Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 istruzione domiciliare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
maria.sciancalepore



Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 20.11.12

MessaggioOggetto: istruzione domiciliare   Mer Feb 20, 2013 3:42 pm

Salve!
Vorrei sapere se un'assenza temporanea di 45 giorni per mononucleosi può dar diritto a richiesta di istruzione domiciliare da parte della famiglia.
So che, oltre alle delibere degli organi collegiali, all'inserimento del progetto nel POF e alla presentazione (e all'approvazione) del progetto all'USR di competenza ci sono dei requisiti particolari riguardanti le patologie e penso che la mononucleosi non sia prevista. E poi, a metà anno scolastico, come si può organizzare tutto ciò, una volta che il POF è stato già adottato? Vale la pena muovere una macchina organizzativa per un mese e mezzo di assenza?
Ringrazio chi vorrà rispondermi, anche perchè la famiglia pressa perchè venga riconosciuto questo diritto, visto che la ragazza in questione frequenta la terza media e ha gli esami da affrontare.
Maria
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: istruzione domiciliare   Mer Feb 20, 2013 4:34 pm

l'alunna ha il sostegno? chiedo xkè siamo nella sezione sostegno....

cmq ho postato un topic simile qualche giorno fa nella sezione sulle varie normative
Tornare in alto Andare in basso
Fedup



Messaggi : 580
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: istruzione domiciliare   Mer Feb 20, 2013 5:11 pm

maria.sciancalepore ha scritto:
Salve!
Vorrei sapere se un'assenza temporanea di 45 giorni per mononucleosi può dar diritto a richiesta di istruzione domiciliare da parte della famiglia.
So che, oltre alle delibere degli organi collegiali, all'inserimento del progetto nel POF e alla presentazione (e all'approvazione) del progetto all'USR di competenza ci sono dei requisiti particolari riguardanti le patologie e penso che la mononucleosi non sia prevista. E poi, a metà anno scolastico, come si può organizzare tutto ciò, una volta che il POF è stato già adottato? Vale la pena muovere una macchina organizzativa per un mese e mezzo di assenza?
Ringrazio chi vorrà rispondermi, anche perchè la famiglia pressa perchè venga riconosciuto questo diritto, visto che la ragazza in questione frequenta la terza media e ha gli esami da affrontare.
Maria

Secondo me si tratta di stabilire se la mononucleosi sia infettiva.
In tal caso, non penso si possano costringere gli insegnanti al contagio.
Tornare in alto Andare in basso
 
istruzione domiciliare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» RIATTIVAZIONE CASELLA POSTA @ISTRUZIONE.IT
» mano finta con cartina
» pregnyl 5000 ui
» Perché la scuola italiana fa così schifo?
» Smalti soak off Layla

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: