Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 recupero compiti in classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
profteacher



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.02.13

MessaggioOggetto: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:04 pm

Spero che possiate aiutarmi entro domani.
Ecco la questione. Un alunno è stato assente alla verifica programmata per la scorsa settimana. Successivamente ho fatto recuperare il compito in classe, dando ovviamente esercizi diversi ma dello stesso livello di difficoltà. Dal momento che la verifica dell'alunno è andata male, i genitori hanno intenzione di protestare affermando che non è possibile far recuperare una prova scritta, prassi che tra l'altro è diffusissima. E' vero o meno?
Avrei bisogno di un riferimento normativo, se possibile entro domattina
Grazie a tutti quelli che mi aiuteranno
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:08 pm

Non ho il riferimento normativo, ma la protesta dei genitori è assurda. Di solito capita il contrario, che si lamentano se non dai la possibilità di recupero, il che dimostra l'assurdità e contradditorietà di queste contestazioni.
Io non mi preoccuperei di cercare un riferimento normativo, che probabilmente non esiste; che lo trovino loro a sostegno delle loro tesi, se ne sono capaci.
Vivi sereno/a e mostrati sicuro/a del fatto tuo. Non devi giustificarti in nessun modo. Mostragli il compito con gli errori e stop.
Tornare in alto Andare in basso
profteacher



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.02.13

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:18 pm

Dec, questi minacciano di intraprendere azioni legali E' successo un putiferio a scuola. Hanno detto che il loro avvocato ha detto che non è corretto recuperare.
Sinceramente sono amareggiato della cosa, non mi è mai accaduta prima.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:23 pm

E il Ds che dice? Comunque l'avvocato può dire quello che vuole. Voglio proprio vedere come dimostrerà questa tesi. Tienici informati sugli sviluppi perchè, se così fosse, saremmo tutti passibili di ricorso, ma la cosa comica è che lo saremmo anche se non facessimo recuperare e mancasse il congruo numero di valutazioni; che ci dica l'avvocato cosa dobbiamo fare, così magari lo facciamo contento.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:25 pm

Quindi secondo i genitori e il di loro avvocato lo studente assente sistematicamente a tutte le verifiche scritte non potrà avere alcun tipo di valutazione?
Questo porrebbe in essere un comportamento fortemente lesivo nei confronti degli alunni presenti, poiché laddove il pargolo si presentasse ad un'unica verifica e prendesse 6 avrebbe la sufficienza laddove studenti presenti a tutti le verifiche rischierebbero l'insufficienza per la media delle prove.


Chiedi ai genitori perchè il figlio non dovrebbe dimostrare, in altro momento, quello che comunque è tenuto a dimostrare di sapere in qualsiasi momento del percorso didattico.
Tornare in alto Andare in basso
profteacher



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.02.13

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:37 pm

Sono assolutamente sconvolto. Non mi è mai capitata una situazione del genere. So che è prassi il recupero dei compiti, ma se, come dice gugu, uno si assenta a quasi tutte le prove, come ci si deve comportare per la valutazione?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:44 pm

Secondo me, puoi stare tranquillissimo (aggiustato!).

Quando i genitori minacciano azioni legali non sanno di che parlano o lo fanno per intimorirti. Al massimo, possono tentare, in caso di scrutinio finale negativo, un provvedimento amministrativo del TAR. In ogni caso, se ne occupa il dirigente, non tu.


Ultima modifica di mac67 il Ven Feb 01, 2013 10:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
profteacher



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.02.13

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:46 pm

speriamo bene. purtroppo nell'ambiente dove lavoro quest'anno già sono capitate situazioni spiacevoli.


(ah, sono un maschietto)
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7469
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Ven Feb 01, 2013 9:47 pm

concordo con Dec. Non hai motivo di preoccuparti. Hai fatto il tuo lavoro, anzi hai fatto più di quello che ti viene chiesto e soprattutto hai agito per il bene dello studente dandogli la possibilità di dimostrare quanto ha appreso. Se i genitori non lo capiscono, è un problema loro. I genitori preferiscono un nc?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Sab Feb 02, 2013 12:11 am

Cioè, uno si sbatte, prepara una verifica di recupero e viene pure contestato????? Assurdo.........
Non si deve essere valutati su un congruo numero di prove???
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Sab Feb 02, 2013 1:39 am

Quindi, il quadro è chiarissimo: l'alunno non aveva fatto forca di nascosto, e non si era nemmeno sentito male quel giorno in maniera imprevedibile, ma con evidenze oggettive. Si era semplicemente assentato per scelta, con la massima lucidità, e con l'autorizzazione e l'approvazione dei genitori stessi, che evidentemente pensavano di fargli del bene e di dargli un buon esempio educativo sottraendolo a una verifica, e sperando che non gliene venisse mai più chiesto conto.

Ma siamo alla frutta proprio...

Per curiosità, il ragazzo come stava messo con le valutazioni precedenti?

Vuoi vedere che in media aveva un cinque-e-mezzo-quasi-sei, e che i genitori avevano pensato bene di tenerselo a casa per evitare che facesse peggio, e dando per scontato che in tal modo gli sarebbe stato confermato il sei?

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Sab Feb 02, 2013 5:32 pm

Sono a dir poco allibita, mi sono capitati nel corso degli anni genitori "invadenti" e che volevano sindacare su tutto, ma questo che racconta Profteacher è veramente troppo.
Dove sta scritto che noi docenti non possiamo fare recuperare una verifica scritta??? Rispondo con estrema convinzione NON STA SCRITTO DA NESSUNA PARTE!!!
In base a quale normativa l'avvocato dice che recuperare non è corretto??? Una legge di questo tipo NON ESISTE!!!
E' indispensabile far capire a questi genitori e al loro "avvocato" che volenti o nolenti il docente è autonomo nella valutazione, nelle modalità e nei tempi che vengono decisi esclusivamente da lui. Ci mancherebbe altro che i genitori possano mettere bocca su questo!!
E tutto questo perche la verifica di recupero è andata male, se il risultato fosse stato positivio allora, sicuramente, per loro il recupero della verifica scritta sarebbe stato regolarissimo.
Io fossi in te Profteacher non mi preoccuperei di nessun avvocato e di nessun ricorso, perchè per loro sarebbe perso in partenza. Stai sereno e considera valido il voto negativo della verifica scritta che hai fatto recuperare, non farti intimidire e non crearti problemi che non esistono :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Sab Feb 02, 2013 7:05 pm

Ma se la verifica fosse andata bene, i genitori avrebbero protestato?
So che non glielo hai chiesto, ma dovevi farlo.
Proprio così:

scusate, signori, ma se vostro figlio avesse fatto una buona prova, sareste qui?
Ma dire a lui che è stato un somaro, no?


Roba da chiodi.


Scrivi tutto, fai una relazione al ds e mettiti tranquilla.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 6:48 am

ma l'avvocato sarà in grado di colmare l'ignoranza del figlio?
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 9:10 am

In classe ho un alunno diversamente abile, la docente di sostegno gli ha fatto svolgere una verifica scritta per la valutazione dell'orale, questo elaborato devo tenerlo io oppure va consegnato alla scuola?
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7469
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 9:55 am

lo tieni tu e lo trascrivi nel registro
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 10:15 am

Se un alunno ha fatto un compito su 3, come si fa a stabilire il voto che uscirà in pagella? Un collega vorrebbe dividere il voto dell'unico compito svolto per 3 ma credo che sia un grave errore. Datemi una mano...
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 10:33 am

titifra ha scritto:
Se un alunno ha fatto un compito su 3, come si fa a stabilire il voto che uscirà in pagella? Un collega vorrebbe dividere il voto dell'unico compito svolto per 3 ma credo che sia un grave errore. Datemi una mano...

io ho tolto un voto, ne abbiamo parlato in cdc, l'alunno aveva fatto un gran numero di assenze ed un solo compito su tre
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 10:36 am

Disillusa ha scritto:
lo tieni tu e lo trascrivi nel registro

suppongo che il voto vada nei quadratini riservati alle interrogazioni, non quelli dello scritto, vero?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 11:13 am

titifra ha scritto:
Se un alunno ha fatto un compito su 3, come si fa a stabilire il voto che uscirà in pagella? Un collega vorrebbe dividere il voto dell'unico compito svolto per 3 ma credo che sia un grave errore. Datemi una mano...
Dividere il voto dell'unico compito per 3 non mi sembra corretto. Io valuterei le ragioni delle numerose assenze, se queste sono dovute a problemi di salute, valuterei con quell'unico voto (anche se è una valutazione comunque parziale), o meglio darei un NC perchè non dispongo, per il momento, di un congruo numero di voti utili per la valutazione quadrimestrale. Se invece le assenze sono "motivate" da furbizia (assenze strategiche), anche in questo caso, NC o, se decido di valutarlo , penalizzerei lo studente come ha fatto Angie, togliendo 1 o 2 punti al voto preso
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 11:31 am

Mettendoci nella prospettiva "difensiva" più cinica, dare il NC è fortemente a rischio, perché potremmo sempre essere accusati noi di negligenza, per non aver trovato il tempo di fare verifiche, nonostante l'alunno l'avessimo poi rivisto più volte, e non aver organizzato le cose in maniera da mettere un numero adeguato di voti. Io personalmente cerco sempre di evitarlo...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 11:43 am

Anche io Paniscus cerco sempre di evitarlo, ma quando ci sono casi come quello presentato da Titifra, il mio NC sarebbe pienamente motivato e giustificato nel verbale. Nel 1° quadrimestre è fattibile, diverso sarebbe nel 2° quadrimestre dove un NC determinerebbe la bocciatura del ragazzo
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 11:49 am

guardate, capisco perfettamente la necessità di mettervi sulla difensiva. E fate bene. Però... E' evidente che un NC deve corrispondere alla effettiva impossibilità di valutare, impossibilità che deve essere ben evidenziata e motivata in tutti i verbali, da quello dei consigli di classe a quello degli scrutini.

Il ragazzo, assente per malattia, certo non ha colpe, ma come può superare l'anno se è assente? Il NC è una valutazione oggettiva e in mancanza di possibilità di aiutarlo (insegnanti a casa? scuola in ospedale?) come fare a promuoverlo?

Anche su questo si deve fare il discorso della responsabilità della scuola. Va bene difendersi, ma promuovere chi non ha i titoli per essere promosso è una decisione fortemente negativa. IMHO
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 12:05 pm

Ma qua non si parla di mancanza TOTALE di voti: si parla di quei casi in cui qualche voto c'è, ma si tratta di voti sporadici, attribuiti su parti di programma frammentarie, e quindi complessivamente poco significativi. Se uno ha fatto un solo compito su 3, vuol dire che quel voto non è significativo della sua preparazione generale, ma solo di quella su una parte di programma molto ridotta...

...e allora, come ci si muove si sbaglia.

Se gli si dà il NC, si è attaccabili perché "non era vero che non avesse valutazioni", ma almeno una ce n'era;

se gli si dà come voto finale il voto corrispondente a quell'unica prova, si è attaccabili perchè non c'è stato il "numero congruo di verifiche";

se si prende quell'unico voto e lo si abbassa, proprio per sottolineare volutamente il fatto che l'assiduità e la puntualità alle verifiche fanno parte anch'esse della valutazione, si è attaccabili lo stesso, perché la valutazione finale non rispecchia quelle precedenti...

Non se ne esce, l'UNICA strategia ragionevole è prevedere sempre, per tutti, mettendolo sempre in chiaro fin dall'inizio, il recupero AUTOMATICO, alla prima occasione utile, di tutti i compiti saltati. Io faccio così, ogni volta preparo già in partenza due o tre versioni del compito in più per poterle utilizzare dopo, i miei alunni lo sanno, e nessuno ha mai protestato.

Lisa
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: recupero compiti in classe   Dom Feb 03, 2013 12:10 pm

paniscus ha scritto:
Ma qua non si parla di mancanza TOTALE di voti: si parla di quei casi in cui qualche voto c'è, ma si tratta di voti sporadici, attribuiti su parti di programma frammentarie, e quindi complessivamente poco significativi. Se uno ha fatto un solo compito su 3, vuol dire che quel voto non è significativo della sua preparazione generale, ma solo di quella su una parte di programma molto ridotta...

...e allora, come ci si muove si sbaglia.

Se gli si dà il NC, si è attaccabili perché "non era vero che non avesse valutazioni", ma almeno una ce n'era;

se gli si dà come voto finale il voto corrispondente a quell'unica prova, si è attaccabili perchè non c'è stato il "numero congruo di verifiche";

se si prende quell'unico voto e lo si abbassa, proprio per sottolineare volutamente il fatto che l'assiduità e la puntualità alle verifiche fanno parte anch'esse della valutazione, si è attaccabili lo stesso, perché la valutazione finale non rispecchia quelle precedenti...

Non se ne esce, l'UNICA strategia ragionevole è prevedere sempre, per tutti, mettendolo sempre in chiaro fin dall'inizio, il recupero AUTOMATICO, alla prima occasione utile, di tutti i compiti saltati. Io faccio così, ogni volta preparo già in partenza due o tre versioni del compito in più per poterle utilizzare dopo, i miei alunni lo sanno, e nessuno ha mai protestato.

Lisa
Concordo, anche io mi comporto nello stesso modo, ma il problema sussiste se dopo quell'unica valutazione, lo studente è sempre risultato assente alle tue ore e non hai, quindi, avuto modo di fargli recuperare le altre verifiche
Tornare in alto Andare in basso
 
recupero compiti in classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Compiti di un moderatore
» Embrioni classe b
» Classe A40
» Su facebook foto scattate in classe
» Contratti di prestazione occasionale per corsi di recupero IG TERZA FASCIA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: