Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 lezioni private ai propri alunni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
miria deglinnocenti



Messaggi : 595
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 2:18 pm

Si possono tenere lezioni private ai propri alunni senza nessun tipo di rechiesta economica? E' sanzionale un insegnante che lo fa?
Spero mi possiate aiutare
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 2:25 pm

Nella mia scuola qualche anno fa una collega lo ha fatto per un alunno con gravi problemi familiari, dopo averne parlato col dirigente.

Dovresti informare il dirigente della cosa e dare degli ottimi motivi per questa proposta. Probabilmente la cosa dovrebbe anche essere discussa in consiglio e messa nero su bianco. Se è tutto alla luce del sole e senza alcun compenso, è possibile, per quel che ne so.
Tornare in alto Andare in basso
miria deglinnocenti



Messaggi : 595
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 2:34 pm

grazie. c'è qualcuno che conosce normativa a tal proposito? se esiste....
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 2:43 pm

miria deglinnocenti ha scritto:
grazie. c'è qualcuno che conosce normativa a tal proposito? se esiste....
Ex art. 508 D.Lgs. n. 297/1994, dei pubblici insegnanti, che si concreta nel divieto d’impartire lezioni private ad alunni del proprio istituto nonche´ nell’obbligo d’informare il dirigente scolastico dell’assunzione di lezioni private per gli altri alunni.
Il personale docente, ove assuma lezioni private, è tenuto ad informare il Dirigente Scolastico, al quale deve altresì comunicare il nome degli alunni e la loro provenienza.
Nessun alunno può essere giudicato dal docente dal quale abbia ricevuto lezioni private; sono nulli gli scrutini o le prove di esame svoltisi in contravvenzione a tale divieto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
miria deglinnocenti



Messaggi : 595
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 2:52 pm

ok. quindi è vietato a priori pur senza compenso economico. giusto?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 4:06 pm

miria deglinnocenti ha scritto:
ok. quindi è vietato a priori pur senza compenso economico. giusto?
Giusto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 5:34 pm

Credo che nell'articolo citato sia sottinteso "lezioni private a pagamento".
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 8:03 pm

mac67 ha scritto:
Credo che nell'articolo citato sia sottinteso "lezioni private a pagamento".
Personalmente credo che si eticamente scorretto perché ci sarebbe un "misurarsi" con altri colleghi della stessa scuola. Poi devi dimostrare che le lezioni sono completamente gratis...e come dimostrare che si dà un casa in comodato d'uso a degli estranei: il fisco non ci crede....
Resta comunque il fatto che non si possono dare lezioni ad alunni della propria classe.
Tornare in alto Andare in basso
Online
greta2010



Messaggi : 1478
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 8:11 pm

io non trovo corretto fare lezioni private ad alunni della propria classe. Perchè mettere alcuni in condizione diversa rispetto agli altri?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 8:16 pm

greta2010 ha scritto:
io non trovo corretto fare lezioni private ad alunni della propria classe. Perchè mettere alcuni in condizione diversa rispetto agli altri?

Grave lutto in famiglia.
Condizioni economiche al limite della povertà, anche per motivi contingenti (lunga disoccupazione, per es.).
Lunga assenza per grave malattia o impedimento.

Se il consiglio di classe e il dirigente approvano un intervento in orario extracurricolare motivato da ragioni eccezionali, vi sembra così strano e impossibile?
Tornare in alto Andare in basso
miria deglinnocenti



Messaggi : 595
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 9:49 pm

grazie a tutti coloro che hanno voluto rispondere.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 9:53 pm

mac67 ha scritto:

Se il consiglio di classe e il dirigente approvano un intervento in orario extracurricolare motivato da ragioni eccezionali, vi sembra così strano e impossibile?
Atteso che per normativa vigente è VIETATO dare lezioni private ad un alunno della propria classe, non è impossibile (ma discutibile) che il DS possa autorizzare l'insegnante a dare lezioni private ad altri alunni dell'istituto. Però dopo nessuno si dovrà lamentare delle voci di corridoio.....
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 10:44 pm

e comunque, che c'entrano le ripetizioni private con un intervento di recupero programmato a scuola, dichiarato al consiglio di classe, e approvato dal DS?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Gio Gen 31, 2013 11:24 pm

Il mio preside mi aveva detto che se non c'è compenso si può fare ripetizione anche ai propri alunni.
Secondo me ha ragione Mac, la normativa sottintende che si sia pagati.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 1:40 am

uh, Valerie, mi sembra durissima far passare il concetto che una normativa sottintende.

Pensaci: se fosse possibile ciò, le leggi non avrebbero senso potendo sostenere che "la norma dice così ma sottintende cosà".
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 5:51 am

Faccio un'osservazione: non vi capita mai di offrire le vostre ore buca a uno o più alunni per farli ripetere nella vostra materia o anche in altre?

Qui si tratterebbe di offrire le proprie ore libere dopo l'orario scolastico (immagino che infatti per "lezioni private" si intendano a domicilio, proprio o dell'alunno).

Un compromesso non potrebbe essere chiedere al DS la disponibilità dei locali scolastici al pomeriggio offrendosi come tutor di un progetto anti-dispersione senza chiedere compenso? Oppure, se proprio un compenso debba esserci (altrimenti non si può parlare di "progetto") che sia assolutamente simbolico (che so? 10 euro lordi?).

In tal caso non sarebbero lezioni private ma una sorta di "laboratorio" offerto dalla scuola ad alunni (in questo caso uno solo) che necessitano di questa attività.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 8:53 am

paniscus ha scritto:
e comunque, che c'entrano le ripetizioni private con un intervento di recupero programmato a scuola, dichiarato al consiglio di classe, e approvato dal DS?
Hai ragione paniscus. La mia risposta a mac67 "sottintende :-)" che per ore extracurriculari intendo ore al di fuori della attività scolastica. E' ovvio che a scuola si può fare tutto, per questo esistono i corsi di recupero....
Tornare in alto Andare in basso
Online
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 2:55 pm

Concordo con Mac67 e Albith.
Esperienza fatta, con alunno proveniente da altro istituto ad anno inoltrato e programmi svolti molto scarsi.
Restavamo, lui ed io, alla quinta ora per cercare di mettere qualche toppa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 3:08 pm

fradacla ha scritto:
Concordo con Mac67 e Albith.
Esperienza fatta, con alunno proveniente da altro istituto ad anno inoltrato e programmi svolti molto scarsi.
Restavamo, lui ed io, alla quinta ora per cercare di mettere qualche toppa.
Infatti dicevo: "E' ovvio che a scuola si può fare tutto, per questo esistono i corsi di recupero...."
Tornare in alto Andare in basso
Online
greta2010



Messaggi : 1478
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 7:58 pm

mac67 ha scritto:
greta2010 ha scritto:
io non trovo corretto fare lezioni private ad alunni della propria classe. Perchè mettere alcuni in condizione diversa rispetto agli altri?

Grave lutto in famiglia.
Condizioni economiche al limite della povertà, anche per motivi contingenti (lunga disoccupazione, per es.).
Lunga assenza per grave malattia o impedimento.

Se il consiglio di classe e il dirigente approvano un intervento in orario extracurricolare motivato da ragioni eccezionali, vi sembra così strano e impossibile?

Se fosse un intervento autorizzato dal ds, dal collegio, dal consiglio perchè no?
Non mi sembrava si parlasse di un progetto ufficializzato dalla scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 9:55 pm

greta2010 ha scritto:
mac67 ha scritto:
greta2010 ha scritto:
io non trovo corretto fare lezioni private ad alunni della propria classe. Perchè mettere alcuni in condizione diversa rispetto agli altri?

Grave lutto in famiglia.
Condizioni economiche al limite della povertà, anche per motivi contingenti (lunga disoccupazione, per es.).
Lunga assenza per grave malattia o impedimento.

Se il consiglio di classe e il dirigente approvano un intervento in orario extracurricolare motivato da ragioni eccezionali, vi sembra così strano e impossibile?

Se fosse un intervento autorizzato dal ds, dal collegio, dal consiglio perchè no?
Non mi sembrava si parlasse di un progetto ufficializzato dalla scuola.

Ho parlato di "progetto" in quanto comunque mi sembrava di capire che Mac67 volesse portare avanti una serie di lezioni strutturate e finalizzate, com'è in fondo l'attività delle lezioni private.

Dato che però non si parlava di un'ora buca, come la quinta ora di fradacla, che appunto è un intervento settimanale o al più bisettimanale, magari non continuativo perché una settimana serve una sostituzione urgente o in un'altra devi risolvere delle beghe burocratiche, allora si pensava a uno svolgimento pomeridiano.

Non volendo rischiare "l'illecito" delle lezioni private di un docente di classe per un alunno della sua stessa classe, la struttura del "progetto" è una comoda soluzione che consente anche di usare i locali scolastici dopo l'orario di lezione (ricordiamoci che per usare i locali scolastici bisogna avere una copertura assicurativa, e quindi la scuola deve giustificare, in caso di incidenti, la presenza delle persone coinvolte in quel momento).
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 10:34 pm

Albith ha scritto:
Ho parlato di "progetto" in quanto comunque mi sembrava di capire che Mac67 volesse portare avanti una serie di lezioni strutturate e finalizzate, com'è in fondo l'attività delle lezioni private.

Approfitto del tuo intervento per qualche chiarimento.

Portavo solo un esempio che conosco di intervento di tipo "privato", naturalmente senza alcun compenso, per un tempo limitato, da parte di un collega, per un alunno in serissime difficoltà per questioni di famiglia. L'intervento è avvenuto con l'approvazione del dirigente e del consiglio di classe. Francamente, che sia avvenuto a scuola o in casa lo trovo secondario. Fra l'altro, con i tagli dei fondi scolastici è diventato pure difficile tenere le scuole aperte nel pomeriggio, senza contare gli aspetti relativi alla sicurezza e l'assicurazione di cui diceva Albith. Paradossalmente, fare quel tipo di intervento a casa è più semplice.

La questione, credo, è nelle due parole "lezioni private". Chiunque, credo, intende con questa espressione "lezioni a pagamento" e queste sono naturalmente vietate, ci mancherebbe altro. Se invece non ci sono soldi in ballo, sarebbe meglio chiamarle in modo diverso, questo eviterebbe equivoci e cattive impressioni.


Ultima modifica di mac67 il Ven Feb 01, 2013 10:38 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 10:36 pm

mac67 ha scritto:
La questione, credo, è nelle due parole "lezioni private". Chiunque, credo, intende con questa espressione "lezioni a pagamento" e queste sono naturalmente vietate, ci mancherebbe altro. Se invece non ci sono soldi in ballo, sarebbe meglio di chiamrle in modo diverso, questo eviterebbe equivoci e cattive impressioni.
Concordo ancora con Mac. La vediamo proprio allo stesso modo.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Ven Feb 01, 2013 11:07 pm

Valerie ha scritto:
mac67 ha scritto:
La questione, credo, è nelle due parole "lezioni private". Chiunque, credo, intende con questa espressione "lezioni a pagamento" e queste sono naturalmente vietate, ci mancherebbe altro. Se invece non ci sono soldi in ballo, sarebbe meglio di chiamrle in modo diverso, questo eviterebbe equivoci e cattive impressioni.
Concordo ancora con Mac. La vediamo proprio allo stesso modo.

Mi viene in mente che, in casi davvero eccezionali, e con il consenso del docente e del DS, ho saputo di docenti di sostegno che svolgevano le proprie ore su ragazzi disabili direttamente a domicilio.

Parlo ovviamente di casi di salute gravi e quindi, come si suol dire, tutti si sono messi una mano sul cuore.

Ma tolto l'aspetto emotivo, so che si formalizzò questa attività a domicilio a livello ufficiale (con quale forma non so, se come semplice placet del DS o come consiglio di classe o di istituto).

Parliamo invero di ore contrattuali, svolte in "altra sede di lavoro".

Quindi i precedenti esistono, e se la cosa è formalizzata, e quindi è scritto nero su bianco che questa attività gratuita da parte del docente è trasparente e nota al DS e al collegio docenti, non posso credere che si entri nell'illecito.

Non si parli di lezioni private allora ma magari di "attività integrative" che il docente Mac67 svolge a titolo gratuito a domicilio.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: lezioni private ai propri alunni   Sab Feb 02, 2013 8:42 am

Adesso stiamo andando avanti per ipotesi mentre la diretta interessata, maria deglinnocenti, si è defilata senza farci capire se le "lezioni private" le doveva fare a casa o a scuola e se aveva uno straccio di progetto o autorizzazione da parte della scuola.
In assenza di tutto questo devo per forza intendere che si tratta di lezioni private al proprio domicilio di un suo alunno, seppure fatte senza onere economico e mossa da bontà di cuore. Ciò è impossibile per normativa perciò potrebbe essere passibile di ricorso.
Immaginate, genitori della stessa classe si potrebbero autoproclamare svantaggiati e potrebbero incominciare a chiedere lezioni private (senza onere) anche per i loro figli.....
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
lezioni private ai propri alunni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» riconoscere i propri limiti
» chiese private, una prova di come la religione sia commerciale
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» + Modalità di erogazione delle prestazioni di pma nelle varie Regioni italiane (numero tentativi in convenzione, accesso a strutture private convenzionate, ticket, eccetera eccetera)
» Qual è il giusto atteggiamento da tenere con gli alunni?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: