Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Ven Feb 01, 2013 2:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutti. Nella classe in cui insegno i professori, invece di fare le note, danno voti negativi agli allievi che chiacchierano. Io credo sia profondamente scorretto. Io e pochi altri che non facciamo così invece non riusciamo a tenere la disciplina in classe perché tanto le note non vengono mai considerate.
La preside dice che dobbiamo riuscire a farli stare calmi senza fare note... Cosa faccio? Siccome sono coordinatrice di classe vorrei dire alla preside che alcuni insegnanti usano i voti per penalizzare gli allievi, al posto delle note. Io so che così non si dovrebbe fare, è scritto anche nello statuto dello studente.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:29 pm

MonicaGuido ha scritto:
Come faccio a far presente alla preside il comportamento scorretto di alcuni colleghi senza fare la figura della stronza?

Prima parlane con i colleghi. Non mi sembra che con la tua preside valga molto la pena parlare male di altri docenti per ricevere una minima solidarietà.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:34 pm

Forum educazione fisica ha scritto:
MonicaGuido ha scritto:
Come faccio a far presente alla preside il comportamento scorretto di alcuni colleghi senza fare la figura della stronza?

Prima parlane con i colleghi. Non mi sembra che con la tua preside valga molto la pena parlare male di altri docenti per ricevere una minima solidarietà.
Perchè, secondo te Forum, "vale veramente la pena" comportarsi in questo modo???? Io trovo che sia un comportamento decisamente criticabile e un collega che si comporta così non lo reputo degno di considerazione e stima...anzi!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:39 pm

mad ha scritto:

nella situazione inversa, a me infastidisce molto quando le colleghe madri mi dicono: si vede che non sei mamma... perché per me l'essere genitore e l'essere docente devono essere due cose distinte


Sai mad, io e te abbiamo lo stesso problema:
io che non sono insegnante vengo qui da voi per svariati motivi che ho raccontato nei vari post e molto spesso, pur cercando di rassicurarvi sul fatto che vi capisco, non sono in grado di valutare perfettamente le cose perchè non vivo le vostre situazioni e il solo immaginarle non basta.

a te che sei insegnante e non mamma probabilmente succede la stessa cosa. Solo vivendole si capiscono bene le situazioni.

Il bello è che ascoltando il parere di genitori non insegnanti e,di insegnanti non genitori di insegnanti/genitori, forse si potrebbe riuscire a trovare una via comune per far crescere i nostri ragazzi in scienza e coscienza.


Un anedotto ancora?

Quando avevo tutti e tre i figli al di sotto dei 10 anni ero impegnatissima dopo la scuola ad accompagnarli alle varie attivita ludico/sportive/religiose.

Una volta il prete ci accusò, noi mamme, di non essere brave, perchè invece di fermarci a fare due chiacchiere o a metterci a disposizione degli altri quando accompagnavamo i nostri figli al catechismo, ce ne scappavamo sempre come delle furie.
Sai cosa gli dissi?

Don Mario, lo sai che se io avessi una fionda, non solo scapperei come una furia, il figlio lo fionderei qui direttamente da casa. Ti rendi conto che nel giro di 15 minuti io che ho tre figli e sono sola devo essere in tre luoghi diversi della città per accompagnarli? Tu parli bene, gestisci il tuo tempo per te e basta.


Lui capì il discorso, si scusò pure. Ma non aveva colpa, sai, non poteva immaginarlo non vivendolo mai.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:47 pm

MonicaGuido ha scritto:

Già fatto purtroppo... La preside dice che se non sono capace di tenere la classe devo dimettermi dall'incarico...

Ciao, Monica, questo lavoro è una merda e non sei l'unica che l'ha capito.
Io una volta mi sono dimesso e lì mi sono accorto quanto è difficile fare quel passo a livello burocratico. Quello che sembra facilissimo mentre lavori, cioè il fatto che ti mandino via, diventa difficilissimo nel momento in cui lo chiedi.
Ma tu hai una fortuna che io non avevo: tu hai una nemica, la preside; invece che andare via tu, fai in modo che ti cacci via lei e vedrai che non ce la farà.
Sputtana la scuola, sputtana la sua scuola. Chiedi a Orizzonte Scuola di parlare del tuo caso, scrivi ai giornali, sputtana la sua scuola dicendo sempre la verità; criticala in pubblico, dai sfogo al tuo idealismo frustrato, non avere paura di farti nemici, tanto ci si odia comunque.
Di solito non si ha coraggio di farlo perché ci fanno pensare di essere in torto, come se fosse colpa nostra, e invece no, noi siamo docenti, non siamo esorcisti, non siamo pagliacci o sergenti dell'esercito.
E' normale che hai fatto degli errori e che hai mancato di incisività, questa non è una scusa per non poter fare lezioni.
L'INSEGNANTE NON E' MAI RESPONSABILE DI NULLA, tranne rarissimi casi di gesti inconsulti, come molestie sessuali o stronzaggine gratuita.
Se uno ha buone intenzioni e si lascia sopraffare, NON E' RESPONSABILE DI QUELLO CHE NON HA FATTO. Il colpevole è chi fa l'azione, non chi è vicino e dovrebbe non si sa come evitarlo.
Il lavoro di insegnante è già iperresponsabilizzante, contrasta questo tuo sentimento deresponsabilizzandosi.

Sarò sincero: vorrei essere al tuo posto, perché tu hai l'occasione che io vorrei avere. Brutalizzare una stronza è una cosa da vivere. Falle del male, a lei e a tutti i cavalier serventi che oseranno difenderla.
Vorrei tanto stare al tuo posto.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:50 pm

giovanna onnis ha scritto:
Forum educazione fisica ha scritto:
MonicaGuido ha scritto:
Come faccio a far presente alla preside il comportamento scorretto di alcuni colleghi senza fare la figura della stronza?

Prima parlane con i colleghi. Non mi sembra che con la tua preside valga molto la pena parlare male di altri docenti per ricevere una minima solidarietà.
Perchè, secondo te Forum, "vale veramente la pena" comportarsi in questo modo???? Io trovo che sia un comportamento decisamente criticabile e un collega che si comporta così non lo reputo degno di considerazione e stima...anzi!!!!

Infatti ci deve essere di solidarietà tra colleghi, lo dico sempre. Ma credo che Monica volesse dire di accennare quella cosa a mo' di difesa, non tanto per il gusto di sparlare dei colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 4:59 pm

wow! spero stiamo parlando del rapporto tra colleghi, tra adulti, e anche così mi spaventa ma la cosa non mi riguarda perchè il tuo interlocutore si saprebbe difendere.

Diverso è se stai parlando dei ragazzi:
L'insegnante non è responsabile di nulla ma è un adulto chiamato ad educare dei minori. Il colpevole è chi fa l'azione, certo, e l'insegnante in piena serenità e raziocinio deve trovare la giusta punizione e il giusto metodo educativo per le ore nelle quali il ragazzo è affidato a lui.

Come fai ad andare a lavorare con l'idea che il tuo lavoro è una merda? Perchè non insegni nelle palestre private o come personal trainer? guadagneresti di più e avresti sicuramente meno problemi.

Poi magari questo è lo sfogo di un dolcissimo docente che trova così il modo di sfogarsi e trovare la calma e la concentrazione giuste per stare correttamente con gli alunni, che lo adorano. In questo caso, mi scuso.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:02 pm

Ire ha scritto:
paniscus ha scritto:

Ok, quindi è stato (tanto per cambiare) un atto di iperprotettività nei confronti del figlio, perché come genitore non si ha il coraggio di causargli la sia pur minima contrarietà.

Lisa

Quando ho cominciato a raccontare questo anedotto, avevo specificato che era stata data risposta negativa alla richiesta di esonero dai compiti la giustificazione non sarebbe servita.

Ti chiedo di non permetterti mai più di giudicare su cosa io abbia o non abbia il coraggio di fare con i miei figli.

Guarda che non era una frecciata personale contro di te, ma semmai verso una modalità che io riscontro in continuazione con moltissimi genitori. Compresi in quei contesti in cui non mi pongo affatto come insegnante, ma semplicemente parlando con amiche e conoscenti di tutt'altro ambiente, in cui parliamo tutte esclusivamente come mamme allo stesso identico modo.

Forse non è chiaro, ma io sono contraria a quella modalità soprattutto COME MADRE, e non come insegnante, anche se tu magari non mi crederai, e continuerai a pensare che lo faccia solo in quanto insegnante-prevenuta-contro-i-genitori.

La mia posizione in proposito è chiarissima e convintissima: fare i compiti al posto dei figli è un'azione che non mi piace, che non approvo e che trovo controproducente, e che non solo disapprovo come insegnante, ma che non farei MAI in veste di genitore. Se la penso davvero così, non vedo perché dovrei negarlo, nasconderlo o dirlo solo sottovoce per paura di offendere qualcuno.

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:06 pm

giusto.

E se non era un attacco contro di me, forse faccio ancora un po' fatica a capirti?, mi sta bene quello che dici.

Se non lo accetti come insegnante e NON LO FARESTI MAI come genitore, vedo la coerenza e non posso che prendere atto, con rispetto, del tuo modo di pensare.

Tieni solo presente che alle volte si può arrivare a decidere anche di fare quello per una serie di ragioni che vanno oltre l'incapacità di vedere i figli superare momenti difficili.

Grazie comunque per il chiarimento, Lisa.

:-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:17 pm

Ire ha scritto:
wow! spero stiamo parlando del rapporto tra colleghi, tra adulti, e anche così mi spaventa ma la cosa non mi riguarda perchè il tuo interlocutore si saprebbe difendere.

Diverso è se stai parlando dei ragazzi:
L'insegnante non è responsabile di nulla ma è un adulto chiamato ad educare dei minori. Il colpevole è chi fa l'azione, certo, e l'insegnante in piena serenità e raziocinio deve trovare la giusta punizione e il giusto metodo educativo per le ore nelle quali il ragazzo è affidato a lui.

Come fai ad andare a lavorare con l'idea che il tuo lavoro è una merda? Perchè non insegni nelle palestre private o come personal trainer? guadagneresti di più e avresti sicuramente meno problemi.

Poi magari questo è lo sfogo di un dolcissimo docente che trova così il modo di sfogarsi e trovare la calma e la concentrazione giuste per stare correttamente con gli alunni, che lo adorano. In questo caso, mi scuso.

Per educare dei minori ci vuole un ambiente adatto e bisogna lottare per crearlo. Secondo me essere stronzi con gli alunni è fin troppo semplice, è una cosa che fanno quasi tutti e che magari sono gli alunni stessi che dentro di loro lo vogliono; l'educazione è altro; non sto dicendo a Monica di essere più severa con gli alunni; lei fa quello che vuole, ha un carattere, un temperamento ed è giusto che agisca tenendo conto di questo.
Però vivendo un ambiente come quello, sola contro tutti, non ti accorgi di quanto hai ragione. L'ho vissuto sulla mia pelle.

Riguardo il personal trainer è la cosa che mi ha consigliato l'ultimo preside, quando gli ho detto che questo mestiere lo odiavo.
Mi sono scontrato però con una realtà lavorativa assurda: le palestre, contrariamente a quello che dicono in TV, sono in fortissima crisi e non assumono più persone con i miei brevetti. Quello che cercano sono soprattutto gente che gestisca gruppi ampi facendo fare spinning, zumba, lapdance o altre minchiate commerciali.
Alla base delle assunzioni, come già sai, c'è l'esperienza pregressa e io in palestra, nonostante due brevetti, non ho mai lavorato. Escludo che si guadagni di più facendo l'istruttore di sala pesi: si guadagna da 5 a 7 euro all'ora.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:18 pm

Ire ha scritto:
lo so, vi dareste tutte malate :-D

darmi per malata? anzi... mi sa che saresti tu a dimetterti da rappresentante di classe: così come non ho problemi a "raddrizzare" i ragazzini il classe, allo stesso modo riesco a mettere i genitori al loro posto, mantenendo il sorriso sulle labbra e un tono gentile ad affabile ;););)

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:20 pm

mad ha scritto:
Ire ha scritto:
lo so, vi dareste tutte malate :-D
mi sa che saresti tu a dimetterti da rappresentante di classe: così come non ho p



Ah, sarebbe un bel match :-D ;-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
marcella79



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 5:24 pm

giovanna onnis ha scritto:
zelis ha scritto:
Io, quando mi fanno arrabbiare, do un compito in +, in genere un tema, devono consegnarlo l'indomani, se è fatto bene nn metto nessun voto, se è insufficiente scrivo il voto sul registro e mi fa media. A chi nn consegna il tema, do 4 sul registro. ....
Non sono per niente d'accordo e non mi sembra corretto perchè usi criteri di valutazione diversi...anzi differenzi gli studenti stabilendo di valutarne solo una parte, anche se tutti hanno svolto il compito. Hai inserito questo tuo particolare "accorgimento" nella tua programmazione? Dove si è mai visto che si valutano solo i compiti fatti male e non quelli fatti bene?? Chiaramente il comportamento incide sul profitto e sui risultati, ma la "strategia" che usi tu Zelis mi sembra veramente troppo "squilibrata"!! Trovo che sia uno stratagemma ingiusto per abbassare la media e punire con voto negativo sul profitto gli alunni indisciplinati, ma per questo esiste il voto di condotta...non bisogna e non si possono confondere le due valutazioni. Ci sono anche studenti casinisti che comunque studiano e svolgono correttamente i compiti, perchè punirli in questo modo?...dovrebbero essere adottate altre strategie!!

Giovanna, io ho inteso che Zelis attribuisca i compiti di punizione SOLO agli alunni che si comportano in modo scorretto, non a tutta la classe; pertanto, rischiano le valutazioni negative solo gli alunni che, nei fatti, hanno infranto il regolamento. Gli altri vivono felici e contenti senza preoccupazioni di sorta. Tra l'altro, gli alunni "indisciplinati" possono cavarsela senza problemi svolgendo semplicemente in modo corretto il compito assegnato. Io, in quest'ottica, non la vedo come un'idea così peregrina: ci sono alunni per i quali un compito in più causa ben più disturbo di una nota.
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 6:15 pm

Ma non si possono attribuire dei compiti come punizione per comportamenti scorretti! Lo dice l'art 4 dello statuto dello studente. Per comportamenti scorretti ci vuole la nota.
Tornare in alto Andare in basso
marcella79



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 6:25 pm

Non sempre la distinzione è così ben definita: se io mostro un film sulla Riforma Protestante, ad esempio, e un alunno non segue la proiezione creando disturbo, perché non posso assegnargli un compito aggiuntivo di storia su Martin Lutero al fine di consolidare le sue conoscenze storiche che, nel caso degli altri alunni, do per assimilate tramite la visione del filmato?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 6:37 pm

marcella79 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
zelis ha scritto:
Io, quando mi fanno arrabbiare, do un compito in +, in genere un tema, devono consegnarlo l'indomani, se è fatto bene nn metto nessun voto, se è insufficiente scrivo il voto sul registro e mi fa media. A chi nn consegna il tema, do 4 sul registro. ....
Non sono per niente d'accordo e non mi sembra corretto perchè usi criteri di valutazione diversi...anzi differenzi gli studenti stabilendo di valutarne solo una parte, anche se tutti hanno svolto il compito. Hai inserito questo tuo particolare "accorgimento" nella tua programmazione? Dove si è mai visto che si valutano solo i compiti fatti male e non quelli fatti bene?? Chiaramente il comportamento incide sul profitto e sui risultati, ma la "strategia" che usi tu Zelis mi sembra veramente troppo "squilibrata"!! Trovo che sia uno stratagemma ingiusto per abbassare la media e punire con voto negativo sul profitto gli alunni indisciplinati, ma per questo esiste il voto di condotta...non bisogna e non si possono confondere le due valutazioni. Ci sono anche studenti casinisti che comunque studiano e svolgono correttamente i compiti, perchè punirli in questo modo?...dovrebbero essere adottate altre strategie!!

Giovanna, io ho inteso che Zelis attribuisca i compiti di punizione SOLO agli alunni che si comportano in modo scorretto, non a tutta la classe; pertanto, rischiano le valutazioni negative solo gli alunni che, nei fatti, hanno infranto il regolamento. Gli altri vivono felici e contenti senza preoccupazioni di sorta. Tra l'altro, gli alunni "indisciplinati" possono cavarsela senza problemi svolgendo semplicemente in modo corretto il compito assegnato. Io, in quest'ottica, non la vedo come un'idea così peregrina: ci sono alunni per i quali un compito in più causa ben più disturbo di una nota.
E' vero, Marcella, parla di compiti di punizione solo agli alunni che si comportano in modo scorretto, ma se una parte di questi alunni li fa bene non li valuta e valuta negativamente solo quelli fatti male con voto sul registro.....è questo che contesto e non trovo corretto. L'obiettivo non è, quindi, quello di valutare il profitto, ma ottenere, con uno stratagemma (per me non regolare) la punizione per il comportamento.
"Punizione" che non necessariamente viene data a tutti, può capitare anche che gli alunni più casinisti facciano bene il compito di punizione e allora niente valutazione negativa!
Io sono fermamente convinta che i problemi disciplinari non vanno risolti con deliberate ritorsioni sul profitto che possono generare ulteriori ingiustizie
Tornare in alto Andare in basso
Online
marcella79



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 6:54 pm

giovanna onnis ha scritto:

"Punizione" che non necessariamente viene data a tutti, può capitare anche che gli alunni più casinisti facciano bene il compito di punizione e allora niente valutazione negativa!
Io sono fermamente convinta che i problemi disciplinari non vanno risolti con deliberate ritorsioni sul profitto che possono generare ulteriori ingiustizie

Anche gli alunni che svolgono correttamente il compito hanno avuto la loro punizione: un compito aggiuntivo. Poi sono d'accordo sul fatto che sia una punizione "sul filo del rasoio" e che sia necessario, prima di decidere se eventualmente comminarla, valutare caso per caso e alunno per alunno; talvolta, però credo possa funzionare, soprattutto con quegli alunni che i cui genitori, a casa, non hanno grosse reazioni di fronte a una nota (capitano anche questi!).
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 7:06 pm

marcella79 ha scritto:
talvolta, però credo possa funzionare, soprattutto con quegli alunni che i cui genitori, a casa, non hanno grosse reazioni di fronte a una nota (capitano anche questi!).
E invece il compito aggiuntivo funziona? I ragazzi che se ne fregano delle note, cambiano atteggiamento con questi compiti? I genitori, che non reagirebbero davanti a una nota, reagiscono davanti a un compito aggiuntivo?
Non credo Marcella. I genitori che non intervengono nell'educazione dei propri figli, non reagiscono di fronte a nulla. I ragazzi refrattari alla scuola o al rispetto delle regole, non cambiano idea grazie a compiti in più. È ovvio che questi ultimi faranno i compiti aggiuntivi coi piedi o non li faranno affatto. A che serve assegnare un compito se so già che sarà da 4? Tanto vale dar subito un 4! Il compito in questo caso serve solo al docente per avere una scusa per dare un'insufficienza in più. La vedo come una sorta di giustificazione.
Questo è quello che ho dedotto dalla mia esperienza che, ovviamente, può essere molto diversa dalle altre.
Tornare in alto Andare in basso
marcella79



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 7:13 pm

Be', sì, davanti a un 4 nella disciplina, che fa media e potrebbe causare un'insufficienza in pagella, secondo me potrebbero cambiare atteggiamento.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 7:22 pm

marcella79 ha scritto:
Be', sì, davanti a un 4 nella disciplina, che fa media e potrebbe causare un'insufficienza in pagella, secondo me potrebbero cambiare atteggiamento.
I miei alunni in quelle condizioni, non cambiano nemmeno di fronte a una pagella piena di insufficienze... E nemmeno i loro genitori...
Il compito aggiuntivo secondo me può funzionare solo per gli alunni con buoni profitti che però hanno poco autocontrollo. Ma in quel caso il compito avrebbe risultati positivi e quindi non sarebbe valutato, a quanto ho capito. Per cui non cambia nulla rispetto a una nota. A parte il fatto che si sono esercitati un po' di più, il che non è male, intendiamoci, ma a quel punto basta un compito 'normale'.
Tornare in alto Andare in basso
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Mer Feb 06, 2013 9:01 pm

Il tema di punizione o la ricerca la prende solo chi nn rispetta le regole. Se nn mettessi il voto negativo la maggior parte scriverebbe telegrammi. Credo che i compiti in piu' siano un buon castigo a cui e' possibile rimediare svolgendo bene il lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
marcella79



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Gio Feb 07, 2013 8:32 am

Valerie ha scritto:
marcella79 ha scritto:
Be', sì, davanti a un 4 nella disciplina, che fa media e potrebbe causare un'insufficienza in pagella, secondo me potrebbero cambiare atteggiamento.
I miei alunni in quelle condizioni, non cambiano nemmeno di fronte a una pagella piena di insufficienze... E nemmeno i loro genitori...
Il compito aggiuntivo secondo me può funzionare solo per gli alunni con buoni profitti che però hanno poco autocontrollo. Ma in quel caso il compito avrebbe risultati positivi e quindi non sarebbe valutato, a quanto ho capito. Per cui non cambia nulla rispetto a una nota. A parte il fatto che si sono esercitati un po' di più, il che non è male, intendiamoci, ma a quel punto basta un compito 'normale'.

Sì, certo. Io ho alunni che vengono a scuola senza zaino O.O Figurati, per loro un compito aggiuntivo apparirebbe come una barzelletta divertente. Forse, però, valutando attentamente caso per caso, potrebbe talvolta dimostrarsi utile. Tipo, non so, in caso di comportamento un pochino sopra le righe e distratto, ma non al punto da meritare una nota...Non so, la butto lì. E' un po' come quando si ritiene che non abbia senso sospendere un alunno perché gli si farebbe solo un favore o, comunque, gli si trasmetterebbe l'idea che la scuola lo rifiuti, generando un circolo vizioso di comportamenti successivi ancor più scorretti; in quel caso, ho visto talvolta mettere in atto altre strategie, come fare venire a scuola l'alunno per poi coinvolgerlo, però, in attività diverse dalla classe e impegnative. Ecco, il compito di punizione lo vedo un po' in quest'ottica.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Gio Feb 07, 2013 12:43 pm

Forum educazione fisica ha scritto:



Riguardo il personal trainer è la cosa che mi ha consigliato l'ultimo preside, quando gli ho detto che questo mestiere lo odiavo.
.

Apprezzando la tua onesta ammissione, posso chiederti cosa volevi fare da grande? Come pensavi di utilizzare i tuoi brevetti?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Ven Feb 08, 2013 2:34 pm

Forum educazione fisica ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Forum educazione fisica ha scritto:
MonicaGuido ha scritto:
Come faccio a far presente alla preside il comportamento scorretto di alcuni colleghi senza fare la figura della stronza?

Prima parlane con i colleghi. Non mi sembra che con la tua preside valga molto la pena parlare male di altri docenti per ricevere una minima solidarietà.
Perchè, secondo te Forum, "vale veramente la pena" comportarsi in questo modo???? Io trovo che sia un comportamento decisamente criticabile e un collega che si comporta così non lo reputo degno di considerazione e stima...anzi!!!!

Infatti ci deve essere di solidarietà tra colleghi, lo dico sempre. Ma credo che Monica volesse dire di accennare quella cosa a mo' di difesa, non tanto per il gusto di sparlare dei colleghi.

I colleghi fanno massa compatta... Loro dicono che dovrei mettermi a fare come loro. Ovvero a dare dei votacci... Non è nelle mie corde...
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Dom Feb 10, 2013 7:41 pm

Ire ha scritto:
Forum educazione fisica ha scritto:



Riguardo il personal trainer è la cosa che mi ha consigliato l'ultimo preside, quando gli ho detto che questo mestiere lo odiavo.
.

Apprezzando la tua onesta ammissione, posso chiederti cosa volevi fare da grande? Come pensavi di utilizzare i tuoi brevetti?

Alle elementari, il calciatore.
Poi ho sempre pensato al presente.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Ire



Messaggi : 8313
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari   Lun Feb 11, 2013 11:22 am

Forum educazione fisica ha scritto:


Alle elementari, il calciatore.
Poi ho sempre pensato al presente.


:-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Insegnanti che usano il voto negativo per punire mancanze disciplinari
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» istologico negativo
» Il ciclo non arriva ma il test è negativo
» EmbryoGen e EmbryoGlue qualcuna li ha usati?
» stik ovulazione persona sempre negativo
» 10 giorni dopo il transfer il stick NEGATIVO .....

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: