Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Discordanze sul PEI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Discordanze sul PEI   Gio Nov 01, 2012 9:26 pm

Salve a tutti,
ieri mattina si è svolto il Gruppo operativo per uno dei due alunni che seguo. Quando è arrivata la comunicazione dell'orario e del giorno di tale riunione (che da noi stabilisce a priori la Neuropsichiatria senza consultare i docenti), io avevo già chiesto un giorno di permesso da scuola per visita specialistica: mi sono recata in Neuropsichiatria personalmente chiedendo di spostare la riunione e mi sono sentita rispondere che "il Medico segue tanti casi, nn possiamo spostare proprio niente", e già questa cosa mi ha innervosita notevolmente visto che non è che perchè lui è Medico ha più diritti di me. Senza contare che chi mi ha risposto ha sottolineato la parola DOTTORE per 2 o 3 volte....la prossima volta le rispondo che io sono BI dottoressa...
Detto questo ieri la riunione si è svolta regolarmente senza di me: ci è andata l'insegnante di classe (stiamo parlando di una classe seconda di scuola primaria) e il referente del sostegno...soprattutto costui non conosce in modo specifico il bambino in questione (che io seguo dall'anno scorso) e si è basato sugli appunti che io gli ho lasciato proprio in previsione della riunione. L'insegnante di classe lo conosce, ma non approfonditamente visto che spesso il bambino lavora con me o con l'educatrice al di fuori della classe.
Ma veniamo al dunque....
Alla riunione era presente la mamma del bambino (una persona squisita), il neuropsichiatra, la logopedista del bambino e gli insegnanti che ho citato....insomma si è giunti alla lettura degli obiettivi che avevo stilato per il PEI del bambino (PEI differenziato) e apriti cielo....pare che al "dottore" non gliene andasse bene una....in particolare lui ritiene che il bambino il carattere stampato minuscolo per quest'anno non debba neppure vederlo (io invece nel pei ce l'avevo messo), e così pure i numeri oltre il venti ed entro il 50.....lui ha insistito con il fatto che deve "consolidare" lo stampato maiuscolo e che non deve andare oltre il numero 10....Il bello è che questo piccino non sono RICONOSCE, LEGGE E SCRIVE perfettamente sotto dettatura le lettere in stampato maiuscolo (quelle che secondo lui deve "consolidare"), ma RICONOSCE,LEGGE E SCRIVE con piccole sbavature (che io volevo appunto sistemare) tutte le lettere in stampato minuscolo.
Inoltre se al bambino detto i numeri oltre il 10 li scrive benissimo, li legge in autonomia (e in sequenza) e l'anno scorso con materiale strutturato e sulla linea dei numeri abbiamo fatto anche delle addizioni entro il 20!!!!
E invece no....il "medico" è stato irremovibile: ha fatto depennare tutte queste parti dal mio PEI lasciando un PEI addirittura più scarno di quello che avevo perseguito l'anno scorso....
Vi prego di consigliarmi perchè non mi sono mai trovata in una situazione così
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 02, 2012 12:07 pm

Secondo me, ciò che è successo è assurdo. La persona in questione ha voluto solo essere "vendicativa" per il fatto che hai osato non esserci.
Ad ogni modo, per non entrare in lotta con l'equipe "medica", secondo me dovresti proporre di mantenere questo PEI solo per il primo quadrimestre, con la possibilità di un aggiornamento nel secondo.
Inoltre, il PEI serve a garantire l'alunno sui requisiti minimi da raggiungere. Una volta raggiuntili, nulla ti vieta di fare di più. Vorrà dire che in pagella gli darete 10...
Spesso le equipe terapeutiche si fanno delle congetture su ciò che gli alunni possano o non possano fare... e devo dire che altrettanto spesso ci acchiappano poco...
Anche a me è capitato che mi dicessero che l'alunno non poteva imparare il corsivo e invece l'ha imparato, che non fosse in grado di fare calcoli a memoria e invece c'è riuscito...
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 02, 2012 3:40 pm

dami ha scritto:
Secondo me, ciò che è successo è assurdo. La persona in questione ha voluto solo essere "vendicativa" per il fatto che hai osato non esserci.
Ad ogni modo, per non entrare in lotta con l'equipe "medica", secondo me dovresti proporre di mantenere questo PEI solo per il primo quadrimestre, con la possibilità di un aggiornamento nel secondo.
Inoltre, il PEI serve a garantire l'alunno sui requisiti minimi da raggiungere. Una volta raggiuntili, nulla ti vieta di fare di più. Vorrà dire che in pagella gli darete 10...
Spesso le equipe terapeutiche si fanno delle congetture su ciò che gli alunni possano o non possano fare... e devo dire che altrettanto spesso ci acchiappano poco...
Anche a me è capitato che mi dicessero che l'alunno non poteva imparare il corsivo e invece l'ha imparato, che non fosse in grado di fare calcoli a memoria e invece c'è riuscito...
Ciao dami, grazie per la risposta. Non credo che ci sia alcunchè di vendicativo nel comportamento di questo medico....di sicuro c'è pochissimo buon senso e scarsissima (se non nulla) conoscenza del bambino in questione....Mi dici di proporre di mantenere questo PEI solo per il primo quadrimestre, ma a chi lo propongo considerato che il prossimo gruppo operativo si terrà a fine maggio? Ed inoltre non mi sento di mortificare questo piccino per un intero quadrimestre facendogli ripetere cose fatte e strafatte che lui per giunta conosce benissimo.....Davvero sono in crisi, non so davvero come comportarmi....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 02, 2012 5:44 pm

e allora vai avanti per la tua strada.... gli obiettivi del pei sono stati raggiunti? benissimo, avete tentato di andare oltre, ci siete riusciti!!!
non è che puoi satre un anno sui numeri entro il 20 se li sa già, credo che il piccolo si annoierebbe mortalmente....
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 02, 2012 7:00 pm

forza ha scritto:
e allora vai avanti per la tua strada.... gli obiettivi del pei sono stati raggiunti? benissimo, avete tentato di andare oltre, ci siete riusciti!!!
non è che puoi satre un anno sui numeri entro il 20 se li sa già, credo che il piccolo si annoierebbe mortalmente....
Infatti forza....già raggiunti a fine metà anno scolastico dello scorso anno...per timidi tentativi introdussi qualcosina in più e parallelamente rinforzavo quello che già avevamo raggiunto e siccome il bambino in questione ha una memoria visiva FORMIDABILE è riuscito a memorizzare anche le lettere in stampato minuscolo...
E ora secondo loro dovrei ritornare al primo quadrimestre della classe prima?? Mi fa rabbia che non c'ero e non ho potuto replicare a nulla di ciò....
L'assurdità è che è stato abbassato l'obiettivo del riconoscimento dei numeri (io avevo proposto dal 20 al 50, loro lo hanno modificato in "entro il 10", quando il bambino se gli detto numeri oltre il 20 me li scrive eccome!), ma le addizioni, con materiale strutturato, le può fare entro il 20....ma se uno non conosce (secondo loro) i numeri oltre il 10, come può addizionare oltre questa cifra se pur con materiale strutturato??
No, non ci sto. Lui si annoierebbe ed io mi sentirei svilita oltremodo...
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Sab Nov 03, 2012 10:02 pm

up
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Dom Nov 04, 2012 3:56 pm

Qualche altra opinione?
Tornare in alto Andare in basso
mariland



Messaggi : 2108
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 38
Località : Reggio Calabria

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Dom Nov 04, 2012 4:39 pm

A volte l'Unità Multidisciplinare è preparatissima quanto vuoi sull'area "medica", riabilitativa ecc..ma di didattica, strategie e apprendimento ne capisce ben poco. Un anno seguivo un'alunna con lieve ritardo in quarta elementare e nel pei avevo messo il concetto di moltiplicazione ma solo come schieramenti, la psicologa ha iniziato con agitazione a dire che non era il caso di metterla che la mettevo a fare ecc ecc... di toglierla. Io ho detto che non ero d'accordo perchè comunque noi non possiamo sapere a inizio anno se un alunno può o non può raggiungere un determinato obiettivo che poi sarebbe stato tutto documentato alla fine sul loro raggiungimento, ma lei insisteva. Comunque io non ho cambiato una virgola del pei, in accordo con le colleghe di classe. Ebbene alla riunione di marzo sempre la psicologa lo riguarda e dice: ah bene anche la moltiplicazione avete inserito. Cioè io rimango scioccata.....Allora cosa mi fa capire tutto ciò? Che loro se ne fregano ben poco o che fanno finta di interferire per darsi un po' di arie?Mah! QUello che ti posso consigliare è quello magari di toglierlo dal pei oppure scrivere che se il bambino consolida bene lo stampato maiuscolo si può iniziare un approccio al minuscolo anche come semplice esercitazione di scrittura. Per quanto riguarda i numeri farei la stessa cosa e scrivendo anche che nel corso dell'anno il pei potrà subire modifiche e aggiustamenti, ovviamente sia in avanti che anche tornare indietro se il bambino dovesse avere delle regressioni. Stai tranquilla e lavora con serenità nel modo che ritieni più opportuno e proficuo per l'alunno.
Tornare in alto Andare in basso
dino80



Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 07.08.12

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 09, 2012 10:20 pm

Ma da quando il neuropsichiatra prende decisioni sui contenuti didattici??? Non spetta a noi insegnanti?
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: Discordanze sul PEI   Ven Nov 09, 2012 11:33 pm

dino80 ha scritto:
Ma da quando il neuropsichiatra prende decisioni sui contenuti didattici??? Non spetta a noi insegnanti?
Esatto dino....è la stessa cosa che dico e ripeto io...la didattica spetta a me, non a loro! E infatti ho solo leggermente ritoccato il PEI, ma non ho effettuato le modifiche da lui "suggerite"!
Tornare in alto Andare in basso
 
Discordanze sul PEI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: