Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Mar Nov 06, 2012 8:58 pm

Me lo stavo chiedendo. Ogni volta che mi informo sulle responsabilità mi passa la voglia.
Mi chiedevo quanti fanno come me e alla fine ci rinunciano, lasciando spesso i ragazzi senza 'gita'. (Parlo delle superiori....viaggi di più giorni)

Per i moderatori: non sarebbe fattibile un sondaggio qui o su FB?

Domanda tipo: sei disposto ad accompagnare i ragazzi in una gita di più giorni?
1 Si mi propongo sempre
2 Mai per motivi di famiglia
3 Mai perché non mi piace, mi stanco
4 Mai a causa delle troppe responsabilità che vengono attribuite
5 Si solo se mi fido della classe, indipendentemente delle responsabilità
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Mar Nov 06, 2012 10:01 pm

Io (insegno mat e fis allo scientifico, quinta di esami ogni anno) mi rendo disponibile solo per la quinta e se mi fido (quasi sempre, per fortuna) della classe. Poi conta molto anche avere colleghi con cui condividi la "filosofia" del viaggio.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Mer Nov 07, 2012 1:41 pm

mai per nessun motivo, nemmeno gite di un solo giorno
Tornare in alto Andare in basso
ivanhoe



Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 25.08.10

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Mer Nov 07, 2012 3:21 pm

5
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Mer Nov 07, 2012 3:26 pm

Valerie ha scritto:
mai per nessun motivo, nemmeno gite di un solo giorno
Idem.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Gio Nov 08, 2012 5:22 pm

A.Lic ha scritto:
Valerie ha scritto:
mai per nessun motivo, nemmeno gite di un solo giorno
Idem.
Idem anche per me
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Gio Nov 08, 2012 6:59 pm

Riporto un link interessante che ha postato qualcuno di voi (non ricordo in quale parte del forum):

http://www.tecnicadellascuola.it/index.php?id=35036
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Gio Nov 08, 2012 8:00 pm

L'ho fatto una volta sola, dieci anni fa, quando ero ai primi anni di insegnamento, giovane, volenterosa, non avevo ancora figli, e con una classe di fiducia assoluta. Andò tutto bene, e fu una bella esperienza.

Poi ho avuto i bambini, e quindi per diversi anni me ne sono chiamata fuori per ragioni personali... ma nel frattempo mi è anche capitato di ripensarci e riflettere meglio sulle implicazioni effettive di una responsabilità del genere, che allora evidentemente sottovalutavo, e sulla sua reale utilità didattica per gli studenti.

Per cui, adesso, anche se mi sentissi svincolata dalle emergenze familiari, e potrei anche ricominciare a dare disponibilità, preferisco di no, proprio per una questione di principio, anzi più di una:

a) non mi sento abbastanza tutelata nelle mie responsabilità,

b) non verrei ripagata economicamente del notevole sforzo e sbattimento in più rispetto al normale lavoro ordinario;

c) onestamente, non penso che i ragazzi di oggi abbiano bisogno della gita scolastica per conoscere luoghi turistici e realtà culturali lontane da casa propria. Poteva essere un discorso che andava bene 40 anni fa, quando la maggior parte delle famiglie (o per motivi economici, oppure proprio per mentalità provinciale) faceva una vita totalmente piatta e abitudinaria, e pochissimi giovani avevano occasione di mettere il naso fuori dalla propria città se non li incoraggiava la scuola. Ma adesso, in vacanza ci vanno comunque (e con libertà personale infinitamente superiore rispetto a prima), e di occasioni per conoscere realtà diverse dalla propria ne hanno anche troppe. Qiuindi, che bisogno c'è che li accompagnamo noi? Non è una visita di istruzione, diventa solo un'occasione goliardica per farsi una vacanza divertente in più. E io che c'entro?

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 2:38 pm

Brava lisa!
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 8:34 pm

5.
Se mi fido della classe e delle colleghe, e solo per gite di un giorno
Io ora insegno alla primaria, non ci penso nemmeno a portare a dormire fuori 25 bambini di 9 anni!
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 8:35 pm

Alle superiori, non li porterei nemmeno a 10 km da casa. Sono matti furiosi, come minimo qualche ragazza mi torna a casa incinta...


Ultima modifica di tata matilda il Ven Nov 09, 2012 8:36 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 8:36 pm

non ci penso proprio!!!!

L'ho fatto solo un anno, qualche anno fa, partecipando a due gite entrambe con pernottamento, ma era una scuola in cui mi trovavo particolarmente bene e sapevo con chi andavo

al massimo partecipo alle uscite didattiche del mattino
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 8:46 pm

tata matilda ha scritto:
Alle superiori, non li porterei nemmeno a 10 km da casa. Sono matti furiosi, come minimo qualche ragazza mi torna a casa incinta...
:-)))))
E come minimo ci fanno pagare il mantenimento del bambino!!

Scherzi a parte, una mia collega con più esperienza mi ha raccontato che ultimamente nelle gite doveva andare a prelevare le ragazze dalle camere dei loro fidanzati.
MAI e poi MAI.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 9:56 pm

A.Lic ha scritto:
tata matilda ha scritto:
Alle superiori, non li porterei nemmeno a 10 km da casa. Sono matti furiosi, come minimo qualche ragazza mi torna a casa incinta...
:-)))))
E come minimo ci fanno pagare il mantenimento del bambino!!

Scherzi a parte, una mia collega con più esperienza mi ha raccontato che ultimamente nelle gite doveva andare a prelevare le ragazze dalle camere dei loro fidanzati.
MAI e poi MAI.

Scusate, ma a mio avviso (pur rimanendo assolutamente contraria ad accompagnare viaggi di istruzione nella situazione attuale), questa sembra una leggenda metropolitana bella e buona.

Se anche qualche ragazza rimanesse incinta (e non da un rapporto occasionale, ma dal fidanzatino fisso che frequentava da un anno, con ampia libertà di uscire, di fare tardi la sera e di rimanere da soli, e lo sapevano tutti, famiglie comprese), come cavolo si farebbe a "dimostrare" che è rimasta incinta proprio durante la gita?

A meno di non dimostrare (e non vedo come lo si potrebbe) che la ragazza era assolutamente illibata fino al giorno prima, e che ha avuto il suo primo e unico rapporto sessuale proprio nella camera d'albergo della gita scolastica, e che proprio quell'unico primissimo tentativo sia stato fatale... dal punto di vista legale, non vedo dove stiano gli appigli.

Se la coppietta era già abituata ad avere rapporti sessuali anche prima, il fattaccio potrebbe benissimo essere stato combinato sul divano del salotto di casa, una settimana prima della gita, o addirittura una settimana dopo!

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 10:03 pm

paniscus ha scritto:
A.Lic ha scritto:
tata matilda ha scritto:
Alle superiori, non li porterei nemmeno a 10 km da casa. Sono matti furiosi, come minimo qualche ragazza mi torna a casa incinta...
:-)))))
E come minimo ci fanno pagare il mantenimento del bambino!!

Scherzi a parte, una mia collega con più esperienza mi ha raccontato che ultimamente nelle gite doveva andare a prelevare le ragazze dalle camere dei loro fidanzati.
MAI e poi MAI.

Scusate, ma a mio avviso (pur rimanendo assolutamente contraria ad accompagnare viaggi di istruzione nella situazione attuale), questa sembra una leggenda metropolitana bella e buona.

Se anche qualche ragazza rimanesse incinta (e non da un rapporto occasionale, ma dal fidanzatino fisso che frequentava da un anno, con ampia libertà di uscire, di fare tardi la sera e di rimanere da soli, e lo sapevano tutti, famiglie comprese), come cavolo si farebbe a "dimostrare" che è rimasta incinta proprio durante la gita?

A meno di non dimostrare (e non vedo come lo si potrebbe) che la ragazza era assolutamente illibata fino al giorno prima, e che ha avuto il suo primo e unico rapporto sessuale proprio nella camera d'albergo della gita scolastica, e che proprio quell'unico primissimo tentativo sia stato fatale... dal punto di vista legale, non vedo dove stiano gli appigli.

Se la coppietta era già abituata ad avere rapporti sessuali anche prima, il fattaccio potrebbe benissimo essere stato combinato sul divano del salotto di casa, una settimana prima della gita, o addirittura una settimana dopo!

Lisa

Lisa, la mia era una battuta, e come battuta ho preso anche quella di tata matilda.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Ven Nov 09, 2012 10:10 pm

Che poi in gita si scatenino gli "istinti primordiali" non è una leggenda metropolitana.
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Sab Nov 10, 2012 12:28 pm

A.Lic ha scritto:


Lisa, la mia era una battuta, e come battuta ho preso anche quella di tata matilda.

Infatti lo era...e comunque è vero che in gita ne approfittano per fare di tutto e di più...
Quando sono andata in gita io (e ti parlo di 17 anni fa) alcune mie compagne si imboscavano nelle cuccette coi marittimi addetti alla sicurezza conosciuti appena salite in nave...Erano partite coi preservativi nello zaino...vedi un pò tu quali erano le intenzioni...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?   Sab Nov 10, 2012 1:54 pm

tata matilda ha scritto:
A.Lic ha scritto:


Lisa, la mia era una battuta, e come battuta ho preso anche quella di tata matilda.

Infatti lo era...e comunque è vero che in gita ne approfittano per fare di tutto e di più...
Quando sono andata in gita io (e ti parlo di 17 anni fa) alcune mie compagne si imboscavano nelle cuccette coi marittimi addetti alla sicurezza conosciuti appena salite in nave...Erano partite coi preservativi nello zaino...vedi un pò tu quali erano le intenzioni...
I rapporti sessuali in gita sarebbero il minore dei mali. Sarei più preoccupata di tornare con qualcuno in meno che con qualcuno in più.... ;-)
Tornare in alto Andare in basso
 
Quanti rischiano ancora un viaggio di istruzione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Diario di viaggio, il mio sentiero verso il sogno
» viaggio lunghissimo in auto
» VIAGGIO RIGENERANTE
» QUANTI TENTATIVI?
» quanti kg avete preso??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: