Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Programmazione concordata: obbligo o facoltà?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Programmazione concordata: obbligo o facoltà?   Ven Feb 08, 2013 4:41 pm

Arrivata dopo circa due mesi e mezzo dall'inizio dell'anno scolastico, chiedo alla collega della mia stessa materia se esiste una programmazione generale per la scuola, relativa alla nostra materia. Lei tergiversa, fa spallucce e capisco che non ne sa niente, quindi procedo a "confezionare" le mie programmazioni.

Oggi il D.S. manda a dire (cosa alquanto fastidiosa) tramite un'irritante e pontificante collega che entro dieci giorni vuole la programmazione concordata, perché deve essere messa on line.

Chiedo è obbligatorio questo tipo di programmazione o è un'abitudine dilagante?
Se ho scritto la mia programmazione ho adempiuto al mio dovere?
Avete suggerimenti, link e/o riferimenti normativi?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Programmazione concordata: obbligo o facoltà?   Ven Feb 08, 2013 4:58 pm

Riunioni di materia non ne fate? In genere è in quelle occasioni che si stila insieme la programmazione. Se le opinioni sono divergenti, in base alla libertà di insegnamento, tu puoi fare ome vuoi. Se si riesce a mettersi d'accordo, tanto meglio.
In ogni caso, tu puoi fornire la tua programmazione a chi si occuperà di metterla sul sito. Hai adempiuto al tuo dovere. Puoi far presente che, essendo arrivata in corso d'anno, non hai potuto partecipare alla programmazione iniziale e te ne sei fatta una tu.
A proposito, ma chi ti ha preceduto non ha consegnato nulla?
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: Programmazione concordata: obbligo o facoltà?   Ven Feb 08, 2013 5:44 pm

La mia cattedra è rimasta vacante fino alla seconda quindicina di Novembre, quando finalmente l'AT si è deciso a fare la prima convocazione per la mia cdc.
In servizio nella scuola per la mia materia c'era solo quell'altra insegnante che ho citato prima, che evidentemente non ha presentato proprio nulla.
Ed ora andrà a finire che sul sito della scuola finirà la mia programmazione...
Altro che concordata!
Tornare in alto Andare in basso
 
Programmazione concordata: obbligo o facoltà?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sospensione e obbligo di frequenza
» obbligo quinquennale
» Obbligo della ricostruzione della carriera
» Clinica Zucchi Monza... tempi d'attesa per la programmazione?
» legge salva ruby

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: