Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 assistente alla persona

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: assistente alla persona   Gio Gen 13, 2011 4:59 pm

Ciao a tutti,
vorrei porvi questo quesito. Nelle vostre scuole è presente l'assistente alla persona? Nella mia scuola noi insegnanti di sostegno aiutiamo i ragazzini non autosufficienti ad andare in bagno. Sia al corso ssis di sostegno che durante il tirocinio, mi hanno detto che tale pratica esula dalle mansioni dell'insegnante di sostegno. Ci veniva consigliato di pretendere un assistente alla persona che doveva essere inviato dall'usp o dal comune. In mancanza di questo, nelle scuole c'è un bidello preposto a farlo. Siccome nella mia scuola non c'è e noi insegnanti di sostegno vorremmo fare una richiesta al preside, avreste qualche riferimento normativo da darmi? Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Gio Gen 13, 2011 6:41 pm

infatti! il bagno e similari esulano dalle nostre mansioni...
Sono i bidelli che lo devono fare, volenti o nolenti...
Avevo i riferimenti normativi da qualche parte... ma non li ho sottomano... su edscuola.com dovrebbe però esserci la normativa... Devi andare a vedere il contratto collettivo nazionale...
Portare H in bagno è compito dei bidelli, anche se purtroppo in molte scuola è consuetudine che provvedano i sos... Ma ciò è sbagliato: è come se si chiedesse ad un medico di provvedere all'igiene del paziente o di cambiargli le lenzuola o altro... oppure di lavare per terra... E' evidente che non sono queste le sue mansioni...

Tra i compiti del DS c'è anche quello di individuare persone tra i bidelli (e incentivarli) che si occupino di questo tipo di autonomie... Se il DS non lo fa è inadempiente...
Se i bidelli si rifiutano, deve obbligarli... Questo tipo di compiti è infatti previsto dalle loro mansioni, non da quelle dell'insegnante...

Accompagnare in bagno per noi insegnanti può essere un fatto rischioso: supponi che ti cada mentre lo fai sedere sul wc... Tu vai nei guai perché non c'è un'assicurazione che ti copra, visto che queste non sono le tue mansioni... Il bidello invece sarebbe coperto da assicurazione...

Ciao da Cindy

E dimenticavo... tra le mansioni dei bidelli c'è anche quello degli spostamenti all'interno della scuola... oppure l'accoglienza al di fuori dell'edificio scolastico (pensa a quei ragazzi h che sono in carrozzina e che spesso noi insegnanti li andiamo ad aspettare non sapendo che dovrebbero essere i bidelli a farlo....)
Tornare in alto Andare in basso
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Gio Gen 13, 2011 7:02 pm

esatto, la situazione è proprio quella che hai descritto tu. Se il ragazzino si fa male poi, l'insegnante non dovrebbe essere in bagno con lui perché ci vuole l'assistente alla persona. Cmq non sapevo che tra i "non-compiti" dei docenti di sos ci sia l'accoglienza, lo dirò ai colleghi che aspettano i ragazzini non autosufficienti all'entrata. Figurati che i genitori non danno loro neanche il tempo di prendersi un caffé prima dell'inizio della giornata scolastica, tanto è la loro ansia di "sbolognarseli".
Cmq scriverò su google "mansioni dell'insegnante di sostegno" e vedrò che ne vien fuori.
Dimenticavo il collega si era rivolto al preside l'anno scorso chiedendo l'assistente alla persona e si era sentito rispondere che tanto il provveditorato non lo manda in tempi brevi e finisce l'anno scolastico. Lo so non è una risposta perché ci sono mille modi per ovviare al problema, ma era giusto per farvelo sapere..
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Gio Gen 13, 2011 9:39 pm

Ciao!

Ecco qua i riferimenti normativi che stavi cercando:
http://www.edscuola.it/archivio/handicap/assistenza_alunni_disabili.htm

mettili sotto il naso al tuo ds!!!! e ai bidelli che magari si rifiutano!


Fatina ha scritto:
esatto, la situazione è proprio quella che hai descritto tu. Se il ragazzino si fa male poi, l'insegnante non dovrebbe essere in bagno con lui perché ci vuole l'assistente alla persona. Cmq non sapevo che tra i "non-compiti" dei docenti di sos ci sia l'accoglienza, lo dirò ai colleghi che aspettano i ragazzini non autosufficienti all'entrata.
Figurati che i genitori non danno loro neanche il tempo di prendersi un caffé prima dell'inizio della giornata scolastica, tanto è la loro ansia di "sbolognarseli".

..
Ciao! non è una questione di caffé o di sbolognarseli o di altro... perché se siamo dentro il nostro orario di servizio dobbiamo essere in servizio e non ci sono caffé che tengano...
Al di fuori dell'orario di servizio, non siamo in servizio... e quindi Pierino deve andare nella sua classe mentre aspetta che noi entriamo in servizio...

Il fatto è che se tu sei giù ad aspettare Pierino invece di essere in classe... e se nel frattempo uno dei compagni di Pierino si fa male.... sei responsabile anche tu... e tu non risulti in classe (anche se per motivi legittimi).
Io comunque lo faccio di aspettare H quando tarda... Sto in classe ad aiutare i compagni, poi scendo un po' a vedere, poi ritorno in classe... poi dò un'occhiata...
Ma se il ragazzo arriva quando sono già su, è il bidello ad accompagnarlo.... (o è lui che arriva da solo, visto che dobbiamo insegnargli ad essere autonomo negli spostamenti all'interno dell'edificio scolastico)

Fatina ha scritto:
Dimenticavo il collega si era rivolto al preside l'anno scorso chiedendo l'assistente alla persona e si era sentito rispondere che tanto il provveditorato non lo manda in tempi brevi e finisce l'anno scolastico. Lo so non è una risposta perché ci sono mille modi per ovviare al problema, ma era giusto per farvelo sapere..

Se non ci sono gli assistenti perché il provveditorato non li manda, ci sono sempre i bidelli... E' compito loro...
NON degli insegnanti... ;-)

Ciao! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
lunasottile



Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Ven Gen 14, 2011 4:42 pm

Intervengo nel thread solo per una precisazione: l'assistente alla persona e l'assistente educativo culturale (figure spesso, erroneamente,intercambiabili tra loro) non sono mandati dal CSA. Tale servizio DEVE[b] essere predisposto dai Comuni (che spesso appaltano il servizio alle cooperative)...non è un servizio "a piacere", è un servizio OBBLIGATORIO (c'è un passaggio in tal senso nella 104), laddove richiesto (ovvio che la richiesta debba venire dalla scuola).
Poi ci sono gli assistenti alla comunicazione per i disabili sensoriali (vista, udito): questo servizio è invece gestito dalla province.....
Tornare in alto Andare in basso
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Ven Gen 14, 2011 4:55 pm

Grazie a tutte x i riferimenti normativi, che consulterò a breve.
Non so in realtà se il DS o i bidelli lo facciano in malafade, credo sia proprio non conoscenza delle norme. E devo dire che lo è anche degli insegnanti di sostegno della mia scuola -) (compresa me, ovviamente).
Leggevo su un articolo del Sole 24 Ore scuola che il compito dell'insegnante del sostegno è puramente didattico. A riprova di ciò che scrivevate voi dunque!
Per il caffé, spezzo una lancia a favore del collega.. In genere lui arriva molto prima - in genere un quarto d'ora- dei "famosi 5 minuti prima" del suono della campanella delle 8 e prende un caffé.
Infine lascio un sito x chi lo voglia consulatare
http://www.triesteabile.it/voglioinformarmiminori/scol/normativehandicapscuola/
io l'ho trovato ben fatto!
Ciao!

Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Sab Gen 15, 2011 2:00 am

lunasottile ha scritto:
Intervengo nel thread solo per una precisazione: ....

Grazie lunasottile, ottima precisazione... In effetti è vero: gli assistenti vengono mandati dal comune, non dal CSA
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Sab Gen 15, 2011 2:09 am

Fatina ha scritto:
Grazie a tutte x i riferimenti normativi, che consulterò a breve.
Non so in realtà se il DS o i bidelli lo facciano in malafade, credo sia proprio non conoscenza delle norme. E devo dire che lo è anche degli insegnanti di sostegno della mia scuola -) (compresa me, ovviamente).

Di solito non lo sanno.... o comunque fa loro comodo non saperlo... Il fatto che la percezione che l'alunno H e l'insegnante di sostegno debbano essere una sorta di coppia che vive in simbiosi, è una credenza molto radicata....
In troppi ritengono infatti che l'unico resposabile del ragazzo H sia l'insegnante di sostegno... invece ciò è falso perché è responsabile tutta la comunità scolastica...

Fatina ha scritto:

Leggevo su un articolo del Sole 24 Ore scuola che il compito dell'insegnante del sostegno è puramente didattico. A riprova di ciò che scrivevate voi dunque!

Voglio fare una precisazione: il compito dell'insegnante di sostegno non è solo didattico, ma anche educativo... Infatti nel pei ci sono anche obiettivi non didattici (autostima, ansia, socializzazione, autonomia... etc etc etc). Anche gli altri insegnanti si devono comunque occupare di obiettivi non didattici come quello che ho detto...
Il bagno e affini invece sono competenza dei bidelli...

Fatina ha scritto:

Per il caffé, spezzo una lancia a favore del collega.. In genere lui arriva molto prima - in genere un quarto d'ora- dei "famosi 5 minuti prima" del suono della campanella delle 8 e prende un caffé.

Sì, avevo intuito che il problema fosse questo: viene richiesto al collega di entrare in servizio PRIMA del suo orario di servizio.... e questo NON è giusto...
La famiglia ha diritto di accompagnare il ragazzo all'ora che vuole... e il ragazzo se arriva prima deve essere accompagnato in classe (dai bidelli)...

Fatina ha scritto:

Infine lascio un sito x chi lo voglia consulatare
http://www.triesteabile.it/voglioinformarmiminori/scol/normativehandicapscuola/
io l'ho trovato ben fatto!
Ciao!


Grazie: appena posso, ci dò un'occhiata!
Cindy
Tornare in alto Andare in basso
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Dom Gen 16, 2011 4:44 pm

Concordo in pieno su quello che dici riguardo il rapporto simbiotico alunno-insegnate sostegno. Questo contribuisce a far percepire l'insegnante di sostegno come un insegnante di serie B (anche dagli altri alunni della classe).
Figurati che una supplente che è venuta da sostituire una collega di sos in malattia, mi ha chiesto se noi ins di sostegno prendessimo lo stesso stipendio degli altri, perché il carico di lavoro è minore rispetto ad un insegnante curricolare. Lei non lo sapeva perché finora aveva fatto solo supplenze della sua materia e non è abilitata sul sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
mgl80



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.08.10

MessaggioOggetto: conflitto tra comune di residenza e sede scuola   Mar Gen 18, 2011 8:20 pm

ragazzi qualcuno sa dirmi a chi spetta fornire l'assistenza ai ragazzi disabili se il loro comune di residenza e quello della scuola che frequentano appartengono a due distretti territoriali e sanitari differenti? sono stati "sollecitati" entrambi gli enti ma ... il solito scaricabarile!
il problema è che tra lo "scarico" di responsabilità, e dunque di finanziamenti, ci vanno di mezzo sempre i nostri ragazzi. come fare? grazie
Tornare in alto Andare in basso
nicolaluigi



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 24.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Dom Mar 06, 2011 12:17 pm

Salve a tutti!!
Ho bisogno di un chiarimento. Il comune della scuola media dove lavoro affida la gestione delle assistenze ad una cooperativa. Questa cooperativa manda solo assistenti alla persona (OSS) anche se come scuola abbiamo richiesto anche la presenza di Assistenti specialistici (pedagogisti). Questi assistenti alla persona hanno anche il compito di far svolgere delle attività didattiche e inoltre ai ragazzi vengono affiancati anche tre diversi operatori. Cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Mar Mar 08, 2011 5:38 pm

io credo che le persone a cui tu fai riferimento siano gli educatori che, in genere, sono mandati da coperative che vincono la gara in comune. Queste perone affiancano l'insegnante di sostegno e si occupano delle attività didattiche e di far raggiungere una certa autonomia nelle pratiche quotidiane (allacciarsi le scarpe ad es.) a ragazzi/bambini con gravi disabilità.
Siccome l'insegnante di sostegno non arriva a coprire tutto il tempo scuola, si ricorre a queste figure esterne.
Io facevo riferimento ad un bidello o altro personale che accompagnasse questi ragazzini in bagno, perché questo esula dalle attività dell'insegnante di sostegno.
Per il logopedista, la scuola dovrebbe rivolgersi all'Asl. Anche se è più probabile che il ragazzo vada a fare terapia alla asl che il medico venga a scuola.
Tornare in alto Andare in basso
muccona



Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 05.10.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Mer Feb 29, 2012 5:35 pm

Mi infilo in questo post ma l'insegnante deve dare da mangiare al bambino non autonomo durante la mensa?
Tornare in alto Andare in basso
palmita



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 12.03.12

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Dom Mar 18, 2012 9:01 am

mgl80 ha scritto:
ragazzi qualcuno sa dirmi a chi spetta fornire l'assistenza ai ragazzi disabili se il loro comune di residenza e quello della scuola che frequentano appartengono a due distretti territoriali e sanitari differenti? sono stati "sollecitati" entrambi gli enti ma ... il solito scaricabarile!
il problema è che tra lo "scarico" di responsabilità, e dunque di finanziamenti, ci vanno di mezzo sempre i nostri ragazzi. come fare? grazie

Ciao! Nella mia scuola abbiamo una situazione simile e ti posso dire con certezza che i servizi forniti dal comune ( trasporto, assistente fisico) spettano al comune di residenza dell'alunno e non a quello dove e' ubicata la scuola.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Mar Ott 30, 2012 10:10 pm

scusate, quali sono i casi in cui viene dato l'ad personam? ne abbiamo fatto richiesta x un caso ingestibile ma la neuropsichiatra dice che viene fornito solo agli autistici e agli schizofrenici per cui non porterà a buon fine la nostra richiesta, e noi stiamo in classe con un ragzzo che fa del male ai compagni e rende impossibile fare lezione
Tornare in alto Andare in basso
Fatina



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Gio Nov 01, 2012 6:49 pm

L'assistente alla persona aiuta i ragazzzini non autosufficienti ad andare in bagno. Li pulisce, se necessario. cambia gli assorbenti alle ragazzine con disabilità che non sono capaci di farlo. Per quella che è la mia esperienza, non credo ci siano assistenti alla persona per problemi comportamentali, ma solo per le necessità di cui sopra.
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: assistente alla persona   Ven Nov 02, 2012 11:59 am

Fatina ha scritto:
L'assistente alla persona aiuta i ragazzzini non autosufficienti ad andare in bagno. Li pulisce, se necessario. cambia gli assorbenti alle ragazzine con disabilità che non sono capaci di farlo. Per quella che è la mia esperienza, non credo ci siano assistenti alla persona per problemi comportamentali, ma solo per le necessità di cui sopra.
Concordo. E aggiungo che dà loro da mangiare (mensa, ricreazione) se non sono autosufficienti nemmeno in questo.
Per i problemi comportamentali credo che dovreste richiedere la presenza di un educatore, non dell'assistente alla persona.
Tornare in alto Andare in basso
 
assistente alla persona
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ragazze che lavoro fate?
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: