Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mar Nov 06, 2012 2:39 pm

Promemoria primo messaggio :

ciao a tutti, seguo un bambino di 8 anni con rapporto 1:1 e con il tempo pieno. Il pomeriggio non resiste a stare a scuola e sta tutto il tempo buttato per terra, rotolando per la classe o sotto i banchi e le sedie dei compagni..io passo il tempo a prenderlo e farlo stare seduto al suo posto di forza, ricevendo soltanto calci, morsi, sputi, pugni, spinte, lanci di oggetti addosso (compreso lancio di scarpe)...inoltre, come se tutto questo non bastasse, passa tutto il tempo ad infilarmi le mani in mezzo alle gambe o sotto la maglia... FINO A CHE PUNTO UN'INSEGNANTE DEVE SOPPORTARE??? CHI CI TUTELA? A CHI DEVO DENUNCIARE TUTTO QUESTO?
non rispondetemi di denunciarlo al DS perchè l'ho già fatto senza NESSUN RISULTATO!!!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Marcos2k



Messaggi : 4249
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mar Nov 27, 2012 12:05 am

Vi84 ha scritto:
Non divideranno mai il caso a più insegnanti, nè cambieranno me..i genitori del bambino h a settembre hanno fatto e vinto il ricorso al tar per avere cattedra intera. ricorso fatto urgentemente proprio perchè fino a quel momento NESSUNO AVEVA VOLUTO SEGUIRE IL BAMBINO!
La cattedra intera può essere anche divisa internamente su più persone. Hai 24 ore con questo bambino, giusto? 12 puoi farne te e 12 un'altra collega. Sempre 24 ore di sostegno ha. Ovvio che nessuno vuole accollarsi il resto delle ore.
Cmq guarda un po' che tocca fare, andare a scuola con lo scafandro e tuta aerospaziale per non farsi toccare, un altro po'.
Ma il bambino ti dice perché tocca? Hai provato a chiederglielo? Che risposte dà? Lui lo fa per un motivo che può essere attirare l'attenzione o perché è per lui una cosa normale o altro. Prova con delle ricompense. Se abbracci la maestra senza toccarla hai questa ricompensa (stelline che incolli su un foglio, figurine o cose che gli piacciono). Fatti abbracciare nel modo giusto e dici: così si abbraccia una persona e quindi ti do questo premio. Ogni volta che mi abbracci così avrai dei premi.
Tornare in alto Andare in basso
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mar Nov 27, 2012 2:47 pm

Si, tutti sanno...ma nessuno prende posizione e interviene. Eragon, inizialmente hanno detto che la colpa era mia che non sapevo interagire con il bambino, però dopo la mia settimana di malattia si sono guardati bene dal continuare a dirlo, soprattutto visto gli episodi verificatisi anche in mia assenza.
Il problema è comune con le colleghe di classe, però loro considerano il loro lavoro con la classe, non quello con il bambino. Pertanto, se loro con la classe riescono ugualmente a svolgere il loro lavoro, non gli importa nulla se nel frattempo il bambino h è rimasto 4 ore sdraiato sulla sedia o per terra, senza lavorare.
I consigli dello psicologo li ho già annotati e testati tutti, compresi i premi, e posso dirti che non servono a nulla. Forse, e specifico questo forse, andranno bene durante le loro sedute, in quel contesto. A scuola, sono solo una serie di tentativi che non avranno effetti sul bambino. Proprio ieri lo psicologo mi ha telefonato per dirmi che verrà la settimana prossima per fare la seconda osservazione in classe. Beh, l'ultima volta che è venuto il bamino ha buttato per terra la mia collega di classe e il suo commento è stato: "L'ha fatto perchè avete invaso il SUO spazio".
Riguardo la missiva da inviare temporeggio ancora per questa settimana, in attesa di novità, anche se ci credo poco.
Il bambino è down con disturbo oppositivo provocatorio, con disturbo del comportamento che influenza il linguaggio. Questa è la diagnosi, confermata in seduta di glh.

Oggi sono particolarmente "agguerrita". Stamattina mi ha fermato il DS al quale ho fatto presente per l'ennesima volta la situazione, soffermandomi sull'episodio di ieri. La sua risposta è stata sempre la stessa: "Il bambino non regge il tempo pieno, purtroppo la famiglia non è d'accordo e nemmeno i terapisti ci vengono incontro, quindi, visto che in biblioteca il bambino sta tranquillo, lo porti a stare lì nel pomeriggio!" A questo punto i miei nervi sono esplosi e le ho risposto che io sono un'insegnante e il mio lavoro non è quello di fare la guardiana o la babysitter. Tralascio il resto.
La mattinata con il bambino è stata infernale, e oggi lavoravo insieme all'AEC. Credetemi, abbiamo faticato da morire solo per farlo sedere e per andare al bagno.
Prima di andare via, però, sono andata ad informare il vicepreside, l'unica persona che valuta realmente i problemi della scuola, senza preoccuparsi del parere delle famiglie. Ci sono andata giù pesante, marcando la difficoltà che abbiamo nel lavorare con un bambino che manifesta certi atteggiamenti. Ho ribadito il concetto che ho già fatto una settimana di malattia per esaurimento nervoso e, continuando così, sarò costretta a proseguire. Senza mezze parole gli ho spiegato che non si può lavorare con un bambino che ti infila le mani tra le gambe per tutto il tempo e che il bambino sta a scuola passando il tempo a rotolarsi per terra, strisciando sotto i banchi e lanciando per aria libri e quaderni a meno che non stia a fare ciò che vuole, quindi stare in biblioteca per conto suo a sfogliare libri. A tal proposito ho ricordato anche a lui che sono un'insegnante e non offro funzione di parco giochi. Ho anche detto di aver interessato il sindacato visto che alle mie richieste protocollate non ho ricevuto alcuna risposta. In conclusione, è rimasto sconvolto della situazione affermando che, anche se la famiglia non vuole, bisogna trovare un modo, seguendo il giusto iter burocratico, per togliere il tempo pieno al bambino. Ha concluso dicendo di parlarne subito con il DS e la mia risposta è stata solo l'augurio di avere un riscontro questa volta, prima di arrivare a delle spiacevoli conseguenze.
Tornare in alto Andare in basso
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mar Nov 27, 2012 2:52 pm

Marcos2k, ho provato a chiederglielo 1000 volte, senza ricevere mai una risposta. Al massimo, mi sono sentita rispondere solo "Niente, niente...". E poi ha ricominciato a farlo.
Ho provato anche la tecnica dei premi, delle stelline, delle ricompense e qualsiasi altra cosa..inutile! Sembrerà assurdo ma lui ci prova a gusto nell'essere rimproverato. E' contento di essere il cattivo della situazione, soddisfatto di comportarsi male ed essere rimproverato. Figuarati che la frase che ripete continuamente, proprio con soddisfazione, è "IO CATTIVO!!!" e fa anche la faccia cattiva
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mar Nov 27, 2012 10:23 pm

Vi84 ha scritto:
Marcos2k, ho provato a chiederglielo 1000 volte, senza ricevere mai una risposta. Al massimo, mi sono sentita rispondere solo "Niente, niente...". E poi ha ricominciato a farlo.
Ho provato anche la tecnica dei premi, delle stelline, delle ricompense e qualsiasi altra cosa..inutile! Sembrerà assurdo ma lui ci prova a gusto nell'essere rimproverato. E' contento di essere il cattivo della situazione, soddisfatto di comportarsi male ed essere rimproverato. Figuarati che la frase che ripete continuamente, proprio con soddisfazione, è "IO CATTIVO!!!" e fa anche la faccia cattiva

Molti bambini e ragazzi si incollano addosso la targa "sono cattivo".... Noi gliela incolliamo e loro se la tengono, e anzi sembra volerlo rimarcare: "Io sono cattivo e quindi non so fare nient'altro che essere cattivo"... oppure "io sono un buono a nulla e quindi non riesco a combinare nulla"...
Purtroppo in questo modo si entra in circoli viziosi...
Quello che dici è inquietante... ma anche interessante...

Bisognerebbe in qualche modo uscire da questo circolo vizioso... far qualcosa che lo sorprenda... Il fatto che sia peggiorato dopo che lo hai sorpreso è significativo... Si è sentito scombussolato e quindi ha reagito con quello che sa fare.....: "fare il cattivo"... e lo ha fatto alla stragrande, come mi racconti... Però si è comportato così perché tu hai rotto momentaneamente gli schemi... Quindi sotto certi aspetti quello che è successo può anche essere letto in chiave positiva...

Penso che la lettura e la messa in pratica di quel libro che hai ordinato ti dovrebbe essere molto utile... In particolare quando ti arriverà parti subito con le griglie di osservazione... Proprinale a te stessa e anche ai tuoi colleghi... e a qualunque persona disponibile che interagisca con il bambino... (anche i bidelli..., il personale di segreteria etc)
Da qualche parte, sul sito della Erickson mi sembra che ci sia qualche forum in cui interviene la Cramerotti... E' molto disponibile, oltre che preparata... e quindi ti potrebbe essere d'aiuto se le giri queste domande e queste osservazioni....
Le tue descrizioni sono molto dettagliate e si sente quanto ti sta a cuore quel bambino, anche se non sopporti i suoi comportamenti problema...

Fammi sapere! ;-)
Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Apr 24, 2013 1:17 am

Ciao a tutti, l'anno scolastico, per fortuna, è quasi terminato. E' stato un anno tosto e ricco di imprevisti che, nonostante tutto hanno arricchito il mio bagaglio culturale e mi hanno fatto crescere. Volevo fare un punto su come sono trascorsi gli ultimi mesi, dato che siete stati molto disponibili e gentili con me.
L'anno è trascorso con la presenza continua (più o meno frequente) dei soliti "dispetti" del bambino h. La mattina, diciamo che riesce a lavorare un pò più tranquillamente, il pomeriggio, invece, è sempre stata una battaglia farlo lavorare. Praticamente, "lavora" dalle 13.30 alle 14.00/14.15 dopo rimane seduto al banco, con un gioco o con un libro illustrato. Lo so, anche stare seduto composto al suo banco è un grande traguardo ma io sono pur sempre un'insegnante e non una babysitter pagata per stare a guardarlo. In ogni caso, egoisticamente parlando, ho preferito fare così, come volevano tutti, restare a guardarlo da lontano, dando una mano a qualche altro bambino della classe.
Ogni giorno continuo a ricevere la mia dose di sputi, schiaffi e calci. Ogni giorno devo tenerlo marcato stretto perchè cerca di scappare, di spingermi giù per le scale quando ci spostiamo con il resto della classe, o perchè alza i pugni e cerca di colpire un compagno. Mi tira i capelli, mi metti le mani intorno al collo, non posso usare le collane perchè agevolano i suoi tentativi di strangolarmi. Se all'uscita viene a prenderlo la mamma, inizia a gridare, buttandosi per terra e poi scappa via da solo. Un giorno si è tolto le scarpe e le ha lanciate verso gli altri genitori che aspettavano i propri figli. Di fronte a queste scene la mamma ci manda via perchè sono affari suoi (capisco il suo imbarazzo, ma vorremmo darle una mano).
Dopo i giorni di chiusura della scuola, ritorna sempre con dei comportamenti più strani. L'ultimo è stato di baciare la sua mano e poi, con la stessa, toccarci in mezzo alle gambe. Oppure, venire a baciarci direttamente nelle parti intime. Questo è un segno evidente della famiglia "amorevole" con cui vive.
Un mese fa è tornata la psicologa per fare l'ultima osservazione in classe. Osserva l'insegnante,me, non il bambino. In ogni caso, si è complimentata per il lavoro svolto, chiedendomi se ero disposta a tornare il prossimo anno. ASSOLUTAMENTE NO! ho risposto educatamente, dicendo solo che per il prossimo anno ho altri progetti e poi, non dipende da me ma dalla disponibilità quando andrò a scegliere. Lei ha aggiunto che avrebbe potuto fare qualcosa...io ho semplicemente risposto che quest'anno per me è stato terribile e pesante, ci ho rimesso in salute pur di arrivare alla fine. So quanto mi è costato arrivare a raggiungere questi risultati..mi dispiace per il bambino, destinato a cambiare ogni anno insegnante. Poi, ho aggiunto: "Visto che lei ha il potere di fare qualcosa per gli incarichi, perchè, insieme alla famiglia, non vi battete per far riconoscere a questo bambino così grave un insegnante di ruolo? questo bambino dovrà trascorrere altri 3 anni in questa scuola e le sue problematiche aumenteranno ogni anno..Sarebbe positivo che avesse una continuità, ogni anno non dovrebbe ricominciare da zero ad instaurare un rapporto con il nuovo insegnante, per arrivare ad aprile prima di "entrarci in sintonia"..." La psicologa era soddisfatta di questo ma la mia collega di classe, stronza fino alla fine, NO, in quanto teme che arrivi un'insegnante "incompetente"!!! Scusate, ma qui proprio si rimane senza parole!!!
Per concludere, vi ho parlato a larghe linee dell'evolversi della situazione però volevo anche dirvi i progressi. Il bambino ha iniziato a leggere, unisce le sillabe e riesce a leggere parole bisillabe e qualche trisillaba. Adesso, quando mi vede arrivare mi saluta contento e mi abbraccia. Però sputi, schiaffi e mani nelle parti intime non sono spariti, arrivano quando siamo in classe (non per forza mentre fa i compiti).

Buonanotte
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Apr 24, 2013 12:38 pm

complimenti, perchè resistere un anno così è da veri stoici. Non ho letto tutto il thread quindi magari è una possibilità che avete preso in considerazione e poi scartata, e me ne scuso ma.... non sembra anche a voi che questo ribadire l'attenzione alle parti intime sue e della maestra, abbia un significato un po' inquietante? Tutto bene in famiglia, sì? compatibilmente con il probema causato da questo bambino, naturalmente. H perchè, che tipo di diagnosi?


Una persona che sta con lui è stata in grado di portarlo ad avere comportamenti quasi accettabili, mah, ancora, che brutta impressione mi gira in capo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Apr 24, 2013 4:34 pm

Devi dire alla Pscicologa che mettere una buona parola nelle assegnazioni delle cattedre e' un reato. Vedi cosa ti risponde.
Tornare in alto Andare in basso
Fedup



Messaggi : 580
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Apr 24, 2013 6:53 pm

Cara Vi84,
mi rallegro con te per i brillanti risultanti che sei riuscita ad ottenere (e non certo grazie all'aiuto della tua collega!).

Il prossimo anno ti consiglio caldamente di cambiare scuola.
Magari t'imploreranno di tornare, la metteranno sul sentimentale (il bambino ti vuole tanto bene!!!). Ti raccomando di non lasciarti commuovere.
Pensa a tutti i rospi che hai dovuto ingoiare!!!

Ti faccio un grosso "In bocca al lupo" per quel che rimane dell'anno scolastico.
Tornare in alto Andare in basso
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Mag 08, 2013 10:24 pm

Ire ha scritto:
...non sembra anche a voi che questo ribadire l'attenzione alle parti intime sue e della maestra, abbia un significato un po' inquietante? Tutto bene in famiglia, sì? compatibilmente con il probema causato da questo bambino, naturalmente. H perchè, che tipo di diagnosi?.

sulla diagnosi è "soltanto" down ma è ben evidente che c'è dell'altro..io ipotizzerei proprio autismo visti alcuni atteggiamenti ed alcune stereotipie ben evidenti..però gli esperti sono loro...
secondo me in famiglia c'è qualcosa sotto, di molto molto squallido. La cosa peggiore è che la psicologa è al corrente di tutti questi strani atteggiamenti e copre tutto, altro che preoccuparsi del bene del bambino... non vive un clima sereno a casa, solo a vedere la mamma che viene a prenderlo a scuola inizia a gridare. Il papà, sempre secondo me, lo riempie di botte. Dal punto di vista sessuale non so e onestamente non voglio nemmeno saperlo cosa vede e fa a casa, perchè i suoi atteggiamenti derivano proprio da lì. Un bambino, per di più con queste problematiche, come fa a dire "TETTONA"? da dove gli viene di toccare e baciare le parti intime sue e degli altri, così senza motivo? non ho le competenze per dirlo, però qualcosa di strano sotto c'è! io posso solo dire una cosa: SCHIFO!
Tornare in alto Andare in basso
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Mag 08, 2013 10:33 pm

Fedup ha scritto:
Cara Vi84,
mi rallegro con te per i brillanti risultanti che sei riuscita ad ottenere (e non certo grazie all'aiuto della tua collega!).

Il prossimo anno ti consiglio caldamente di cambiare scuola.
Magari t'imploreranno di tornare, la metteranno sul sentimentale (il bambino ti vuole tanto bene!!!). Ti raccomando di non lasciarti commuovere.
Pensa a tutti i rospi che hai dovuto ingoiare!!!

Ti faccio un grosso "In bocca al lupo" per quel che rimane dell'anno scolastico.


Grazie Fedup, è stata davvero dura però posso finalmente dire che è quasi finita! A settembre, o quando arriverà il mio turno in sede di convocazione, posso garantirti che questa scuola per me non esisterà proprio! Mi dispiace per molte colleghe con cui ho avuto modo di lavorare in questi anni ma sono davvero felice di salutarle per non ritrovarmi di nuovo a "subire" un altro anno scolastico come questo. Potrebbero offrirmi tutto l'oro del mondo ma non accetterei mai e poi mai, quando è troppo è troppo!
Forse la nota positiva di questo anno scolastico è che sono riuscita a mettere da parte proprio il mio di lato sentimentale. Non mi piace dirlo, non mi era mai capitato di non affezionarmi ai bambini con cui ho lavorato, ogni volta salutarli è stato triste..triste solo pensare di non ritrovarmi in classe con loro l'anno successivo. Quest'anno invece il 12 giugno farò i salti di gioia pensando che è l'ultimo giorno in cui avrò a che fare con lui. E' bruttissimo dirlo, ma è la realtà. Mi spiace per lui, non è colpa sua, però non c'è affetto a comando..e i genitori dovrebbero capire che non sono i soldi e il potere che credono di avere ad aiutare il loro figlio. L'anno prossimo ci sarà un altro povero precario che capiterà in questa brutta situazione. Spero solo che sia una persona di polso e magari, anche più determinata di me nel caso debba andare avanti con le proteste contro la scuola.

Grazie, in bocca al lupo anche a te
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Mag 08, 2013 10:39 pm

Io direi che oltre che a dire schifo, sarebbe opportuno segnalare la cosa, e se la psicologa copre, si dovrebbe parlare con il responsabile del servizio.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Mer Mag 08, 2013 10:47 pm

Ire ha scritto:
Io direi che oltre che a dire schifo, sarebbe opportuno segnalare la cosa, e se la psicologa copre, si dovrebbe parlare con il responsabile del servizio.

Lo so Ire, ci ho provato in 1000 modi ad evidenziare la cosa per cercare di capire cosa succede davvero. Putroppo ho trovato solo falsità. Persone che coprono facendo il doppio gioco. Tutti si mostrano interessati, preoccupati, però poi, all'atto pratico di dover fare qualcosa rigirano la frittata... "no,il bambino lo fa solo per provocare..perchè ha capito che queste cose danno fastidio....no, la famiglia sono brave persone, figurati se è mai possibile..."

Ho protocollato decine di lettere per dire cosa succede ogni giorno in classe..sono tutte depositate in segreteria, firmate dal DS. Nessun provvedimento, nessuno si è preoccupato... Arrivati a questo punto, purtroppo, io posso soltanto dire: "Chi è causa del suo male, pianga se stesso". A settembre ritorneranno al punto di partenza..e saranno problemi loro, non più miei.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 7:36 am

Dal tuo punto di vista hai ragione, il fatto è che soprattutto, sono problemi di quel bambino. Parliamo chiaramente, tanto tutti ci pensiamo: quel bambino subisce violenza o assiste a scene che per lui evidentemente sono sconvolgenti. Lo si lascia così? Non vado avanti con questa storia è troppo delicata per parlarne qui. Qualcosa che potresti fare c'è, pensaci.

(non ti invidio per nulla, ti trovi in una situazione tremenda ed hai tutta la mia solidarietà e comprensione)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Vi84



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.09.11

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 5:03 pm

Cara Ire, so di cosa parli. Ci ho pensato e ho provato a portare avanti quel tentativo, purtroppo però ho "dovuto" subito lasciar perdere in quanto poi ero rimasta l' "unica pazza" a sostenere certe cose. Quasi quasi, ero io la "maniaca" che vedeva della malizia in quegli atteggiamenti di un bambino innocente...a questo punto, ho deciso di fare come gli altri e lasciar perdere. Per me è una situazione passeggera, per lui, purtroppo no..però, visto che le figure a lui più vicine, che si occuperanno di lui almeno per i prossimi 4 anni non se ne interessano, lascio perdere anche io
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 6:06 pm

una denuncia anonima?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 7:02 pm

Si può fare tramite le associazioni di tutela dei bambini, save the children o telefono azzurro forniscono assistenza e la possibilità di denunciare anonimamente.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 7:26 pm

Vi84 ha scritto:
Cara Ire, so di cosa parli. Ci ho pensato e ho provato a portare avanti quel tentativo, purtroppo però ho "dovuto" subito lasciar perdere in quanto poi ero rimasta l' "unica pazza" a sostenere certe cose. Quasi quasi, ero io la "maniaca" che vedeva della malizia in quegli atteggiamenti di un bambino innocente...a questo punto, ho deciso di fare come gli altri e lasciar perdere. Per me è una situazione passeggera, per lui, purtroppo no..però, visto che le figure a lui più vicine, che si occuperanno di lui almeno per i prossimi 4 anni non se ne interessano, lascio perdere anche io

Bisogna aver coraggio! Fare come fanno tutti è sbagliatissimo, se si è convinti di essere nel giusto. Inoltre noi insegnanti abbiamo il dovere di segnalare possibili violenze subite dai bambini, altrimenti si diventa complici.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 7:26 pm

Ps: non dico che sia facile.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 7:30 pm

No, non è facile, ci si dibatte in mille dubbi e mille paure, quella di fare male al bambino, di aver interpretato male, di finire nei guai.

Tutti dubbi e paure legittimi assolutamente legittimi, ma bisogna agire, affidandosi ad esperti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime   Gio Mag 09, 2013 10:43 pm

Ire ha scritto:
No, non è facile, ci si dibatte in mille dubbi e mille paure, quella di fare male al bambino, di aver interpretato male, di finire nei guai.

Tutti dubbi e paure legittimi assolutamente legittimi, ma bisogna agire, affidandosi ad esperti.

Proprio così!
Tornare in alto Andare in basso
 
alunno h tocca l'insegnante nelle parti intime
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Chiacchieriamo..
» risultatati ovodonazione
» Siti satira religione e chiesa
» DOLORI ALLE PARTI BASSE
» Consigli per venire bene nelle foto del matrimonio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: