Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Poliper



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.12.12

MessaggioOggetto: Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico   Mer Dic 12, 2012 6:00 pm

Buonasera, volevo sottoporvi una questione di cui sono stato personalmente interessato.
Durante una lezione il professore ha ritirato il cellulare di uno studente maggiorenne, a causa dell'utilizzo del medesimo durante lo svolgimento della lezione.
Dopo aver notificato la scorrettezza dell'alunno sul registro di classe,il professore ha portato il telefono in vicepresidenza.
Il ragazzo dopo essersi informato in segreteria, ha riscontrato che il telefono sarebbe stato riconsegnato esclusivamente ad un genitore, benchè fosse maggiorenne.
Le domanda che vi pongo sono le seguente:
1- La scuola è autorizzata a trattenere il bene dell'alunno al di fuori dell'orario disciplinare benchè sia appunto maggiorenne,senza essere inoltre riportarto sul regolamento disciplinare della scuola questo tipo di sanzione?
Vi ringrazio anticipatamente.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico   Mer Dic 12, 2012 6:20 pm

Ti sei informato su cosa dice in merito il Regolamento d'istituto e se nella scuola vi sono specifiche delibere in merito alla questione da parte del CdI?

Come tutti sappiamo l’uso del cellulare a scuola è vietato e questo divieto è stato disposto dal MIUR con una direttiva del 15 marzo 2007, dove si fa esplicito divieto del suo utilizzo durante le lezioni.
Nei regolamenti di istituto possono essere previste norme e regole relative al divieto di uso del cellulare, compresa quella del ritiro temporaneo del telefono, in caso di uso scorretto o senza controllo in mano a minori.
Riguardo al sequestro, la scuola non potrebbe trattenere il cellulare sequestrato oltre il termine dell’attività didattica, ma, in casi di scorretto comportamento dell’alunno, può anche decidere di restituirlo direttamente ed esclusivamente nelle mani dei genitori.
In sede di iscrizione i genitori e gli studenti dovrebbero informarsi presso la segreteria della scuola sulle regole che il Consiglio di istituto ha disposto per l’uso corretto del telefono cellulare a scuola.
Una volta che si conoscono le regole ci si deve comportare di conseguenza, e se non si conoscono la colpa è di chi non si è informato prima
Tornare in alto Andare in basso
Poliper



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.12.12

MessaggioOggetto: Re: Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico   Mer Dic 12, 2012 6:38 pm

giovanna onnis ha scritto:
Ti sei informato su cosa dice in merito il Regolamento d'istituto e se nella scuola vi sono specifiche delibere in merito alla questione da parte del CdI?

Grazie della risposta,
Il regolamento d'istituto non menziona sanzioni di questo tipo in caso di utilizzo di dispositivi elettronici. E sono anche informato del fatto che non ci siano delibere del Cdl che rimandino a questa sanzione.
Io credo sia una consuetudine dei professori, ovviamente in accordo con la presidenza, a prendere questo tipo di iniziative. Per render più chiara la situazione Vi riporto un passo del Regolamento di disciplina della scuola:
Art.2
(comportamenti sanzionabili)
[...] c) l’uso del telefono cellulare o apparecchi audio/video durante le lezioni, fatta salva l’autorizzazione del docente; [...]

Art. 3
(classificazione delle sanzioni)

A) Sanzioni diverse dall’allontanamento temporaneo dalla comunità scolastica.

Richiamo scritto
Di competenza del Docente, nel caso in cui il comportamento sanzionabile dello studente
impedisca il regolare svolgimento delle lezioni.

Ammonizione o Diffida
Di competenza e a discrezione del Preside, è da comminarsi dopo almeno due richiami
verbali o altrettante annotazioni sul registri di classe per comportamenti sanzionabili ai
punti a), b), c) o per la gravità della violazione del regolamento d’Istituto.

Ti ho dato sufficienti elementi per analizzare il caso? Ti ringrazio della disponibilità.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico   Gio Dic 13, 2012 4:17 pm

Certo mi pare che nel Regolamento d'istituto (così come citato da te) non vengono esplicitate le modalità di sanzionamento previste in caso di trasgressione all'Art 2 punto c) o meglio le sanzioni previste nell'Art.3 sono generali e applicabili per diverse tipologie di trasgressione al Regolamento d'istituto. Probabilmente il sequestro del cellulare è una prassi consolidata nella scuola, sarebbe utile conferire con il DS per un chiarimento, anche se....mi chiedo perchè i genitori dovrebbero protestare se il figlio (anche se maggiorenne) è stato "punito" per non aver rispettato le regole della scuola e una direttiva del MIUR a livello nazionale?....dovrebbero riprendere il figlio non prendersela con la scuola!!

PS) non ho nessuna competenza legale...il mio è solo un parere personale da insegnate e da genitore
Tornare in alto Andare in basso
 
Ritiro dispositivo elettronico e trattenimento dello stesso al di fuori dell'orario scolastico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Verso l'ovodonazione: mi presento
» curiosità nome gemelli...
» Presentata alla Camera la terza giornata nazionale dello sbattezzo
» Sequestrati 23 milioni di euro dello Ior. Indagato il presidente
» Il rosario elettronico

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: