Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Registro personale...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
manux2



Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 2:08 pm

la mia dirigente ha fatto passare una circolare in cui specifica (citando una sentenza della cassazione del 2009 e una del tar piemonte) le modalità di tenuta del registro personale...
In particolare, dopo aver sottolineato che il registro personale è a tutti gli effetti un atto pubblico ("in quanto attesta le attività compiute dal pubblico ufficiale che lo redige, con riferimento a fatti avvenuti in sua presenza o da lui percepiti"), ne sottolinea le modalità di compilazione:
1) non è possibile scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
2) non è possibile cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
3) non è possibile usare simboli per i quali non sia prevista una legenda esplicativa;
4) non è possibile cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
Le correzioni devono essere apportate tracciando una semplice linea sull'errore, affinchè lo stesso resti leggibile, e aggiungendo a fianco del medesimo uno o più asterischi, i quali saranno richiamati a piè di pagina con la dicitura di correzione "leggasi.... anzichè ......".Seguirà data e firma"..

e ancora: " il docente ha il dovere di compilare diligentemente il registro personale riportando progressivamente le assenze e le valutazioni, a mano a mano che si verificano; le valutazioni che devono essere in numero congruo (almeno tre) per certificare opportunamente il processo di apprendimento degli allievi e il livello di acquisizione o di non acquisizione delle competenze previste dal curriculo.
Gli argomenti svolti devono essere riportati al termine di ogni lezione nell'apposita sezione. Si richiama quanto riportato sull'intranet di istituto, paragrafo registro del professore...."

AGGIUNGO che prima dell'emanazione della circolare, durante i consigli degli scrutini, ha ritirato i registri (a campione) a tantissimi docenti e ha provveduto a inoltrare diversi richiami scritti....

Che ne pensate???
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 2:22 pm

Che ha ragione. Un po' pignola forse, ma a parte la data e la firma quando correggo sono cose che ho sempre fatto e che è nostro dovere fare. Quando subentro ad altri colleghi, mi capita di trovare dei registri illeggibili e pieni di errori (come quelli di classe, dove ci sono colleghi che non firmano, assenze non segnalate...) e mi chiedo sempre perchè qualcuno non controlli. In fondo non ci vuole molto a tenerli in ordine e poi ci troviamo meglio anche noi.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 2:28 pm

Dal prossimo anno col registro elettronico ovunque questi problemi non si dovrebbero più avere.
Il DS sarà in grado in ogni momento di accedere a voti ed argomenti di ogni docente senza chiedere nulla.
Devo dire che all'inizio sembra un po' laborioso ma in realtà una volta presa la mano ci si mette pochissimo tempo a fare tutto, ivi comprese medie e proposte di voto per il 1 Q.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:07 pm

gugu ha scritto:
Dal prossimo anno col registro elettronico ovunque questi problemi non si dovrebbero più avere.
Il DS sarà in grado in ogni momento di accedere a voti ed argomenti di ogni docente senza chiedere nulla.
Devo dire che all'inizio sembra un po' laborioso ma in realtà una volta presa la mano ci si mette pochissimo tempo a fare tutto, ivi comprese medie e proposte di voto per il 1 Q.
Tu allora Gugu lo stai già usando? Quale? Mi interessa molto perché nella nostra scuola lo stiamo scegliendo in questo periodo. Apprezzerò tutte le info che saprai darmi in merito. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:11 pm

Valerie ha scritto:
gugu ha scritto:
Dal prossimo anno col registro elettronico ovunque questi problemi non si dovrebbero più avere.
Il DS sarà in grado in ogni momento di accedere a voti ed argomenti di ogni docente senza chiedere nulla.
Devo dire che all'inizio sembra un po' laborioso ma in realtà una volta presa la mano ci si mette pochissimo tempo a fare tutto, ivi comprese medie e proposte di voto per il 1 Q.
Tu allora Gugu lo stai già usando? Quale? Mi interessa molto perché nella nostra scuola lo stiamo scegliendo in questo periodo. Apprezzerò tutte le info che saprai darmi in merito. Grazie.


Sì, quello della Mastercom. Non so se si possa pubblicizzare. Cmq trovi molte informazioni in google, essendo in adozione in molti istituti.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16402
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:18 pm

Avrei qualche dubbio sul fatto che il registro personale dell'insegnante sia un atto pubblico, mentre lo è di sicuro il registro di classe.
Detto questo, concordo sull'invito a tenerlo ordinatamente ed aggiornarlo puntualmente, visto che può capitare un imprevisto in conseguenza del quale un altro collega deve trarne gli elementi utili per continuare il lavoro.
A parte questa considerazione pratica, sono piuttosto pignola e un registro disordinato, pieno di cancellature e macchie, mi farebbe venire l'orticaria :-)

PS Qualche volta è capitato che un supplente mi chiedesse consigli su come regolarsi, avendo trovato un registro senza argomenti o senza voti anche ad anno scolastico inoltrato. Troppo pulito, in effetti! :-))
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:24 pm

fradacla ha scritto:
Avrei qualche dubbio sul fatto che il registro personale dell'insegnante sia un atto pubblico, mentre lo è di sicuro il registro di classe.
Sì, hai ragione. Io davo ragione alla Ds per l'aspetto pratico, non per le premesse normative.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:37 pm

gugu ha scritto:
Sì, quello della Mastercom. Non so se si possa pubblicizzare. Cmq trovi molte informazioni in google, essendo in adozione in molti istituti.
Grazie Gugu.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 4:53 pm

manux2 ha scritto:
la mia dirigente ha fatto passare una circolare in cui specifica (citando una sentenza della cassazione del 2009 e una del tar piemonte) le modalità di tenuta del registro personale...
...... ne sottolinea le modalità di compilazione:
1) non è possibile scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
2) non è possibile cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
3) non è possibile usare simboli per i quali non sia prevista una legenda esplicativa;
4) non è possibile cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
Le correzioni devono essere apportate tracciando una semplice linea sull'errore, affinchè lo stesso resti leggibile, e aggiungendo a fianco del medesimo uno o più asterischi, i quali saranno richiamati a piè di pagina con la dicitura di correzione "leggasi.... anzichè ......".Seguirà data e firma"..

e ancora: " il docente ha il dovere di compilare diligentemente il registro personale riportando progressivamente le assenze e le valutazioni, a mano a mano che si verificano; le valutazioni che devono essere in numero congruo (almeno tre) per certificare opportunamente il processo di apprendimento degli allievi e il livello di acquisizione o di non acquisizione delle competenze previste dal curriculo.
Gli argomenti svolti devono essere riportati al termine di ogni lezione nell'apposita sezione. Si richiama quanto riportato sull'intranet di istituto, paragrafo registro del professore...."

AGGIUNGO che prima dell'emanazione della circolare, durante i consigli degli scrutini, ha ritirato i registri (a campione) a tantissimi docenti e ha provveduto a inoltrare diversi richiami scritti....

Che ne pensate???
Anche io dico, come Dec, ritengo che la tua DS abbia ragione , le regole da seguire per "tenere" il nostro registro sono proprio quelle citate. Come mai poni la domanda, ci sono colleghi che si sono lamentati?
Tornare in alto Andare in basso
manux2



Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 5:38 pm

giovanna onnis ha scritto:
manux2 ha scritto:
la mia dirigente ha fatto passare una circolare in cui specifica (citando una sentenza della cassazione del 2009 e una del tar piemonte) le modalità di tenuta del registro personale...
...... ne sottolinea le modalità di compilazione:
1) non è possibile scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
2) non è possibile cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
3) non è possibile usare simboli per i quali non sia prevista una legenda esplicativa;
4) non è possibile cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
Le correzioni devono essere apportate tracciando una semplice linea sull'errore, affinchè lo stesso resti leggibile, e aggiungendo a fianco del medesimo uno o più asterischi, i quali saranno richiamati a piè di pagina con la dicitura di correzione "leggasi.... anzichè ......".Seguirà data e firma"..

e ancora: " il docente ha il dovere di compilare diligentemente il registro personale riportando progressivamente le assenze e le valutazioni, a mano a mano che si verificano; le valutazioni che devono essere in numero congruo (almeno tre) per certificare opportunamente il processo di apprendimento degli allievi e il livello di acquisizione o di non acquisizione delle competenze previste dal curriculo.
Gli argomenti svolti devono essere riportati al termine di ogni lezione nell'apposita sezione. Si richiama quanto riportato sull'intranet di istituto, paragrafo registro del professore...."

AGGIUNGO che prima dell'emanazione della circolare, durante i consigli degli scrutini, ha ritirato i registri (a campione) a tantissimi docenti e ha provveduto a inoltrare diversi richiami scritti....

Che ne pensate???
Anche io dico, come Dec, ritengo che la tua DS abbia ragione , le regole da seguire per "tenere" il nostro registro sono proprio quelle citate. Come mai poni la domanda, ci sono colleghi che si sono lamentati?
Volevo qualche chiarimento sul fatto che il registro sia o meno un atto pubblico, credo che lo sia alla luce delle ultime sentenze della cassazione, ma no ne sono sicuro...
Poi non trovo corretta tutta la "pignoleria" richiesta dal dirigente, ad esempio: 1) se invece di fare una linea sull'errore faccio un cerchio che mi fa il rimprovero scritto?? 2) Se non metto l'asterisco?? 3) se nel registro dell'alunno disabile non riporto tutti i voti mese per mese ma solo quelli finali? (cosa contestata ad alcuni collegh di sostegnoi..)ecc. ecc... In pratica la nostra dirigente è una contestatrice nata e non perde occasione per rendere la vita impossibile a tutti (concede difficilmente ferie e permessi, entra in classe mentre fai lezione e se non è tutto ok ti rimprovera ecc. ecc...)
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 6:06 pm

manux2 ha scritto:
1) se invece di fare una linea sull'errore faccio un cerchio che mi fa il rimprovero scritto?? 2) Se non metto l'asterisco??
Ma è successo o è un'ipotesi? Credo infatti che non sia il simbolo in sé a creare problemi, ma la mancata chiarezza. Se uso un asterisco o un pallino, poco importa, ammesso che se ne capisca il significato! Se la ds ha contestato è perché la cosa non era chiara.
manux2 ha scritto:
3) se nel registro dell'alunno disabile non riporto tutti i voti mese per mese ma solo quelli finali?
Nel mio registro non segno solo i voti finali, ma i voti di ogni prova, interrogazione o lavoro assegnato, annoto ogni elmento che raccolgo nel percorso di valutazione del ragazzo e che mi possa esse utile a creare il quadro della sua situazione. Non vedo perché gli insegnanti di sostegno non debbano fare lo stesso con i ragazzi da loro seguiti. A che serve segnare sul registro solo il voto finale? Il registro non è una pagella, è una raccolta di elementi utili alla valutazione finale. Se essi non ci sono, la ds fa bene a richiamare secondo me. Potrebbe anche sorgerle il dubbio che effettivamente questi elementi non siano stati raccolti.
Tornare in alto Andare in basso
manux2



Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 6:46 pm

Valerie ha scritto:
manux2 ha scritto:
1) se invece di fare una linea sull'errore faccio un cerchio che mi fa il rimprovero scritto?? 2) Se non metto l'asterisco??
Ma è successo o è un'ipotesi? Credo infatti che non sia il simbolo in sé a creare problemi, ma la mancata chiarezza. Se uso un asterisco o un pallino, poco importa, ammesso che se ne capisca il significato! Se la ds ha contestato è perché la cosa non era chiara.
manux2 ha scritto:
3) se nel registro dell'alunno disabile non riporto tutti i voti mese per mese ma solo quelli finali?
Nel mio registro non segno solo i voti finali, ma i voti di ogni prova, interrogazione o lavoro assegnato, annoto ogni elmento che raccolgo nel percorso di valutazione del ragazzo e che mi possa esse utile a creare il quadro della sua situazione. Non vedo perché gli insegnanti di sostegno non debbano fare lo stesso con i ragazzi da loro seguiti. A che serve segnare sul registro solo il voto finale? Il registro non è una pagella, è una raccolta di elementi utili alla valutazione finale. Se essi non ci sono, la ds fa bene a richiamare secondo me. Potrebbe anche sorgerle il dubbio che effettivamente questi elementi non siano stati raccolti.
I voti sono gia annotati nei registri dell'insegnante curriculare...Il pei rimanda alla programmazione della classe, solitamente i registri di sostegno non riportano le valutazioni...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 6:52 pm

manux2 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
manux2 ha scritto:
la mia dirigente ha fatto passare una circolare in cui specifica (citando una sentenza della cassazione del 2009 e una del tar piemonte) le modalità di tenuta del registro personale...
...... ne sottolinea le modalità di compilazione:
1) non è possibile scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
2) non è possibile cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
3) non è possibile usare simboli per i quali non sia prevista una legenda esplicativa;
4) non è possibile cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
Le correzioni devono essere apportate tracciando una semplice linea sull'errore, affinchè lo stesso resti leggibile, e aggiungendo a fianco del medesimo uno o più asterischi, i quali saranno richiamati a piè di pagina con la dicitura di correzione "leggasi.... anzichè ......".Seguirà data e firma"..

e ancora: " il docente ha il dovere di compilare diligentemente il registro personale riportando progressivamente le assenze e le valutazioni, a mano a mano che si verificano; le valutazioni che devono essere in numero congruo (almeno tre) per certificare opportunamente il processo di apprendimento degli allievi e il livello di acquisizione o di non acquisizione delle competenze previste dal curriculo.
Gli argomenti svolti devono essere riportati al termine di ogni lezione nell'apposita sezione. Si richiama quanto riportato sull'intranet di istituto, paragrafo registro del professore...."

AGGIUNGO che prima dell'emanazione della circolare, durante i consigli degli scrutini, ha ritirato i registri (a campione) a tantissimi docenti e ha provveduto a inoltrare diversi richiami scritti....

Che ne pensate???
Anche io dico, come Dec, ritengo che la tua DS abbia ragione , le regole da seguire per "tenere" il nostro registro sono proprio quelle citate. Come mai poni la domanda, ci sono colleghi che si sono lamentati?
Volevo qualche chiarimento sul fatto che il registro sia o meno un atto pubblico, credo che lo sia alla luce delle ultime sentenze della cassazione, ma no ne sono sicuro...
Poi non trovo corretta tutta la "pignoleria" richiesta dal dirigente, ad esempio: 1) se invece di fare una linea sull'errore faccio un cerchio che mi fa il rimprovero scritto?? 2) Se non metto l'asterisco?? 3) se nel registro dell'alunno disabile non riporto tutti i voti mese per mese ma solo quelli finali? (cosa contestata ad alcuni collegh di sostegnoi..)ecc. ecc...
Pignoleria???...da quel che dici sembra che sia una maniaca alla quale piace cercare il "pelo nell'uovo"...così è veramente troppo!!
manux2 ha scritto:

In pratica la nostra dirigente è una contestatrice nata e non perde occasione per rendere la vita impossibile a tutti (concede difficilmente ferie e permessi, entra in classe mentre fai lezione e se non è tutto ok ti rimprovera ecc. ecc...)
Anche se cerca di rendere la vita impossibile a tutti (ho avuto anche io esperienze con DS di questo tipo), la cosa fondamentale è che non vi facciate mettere i "piedi in testa" e facciate valere i vostri diritti..i permessi (se sono i 3 giorni retribuiti per motivi familiari o personali) non deve concederli, sono un DIRITTO degli insegnanti, il DS deve solo prendere atto della richiesta e non li può negare!
Tornare in alto Andare in basso
manux2



Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 8:41 pm

giovanna onnis ha scritto:
manux2 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
manux2 ha scritto:
la mia dirigente ha fatto passare una circolare in cui specifica (citando una sentenza della cassazione del 2009 e una del tar piemonte) le modalità di tenuta del registro personale...
...... ne sottolinea le modalità di compilazione:
1) non è possibile scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
2) non è possibile cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
3) non è possibile usare simboli per i quali non sia prevista una legenda esplicativa;
4) non è possibile cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
Le correzioni devono essere apportate tracciando una semplice linea sull'errore, affinchè lo stesso resti leggibile, e aggiungendo a fianco del medesimo uno o più asterischi, i quali saranno richiamati a piè di pagina con la dicitura di correzione "leggasi.... anzichè ......".Seguirà data e firma"..

e ancora: " il docente ha il dovere di compilare diligentemente il registro personale riportando progressivamente le assenze e le valutazioni, a mano a mano che si verificano; le valutazioni che devono essere in numero congruo (almeno tre) per certificare opportunamente il processo di apprendimento degli allievi e il livello di acquisizione o di non acquisizione delle competenze previste dal curriculo.
Gli argomenti svolti devono essere riportati al termine di ogni lezione nell'apposita sezione. Si richiama quanto riportato sull'intranet di istituto, paragrafo registro del professore...."

AGGIUNGO che prima dell'emanazione della circolare, durante i consigli degli scrutini, ha ritirato i registri (a campione) a tantissimi docenti e ha provveduto a inoltrare diversi richiami scritti....

Che ne pensate???
Anche io dico, come Dec, ritengo che la tua DS abbia ragione , le regole da seguire per "tenere" il nostro registro sono proprio quelle citate. Come mai poni la domanda, ci sono colleghi che si sono lamentati?
Volevo qualche chiarimento sul fatto che il registro sia o meno un atto pubblico, credo che lo sia alla luce delle ultime sentenze della cassazione, ma no ne sono sicuro...
Poi non trovo corretta tutta la "pignoleria" richiesta dal dirigente, ad esempio: 1) se invece di fare una linea sull'errore faccio un cerchio che mi fa il rimprovero scritto?? 2) Se non metto l'asterisco?? 3) se nel registro dell'alunno disabile non riporto tutti i voti mese per mese ma solo quelli finali? (cosa contestata ad alcuni collegh di sostegnoi..)ecc. ecc...
Pignoleria???...da quel che dici sembra che sia una maniaca alla quale piace cercare il "pelo nell'uovo"...così è veramente troppo!!
manux2 ha scritto:

In pratica la nostra dirigente è una contestatrice nata e non perde occasione per rendere la vita impossibile a tutti (concede difficilmente ferie e permessi, entra in classe mentre fai lezione e se non è tutto ok ti rimprovera ecc. ecc...)
Anche se cerca di rendere la vita impossibile a tutti (ho avuto anche io esperienze con DS di questo tipo), la cosa fondamentale è che non vi facciate mettere i "piedi in testa" e facciate valere i vostri diritti..i permessi (se sono i 3 giorni retribuiti per motivi familiari o personali) non deve concederli, sono un DIRITTO degli insegnanti, il DS deve solo prendere atto della richiesta e non li può negare!
lo so, purtroppo la maggior parte dei colleghi non conosce bene i propri diritti e lei, secondo me, se ne approfitta... Ad esempio, nel modello di richiesta ferie il dirigente ha indicato la dicitura: "GRAVI motivi personali e familiari"... Io mi chiedo, ma dove lo ha preso quel "GRAVI"???
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 9:00 pm

Registro personale del docente: cancellature e correzioni non costituiscono falso in atto pubblico

Art. 2700 c.c. – Efficacia dell’atto pubblico.
“L’atto pubblico fa piena prova, fino a querela di falso, della provenienza del documento dal pubblico ufficiale che lo ha firmato, nonché delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il pubblico ufficiale attesta avvenuti in sua presenza o da lui compiuti”.

Il registro personale del docente può contenere cancellature e correzioni senza che ciò possa costituire falso in atto pubblico ex art. 2700 c.c. La presenza di errori, cancellature, annotazioni e correzioni non integra – in rapporto alla natura giuridica di tale documento – detto reato. Diversamente va detto per il registro di classe, in dotazione obbligatoria in ciascuna classe, che ha natura giuridica di atto pubblico: “in quanto posto in essere dal pubblico ufficiale nell’esercizio della sua pubblica attività è destinato a fornire prova di fatti giuridicamente rilevanti, costitutivi di diritti e obblighi attraverso la quotidiana annotazione della presenza”. In detto registro è rappresentata: “L’annotazione sul processo di apprendimento dell’alunno … in modo da consentire al docente di riferire in modo significativo e puntuale al consiglio di classe in sede di espressione di giudizi trimestrali e finali” (Cass. N. 2081 /1996 – 97).
Il registro personale, invece, costituisce promemoria per il docente delle attività svolte nel corso dell’anno scolastico, in modo da facilitare lo svolgimento dei consigli di classe.
“E’ peraltro del tutto pacifico che la mancanza di tale registro renderà forse più complicato lo scrutinio finale, ma non può in alcun modo impedirlo o invalidarlo, essendo il docente tenuto a formulare i suoi giudizi, indipendentemente dalle eventuali annotazioni sul registro. E ciò è tanto più vero se si considera che il docente, per la scuola dell’obbligo, è tenuto a formulare un giudizio globale sul processo formativo dell’alunno e non sulle singole prove, cosicché l’annotazione più o meno completa riportata nella singola prova non appare assolutamente rilevante. La scorretta tenuta del giornale del professore potrà eventualmente esporre l’insegnante a nota di demerito e ad un giudizio disciplinare, ma non potrà incidere sulla validità della valutazione finale dell’alunno”.
E’ in tale previsione che il registro personale del docente non può essere considerato atto pubblico dalla legge penale

2010
"integra il reato di falso in atto pubblico, l`errata attestazione delle assenze degli alunni nel registro del professore. Infatti il registro, sul quale devono essere annotati la materia spiegata, gli esercizi assegnati e corretti, le assenze e le mancanze degli alunni, i voti riportati, è atto pubblico, in quanto – continua la sentenza - attesta le attività compiute dal pubblico ufficiale che lo redige, con riferimento a fatti avvenuti in sua presenza o da lui percepiti ".

"il professore di un istituto legalmente riconosciuto riveste la qualifica di pubblico ufficiale, poiché l'insegnamento è pubblica funzione e le scuole legalmente riconosciute sono equiparate a quelle pubbliche".

Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 9:01 pm

Tenuta registro di classe e registro personale
I registri di classe e personali sono “atti pubblici”, la loro mancata veridicità si configura come
reato perseguibile ai fini di legge in quanto “falso in atto pubblico”, anche alla luce della legge
241/90 che consente a chi ne abbia titolo, di richiedere copia della documentazione, per cui i registri
devono essere producibili in copia.
Si ricorda, quindi, che sui registri e sui verbali non è possibile:
 scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
 cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
 usare simboli per i quali non sia presente una legenda esplicativa;
 cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
È possibile, per annullare una scritta, racchiuderla in un rettangolo (o barrare) che lasci visibile il
testo originario con firma di convalida a fianco.
Tornare in alto Andare in basso
Novella



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 9:42 pm

forza ha scritto:
Tenuta registro di classe e registro personale
I registri di classe e personali sono “atti pubblici”, la loro mancata veridicità si configura come
reato perseguibile ai fini di legge in quanto “falso in atto pubblico”, anche alla luce della legge
241/90 che consente a chi ne abbia titolo, di richiedere copia della documentazione, per cui i registri
devono essere producibili in copia.
Si ricorda, quindi, che sui registri e sui verbali non è possibile:
 scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
 cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
 usare simboli per i quali non sia presente una legenda esplicativa;
 cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
È possibile, per annullare una scritta, racchiuderla in un rettangolo (o barrare) che lasci visibile il
testo originario con firma di convalida a fianco.

Un'info... se vicino al nome dell'alunno scrivo un + o un - a seconda della risposta data in maniera corretta o giusta (a volte faccio alcune domande sull'argomento del giorno) e in basso al registro scrivo che cosa significano quei simboli... si può fare o posso essere richiamata.

Ancora a volte insegnando italiano mi capita di scrivere vicino alla data una G per ricordarmi che quel giorno c'era grammatica, una L per letteratura ecc.... ovviamente sempre ben chiarito con una legenda sotto.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Dom Gen 20, 2013 10:22 pm

Io continuo a non capire quale sia il problema delle annotazioni a matita, che normalmente rappresentano un promemoria personale per l'insegnante stesso, senza che nessuno si sogni di pretendere che siano considerati validi formalmente. Io uso abitualmente simboli a matita, che servono solo A ME per ricordarmi questioni provvisorie in sospeso che non hanno ancora nessuna valenza ufficiale, e che poi cancello, via via che non mi servono più. E non parlo di voti, eh, parlo solo di crocette, freccette e affini, che mi servono per indicare chi deve essere interrogato con più urgenza o roba del genere.

Se qualcun altro dovesse sostituirmi all'improvviso e prendere in mano il mio registro, non avrebbe da fare altro che IGNORARE bellamente quei simboli e cancellarli a sua volta, dove sta il problema?

Le annotazioni formali sul registro sono quelle scritte definitivamente in chiaro con tratto indelebile, tutto il resto è come se non ci fosse e non deve essere considerato valido, ma perché mai dovrebbe essere VIETATO?????

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 12:57 am

Novella ha scritto:
Un'info... se vicino al nome dell'alunno scrivo un + o un - a seconda della risposta data in maniera corretta o giusta (a volte faccio alcune domande sull'argomento del giorno) e in basso al registro scrivo che cosa significano quei simboli... si può fare o posso essere richiamata.

Ancora a volte insegnando italiano mi capita di scrivere vicino alla data una G per ricordarmi che quel giorno c'era grammatica, una L per letteratura ecc.... ovviamente sempre ben chiarito con una legenda sotto.
Non ti preoccupare: in questi casi (se c'è la legenda) non ci sono problemi.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 3:44 pm

manux2 ha scritto:
......
lo so, purtroppo la maggior parte dei colleghi non conosce bene i propri diritti e lei, secondo me, se ne approfitta... Ad esempio, nel modello di richiesta ferie il dirigente ha indicato la dicitura: "GRAVI motivi personali e familiari"... Io mi chiedo, ma dove lo ha preso quel "GRAVI"???
Questa è un'altra grande stupidata della tua DS, le ferie non vanno motivate e/o giustificate....sono ferie!!!!! La concessione delle ferie (i famosi 6 giorni) è a discrezione della DS che può chiedere al docente di cercarsi i sostituti, ma non può indagare o chiedere informazioni sui motivi della richiesta.
Tornare in alto Andare in basso
mara.emilia



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 02.10.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 4:14 pm

forza ha scritto:
Tenuta registro di classe e registro personale
I registri di classe e personali sono “atti pubblici”, la loro mancata veridicità si configura come
reato perseguibile ai fini di legge in quanto “falso in atto pubblico”, anche alla luce della legge
241/90 che consente a chi ne abbia titolo, di richiedere copia della documentazione, per cui i registri
devono essere producibili in copia.
Si ricorda, quindi, che sui registri e sui verbali non è possibile:
 scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
 cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
 usare simboli per i quali non sia presente una legenda esplicativa;
 cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
È possibile, per annullare una scritta, racchiuderla in un rettangolo (o barrare) che lasci visibile il
testo originario con firma di convalida a fianco.

Scusa, non ho capito la questione delle cancellature sul registro personale: in questo intervento riporti niente bianchetto, in quello precedente invece che le cancellature sono ammesse...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 6:20 pm

mara.emilia ha scritto:
forza ha scritto:
Tenuta registro di classe e registro personale
I registri di classe e personali sono “atti pubblici”, la loro mancata veridicità si configura come
reato perseguibile ai fini di legge in quanto “falso in atto pubblico”, anche alla luce della legge
241/90 che consente a chi ne abbia titolo, di richiedere copia della documentazione, per cui i registri
devono essere producibili in copia.
Si ricorda, quindi, che sui registri e sui verbali non è possibile:
 scrivere a matita o con inchiostri cancellabili;
 cancellare mediante gomma, cancellini, bianchetto;
 usare simboli per i quali non sia presente una legenda esplicativa;
 cancellare annerendo e/o coprendo la scritta sottostante.
È possibile, per annullare una scritta, racchiuderla in un rettangolo (o barrare) che lasci visibile il
testo originario con firma di convalida a fianco.

Scusa, non ho capito la questione delle cancellature sul registro personale: in questo intervento riporti niente bianchetto, in quello precedente invece che le cancellature sono ammesse...
Sono ammesse, ma devono essere visibili
Tornare in alto Andare in basso
manux2



Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 7:50 pm

giovanna onnis ha scritto:
manux2 ha scritto:
......
lo so, purtroppo la maggior parte dei colleghi non conosce bene i propri diritti e lei, secondo me, se ne approfitta... Ad esempio, nel modello di richiesta ferie il dirigente ha indicato la dicitura: "GRAVI motivi personali e familiari"... Io mi chiedo, ma dove lo ha preso quel "GRAVI"???
Questa è un'altra grande stupidata della tua DS, le ferie non vanno motivate e/o giustificate....sono ferie!!!!! La concessione delle ferie (i famosi 6 giorni) è a discrezione della DS che può chiedere al docente di cercarsi i sostituti, ma non può indagare o chiedere informazioni sui motivi della richiesta.
No scusa, mi riferivo ai permessi per motivi personali e familiari...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Registro personale...   Lun Gen 21, 2013 9:25 pm

mara.emilia ha scritto:

Scusa, non ho capito la questione delle cancellature sul registro personale: in questo intervento riporti niente bianchetto, in quello precedente invece che le cancellature sono ammesse...

il primo intervento è preso da una sentenza, il secondo da un regolamento di istituto....
Tornare in alto Andare in basso
 
Registro personale...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» galleria fotografica personale
» Registro dei Sacramenti
» Codice Personale
» corresponsione delle indennità di maternità al personale supplente breve
» personale ata qualifiche

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: