Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Problemi con nuovo istituto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
SouthStar



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 09.11.12

MessaggioOggetto: Problemi con nuovo istituto   Ven Nov 09, 2012 6:50 pm

Salve a tutti.
E' il mio secondo anno che lavoro su sostegno alle superiori.
Seguo un ragazzo e una ragazza, entrambi per 9 ore
Rispetto all'anno scorso, quando lavoravo in altro istituto con alunni con disabilità con PEI, la ragazza (autistica) ha un PEP e il ragazzo un PEI.
Ho i seguenti problemi:
- Per l'alunna con PEP chi corregge le verifiche?
La collega curricolare di Matematica mi ha detto che devo fare tutto io.....è così?
Preparo e correggo io?
Alla mia richiesta di vedere la programmazione annuale per la classe e la tipologia di verifiche dell'anno scorso mi ha risposto ancora......"Devi fare tutto te".
Il coordinatore mi ha detto che non sa nulla.
- La famiglia dell'alunno con PEI mi ha detto di non fare sapere che ha il sostegno.
Come strategia sentendo la coordinatrice di classe abbiamo deciso di portare fuori dalla classe gruppetti di 5/6 alunni per volta e di dire che l'insegnante di sostegno è stato dato a tutta la classe.
Ho deciso di segnalare le 2 situazioni al DS, prima verbalmente e poi eventualmente in forma scritta.
Mi chiedo cosa dice la normativa in entrambi i casi.
Chi può aiutarmi?
Grazie 1000 in anticipo.
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Problemi con nuovo istituto   Ven Nov 09, 2012 8:50 pm

SouthStar ha scritto:
Salve a tutti.
E' il mio secondo anno che lavoro su sostegno alle superiori.
Seguo un ragazzo e una ragazza, entrambi per 9 ore
Rispetto all'anno scorso, quando lavoravo in altro istituto con alunni con disabilità con PEI, la ragazza (autistica) ha un PEP e il ragazzo un PEI.
COSA C'ENTRA IL PEP (QUELLO CHE SI FA PER I RAGAZZI CON DSA) NEL CASO DI UNA RAGAZZA CON AUTISMO, AVETE SBAGLIATO ALLA GRANDE!!!
Ho i seguenti problemi:
- Per l'alunna con PEP chi corregge le verifiche?
La collega curricolare di Matematica mi ha detto che devo fare tutto io.....è così?
Preparo e correggo io?
Alla mia richiesta di vedere la programmazione annuale per la classe e la tipologia di verifiche dell'anno scorso mi ha risposto ancora......"Devi fare tutto te".
LA PROGRAMMAZIONE ANNUALE TE LA DEVE DARE, COMUNQUE LA CONSEGNERA' IN SEGRETERIA DIDATTICA ENTRO IL 30 NOVEMBRE, MA LA DATA CAMBIA DA SCUOLA A SCUOLA, POI DA LI' LA POTRAI CONSULTARE, MA CAPISCO CHE IN UN CONSIGLIO DI CLASSE DOVE PER UN AUTISTICO VIENE FATTO IL PEP DI CERTO LE CONOSCENZE IN TEMA DI DISABILITA' SIANO PARI A ZERO.
Il coordinatore mi ha detto che non sa nulla.
- La famiglia dell'alunno con PEI mi ha detto di non fare sapere che ha il sostegno.
A CHI NON LO DOVRESTI FARE SAPERE? COMUNQUE AL MASSIMO FAI PRESENTE CHE SEI IL DOCENTE DI SOSTEGNO ASSEGNATO ALLA CLASSE SENZA SPECIFICARE IL NOME DEL RAGAZZO H
Come strategia sentendo la coordinatrice di classe abbiamo deciso di portare fuori dalla classe gruppetti di 5/6 alunni per volta e di dire che l'insegnante di sostegno è stato dato a tutta la classe.
BENE.
Ho deciso di segnalare le 2 situazioni al DS, prima verbalmente e poi eventualmente in forma scritta.
Mi chiedo cosa dice la normativa in entrambi i casi.
MA DAVVERO NON SAI NEMMENO LE BASI DELLA NORMATIVA?
CMQ SIETE TECNICAMENTE FUORI LEGGE:
1)PER GLI ALUNNI H VA FATTO IL PEI
2)GLI ALTRI COLLEGHI DEVONO DARTI LE LORO PROGRAMMAZIONI ED INSIEME STABILITE INSIEME OBIETTIVI, CONTENUTI, STRATEGIE E STRUMENTI. POI NELLA PRASSI CAPITA CHE IL DOCENTE DI SOSTEGNO DEVE FARE TUTTO DA SOLO MA ALMENO LA PROGRAMMAZIONE DEVONO DARTELA, SE VUOI AGGIRA IL PROBLEMA FACENDOTELA DARE IN SEGRETERIA.
IL DOCENTE DI SOSTEGNO, TECNICAMENTE, E' ASSEGNATO ALL'ISTITUTO (ALMENO ALLE SUPERIORI E' COSI') QUINDI VA BENE ESSERE ASSEGNATA ALLA CLASSE E NON SOTTOLINEARE CHE SEI ASSEGNATA ALLA CLASSE IN VIRTU' DEL FATTO CHE IN CLASSE C'E' PIERINO CHE E' DISABILE.
3)IN CASO DI AUTISMO, ALMENO SECONDO LA MIA ESPERIENZA, CI SI ALLONTANA MOLTO DALLA PROGRAMMAZIONE DI CLASSE QUINDI CHIARAMENTE DOVRAI PROCEDERE AD UNA PROGRAMMAZIONE DIFFERENZIATA, QUINDI CI PUO' STARE CHE PREPARI LE VERIFICHE TU E CORREGGI LE VERIFICHE TU
CMQ SBRIGATEVI A RETTIFICARE ED A FARE IL PEI PER QUESTA ALUNNA, IL PEP NON C'ENTRA ASSOLUTAMENTE NULLA DI NULLA.
Chi può aiutarmi?
Grazie 1000 in anticipo.
Tornare in alto Andare in basso
iza



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 02.05.11

MessaggioOggetto: Re: Problemi con nuovo istituto   Mar Nov 13, 2012 3:00 pm

assolutamente i docenti sono tenuti a darti la loro programmazione e poi definite insieme gli obiettivi per gli alunni h poichè se seguono una semplificata i contenuti sono gli stessi ma è un lavoro che si fa insieme.
inoltre correggono i curriculari o al massimo insieme
Tornare in alto Andare in basso
 
Problemi con nuovo istituto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Di nuovo pioggia di capelli
» nuovo passeggino jane
» Problemi con la mia amica
» problemi con la sorella
» Problemi con smalto semipermanente Layla

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: