Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
elislov



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 10.09.12

MessaggioOggetto: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Ven Gen 04, 2013 6:58 pm

Quest'anno ho 2 scuole e il concorso, sono quindi impegnatissima! Mi è stata chiesta la disponibilità per corsi di recupero o sportelli di latino, poichè la scuola li organizzerà appena ci saranno gli scrutini. Premetto che nella mia classe farò il recupero in itinere e che i corsi di recupero e gli sportelli non sono organizzati per classe, quindi i miei alunni seguiranno comunque il corso o lo sportello attivato dalla scuola, ma tenuto da altro docente. Se dico di no, nell'eventualità di un ricorso da parte di un mio studente può andare a mio sfavore il fatto di aver detto di no?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4613
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Ven Gen 04, 2013 7:18 pm

Scherzi?!?! Non ci pensare nemmeno!! Nessuno ti può obbligare a fare attività aggiuntive.
Fai il recupero in itinere come sei abituata e prendi nota di tutto sul registro, soprattutto per i casi più problematici.
E metticela tutta per il concorso! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
elislov



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 10.09.12

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Ven Gen 04, 2013 7:22 pm

Valerie ha scritto:
Scherzi?!?! Non ci pensare nemmeno!! Nessuno ti può obbligare a fare attività aggiuntive.
Fai il recupero in itinere come sei abituata e prendi nota di tutto sul registro, soprattutto per i casi più problematici.
E metticela tutta per il concorso! ;-)

Grazie mille, Valerie!
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 06, 2013 11:41 pm

A questo proposito, come vi organizzate? Io nostro preside in pratica ci obbliga, nel senso che si vendica con cose tipo: "vieni a firmare ogni giorno durante le vacanze". Lunghi o corti, basta che si facciano per pararci il sedere in caso di ricorsi. Voi come vi regolate? Recupero in itinere? O corsi pomeridiani? Ma come si fa con studenti che non sanno niente a recuperare qualche anno di inglese in poche ore? Quante ore fate? Insomma, datemi dritte, per favore. Insegno inglese in un istituto tecnico.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47867
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Lun Gen 07, 2013 12:07 am

Tabeta ha scritto:
A questo proposito, come vi organizzate? Io nostro preside in pratica ci obbliga, nel senso che si vendica con cose tipo: "vieni a firmare ogni giorno durante le vacanze".
Basta rifiutarsi di farlo. Il nosto Paolo1974 ha scritto milioni di volte che queste pratiche sono assolutamente illegittime. Cosa può farvi se non ci andate?
Lunghi o corti, basta che si facciano per pararci il sedere in caso di ricorsi.
Questo è giusto, ma se nessuno della scuola vuole farli si può chiamare un esterno. E poi ha tutti questi fondi per pagare il corso di recupero a tutti? Siete una scuola fortunata.
Voi come vi regolate? Recupero in itinere? O corsi pomeridiani? Ma come si fa con studenti che non sanno niente a recuperare qualche anno di inglese in poche ore? Quante ore fate? Insomma, datemi dritte, per favore. Insegno inglese in un istituto tecnico.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 15, 2013 3:16 pm

Nella mia scuola si stanno organizzando i corsi di recupero,ma volevo sapere se esiste una normativa per l'assegnazione dei docenti ai singoli corsi,in quanto nella mia scuola c'e un docente che ha deciso di prendersi 5 corsi di recupero lasciando le briciole agli altri o addirittura niente ad alcuni. E' possibile che un docente,anche se più anziano degli altri,possa fare l'asso pigliatutto,soprattutto quando altri docenti hanno dato la disponibilità alla docenza di tali corsi? Grazie per la risposta
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 15, 2013 5:18 pm

cataniact ha scritto:
Nella mia scuola si stanno organizzando i corsi di recupero,ma volevo sapere se esiste una normativa per l'assegnazione dei docenti ai singoli corsi,in quanto nella mia scuola c'e un docente che ha deciso di prendersi 5 corsi di recupero lasciando le briciole agli altri o addirittura niente ad alcuni. E' possibile che un docente,anche se più anziano degli altri,possa fare l'asso pigliatutto,soprattutto quando altri docenti hanno dato la disponibilità alla docenza di tali corsi? Grazie per la risposta

il collegio dei docenti non ha deliberato i criteri per l'assegnazione?
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 15, 2013 5:51 pm

Veramente da quest'anno,visto che sono nuovo in questa scuola,non è stato deliberato niente a proposito su questo tema...
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 15, 2013 7:46 pm

Ma anche se i criteri fossero impliciti,tipo la graduatoria di istituto, io penso che il buon senso sia l'unica regola che debba valere per non fare prendere tutto a un solo collega pur essendoci i corsi
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 15, 2013 11:55 pm

La graduatoria d'Istituto potrebbe essere un criterio solo se ci fosse un solo corso per una certa disciplina, con alunni di due classi diverse, ed entrambi i docenti dessero la disponibilità.
Ma che un docente solo faccia cinque corsi a fronte di più disponibilità dichiarate non sta né in cielo né in terra!

Tra l'altro, se non è stato deliberato niente, può darsi che implicitamente siano stati confermati i criteri già deliberati in anni precedenti. Non hai la possibilità di controllare il Regolamento allegato al POF?
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mer Gen 16, 2013 12:17 am

fradacla ha scritto:
La graduatoria d'Istituto potrebbe essere un criterio solo se ci fosse un solo corso per una certa disciplina, con alunni di due classi diverse, ed entrambi i docenti dessero la disponibilità.
Ma che un docente solo faccia cinque corsi a fronte di più disponibilità dichiarate non sta né in cielo né in terra!

Tra l'altro, se non è stato deliberato niente, può darsi che implicitamente siano stati confermati i criteri già deliberati in anni precedenti. Non hai la possibilità di controllare il Regolamento allegato al POF?


C'erano 8 corsi e almeno 4 docenti che hanno dato la disponibilità.Nel pof non c'e scritto nulla riguardo ai criteri di assegnazione delle docenze di tali corsi
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 5:32 pm

Volevo sapere cosa dice la normativa riguardo i corsi di recupero post trimestre. Se a tenerli è un docente della scuola esterno alla classe,non per mancanza di disponibilità del docente della classe, a quale docente spetta l'effettuazione della verifica finale e la sua correzione? Al docente del corso (che prenderà retribuzione) o al docente della classe (che non prenderà retribuzione aggiuntiva?). E le valutazioni di tale compito possono essere considerate come voto da inserire nel registro e fanno media o no?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47867
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 5:44 pm

Sempre al docente della classe. Vanno inserite nel registro. Quanto al fatto di considerarle come voti per il secondo quadrimestre, ci sono opinioni diverse; io propenderei per il no.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 5:51 pm

Beh nella mia situazione fare in tale maniera significa un pò una presa in giro in quanto il docente che si è attribuito unilateralmente la docenza del corso di recupero si intasca i soldi e lascia a me l'incombenza di preparare e correggere gratis 25 compiti che non potrei nemmeno considerare validi ai fini della valutazione? mi spiace ma in tal caso io sono per considerarli
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47867
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 5:54 pm

Non è che non vengano considerati per la valutazione (altrimenti perchè farli?), ma se sono sul programma del primo quadrimestre come fai a tenerne conto per la valutazione del secondo? Certo, se sono temi o comunque compiti non strettamente legati ad un programma, potrebbe anche essere legittimo.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 6:00 pm

Perchè il sapere è unico e non dipende dal trimestre o pentamestre...
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Dom Gen 27, 2013 7:18 pm

cataniact ha scritto:
Perchè il sapere è unico e non dipende dal trimestre o pentamestre...
Mi sbaglio o stiamo parlando di corsi di recupero?
Lo scopo dovrebbe essere il raggiungimento degli obiettivi minimi relativi ad uno o più moduli, unità, argomenti (chiamateli come volete), non certo quello di recuperare tutte le carenze che il singolo alunno presenta; in alternativa (o insieme) si può puntare al recupero di un metodo di studio funzionale.
In questi casi, insomma, parlare di sapere unitario mi sembra fuori luogo.
Se hai valutato insufficiente in greco l'alunno che non ha acquisito la corretta tecnica di analisi del testo, il docente che tiene il corso deve essere informato da te di quali sono gli obiettivi da proporsi; il titolare valuterà il raggiungimento o meno di quegli obiettivi nella sua attività curriculare, senza bisogno di preparare verifiche aggiuntive a quelle che farebbe normalmente.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Lun Gen 28, 2013 10:22 am

fradacla ha scritto:
cataniact ha scritto:
Perchè il sapere è unico e non dipende dal trimestre o pentamestre...
Mi sbaglio o stiamo parlando di corsi di recupero?
Lo scopo dovrebbe essere il raggiungimento degli obiettivi minimi relativi ad uno o più moduli, unità, argomenti (chiamateli come volete), non certo quello di recuperare tutte le carenze che il singolo alunno presenta; in alternativa (o insieme) si può puntare al recupero di un metodo di studio funzionale.
In questi casi, insomma, parlare di sapere unitario mi sembra fuori luogo.
Se hai valutato insufficiente in greco l'alunno che non ha acquisito la corretta tecnica di analisi del testo, il docente che tiene il corso deve essere informato da te di quali sono gli obiettivi da proporsi; il titolare valuterà il raggiungimento o meno di quegli obiettivi nella sua attività curriculare, senza bisogno di preparare verifiche aggiuntive a quelle che farebbe normalmente.

Certo sono d'accordo con te, ma siccome c'e la prassi inutile di effettuare delle verifiche finali,allora la mia questione è ben posta
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Lun Gen 28, 2013 7:05 pm

cataniact ha scritto:


Certo sono d'accordo con te, ma siccome c'e la prassi inutile di effettuare delle verifiche finali,allora la mia questione è ben posta

Le verifiche finali erano previste dalla norma quando al termine del corso di recupero si doveva verbalizzare "debito saldato"/ "debito non saldato".
Posto che ora la disciplina delle insufficienze è cambiata, la verifica finale è, appunto, solo una prassi inutile, che si può tranquillamente ignorare, precisando in cdc che l'esito del corso sarà verificato durante l'attività curriculare.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Lun Gen 28, 2013 7:46 pm

Mi sapresti citare quale norma sia cambiata visto che nelle due ultime scuole dove sono stato c'è ancora esattamente questa prassi del superato o non superato?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Lun Gen 28, 2013 11:39 pm

Con il DM 80/2007, seguito dall'OM 92/2007, è stata abolita la disciplina dei debiti formativi, che prevedeva una continua contabilizzazione dello stato dei debiti contratti dall'alunno, un susseguirsi di corsi, verifiche, corsi, verifiche.
Debiti che venivano traslati pari pari da un anno scolastico all'altro, dichiarati saldati per quieto vivere nel primo trimestre dell'anno successivo, contratti di nuovo nel secondo trimestre e così via.

Dall'a.s. 2007/2008 l'alunno, a giugno, può essere solo ammesso o non ammesso alla classe successiva; in presenza di insufficienze circoscritte, si sospende lo scrutinio, si organizzano le attività di recupero, si effettuano gli esami, si integra lo scrutinio. Entro il 1 settembre l'alunno è ammesso o non ammesso, non ha saldato alcun debito formativo perché nessun cdc glielo ha imputato.
In corso d'anno, dopo gli scrutini intermedi, si possono organizzare attività di recupero con le più diverse modalità (in itinere, a classi aperte...), ma nessun alunno ha debiti formativi, né supera alcunché. Al massimo si comunica alla famiglia che, al termine delle attività di recupero del periodo...., l'alunno presenta ancora insufficienze gravi/lievi in questa o quella disciplina.
Tornare in alto Andare in basso
cataniact



Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.10.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?   Mar Gen 29, 2013 7:16 am

E forse loro intendono questo anche se lo fanno con una modalità non del tutto esatta,in quanto si deve svolgere un compito scritto e si deve dare un giudizio di superato o non superato
Tornare in alto Andare in basso
 
Cosa implica non dare la disponibilità per corsi di recupero per il singolo docente?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» corsi di recupero
» per bere il latte, dopo il biberon, cosa usare????
» Paolo, cosa si fa per i corsi di perfezionamento?
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici
» CORSO GRATUITO...o quasi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: