Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Supplenti trattati da zerbini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Almudena



Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.12.12

MessaggioOggetto: Supplenti trattati da zerbini   Mar Gen 22, 2013 10:06 pm

Promemoria primo messaggio :

Sono amareggiata, scusate lo sfogo ma quest'anno non me ne va bene una. Ho da poco accettato un nuovo incarico e mi ritrovo, di nuovo, con colleghe che vogliono farmi fare un orario assurdo, del tipo 8,00-10,30 e poi 14,00-16,30, il tutto nella stessa giornata. Non capisco perchè per loro stesse hanno l'accortezza di farsi orari con nessun buco, o quasi, mentre all'ultima arrivata non ci pensano che comunque è una persona e ha gli stessi loro diritti. Se lo faccio presente temo proprio di passare per pretenziosa ecc., però non è giusto...Inoltre mi hanno chiesto di cambiare il pannolone ad un'alunna, ma non rientra nelle mie mansioni, perchè devo essere io a farglielo presente, quando lo sanno benissimo?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Supplenti trattati da zerbini   Dom Gen 27, 2013 8:02 pm

Forum educazione fisica ha scritto:
Voglio dire che non dobbiamo avere delle stranezze che possano fornire agli altri l'occasione di farci pesare le nostre particolarità. Il diverso, lo strano, chi è in basso nella curva di Gauss, ha un fianco scoperto e quindi è vulnerabile. Ad esempio ci sono degli insegnanti che parlano in modo strano, balbettano, hanno la r moscia, sembrano effemminati, oppure degli insegnanti si vestono in modo strano, vestono troppo economico, troppo oldstyle, o hanno una risata strana, o non ridono mai; tutte le stranezze si pagano, perché il diverso è inferiore. Tutti siamo diversi gli uni gli altri, ma per essere bravi venditori, è meglio avere meno differenze possibili con il gruppo.

Tutti gli insegnanti sono particolari e nessuno deve rinunciare alle sue particolarità. Io credo che l'importante sia andare a scuola ordinati e puliti. Se poi voglio vestire old style o anni 20 o stile impero, se rido in maniera strana
(che vuol dire poi??) o ho la r moscia o la s sibilante...credo che agli studenti non debba interessare. Se interessa chi se ne frega.
E poi mica è vero che gli alunni amano l'uniformità (e quindi la banalità)! A me risulta che proprio i docenti "particolari" abbiano più fascino.
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Supplenti trattati da zerbini   Lun Gen 28, 2013 11:41 am

Anto14 ha scritto:

Tutti gli insegnanti sono particolari e nessuno deve rinunciare alle sue particolarità. Io credo che l'importante sia andare a scuola ordinati e puliti. Se poi voglio vestire old style o anni 20 o stile impero, se rido in maniera strana
(che vuol dire poi??) o ho la r moscia o la s sibilante...credo che agli studenti non debba interessare. Se interessa chi se ne frega.
Purtroppo ideale e reale sono ancora molto lontani.

Anto14 ha scritto:

E poi mica è vero che gli alunni amano l'uniformità (e quindi la banalità)! A me risulta che proprio i docenti "particolari" abbiano più fascino.
Tutti pensano di essere speciali e anticonformisti, poi incrociano uno diverso da loro e lo considerano un povero deficiente.
Dobbiamo evitare di fare i razzisti al contrario, se no non se ne esce.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
 
Supplenti trattati da zerbini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» [GENOVA]Trattati tra Firenze e la Repubblica di Genova
» [ORDINI CAVALLIERESCHI] Trattati di riconoscimento degl' Ordini Cavallereschi
» [VENEZIA]Trattati tra Firenze e la Serenissima Repubblica di Venezia
» [PENISOLA IBERICA] ]Trattati tra Firenze e gli Stati dela Penisola Iberica
» un po' di domande sulle supplenze!!!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: