm

mad ha scritto:
leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..

Benvenuta sul pianeta Terra!!! ;-)

In alcune scuole li ho visti proprio come dice paniscus e così possono anche andare...

Si può dire che adesso inizi a conoscere i ragzzi e le classi, adesso ho un quadro della situazione dopo le prove di ingresso e i vari ripassi, e tra 10 giorni già pagellino!!!!!! Boh, mi sembra un po' presto.....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mar Ott 23, 2012 8:49 pm

Valerie ha scritto:

il preside sostiene che è giusto che i bravi abbiano le proprie gratificazioni!!!!

Ci sono mille modi x gratificare i bravi!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mar Ott 23, 2012 9:55 pm

forza ha scritto:
Valerie ha scritto:

il preside sostiene che è giusto che i bravi abbiano le proprie gratificazioni!!!!

Ci sono mille modi x gratificare i bravi!!!!
Infatti!!!!!! Spendendo meno tempo e carta!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: COS'E' IL PENTAMESTRE???   Mer Ott 24, 2012 11:43 am

paniscus ha scritto:
mad ha scritto:
leggendo i vostri interventi mi sto chiedendo se fino ad oggi ho lavorato su un altro pianeta: ci credete che in tutte le quattro scuole in cui ho lavorato in questi 12 anni non ho mai fatto i "pagellini"?!?!
quest'anno mi è stato detto che nei cdc di novembre verrà inviata una lettera ai solamente ai genitori dei ragazzini con insufficienze nella quale si segnala solamente la materia, senza voto..

Tu lavori alle medie inferiori, immagino?

Io alle superiori non ho mai visto una sola scuola SENZA pagellini...
Anche io Paniscus in tutte le scuole superiori in cui ho lavorato i pagellini ci sono sempre stati, mentre nella scuola media, dove ho lavorato 6 anni in utilizzazione come DOP delle superiori, i pagellini non li ho mai visti.
Tornare in alto Andare in basso
 
COS'E' IL PENTAMESTRE???
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: