Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 riforma classi di concorso e fine legislatura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
vince



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 06.04.11

MessaggioOggetto: riforma classi di concorso e fine legislatura   Dom Dic 09, 2012 8:43 am

Promemoria primo messaggio :

Che fine farà la riforma delle classi di concorso alla luce dei nuovi scenari politici? Ci sarà il tempo per approvare il decreto e, soprattutto - lo chiedo ai più informati - che tipo di decreto è: si tratta di un decreto ministeriale o no?
Grazie-
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47821
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: riforma classi di concorso e fine legislatura   Sab Gen 05, 2013 3:48 pm

Figurati. Rimaniamo in attesa di notizie che sicuramente condizioneranno non poco le nostre vite.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: riforma classi di concorso e fine legislatura   Sab Gen 05, 2013 4:09 pm

> Su questo non sono d'accordo. Io non credo che i collaboratori
> dei ministri siano inamovibili e destinati a durare per l'eternità.

Eppure non ha funzionato così. Ci sono casi in cui le riforme vengono seguite da ex collaboratori del Ministro, poi neo-Dirigenti Tecnici.

Volevo chiedere se vi sia una quota per cooptazione nelle assunzioni di figure apicali nella P.A., a fronte della notizia che il Concorso per Dirigente Tecnico deve ancora effettuare gli orali (che si svolgeranno a febbraio). Brunetta non aveva detto - suo cavallo di battaglia - che nella P.A. si entra per pubblico concorso e ha usato questa argomentazione perfino per escludere le GaE dalle assunzioni in ruolo o cmq per liminarne la portata? Pure il neo-governatore della Sicilia sta sollevando il problema.

Ricordiamoci di tutto ciò quando a febraio dovremo votare partiti e nuovi movimenti e votiamo sulla base di quel che dicono e non su base ideologica. Se c'è qualche movimento che dice qualcosa in più o di diverso. ascoltiamo.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: riforma classi di concorso e fine legislatura   Sab Gen 05, 2013 5:39 pm

> Bruschi non è interessato alle situazioni di fatto che si verranno a creare,
> valuta la riforma in astratto, totalmente indifferente ai morti e ai feriti che essa comporta.

Questo non è esatto; si sono dette delle affermazioni e fatte alcune scelte adducendo come motivazione idee molto concrete, riferite alle situazioni di fatto (ovviamente, non la situazione concreta dei singoli insegnanti ma la situazione concreta della classe di concorso) per avvantaggiare e penalizzare alcune classi di concorso, soprattutto per quelle classi di concorso (quelle umanistiche) che la Cabina di Regia - per formazione culturale - conosceva di più, rispetto alle materie scientifiche.

A volte, in vari blog, si è entrati pure nella situazione di fatto dei singoli docenti, chiedendo quanti esami XYZ sono stati dati e dicendo che l'abilitazione conseguita con quel curriculum era necessario "rivederla"; oppure raccontando di Esami di Stato delle Superiori effettuati da docenti-commissari di certe classi di concorso ritenuti discutibili nella preparazione del docente di quella classe di concorso e quindi l'abilitazione per alcune materie di una abilitazione già conseguita per alcune materie era necessario "rivederla".

E così è stato fatto, perchè ora le abilitazioni (post-lauream), pur conseguite secondo la normativa vigente, sono confermate o tolte, RETROATTIVAMENTE in base ai piani di studio di laurea.

---

In sintesi, non riesco a quantificare la quota-parte della Riforma solo tecnica e distinguerla dalla quota-parte ideologica. Se fosse stata solo tecnica, si sarebbe andati nella direzione di un ALLARGAMENTO delle materie insegnabili; invece si è chiesta è ottenuta in alcune situazioni anche il RESTRINGIMENTO/CANCELLAZIONE delle materie insegnabili.
Tornare in alto Andare in basso
baloo



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 15.09.11

MessaggioOggetto: Re: riforma classi di concorso e fine legislatura   Sab Gen 05, 2013 6:01 pm

Sweptaway80 ha scritto:
mi sembra assurdo rimescolare di nuovo le carte, accorpare così le gae... non lo so, mi sembra tutto senza logica.

vi sono situazioni, tipo quella di a034 e a035, che sono diventate un' unica materia che viene assegnata o a uno o all' altro in base alle scelte del DS.
quindi se la riforma ha unito gli insegnamenti per forza di cose dovrà unire le classi di concorso altrimenti arriveremo all' assurdo in cui aventi titolo non potranno insegnare perchè esclusi da scelte personali di un DS.
non nego che alla fine la perdita del posto rimane un dramma sia che ciò avvenga per questo motivo o perchè la riforma ci toglie il posto ma, alla fine, rimane il fatto che il caso da me citato è un vuoto normativo che lo stato DEVE riempire altrimenti rinuncia alle prorpie funzioni.
in conclusione la riforma ha modificato gli insegnamenti e quindi lo stato DEVE definire gli aventi titolo.
e aggiungo: lo deve fare il prima possibile!
Tornare in alto Andare in basso
 
riforma classi di concorso e fine legislatura
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» 8 PT...fine di un sogno...durato solo una settimana!!!
» La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.
» Fine dell'universo
» Trovare le parole per un lieto fine..
» considerazioni di fine anno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: