Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 06, 2013 3:58 pm

Promemoria primo messaggio :

A parte il libro della Isabella Milani, conoscete altri libri Che spieghino in maniera molto pratica come risolvere i problemi di disciplina in classe?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Ven Feb 08, 2013 11:08 pm

A proposito del libro di Isabella Milani: vi segnalo che la versione ebook è disponibile per 24 ore a solo un euro.
Guardate qui:
http://laprofessoressavirisponde.blogspot.it/2013/02/attenzione-si-avvicina-la-visita-n.html
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Sab Feb 09, 2013 3:46 pm

Ma altri libri come quello della Milani?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Sab Feb 09, 2013 3:54 pm

Ho appena cominciato quello di schipani sulla gestione della classe con la pnl. Ti saprò dire com'è.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Sab Feb 09, 2013 6:38 pm

Valerie ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Ho chiesto anche io consigli a persone di cui mi fidavo e che avevano più esperienza di me
Ecco giovanna, hai centrato in pieno! Il libro della Milani è proprio questo. Consigli pratici di una persona che ha esperienza. Se si ha la fortuna di incontrare persone in carne ed ossa che ci aiutano, che bello. Ma se nessuno ci dà una mano, il libro di Isabella e il suo blog sono a disposizione. :-)
Le 'guide' che intendi tu sono tutta un'altra cosa. Sono teorie, pedagogie, scritte spesso da chi non è mai entrato in classe. Di quelle diffido anche io!!! Quindi ancora una volta in sintonia. ;-)
Sembra proprio di si e la cosa non mi meraviglia :-)
Tornare in alto Andare in basso
coccobello



Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 06.10.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 10:35 am

Valerie ha scritto:


Ma tu l'hai letto? Al di là della recensione (che non credo sia scritta da un lettore), tu cosa ne pensi? Ti è stato utile?

Ancora non l'ho letto. Mi è stato consigliato da una collega che lo ha trovato teorico nella prima parte ma interessante nella seconda.

In poche parole vi si ribadiscono concetti già noti a tutti i docenti (organizzare bene lo spazio della classe in modo da raggiungere visivamente tutti gli alunni e scoraggiare momenti di distrazione o chiacchiera, lezioni chiare e comprensibili, spiegare sempre le regole da seguire e le conseguenze alla loro violazione, proporre alternative, lodare gli atteggiamenti positivi, rammaricarsi e intervenire per bloccare quelli negativi).

In più suggerisce di usare un tono di voce fermo, comunicare che si è coscienti di tutto ciò che avviene in classe in ogni momento, usare il contatto visivo, la gestualità, il contatto fisico, prestare sempre molta attenzione al singolo allievo usando spesso i riferimenti personali, scrivere anche i giudizi positivi sul quaderno o sul diario, telefonare ai genitori per complimentarsi dei risultati ottenuti, usare premi per il merito (certificati, medaglie, libri, penne... vanno bene per la scuola primaria ma per la secondaria?) da concordare con i genitori o col gruppo classe.





Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 11:57 am

Coccobello il tuo intervento mi ha fatto venire in mente una cosa. Il libro di Ciro Imparato, la tua voce può cambiarti la vita, completo di cd audio. Godibilissimo e interessante. Con consigli pratici su come parlare a seconda delle situazioni. Io ho acquistato la versione ebook per la quale si possono scaricare i files audio da itunes.
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 12:36 pm

Valerie ha scritto:
Ale78 ha scritto:
Dire che bisogna stabilire regole chiare fin dall'inizio non vuol dire molto, nessun insegnante è così sprovveduto da non parlare di comportamento i primi giorni e dare delle regole, o sbaglio? Non è affatto così determinante, si possono dare molte regole all'inizio ma poi la situazione degenerare ugualmente.
Non si tratta di parlarne, di stabilire regole, ma di tenere in pugno la classe fin da subito. E isabella dà non una lista di regole da stabilire, ma dà onsigli su come farlo per essere efficaci, sul tipo di atteggiamento da tenere, su cosa non fare.
Però, ripeto, chi non ha bisogno di consigli, può anche astenersi dal cercarli, qui nel forum, sul blog di Isabella Milani, sui vari libri teorici che ci sono in commercio, sul libro di consigli pratici di Isabella. Se non ne avete bisogno, meglio per voi.

stabilire regole ben chiare fin dall'inizio è il punto di partenza. poi però bisogna rispettarle, anche noi docenti. ho notato che i colleghi con problemi di gestione della classe spesso annunciano sanzioni che poi non applicano.

io mi sono trovata la prima volta in classe dall'oggi al domani. ero laureata da qualche mese, stavo sostenendo colloqui di lavoro presso società private perché l'idea di frequentare altri due anni di SISS mi spaventava...
avevo fatto pervenire la messa a disposizione per supplenza presso la scuola media del mio paese e pochi giorni dopo mi hanno chiamato per una supplenza di tre mesi di inglese. ricordo che erano le 15 del pomeriggio e che dovevo essere in classe la mattina dopo alle 8.00. ero nel panico, perché temevo di non riuscire a gestire il comportamento della classe, poi ho ripensato a tutti i docenti che mi hanno accompagnato nel mio percorso scolastico e ho annotato tutto ciò che ricordavo del loro approccio e ho deciso di fare come loro.
non ho mai avuto problemi di gestione, sin da quel primo giorno.. di certo perché ho avuto buoni esempi su cui riflettere(sia in positivo che in negativo), probabilmente perché dall'alto del mio 1.56 incuto timore e rispetto, forse perché sono stata fortunata e perché ho lavorato solo alle medie... fatto sta che a mio avviso il docente deve trovare in se stesso la sicurezza per entrare nella gabbia dei leoni, che possono essere cucciolotti undicenni o giovani adulti diciannovenni e fiutano da lontano l'insicurezza di chi hanno di fronte. sono molto scettica di fronte a blog, guide e manuali su questo argomento.. ma se qualcuno ne sente la necessità, ben vengano...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 5:13 pm

[quote="mad"]
Valerie ha scritto:
Ale78 ha scritto:
Dire che bisogna stabilire regole chiare fin dall'inizio non vuol dire molto, nessun insegnante è così sprovveduto da non parlare di comportamento i primi giorni e dare delle regole, o sbaglio? Non è affatto così determinante, si possono dare molte regole all'inizio ma poi la situazione degenerare ugualmente.
Non si tratta di parlarne, di stabilire regole, ma di tenere in pugno la classe fin da subito. E isabella dà non una lista di regole da stabilire, ma dà onsigli su come farlo per essere efficaci, sul tipo di atteggiamento da tenere, su cosa non fare.
Però, ripeto, chi non ha bisogno di consigli, può anche astenersi dal cercarli, qui nel forum, sul blog di Isabella Milani, sui vari libri teorici che ci sono in commercio, sul libro di consigli pratici di Isabella. Se non ne avete bisogno, meglio per voi.
mad ha scritto:

stabilire regole ben chiare fin dall'inizio è il punto di partenza. poi però bisogna rispettarle, anche noi docenti. ho notato che i colleghi con problemi di gestione della classe spesso annunciano sanzioni che poi non applicano.
E' vero Mad sono d'accordo con te, è fondamentale "il punto di partenza", ma è indispensabile la coerenza con la quale noi docenti "facciamo ciò che diciamo". Se partiamo bene, ma poi non mettiamo in pratica e nel corso dell'anno portiamo avanti la logica del "lasciar perdere", perdiamo sicuramente di credibilità agli occhi degli studenti e questo sarà l'inizio delle difficoltà nella gestione della classe.
mad ha scritto:

io mi sono trovata la prima volta in classe dall'oggi al domani. ero laureata da qualche mese, stavo sostenendo colloqui di lavoro presso società private perché l'idea di frequentare altri due anni di SISS mi spaventava...
avevo fatto pervenire la messa a disposizione per supplenza presso la scuola media del mio paese e pochi giorni dopo mi hanno chiamato per una supplenza di tre mesi di inglese. ricordo che erano le 15 del pomeriggio e che dovevo essere in classe la mattina dopo alle 8.00. ero nel panico, perché temevo di non riuscire a gestire il comportamento della classe, poi ho ripensato a tutti i docenti che mi hanno accompagnato nel mio percorso scolastico e ho annotato tutto ciò che ricordavo del loro approccio e ho deciso di fare come loro.
Mad mi hai ricordato la mia prima esperienza da supplentina neo-laureata...stesso stato d'animo e stesse riflessioni!! :-)
mad ha scritto:

non ho mai avuto problemi di gestione, sin da quel primo giorno.. di certo perché ho avuto buoni esempi su cui riflettere(sia in positivo che in negativo), probabilmente perché dall'alto del mio 1.56 incuto timore e rispetto, forse perché sono stata fortunata e perché ho lavorato solo alle medie... fatto sta che a mio avviso il docente deve trovare in se stesso la sicurezza per entrare nella gabbia dei leoni, che possono essere cucciolotti undicenni o giovani adulti diciannovenni e fiutano da lontano l'insicurezza di chi hanno di fronte. sono molto scettica di fronte a blog, guide e manuali su questo argomento.. ma se qualcuno ne sente la necessità, ben vengano...
Anche qui condivido Mad, la penso come te e ho lo stesso scetticismo.....ma ben venga comunque tutto ciò che può essere da supporto per il nostro lavoro. Ciascuno di noi farà poi uso di quello che ritiene più adeguato e rispondente alle sue esigenze. Aiuti e consigli, ma anche critiche costruttive, sono sempre utili per tutti, docenti precari con poca esperienza e docenti di ruolo con anni e anni di servizio
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 5:20 pm

giovanna onnis ha scritto:
Aiuti e consigli, ma anche critiche costruttive, sono sempre utili per tutti, docenti precari con poca esperienza e docenti di ruolo con anni e anni di servizio

permettimi uno sfogo da comare carognetta...
tutti i colleghi con problemi di gestione classe che ho incontrato fino ad ora sono insegnanti con anni e anni di ruolo alle spalle e di permanenza nella medesima sede.. quando i ragazzini entrano in prima media sanno già che con il prof X o con la prof Y si fa casino in classe..la fama li precede!! allo stesso modo sanno che con la sottoscritta non devono neppure provarci..
Tornare in alto Andare in basso
insegnantestanca



Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 06.02.13

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 5:29 pm

mad ha scritto:


permettimi uno sfogo da comare carognetta...
tutti i colleghi con problemi di gestione classe che ho incontrato fino ad ora sono insegnanti con anni e anni di ruolo alle spalle e di permanenza nella medesima sede.. quando i ragazzini entrano in prima media sanno già che con il prof X o con la prof Y si fa casino in classe..la fama li precede!! allo stesso modo sanno che con la sottoscritta non devono neppure provarci..
Hai ragione, Mad! I bambini delle elementari arrivano alle medie già con la paura di un certo insegnante. Paura che di solito viene ingigantita ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 5:51 pm

insegnantestanca ha scritto:
mad ha scritto:
permettimi uno sfogo da comare carognetta... tutti i colleghi con problemi di gestione classe che ho incontrato fino ad ora sono insegnanti con anni e anni di ruolo alle spalle e di permanenza nella medesima sede.. quando i ragazzini entrano in prima media sanno già che con il prof X o con la prof Y si fa casino in classe..la fama li precede!! allo stesso modo sanno che con la sottoscritta non devono neppure provarci..
Hai ragione, Mad! I bambini delle elementari arrivano alle medie già con la paura di un certo insegnante. Paura che di solito viene ingigantita ;-)
Molti arrivano anche con tanta voglia di partecipare alle lezioni di certi insegnanti, famosi non per la loro stronzaggine né per il loro buonismo, ma perché sanno suscitare nei ragazzi la motivazione ad apprendere e la passione per la materia che insegnano. Cosa sicuramente piú difficile che non il tenere la disciplina con autoritarismo o il lasciare che la disciplina vada a rotoli perché invece di far lezione leggono il giornale...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 5:59 pm

Hai ragione Insegnantestanca, quando ho lavorato alla scuola media in utilizzazione ho notato che i ragazzini di 1° arrivavano con il terrore della scuola media e dei "professori"!! Quando si sono tenuti gli incontri con le maestre delle elementari per la continuità, mi sono permessa di dire loro di non inculcare nei bambini questa paura nei confronti della scuola media, ma di aiutarli ad affrontare il nuovo percorso scolastico più serenamente.

Chiaramente, una volta ambientati nella nuova scuola gli studenti hanno subito capito con quali insegnanti potevano fare casino e con quali dovevano comportarsi diversamente!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 6:21 pm

Valerie ha scritto:
insegnantestanca ha scritto:
mad ha scritto:
permettimi uno sfogo da comare carognetta... tutti i colleghi con problemi di gestione classe che ho incontrato fino ad ora sono insegnanti con anni e anni di ruolo alle spalle e di permanenza nella medesima sede.. quando i ragazzini entrano in prima media sanno già che con il prof X o con la prof Y si fa casino in classe..la fama li precede!! allo stesso modo sanno che con la sottoscritta non devono neppure provarci..
Hai ragione, Mad! I bambini delle elementari arrivano alle medie già con la paura di un certo insegnante. Paura che di solito viene ingigantita ;-)
Molti arrivano anche con tanta voglia di partecipare alle lezioni di certi insegnanti, famosi non per la loro stronzaggine né per il loro buonismo, ma perché sanno suscitare nei ragazzi la motivazione ad apprendere e la passione per la materia che insegnano. Cosa sicuramente piú difficile che non il tenere la disciplina con autoritarismo o il lasciare che la disciplina vada a rotoli perché invece di far lezione leggono il giornale...
Sono d'accordo Valerie, niente bacchetta e niente giornale, ma tanta passione e motivazione che si cerca di trasmettere agli studenti...con la speranza di riuscirci sempre!!
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 6:23 pm

Valerie ha scritto:
Molti arrivano anche con tanta voglia di partecipare alle lezioni di certi insegnanti, famosi non per la loro stronzaggine né per il loro buonismo, ma perché sanno suscitare nei ragazzi la motivazione ad apprendere e la passione per la materia che insegnano. Cosa sicuramente piú difficile che non il tenere la disciplina con autoritarismo o il lasciare che la disciplina vada a rotoli perché invece di far lezione leggono il giornale...

fortunatamente per il momento il collega che legge il giornale non l'ho ancora incontrato.

non stavamo parlando delle aspettative dei ragazzini in ingresso, solo del fatto che purtroppo per loro alcuni colleghi si costruiscono una fama che li precede grazie al passaparola tra amici, fratelli , conoscenti e che quindi non sono gli anni di servizio o l'esperienza a far sì che un docente sappia o meno tenere la classe.

autoritarismo:cosa intendi? non credo la bacchetta di cui parla Giovanna, non è più in voga, per lo meno spero!!
io pretendo che i ragazzini se ne stiano seduti ai loro posti, parlino se interpellati e comunque rispettando il loro turno di parola e con un tono di voce adeguato, non prendano in giro i compagni, non si azzardino a mettere in discussione quello che dico o assegno...se lo fanno perché ben educati bene, se lo fanno perché intimoriti da me pazienza. è autoritarismo? è stronzaggine?
non lo so, so solo che nelle mie ore ci divertiamo un sacco, ridiamo, i ragazzi partecipano,si appassionano alla materia e instaurano sempre un bel rapporto con la sottoscritta, anche se è la più severa dei loro insegnanti.


Ultima modifica di mad il Dom Feb 10, 2013 6:33 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 6:30 pm

giovanna onnis ha scritto:
Hai ragione Insegnantestanca, quando ho lavorato alla scuola media in utilizzazione ho notato che i ragazzini di 1° arrivavano con il terrore della scuola media e dei "professori"!! Quando si sono tenuti gli incontri con le maestre delle elementari per la continuità, mi sono permessa di dire loro di non inculcare nei bambini questa paura nei confronti della scuola media, ma di aiutarli ad affrontare il nuovo percorso scolastico più serenamente.

Chiaramente, una volta ambientati nella nuova scuola gli studenti hanno subito capito con quali insegnanti potevano fare casino e con quali dovevano comportarsi diversamente!!

sono stata funzione strumentale alla continuità per un anno e ho faticato come non mai per sfatare questo terrorismo psicologico.
ha aiutato tantissimo portare gli insegnanti delle medie alla primaria, non ad assistere, ma a tenere una lezione. i bambini e le maestre hanno accolto gli "invasori" nel loro territorio con molto scetticismo, poi hanno constatato che i docenti dei loro fratelli maggiori sono persone normali e si sono entusiasmati, soprattutto per le materie nuove come francese e tecnologia.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17791
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Dom Feb 10, 2013 6:43 pm

mad ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Hai ragione Insegnantestanca, quando ho lavorato alla scuola media in utilizzazione ho notato che i ragazzini di 1° arrivavano con il terrore della scuola media e dei "professori"!! Quando si sono tenuti gli incontri con le maestre delle elementari per la continuità, mi sono permessa di dire loro di non inculcare nei bambini questa paura nei confronti della scuola media, ma di aiutarli ad affrontare il nuovo percorso scolastico più serenamente.

Chiaramente, una volta ambientati nella nuova scuola gli studenti hanno subito capito con quali insegnanti potevano fare casino e con quali dovevano comportarsi diversamente!!

sono stata funzione strumentale alla continuità per un anno e ho faticato come non mai per sfatare questo terrorismo psicologico.
ha aiutato tantissimo portare gli insegnanti delle medie alla primaria, non ad assistere, ma a tenere una lezione. i bambini e le maestre hanno accolto gli "invasori" nel loro territorio con molto scetticismo, poi hanno constatato che i docenti dei loro fratelli maggiori sono persone normali e si sono entusiasmati, soprattutto per le materie nuove come francese e tecnologia.
Anche io ho avuto questa esperienza e ritengo sia molto utile soprattutto per i bambini
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Lun Feb 11, 2013 1:43 pm

Valerie ha scritto:
Ho appena cominciato quello di schipani sulla gestione della classe con la pnl. Ti saprò dire com'è.
Mi autocito per riportare il discorso all'argomento iniziale: ho già letto un paio di capitoli e devo dire che mi piace. È un modo di gestire la classe che rientra nel mio stile. Anche il concetto che sta alla base nella relazione tra alunni e insegnante coincide.
Il libro non è adatto a chi crede in una gestione della classe basata sulla severità dell'insegnante, sul timore che incute ai ragazzi, sulla minaccia di castighi di qualsiasi tipo, sulle note, sull'uso del voto come arma e varie altre 'misure' di cui si è già parlato molto in vari topic qui sul forum.
Tornare in alto Andare in basso
susanita



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 23.10.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Lun Feb 11, 2013 3:07 pm

Valerie ha scritto:
Valerie ha scritto:
Ho appena cominciato quello di schipani sulla gestione della classe con la pnl. Ti saprò dire com'è.
Mi autocito per riportare il discorso all'argomento iniziale: ho già letto un paio di capitoli e devo dire che mi piace. È un modo di gestire la classe che rientra nel mio stile. Anche il concetto che sta alla base nella relazione tra alunni e insegnante coincide.
Il libro non è adatto a chi crede in una gestione della classe basata sulla severità dell'insegnante, sul timore che incute ai ragazzi, sulla minaccia di castighi di qualsiasi tipo, sulle note, sull'uso del voto come arma e varie altre 'misure' di cui si è già parlato molto in vari topic qui sul forum.

Vorrei fare delle precisazioni per capirci meglio e per continuare questo scambio di vedute, di conoscenze e di esperienza. Quello che penso è che I metodi autoritari e legali sono indicati per riprendere il controllo su una classe quando o non lo si è mai avuto oppure nel momento in cui è sfuggito a causa dell'intervento di forze interne (stessi alunni o défaillance da parte dell'insegnante) o forze esterne (colleghi e dirigenti non usi al loro dovere).
In questo senso penso che vadano a completare il quadro di consigli suggeriti dal libro della Milani e servono per riprendere il controllo della situazione in qualsiasi momento dell'anno.
Sono stata sempre convinta che dopo aver tentato invano di dialogare con gli attori della situazione fuori controllo (alunni, famiglie, colleghi, dirigente) sia sempre necessario intervenire con molto vigore anche usando la legge. Se si possono usare anche altri mezzi di trattativa tanto meglio.
Insomma, i metodi autoritari (di cui abbiamo parlato in tanti topic) sono necessari SOLO per le situazioni di emergenza in cui vi è la necessità di dare un definitivo stop per poi condurre altrove e non per una normale vita scolastica.

Il metodo della Pnl lo ritengo ottimo sia per la normale amministrazione che per condurre le trattative nei casi di devianza di alunni, colleghi, dirigenza e famiglie, insieme ad altri strumenti quali quelli "autoritari".
Ancora non ho letto abbastanza e mi sto preparando ad approfondire.
Ho preso d'occhio "Appunti di PNL per gli insegnanti" di Michael Grinder e anche ho letto un po' dovunque sul web.
http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__pnl_per_gli_insegnanti.php

Un libro che ho sempre avuto come punto di riferimento (oltre ai codici penali, procedura penale, civile e alle leggi) è "Analisi transazionale" di Stan Woollams e Michael Brown. Parla non di scuola, ma della psicoterapia della persona e delle relazioni.
Ho trovato che sia un libro gradevolissimo "Tribù di frontiera" di Roberto Pozzi in cui vengono descritte varie modalità di essere insegnanti e diversi tipi di relazione con alunni e colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Lun Feb 11, 2013 4:49 pm

susanita ha scritto:
... Quello che penso è che I metodi autoritari e legali sono indicati per riprendere il controllo su una classe quando o non lo si è mai avuto oppure nel momento in cui è sfuggito a causa dell'intervento di forze interne (stessi alunni o défaillance da parte dell'insegnante) o forze esterne (colleghi e dirigenti non usi al loro dovere).
In questo senso penso che vadano a completare il quadro di consigli suggeriti dal libro della Milani e servono per riprendere il controllo della situazione in qualsiasi momento dell'anno.
Sono stata sempre convinta che dopo aver tentato invano di dialogare con gli attori della situazione fuori controllo (alunni, famiglie, colleghi, dirigente) sia sempre necessario intervenire con molto vigore anche usando la legge. Se si possono usare anche altri mezzi di trattativa tanto meglio.
Insomma, i metodi autoritari (di cui abbiamo parlato in tanti topic) sono necessari SOLO per le situazioni di emergenza in cui vi è la necessità di dare un definitivo stop per poi condurre altrove e non per una normale vita scolastica.
Proprio così Susanita.
E grazie per le segnalazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Lun Feb 11, 2013 4:52 pm

susanita ha scritto:
Il metodo della Pnl lo ritengo ottimo sia per la normale amministrazione che per condurre le trattative nei casi di devianza di alunni, colleghi, dirigenza e famiglie, insieme ad altri strumenti quali quelli "autoritari".
Ancora non ho letto abbastanza e mi sto preparando ad approfondire.
Ho preso d'occhio "Appunti di PNL per gli insegnanti" di Michael Grinder e anche ho letto un po' dovunque sul web.
Idem. Poi però ho trovato il libro di Schipani e ho optato per quello perché è applicato proprio alla scuola media italiana. Temo invece che quello di Grinder sia troppo 'anglosassone' ma non so...
Tornare in alto Andare in basso
susanita



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 23.10.12

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 13, 2013 1:44 pm

Altri libri che mi sento di suggerire sono:
- "Insegnanti efficaci" di Thomas Gordon Ed. Giunti (Valerie mi dirà che anche questo è poco consono alla situazione italica perchè molto anglosassone o con mentalità tipica del pensiero pragmatico americano);
- "Fate i compiti" di Lucia Rizzi Ed Rizzoli (anche se i consigli della "tata" sono indirizzati ai genitori quello che vi è scritto risulta anche utilissimo per gli insegnanti).
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 13, 2013 2:41 pm

susanita ha scritto:
Altri libri che mi sento di suggerire sono:
- "Insegnanti efficaci" di Thomas Gordon Ed. Giunti (Valerie mi dirà che anche questo è poco consono alla situazione italica perchè molto anglosassone o con mentalità tipica del pensiero pragmatico americano);
In realtá è solo un timore, non l'ho letto. A te come sembra?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 13, 2013 2:49 pm

Fate i compiti l'ho comprato ora. Appena finisco schipani lo leggo. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 13, 2013 4:59 pm

Valerie ha scritto:
Fate i compiti l'ho comprato ora. Appena finisco schipani lo leggo. ;-)

oggi pomeriggio in biblioteca mi sono imbattuta proprio nel testo di Schipani e, memore delle tue "avvertenze", l'ho preso in prestito... la curiosità ha battuto la diffidenza...ti farò sapere!!
c'era pure quello della tata, mi dirai se vale la pena leggerlo da "non mamma"!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe   Mer Feb 13, 2013 5:22 pm

Ok! Contaci!
;-)
Tornare in alto Andare in basso
 
Help: libri che insegnano a tenere la disciplina in classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Rivista sui Libri Gratuita!
» Libri, film e canzoni...
» la stirpe dei dannati - uno dei libri più brutti che ho letto !!!
» libri pma.....
» Libri scolastici scritti da atei e scritti da cristiani.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: