Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 SCUSATE LO SFOGO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
chorusline



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioOggetto: SCUSATE LO SFOGO   Gio Ott 25, 2012 8:21 pm

Promemoria primo messaggio :

Mi scuso già in anticipo, ma non riesco proprio a capacitarmi della discriminazione che è sempre regnata nella scuola e che allo stato attuale si sta amplificando sempre più.
Premetto che sono precaria e ho sempre scioperato perché convinta che l'unità della categoria fossa di vitale importanza per tentare di non far scadere sempre di più la scuola, ben sapendo poi che chi muove i fili della politica va in direzione diversa e non pensa certo alla valenza della cultura e della formazione dei ragazzi.
Mi chiedo quindi: tutto questo schieramento di politici, di sindacati e la protesta dei docenti di ruolo che giustamente si ribellano alle 24 ore, perché non viene messo in campo per la questione delle ferie dei supplenti. Anche in questo caso c'è una modifica unilaterale del contratto, senza concertazione tra le parti, eppure nessun sindacato ha parlato di mobilitazione, nessun politico ha affrontato la questione e men che meno se ne preoccupano i docenti di ruolo. Credetemi non è un attacco ai colleghi a tempo indeterminato, ma ho la netta impressione che ci siano sempre orticelli da salvaguardare. E non ditemi che i colleghi di ruolo si ribellano alle 24 anche per noi precari, che così non lavoreremmo più, perché non ci credo. La coscienza della categoria, quando ci hanno tolto gli spezzoni di sei ore, quando hanno cancellato di fatto il tempo prolungato ed ora che ci tolgono la retribuzione delle ferie non maturate, non è esistita ed è per questo (e me ne rammarico tanto) che non riesco a partecipare, in questi giorni alla grande mobilitazione in atto. Mi sento ancora una volta e ancora di più l'ultima ruota del carro della quale non interessa niente a nessuno se non a chi, come me, vive la realtà di precario da tanti anni, lavora con professionalità cambiando ogni anno scuola, viaggiando in varie parti d'Italia con costi sia economici che umani notevoli e che sa di essere un fantasma quando reclama i propri diritti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Arsel



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 27.10.12

MessaggioOggetto: Re: SCUSATE LO SFOGO   Ven Nov 02, 2012 1:40 pm

anecoico ha scritto:
Arsel ha scritto:
Di stile o di eleganza ne vedo poca presenza.

Astio e livore a iosa.

La categoria dei docenti? Una chimera in questa umanità.
Il titolo del topic è scusate lo sfogo. Se cerchi la rubrica del cuore hai sbagliato topic.

anecoico

Appunto. Siete voi che avete notato la mancanza di stile o di elenganza reciprocamente.

Ha poco senso in un topic dove si può tirare fuori solo il peggio di sé.
Tornare in alto Andare in basso
chorusline



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioOggetto: Re: SCUSATE LO SFOGO   Dom Nov 04, 2012 9:01 am

Avete letto gli emendamenti riguardanti la scuola nel DDL stabilità?
Tutto tace per le ferie dei precari.
Tornare in alto Andare in basso
 
SCUSATE LO SFOGO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Scusate la mia assenza ma...
» scusate l'aggressività...è temporanea
» ragazze non ce la faccio più scusate...ma ho bisogno di dirlo a qualcuno
» Scusate l'assenza di questi ultimi giorni ma ......
» Ora do sfogo alla mia "creatività"...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: