Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Collega irritante?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Collega irritante?   Mer Ott 31, 2012 7:32 pm

Promemoria primo messaggio :

Scusate ma non sapevo dove postare questo mio problema...
Una mia collega di sostegno,che insegna in una mia classe,nella 4° (dove io insegno Lettere),é un pò prepotente con me.
Quando io arrivo in 4° (dopo pochi minuti,per via del cambio d'ora) trovo SEMPRE lei seduta sulla poltroncina;riempe la cattedra con la sua borsettina e la borsa ventiquattro ore,con tutti i suoi fogli,il registro e si fa gli affari suoi con gli alunni che segue (posti nella prima fila,paralleli alla cattedra).
Il problema é che io,quando entro,é vero che le chiedo se può spostarsi,ma dice sempre
"Ho da fare,non vedi!" o "Aspetta".
Uno degli scorsi giorni mi é pure toccato appoggiare la mia ventiquattro ore,registro e materiale utile alla lezione su un banco di un alunno assente!
Cosa potrei fare per farla alzare?
Non vorrei dire che io ho più diritto di stare sulla poltroncina e sulla cattedra di lei,ma io devo anche tenere la lezione in un posto che mi appartenga.
Vi giuro che non mi é mai capitata una situazione del genere!

P.S Di aule di sostegno ce ne sono molte nel plesso scolastico ed informandomi,
sono l'unico a cui fa questo "dispetto".....
Un giorno le ho anche proposto di andare a riciclare in un'altra classe libera,un banco dove poterla far sedere come in una cattedra,ma lei ha rifiutato,dicendo che stava già bene dov'era...

Vi chiedo pareri e consigli..grazie!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 6:18 pm

Ma cosa c'entra Art Attack con l'educazione fisica????
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 6:21 pm

Io non ho capito che problemi hanno questi ragazzi.
Se hanno un docente di sostegno dell'area motoria possono seguire le lezioni del docente curricolare...o no??
Ma 'sta tipa che cavolo ci fa??


Ultima modifica di A.Lic il Gio Nov 01, 2012 6:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 6:30 pm

A.Lic ha scritto:
Io non ho capito che problemi anno questi ragazzi.
Se hanno un docente di sostegno dell'area motoria possono seguire le lezioni del docente curricolare...o no??
Ma 'sta tipa che cavolo ci fa??
Il suo "compito" è quello di rendere la vita impossibioe a Santiago. Santiago REAGISCI!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 6:34 pm

forza ha scritto:
io un anno ho avuto una collega di sos che si lamentava che non le lasciavo abbastanza spazio x firmare sul registro.....

e lasciamo perdere come si comportava in classe, ogni minuto mi diceva ciò che dovevo o non dovevo fare...
E tu Forza come hai reagito?...forse la tua esperienza potrebbe essere utile a Santiago, come indicazione o consiglio su come potrebbe comportarsi
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 6:46 pm

San Tiago! Sei proprio un santo! Io questa persona l'avrei già picchiata:-)))
Non capisco come tu continui a sopportare le sue ehm..stramberie.

Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 7:06 pm

Ragazzi, manteniamo la calma ;-)) :-))))))
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 7:50 pm

Sì sì, manteniamo la calma:-)
Picchiarla no, per carità, però buttarle tutto il materiale (borsettina, sciarpettina, computerino etc etc) dalla cattedra............!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 10:04 pm

Allora lei nella classe 4°,come già detto,ha :
5h di tecnica professionale umanistica
2h di tecnica motoria
(da come specificato nell'orario).
I ragazzi sono minorati psicofisici.
L'importante : MI AVETE CONVINTO!
La affronterò tirandole frecciatine (non molto pesanti) e,se non dovesse funzionare,chiederò alla classe di fare lezione in corridoio.
A quel punto,penso che attirerò l'attenzione di molte classi,che disturbate faranno scatenare un putiferio,contro di me,ma anche contro la signora,che reputa giusto non condividere la cattedra!
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 10:20 pm

...e bravo Santiago! Ci sono volute 6 pagine del Forum, ma alla fine ti abbiamo convinto!

Ora parti e non tornare più indietro, senza ripensamenti, né pietà.
Facci sapere, ma se torni sconfitto "prendi il resto" da noi...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 10:25 pm

Vai Santiago, fatti valere! Di idee ne son state tirate fuori tante, usa quelle che vuoi, ma usale!!!!
In cuxo alla balena!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Gio Nov 01, 2012 10:27 pm

stefi2010 ha scritto:
...e bravo Santiago! Ci sono volute 6 pagine del Forum, ma alla fine ti abbiamo convinto!

Ora parti e non tornare più indietro, senza ripensamenti, né pietà.
Facci sapere, ma se torni sconfitto "prendi il resto" da noi...
Ci puoi contare!!
Tornare in alto Andare in basso
Violaxxx



Messaggi : 664
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 12:22 am

Santiago, leggendo il tuo post mi è salita una rabbia tremenda per la situazione in cui ti trovi! Allora, anche io sono alle prime armi nell'insegnamento, però ti posso sicuramente dire che questa donna è una totale deficiente, più che parlarle educatamente ci sarebe da prenderla a calci nel didietro, perchè si sta comportando assolutamente da cafona e non può non sapere di essere nel torto! Ma che opinione hanno gli altri colleghi di lei? Perchè se è una tipa "particolare" le voci dovrebbero girare...Cmq, sappiamo che prenderla a calci nel didietro non si può, x cui io farei così, la prenderei il prima possibile, in disparte, quando sei assolutamente sicuro che nessun alunno ti possa sentire, e in modo educato ma fermo, le spiegherei che la situazione che si è creata è spiacevole, che non riesci a lavorare in questo modo e che vorresti arrivare ad un accordo...e senti che ti dice...A dire la verità fossi in te io oltre a parlarle mi rivolgerei all'insegnante capogruppo e spiegherei la situazione...Ad ogni modo non è giusto che subisci il suo comportamento così meschino e devi x forza trovare il modo di farti rispettare e rimetterla al suo posto. Tanto questa è matta, si è già capito, non riesco a capire come una del genere possa fare l'insegnante....
Per quanto riguarda il contattare i colleghi dell'altro plesso, sarebbe davvero utile, soprattutto se appartenete allo stesso istituto. Prova fare così': una mattina, durante l'orario di lezione, meglio se all'intervallo, chiama quella scuola, non la segretria, proprio la scuola, così ti rispondono i bidelli, gli dici chi sei e che hai bisogno di parlare con l'insegnante tal dei tali. Così se possono te lo passano, altrimenti ti daranno i suoi orari e tu potrai andare a parlarci direttamente. Se trovassi un alleato sarebbe meglio, perchè si sa che l'unioner fa la forza!

Ho letto ora di ciò che ti risposto la vicepreside e che sei tu il coordinatore...allora convoca un c.d.c. e chiedi un colloqio col preside. A mali estremi estremi rimedi. E se qualcun'altro ti dice di lasciarla perdere, tu rispondi che non puoi perchè in questo modo è impossibile fare lezione! E chissà che non si prenda una bel provvedimento disciplinare questa "biiiiip".
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 9:37 am

SantiagoM ha scritto:

La affronterò tirandole frecciatine (non molto pesanti) e,se non dovesse funzionare,chiederò alla classe di fare lezione in corridoio.
A quel punto,penso che attirerò l'attenzione di molte classi,che disturbate faranno scatenare un putiferio,contro di me,ma anche contro la signora,che reputa giusto non condividere la cattedra!

Io eviterei, finiresti per prenderti un rimprovero da parte del(la) preside. Devi prima parlarne con lui (lei) del problema, parlarne con la collega e se persiste in consiglio di classe. Solo dopo avere fatto tutti questi passaggi puoi pensare a gesti più forti. Ricordati che uno dei modi più facili di mettere a tacere qualcuno è dire "ma perché non me ne hai parlato?".
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 9:45 am

Beh, io onestamente scatenerei una protesta mica da ridere, direi direttamente all'interessata."O sposti tutto il materiale dalla cattedra oppure prendo tutta la classe e la porto in un'altra aula" e se si scatena un pandemonio allora è l'occasione giusta per spiegare la situazione in cui ti trovi.
Quest'invasione di spazio ha il significato preciso di attacco, lei invade i tuoi spazi perchè vorrebbe "usurparti" il tuo ruolo di insegnante per prenderselo lei e ridurti agli occhi della classe come uno zimbello relegato in un angolo! Evidentemente questa signora è una persona frustrata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 11:25 am

Ale78 ha scritto:
Beh, io onestamente scatenerei una protesta mica da ridere, direi direttamente all'interessata."O sposti tutto il materiale dalla cattedra oppure prendo tutta la classe e la porto in un'altra aula" e se si scatena un pandemonio allora è l'occasione giusta per spiegare la situazione in cui ti trovi.
Quest'invasione di spazio ha il significato preciso di attacco, lei invade i tuoi spazi perchè vorrebbe "usurparti" il tuo ruolo di insegnante per prenderselo lei e ridurti agli occhi della classe come uno zimbello relegato in un angolo! Evidentemente questa signora è una persona frustrata.

Concordo pienamente!
Se lei lunedì non sposta la sua roba,dirò ai ragazzi di spostare i banchi e sedie (facendo casino di proposito) nel corridoio,dove faremo lezione.
Naturalmente,anche le classi nel piano troveranno malcontento nel frastuono che si andrà a creare!
Poi,sicuramente qualche collega "spione" metterà becco fuori dalla classe per vedere cosa succede,ed ecco i primi testimoni!
La cosa più "divertente" é che lunedì in 4° ho due ore : 3°-4°!!
Nel cambio d'ora sarà difficile mantenere nascosto questo problema e questo disagio che andrò a creare!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 11:41 am

SantiagoM ha scritto:

Concordo pienamente!
Se lei lunedì non sposta la sua roba,dirò ai ragazzi di spostare i banchi e sedie (facendo casino di proposito) nel corridoio,dove faremo lezione.
Naturalmente,anche le classi nel piano troveranno malcontento nel frastuono che si andrà a creare!
Poi,sicuramente qualche collega "spione" metterà becco fuori dalla classe per vedere cosa succede,ed ecco i primi testimoni!
La cosa più "divertente" é che lunedì in 4° ho due ore : 3°-4°!!
Nel cambio d'ora sarà difficile mantenere nascosto questo problema e questo disagio che andrò a creare!

Secondo me commetteresti un grave errore. Devi essere assertivo, non isterico.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47867
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 12:15 pm

Anche secondo me sbagli completamente e poi francamente non mi sembra che il problema sia di chi è seduto sulla poltroncina (io faccio sempre lezione in piedi) o di dove posi la tua borsa (una sedia in più ci sarà o si potrà trovare, no?), ma piuttosto il fatto che la collega parli a voce alta o faccia vedere i video con un audio che disturba la tua lezione. Io credo che dovresti puntare su questo: il resto mi sembrano ripicche infantili (da ambedue le parti) e che ti porteranno solo a metterti dalla parte del torto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 1:14 pm

Ale78 ha scritto:
Beh, io onestamente scatenerei una protesta mica da ridere, direi direttamente all'interessata."O sposti tutto il materiale dalla cattedra oppure prendo tutta la classe e la porto in un'altra aula" e se si scatena un pandemonio allora è l'occasione giusta per spiegare la situazione in cui ti trovi.
Quest'invasione di spazio ha il significato preciso di attacco, lei invade i tuoi spazi perchè vorrebbe "usurparti" il tuo ruolo di insegnante per prenderselo lei e ridurti agli occhi della classe come uno zimbello relegato in un angolo! Evidentemente questa signora è una persona frustrata.
Io la penso come te e avrei reagito così da subito.
Non capisco tutta questa diplomazia!
La professoressa Milani dà consigli su casi normali, non su casi patologici.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 1:20 pm

Dec ha scritto:
Anche secondo me sbagli completamente e poi francamente non mi sembra che il problema sia di chi è seduto sulla poltroncina (io faccio sempre lezione in piedi) o di dove posi la tua borsa (una sedia in più ci sarà o si potrà trovare, no?), ma piuttosto il fatto che la collega parli a voce alta o faccia vedere i video con un audio che disturba la tua lezione. Io credo che dovresti puntare su questo: il resto mi sembrano ripicche infantili (da ambedue le parti) e che ti porteranno solo a metterti dalla parte del torto.
Concordo!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 1:28 pm

mac67 ha scritto:
SantiagoM ha scritto:

La affronterò tirandole frecciatine (non molto pesanti) e,se non dovesse funzionare,chiederò alla classe di fare lezione in corridoio.
A quel punto,penso che attirerò l'attenzione di molte classi,che disturbate faranno scatenare un putiferio,contro di me,ma anche contro la signora,che reputa giusto non condividere la cattedra!

Io eviterei, finiresti per prenderti un rimprovero da parte del(la) preside. Devi prima parlarne con lui (lei) del problema, parlarne con la collega e se persiste in consiglio di classe. Solo dopo avere fatto tutti questi passaggi puoi pensare a gesti più forti. Ricordati che uno dei modi più facili di mettere a tacere qualcuno è dire "ma perché non me ne hai parlato?".

Concordo. Prima di tutto Santiago, non devi fare agli altri quello che lei sta facendo a te. In secondo luogo devi puntare la luce non su di te, ma sul fatto che gli alunni non riescono ad avere un servizio di insegnamento efficace.
Che poi lei sia stronxxxa e manifesti tutta la sua maleducazione con gesti come l'occupazione della sedia e della cattedra, è un altro paio di maniche. Lo fa per darti fastidio, sarà frustrata e ci gode a frustrare te. L'unica soluzione è non prendersela. Dille: 'resta pure sulla cattedra, io non ne ho bisogno', oppure 'un vero insegnante saprebbe far lezione anche su un prato', o anche 'la dignità di un insegnante si vede dal rispetto con cui tratta alunni e colleghi, non dal posto in cui è seduto' e altre battute del genere (cose per altro vere!). Devi ribaltare la sua energia negativa su di lei.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 2:28 pm

Per Valerie: Onestamente io penso che non tutti i problemi possano essere risolti con la forza dell'ironia e del sarcasmo, anzi, usando l'ironia c'è il rischio che la persona in questione reagisca con altre frecciate ben studiate e renda il lavoro al collega ancora più difficile!
Teniamo presente che qui si tratta di adulti e non di ragazzini che possono essere stoppati da una battuta ben studiata:mi sembra che la collega stia praticando il MOBBING nei confronti di Santiago, vuole toglierli la serenità e quando non sei sereno non puoi lavorare.
Perchè lo faccia è difficile dirlo, l'importante è farla smettere e in alcune circostanzi ci volgiono anche le maniere forti e chiare, un esposto al Preside non sarebbe male.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 2:37 pm

Ale78 ha scritto:
Per Valerie: Onestamente io penso che non tutti i problemi possano essere risolti con la forza dell'ironia e del sarcasmo, anzi, usando l'ironia c'è il rischio che la persona in questione reagisca con altre frecciate ben studiate e renda il lavoro al collega ancora più difficile!
Teniamo presente che qui si tratta di adulti e non di ragazzini che possono essere stoppati da una battuta ben studiata:mi sembra che la collega stia praticando il MOBBING nei confronti di Santiago, vuole toglierli la serenità e quando non sei sereno non puoi lavorare.
Perchè lo faccia è difficile dirlo, l'importante è farla smettere e in alcune circostanzi ci volgiono anche le maniere forti e chiare, un esposto al Preside non sarebbe male.
Concordo in tutto.
In questa situazione bisogna parlar chiaro, senza ironia ( il cui significato è proprio "parlare coprendo")
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 3:19 pm

Infatti, lui deve reagire, ma non portando i banchi dei ragazzi fuori dall'aula!
Deve far esposto al preside, ma perché la collega non gli permette di fare lezione o non segue in modo adeguato i ragazzi con handicap, non perché gli occupa la cattedra.
Se fossi un preside, il fatto che una docente di sostegno psicopatica occupi la cattedra di un insegnante di classe mi farebbe ridere, se fosse limitato a quello. Ma il fatto che un qualsiasi insegnante, più o meno sano di mente, non svolga la sua mansione o non permetta agli altri colleghi di farlo mi farebbe imbestialire.
La prima cosa se la può anche gestire da solo: prendendola in giro con l'ironia, mandandola apertamente a quel paese, facendo a botte, veda un po' lui! Io suggerivo di prenderla in giro perché evidentemente è una con cui non si può parlare, non capisce, tanto vale divertirsi alle sue spalle facendole fare la figura dell'idiota. Lei non la capisce lo stesso, ma gli altri sì e Santiago non farebbe la figura del salame.
La seconda è molto grave e deve coinvolgere tutti: lui, la collega, il coordinatore se fosse un'altra persona, il cdc, il preside.
Questo volevo dire. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 3:33 pm

Io inviterò (qualora facesse vedere altri video ai due ragazzi) i miei alunni ad uscire dalla classe e fare lezione fuori,nel corridoio.
(non ci sono aule polivalenti,né vuote e quelle per il sostegno sono piccole,proprio create per ospitare gruppi di insegnanti con 2 o 3 ragazzi).
Io non potrò fare a meno di ricorrere a questo metodo.
Se dovessi utilizzare le metodologie che mi avete descritto (frecciatine,battutine o convocazione di un consiglio di classe)
le tempistiche sarebbero troppo lunghe (se non anche con risultati pessimi)..........
e c'è anche da considerare la programmazione! (che non é un niente!)
Il preside nella scuola é presente veramente pochissime volte!
(fino ad ora lo avrò visto 2 volte)
Ha la sede della scuola,le due succursali ed una scuola media da gestire!

Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Collega irritante?   Ven Nov 02, 2012 4:55 pm

Abbiamo scatenato la belva che c'è in te?

Scherzi a parte, ti confermo tutto quanto ti ho scritto molte pagine prima, ma il fatto dei banchi lo farei dopo aver avuto un confronto (scontro?) prima con lei, poi aver messo per iscritto le tue lagnanze e solo in caso di mancato riscontro mi muoverei con un'azione così fragorosa.
Altrimenti rischi di passare tu dalla parte del torto. Questi individui frustrati e meschini sanno bene come capovolgere le situazioni a proprio vantaggio.
Tornare in alto Andare in basso
 
Collega irritante?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» oggi la mia collega....
» l'ho detto alla mia collega
» Irritazione non ci credo!
» finalmente vi do un pò di news...inserto speciale referendum
» obbligata a sostituire collega durante scrutini?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: