Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunna epilettica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
atena



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioOggetto: alunna epilettica   Ven Ott 26, 2012 3:11 pm

Ciao a tutti! Chiedo ai colleghi e ai moderatori un aiuto perchè mi trovo in una situazione problematica: ho un'alunna epilettica, seguita da me con 9 ore settimanali. La ragazza è in terza media. Mentre gli altri anni non ha quasi mai avuto crisi epilettiche a scuola, quest'anno ne ha già avuta una in classe. In caso di crisi, lei porta sempre con sé il farmaco salvavita, cioè il microclisma rettale. Il Dirigente ha organizzato un incontro col medico scolastico che ha spiegato come somministrare il farmaco, ma il genitore quest'anno non ha mai portato alcuna autorizzazione scritta né un certificato medico, nonostante a voce dice che vorrebbe che noi le dessimo la medicina. Dice che aveva portato le carte in prima media, ma in segreteria non ci sono..... premesso che io vorrei fare il possibile per aiutare la ragazza, non so come comportarmi perché vorrei tutelarmi dal punto di vista legale.....cioè, se la ragazza ha una crisi, cosa si fa in questi casi? si somministra il farmaco oppure no? qualcuno si è mai trovato in questa situazione?
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: alunna epilettica   Ven Ott 26, 2012 3:37 pm

Ma secondo te, si può mai somministrare un farmaco ad un minorenne senza uno straccio di prescrizione medica specialistica?
La madre di sicuro vi farà avere l'indicazione del neurologo (o dello specialista che segue la ragazza) che prescrive che in caso di crisi è necessario procedere alla somministrazione di quel farmaco.
Se volete fare una cosa ancora migliore, identificate delle figure sempre presenti a scuola, e quelle figure saranno menzionate nella prescrizione/autorizzazione stessa.
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: alunna epilettica   Ven Ott 26, 2012 3:40 pm

Di certo non è una situazione che può essere lasciata in sospeso...se le viene una crisi, la ragazza ha con se in farmaco, e voi anche in via ufficiosa siete al corrente della cosa e non intervenite, i guai li passate lo stesso e pure gravi (omissione di soccorso, specie su un minore).
Auguri.
Tornare in alto Andare in basso
atena



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioOggetto: Re: alunna epilettica   Ven Ott 26, 2012 8:52 pm

Non capisco, dici due cose che si contraddicono: 1) non possiamo somministrare un farmaco senza ricetta 2) anche se lo sappiamo solo in via ufficiosa, dobbiamo farlo lo stesso per evitare guai. ?
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: alunna epilettica   Sab Ott 27, 2012 1:05 am

Io avevo chiesto amico ad un amico avvocato e, ti sembrerà strano, mi ha inquietato ancora di più.
Mi ha fatto questo esempio, sei per strada, una persona ha uno shock anafilattico, ti chiede aiuto porgendoti la siringa di adrenalina, se ti rifiuti di somministrargli l'adrenalina e lui muore passi dei guai.
A scuola, teoricamente, la situazione è pure peggiore perchè il minore è a tutti gli effetti affidato a te, se sei a conoscenza delle sue crisi epilettiche, se sei a conoscenza che ha con se il microclisma rettale, come fai a dire ad un eventuale giudice "si sapevo tutto questo ma ho preferito farlo morire perchè "non ero autorizzata alla somministrazione del farmaco?"
Mi rendo conto di avere detto delle cose apparentemente contraddittorie ma è così, allo stato attuale se non lo somministri sei nel torto, se lo somministri e qualcosa va male qualcuno potrà dirti "ma lei non era autorizzata". Ecco perchè la cosa migliore è avere una situazione chiara e delineata, il neurologo prescrive cosa fare (con tanto di diagnosi, di nome del farmaco e di modalità di somministrazione), si individuano con precisione le figure autorizzate a somministrare il farmaco, i genitori controfirmano il tutto, così siete tutti più tranquilli.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunna epilettica   Sab Ott 27, 2012 6:05 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
alunna epilettica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'allievo supera sempre il maestro
» Epilessia e dubbi
» Alunna che non raggiunge gli obiettivi del differenziato
» l'epilessia è ereditaria?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: