Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunni che fumano, scuola superiore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Alunni che fumano, scuola superiore   Mer Nov 14, 2012 10:37 pm

Sapete qualcosa sul divieto di fumo fino ai 16 anni, nelle scuole superiori (nelle cosiddette "aree limitate" esterne - pur se il fumo si infiltra cmq nelle aule...)?
Ma non era dai 18 anni??? Mi sono persa qualcosa... per fumare si diventa maggiorenni prima?? O.O
Se avete qualche normativa di riferimento - grazie.
Tornare in alto Andare in basso
sarapag



Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 03.05.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 12:38 pm

Nella mia scuola è 18 anni, ma dato che le sanzioni sono solo promesse, di fatto fumano anche a 14 anni.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 12:51 pm

Mi state dicendo che si può fumare a scuola? Non si può fumare al ristorante, ma a scuola sì??????
Tornare in alto Andare in basso
sarapag



Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 03.05.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 1:09 pm

Sì all'aperto nei "punti fumo" possono fumare i docenti, gli ATA e gli studenti maggiorenni.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 4:12 pm

sarapag ha scritto:
Sì all'aperto nei "punti fumo" possono fumare i docenti, gli ATA e gli studenti maggiorenni.

Appunto.. maggiorenni!!!!
A parte che gli eventuali "punti fumo", per quanto deprecabili, dovrebbero avere caratteristiche logistiche che la scuola di cui parlo non presenta (piano interrato e piano terra di una palazzina privata - i ragazzi fumano in un cortiletto nell'interrato per cui il fumo entra nelle aule che si aprono su di esso, e sale anche al piano superiore - è un vero "fumatoio", i ragazzi stanno stretti stretti).
L'ingegnere che ci ha fatto il corso sulla sicurezza, ha detto che presto ci dovremo adeguare all'Europa (cioè, divieto di fumo anche nei luoghi aperti all'interno del perimetro dei luoghi pubblici).
E nel frattempo?? Incrementiamo i guadagni delle industrie farmaceutiche??
Oggi la scuola non è più agenzia educativa - ci siamo "calati le brache" per non perdere i clienti. Scusate la franchezza, ma è per dirla tutta.
Poichè il consiglio d'Istituto ha approvato da poco 'sta cosa dei 16 anni, volevo sapere se qualcuno sa tal numero donde viene. Perchè non 15 o 17??
E inoltre, non dovrebbero i genitori allora mettere per iscritto che acconsentono che i figli fumino, essendo questi minorenni e avendo i docenti l'obbligo di sorvegliarli anche durante la ricreazione???? O.O
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 8:00 pm

sarapag ha scritto:
Sì all'aperto nei "punti fumo" possono fumare i docenti, gli ATA e gli studenti maggiorenni.
Non ci posso credere!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 10:23 pm

Tanto, finché non arriva una legge nazionale che taglia la testa al toro definitivamente... un'eventuale delibera sul regolamento disciplinare all'interno delle singole scuole, che vieti completamente il fumo all'interno di tutto il comprensorio scolastico, non passerà mai. Perché in qualsiasi scuola esiste uno zoccolo duro di insegnanti che sono fumatori accaniti (di quelli che non possono materialmente stare più di due ore di seguito senza fumare, e quindi pensano che tutto il resto del mondo abbia l'obbligo di garantire loro tale "diritto"), e poi c'è tutta una fascia di altra gente che "non fuma, ma non gliene importa niente se fumano gli altri", e non ha voglia di inimicarsi il gruppetto di cui sopra...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 15, 2012 10:58 pm

Sì ma Paniscus, la legge che vieta di fumare nei luoghi pubblici c'è e la scuola è un luogo pubblico! caspita! Altro che zoccolo duro di dicente fumatori, io li denuncerei!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Ven Nov 16, 2012 9:30 am

paniscus ha scritto:
Tanto, finché non arriva una legge nazionale che taglia la testa al toro definitivamente... un'eventuale delibera sul regolamento disciplinare all'interno delle singole scuole, che vieti completamente il fumo all'interno di tutto il comprensorio scolastico, non passerà mai. Perché in qualsiasi scuola esiste uno zoccolo duro di insegnanti che sono fumatori accaniti (di quelli che non possono materialmente stare più di due ore di seguito senza fumare, e quindi pensano che tutto il resto del mondo abbia l'obbligo di garantire loro tale "diritto"), e poi c'è tutta una fascia di altra gente che "non fuma, ma non gliene importa niente se fumano gli altri", e non ha voglia di inimicarsi il gruppetto di cui sopra...

Verissimo.
E poi, i docenti a cui non importa di farsi vedere dagli alunni mentre fumano, o magari fumano con loro...!
Un docente quando è a scuola non smette mai di essere tale, quindi di svolgere una funzione educativo nel senso più ampio.
Inoltre, non riesco sempre a capire il limite dei 16 anni da dove viene!! Risale a un regio decreto del '34, e va bene; ma come si è mantenuto nel tempo??
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Ven Nov 16, 2012 9:45 am

Non credo che c'entri niente con il regio decreto degli anni 30... ma penso piuttosto che negli ultimi anni i regolamenti si siano adeguati in maniera indiretta alla normativa che vieta la VENDITA di tabacco ai minori di 16 anni, che è molto recente. Ovviamente le due cose non sono identiche, in teoria non c'è nessuna legge nazionale che vieta ai minori di 16 anni di fumare, se le sigarette gliele offre qualcun altro... ma evidentemente è stato considerato ragionevole seguire quel limite per analogia!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Ven Nov 16, 2012 10:24 am

PRIMA QUESTIONE

art. 51 della Legge 16 Gennaio 2003, n. 3, “Disposizioni ordinamentali in materia di pubblica amministrazione” (“Tutela della salute dei non fumatori”)

http://gazzette.comune.jesi.an.it/2003/15/19.htm

1. E' vietato fumare nei locali chiusi, ad eccezione di:
a) quelli privati non aperti ad utenti o al pubblico;
b) quelli riservati ai fumatori e come tali contrassegnati.

Ciò vuol dire che è possibile fumare nei luoghi all’aria aperta, compresa la scuola.

Non si può quindi fumare nelle aule (ovviamente!) ma nemmeno nei bagni, corridoi, biblioteca ecc. e gli ATA non possono fumare nei loro uffici.

In teoria si potrebbe però fumare negli spazi aperti al pubblico, quindi per esempio nel cortile.

Tutto questo salvo che non ci sia però una direttiva differente proveniente dalla Dirigenza o comunque da uno specifico regolamento.

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 Dicembre 1995, all’art. 3, comma d)

http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_normativa_376_allegato.pdf

“… d) resta salva l’autonomia regolamentare e disciplinare delle amministrazioni e degli enti in ordine all’eventuale estensione del divieto a luoghi diversi da quelli contemplati dalla Legge 11 Novembre 1975, n. 584, con gli strumenti e gli effetti propri dei rispettivi ordinamenti.”

Ciò vuol dire che il Dirigente o un regolamento interno (meglio tutte e due...) possono stabilire che in determinati luoghi vi sia il divieto di fumo (magari con un cartello affisso), per esempio nel cortile.

Tempo fa sull'argomento "fumo e luoghi aperti" la Commissione Salute del Senato stava esaminando un decreto-legge dal titolo: “Disposizioni per la tutela della salute e per la prevenzione dei danni derivanti da consumo dei prodotti del tabacco”, nel quale si prevedeva l’estensione del divieto di fumare anche nelle "pertinenze" all’aperto, e che sicuramente riguardava anche la scuola. Ma poi non ho più seguito la cosa. Quindi dovremmo fare una ricerca se poi la cosa sia andata a buon fine. Se è andata a buon fine, non ci sarebbe bisogno neanche della direttiva del dirigente o del regolamento per vietare di fumare anche nei luoghi aperti come il cortile o comunque le "pertinenze" all'aperto.

SECONDA QUESTIONE

per i minori di 16 anni l’articolo del regio decreto a cui accennavate è stato aggiornato al 19 Febbraio 2003. Quindi è tuttora vigente.

http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_normativa_374_allegato.pdf

“Regio Decreto 24 dicembre 1934, n. 2316.
Testo unico delle leggi sulla protezione ed assistenza della maternità ed infanzia.
(Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 25 febbraio 1935, n. 47)
Testo aggiornato al 19 febbraio 2003
omissis
Articolo 25
(Art. 24 L. 10 dicembre 1925, n. 2277; articolo 17 L. 13 aprile 1933, n. 298; art. 730 codice penale).
Fermo il disposto dell'art. 730, capoverso, del codice penale, chi vende o somministra tabacco a persone minori di anni 16 è punito con la sanzione amministrativa sino a lire 40.000 (1).
È vietato ai minori degli anni sedici di fumare in luogo pubblico sotto pena della sanzione amministrativa di lire 4.000 (1).
omissis
_________________
(1) La sanzione originaria dell'ammenda è stata sostituita, da ultimo, con la sanzione amministrativa dall'art. 32, L. 24 novembre 1981, n. 689. L'importo della sanzione è stato così elevato dall'art. 3, L. 12 luglio 1961, n. 603, nonché dall'art. 114, primo comma, della citata L. 24 novembre 1981, n. 689, in relazione all'art. 113, primo comma, della stessa legge. Per effetto dell'art. 10 della medesima L. 24 novembre 1981, n. 689, l'entità della sanzione non può essere inferiore a euro 10.

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Ven Nov 16, 2012 2:06 pm

“… d) resta salva l’autonomia regolamentare e disciplinare delle amministrazioni e degli enti in ordine all’eventuale estensione del divieto a luoghi diversi da quelli contemplati dalla Legge 11 Novembre 1975, n. 584, con gli strumenti e gli effetti propri dei rispettivi ordinamenti.”

Ciò vuol dire che il Dirigente o un regolamento interno (meglio tutte e due...) possono stabilire che in determinati luoghi vi sia il divieto di fumo (magari con un cartello affisso), per esempio nel cortile.

Tempo fa sull'argomento "fumo e luoghi aperti" la Commissione Salute del Senato stava esaminando un decreto-legge dal titolo: “Disposizioni per la tutela della salute e per la prevenzione dei danni derivanti da consumo dei prodotti del tabacco”, nel quale si prevedeva l’estensione del divieto di fumare anche nelle "pertinenze" all’aperto, e che sicuramente riguardava anche la scuola. Ma poi non ho più seguito la cosa. Quindi dovremmo fare una ricerca se poi la cosa sia andata a buon fine. Se è andata a buon fine, non ci sarebbe bisogno neanche della direttiva del dirigente o del regolamento per vietare di fumare anche nei luoghi aperti come il cortile o comunque le "pertinenze" all'aperto.

Bene, bene, ne farò tesoro, grazie, Paolo1974.
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Lun Nov 19, 2012 10:22 pm

nei luoghi aperti si può fumare, arrenditi all'idea.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Lun Nov 19, 2012 10:26 pm

boston ha scritto:
nei luoghi aperti si può fumare, arrenditi all'idea.

?!?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Lun Nov 19, 2012 10:44 pm

Così parlò il fumatore accanito, convinto che tutto il mondo debba adeguarsi al suo diritto di spargere puzza ovunque.

Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Lun Nov 19, 2012 11:10 pm

della puzza me ne frego, ma ai miei polmoni ci tengo!!!! non vedo perché debbo farmi avvelenare mio malgrado da uno, collega o alunno, che ha deciso di avvelenare se stesso!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Lun Nov 19, 2012 11:36 pm

Eh no, invece non sono d'accordo nemmeno su questo punto: indipendentemente dalle conseguenze sulla salute (che potranno essere discusse e contestate all'infinito)... intanto, essere esposti al fumo altrui è sicuramente un oggettivo ed evidente FASTIDIO.

Perché solitamente, le rivendicazioni dei "diritti dei fumatori" si basano proprio su questo punto: ossia, che non ci siano evidenze sufficienti che il fumo passivo faccia tanto male come si pensa, tanto da rendere legittimo il vietare il fumo in pubblico.... perché in fondo potrebbe non essere così vero che fa tanto male quanto si crede.

E l'unica risposta sensata è: e chi se ne frega?

ANCHE se fosse vero che non fa male (cosa dubbia), intanto, è indubbio che faccia schifo a chi non è abituato!

Per cui, il concetto elementare è questo:

- TU hai scelto di fumare, IO no;

- a TE il fumo piace, a ME no;

- se TU fumi (perché ti piace), la puzza (che invece a me non piace) me la becco anch'io;

- indipendentemente dal fatto che faccia venire il cancro o no, per quale motivo devo pagare IO (con disgusto e fastidio), un piacere che ti prendi TU?

- se tu vuoi prenderti piacere da qualcosa che ad altri dà fastidio, spetta unicamente a te la responsabilità di prendertelo in maniera da non dare fastidio a nessun altro, e non certo agli altri adattarsi al capriccio tuo, o "venirti incontro a metà strada".

E questo dovrebbe bastare e avanzare... il problema sanitario dei danni da fumo passivo non c'entra niente e viene dopo!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Mar Nov 20, 2012 12:25 am

Non mi riferivo solo al cancro, che tu reputi un problema secondario e invece per me è primario, ma a tutti i danni che mi arreca il fumo quali bronchiti, asma, tracheiti, mal di gola, riniti, tosse, e già che ci siamo mettiamoci anche bruciore agli occhi e congiuntiviti.
La cosa fastidiosa per me è proprio il fumo, la sua consistenza, il suo toglierti il respiro, non il suo odore. Di odori sgradevoli in classi da 29 in età dello sviluppo magari dopo un'ora di ginnastica ce ne sono a iosa!!!!
Comunque è ovvio che si tratta di una mia opinione personale su cui non vale la pena dilungarsi troppo...
Tornare in alto Andare in basso
carletto



Messaggi : 1971
Data d'iscrizione : 27.07.11

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Mar Nov 20, 2012 6:35 am

Valerie ha scritto:
Non mi riferivo solo al cancro, che tu reputi un problema secondario e invece per me è primario, ma a tutti i danni che mi arreca il fumo quali bronchiti, asma, tracheiti, mal di gola, riniti, tosse, e già che ci siamo mettiamoci anche bruciore agli occhi e congiuntiviti.
La cosa fastidiosa per me è proprio il fumo, la sua consistenza, il suo toglierti il respiro, non il suo odore. Di odori sgradevoli in classi da 29 in età dello sviluppo magari dopo un'ora di ginnastica ce ne sono a iosa!!!!
Comunque è ovvio che si tratta di una mia opinione personale su cui non vale la pena dilungarsi troppo...

prova a portare un documento scritto in segreteria con menzionato che nella scuola si fuma e che ti sottoporrai a visita medica per accertare quali danni ti sta provocando...

così, per curiosità, per vedere poi cosa succede. :-)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Mar Nov 20, 2012 8:12 am

Non ho detto che il cancro sia un problema secondario, ho detto che ANCHE se questo problema non fosse accertato e dimostrabile, il fatto stesso che il fumo costituisca un fastidio per chi lo subisce dovrebbe essere sufficiente per obbligare il fumatore a fortissime limitazioni, tutto lì...
Tornare in alto Andare in basso
Danitristesse



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 18.06.12

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 22, 2012 5:58 pm

Problema: nelle scuole dove gli alunni, all'intervallo, sono autorizzati a fumare, chi fa sorveglianza? Io, per fortuna, ho solo un'ora e poi l'intervallo, per cui devo stare in classe (anche qui, cosa deprecabile, non ho il diritto di andare in bagno?)

Ad ogni modo, colleghi meno fortunati sono obbligati dal DS a fare vigilanza in cortile, al freddo, alla pioggia e, soprattutto, al fumo.

Io mi rifiuterei in modo categorico, nessuno mi può obbligare a stare 10 minuti in mezzo al fumo. come possiamo tutelarci?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47863
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Alunni che fumano, scuola superiore   Gio Nov 22, 2012 6:04 pm

Normalmente l'area per fumatori non comprende l'intero cortile, ma solo una zona delimitata. L'insegnante può fare sorveglianza anche rimanendo ad una certa distanza. Certo un po' di fumo lo respira se deve intervenire per richiamare qualcuno. Se ci sono dei problemi di salute, credo che si possa fare presente. Io, da buon precario, per anni ho avuto la sorveglianza da settembre a novembre all'interno della scuola, per poi ritrovarmi la sorveglianza in cortile da dicembre in poi...
Tornare in alto Andare in basso
 
Alunni che fumano, scuola superiore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Lezioni al pomeriggio
» Vigilanza alunni uscita scuole medie
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: