Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 valutazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
maori67



Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 31.03.12

MessaggioOggetto: valutazione   Mar Gen 22, 2013 5:58 pm

Salve.
Stamattina ho avuto una discussione con un alunno sul fatto che, secondo lui, un alunno è libero di non seguire le spiegazioni. Infatti, a suo parere, se l'alunno non disturba la spiegazione è libero di fare quello che gli pare.
In realtà, io l'ho visto anche chiacchierare, ma la questione per me è un'altra:
se un alunno non segue la spiegazione e l'insegnante gli chiede di cosa si stava parlando e lui chiaramente dichiara di non averne la minima idea, può l'insegnante registrare un voto negativo, come se non avesse risposto ad una interrogazione? Se nella valutazione deve essere considerata anche la partecipazione, può essere così motivato il voto? Lui sosteneva che il voto l'insegnante lo può mettere solo per interrogazioni "normali", non su cose che si stanno spiegando al momento.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16463
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: valutazione   Mar Gen 22, 2013 6:58 pm

Mi permetto di suggerirti una strategia: quando interrogherai l'alunno sull'argomento che hai spiegato mentre lui si faceva i fatti suoi, fagli domande relative agli approfondimenti e ai collegamenti presenti nella tua spiegazione, cose che, ammesso che abbia avuto voglia di studiare a casa, non avrà trovato sul libro di testo.
In quel momento il tuo voto sarà pienamente motivato.
A mio parere, se registri un voto negativo perché è distratto durante la spiegazione, ti esponi ad una caterva di contestazioni; se invece quel voto negativo sarà il frutto indiretto della sua disattenzione, sarà pienamente legittimo.
E' vero che la partecipazione è un elemento da tener presente, ma nella valutazione sommativa, non nell'assegnazione del voto alle singole verifiche.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: valutazione   Mar Gen 22, 2013 7:00 pm

Ottimo consiglio Fradacla!
Tornare in alto Andare in basso
 
valutazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» Valutazione spermiogramma di mio marito
» La valutazione della riserva ovarica
» Valutazione dell'embrione prima del transfer
» Sulla meritocrazia nel pubblico impiego...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: