Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 comportamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
aprilia gianna



Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 05.12.10

MessaggioOggetto: comportamento   Gio Gen 27, 2011 10:00 pm

Quando un genitore si presenta in classe alle otto di mattina aggredendo verbalmente un docente su presunte offese ed eccessivi richiami rivolti al figlio che tra l’altro nel corso dell’anno non ha dimostrato un comportamento esemplare e che hanno determinato diverse note sul registro per comportamenti scorretti di fronte le quali però un consiglio di classe debole non ha voluto prendere provvedimenti. La madre e l’insegnante sono stati sentiti separatamente dal vicepreside. La cosa al momento non sembra avere sviluppi, è evidente per me, ma sembra non per il vicepreside e la madre , che il ragazzo strumentalizza le situazioni a suo favore: la regola è non assumersi la responsabilità dei propri comportamenti ma fare in modo che l’insegnante sia messo in cattiva luce riferendo fatti non corrispondenti alla realtà. La domanda è: che fare? Che tipo di azione posso intraprendere per tutelare la mia professionalità. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: comportamento   Gio Gen 27, 2011 10:03 pm

aprilia gianna ha scritto:
Quando un genitore si presenta in classe alle otto di mattina aggredendo verbalmente un docente su presunte offese ed eccessivi richiami rivolti al figlio che tra l’altro nel corso dell’anno non ha dimostrato un comportamento esemplare e che hanno determinato diverse note sul registro per comportamenti scorretti di fronte le quali però un consiglio di classe debole non ha voluto prendere provvedimenti. La madre e l’insegnante sono stati sentiti separatamente dal vicepreside. La cosa al momento non sembra avere sviluppi, è evidente per me, ma sembra non per il vicepreside e la madre , che il ragazzo strumentalizza le situazioni a suo favore: la regola è non assumersi la responsabilità dei propri comportamenti ma fare in modo che l’insegnante sia messo in cattiva luce riferendo fatti non corrispondenti alla realtà. La domanda è: che fare? Che tipo di azione posso intraprendere per tutelare la mia professionalità. Grazie
Dovresti parlare con il DS... Poi, per tutelarti, potresti parlarne al prossimo consiglio...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: comportamento   Ven Gen 28, 2011 2:00 pm

aprilia gianna ha scritto:
Quando un genitore si presenta in classe alle otto di mattina aggredendo verbalmente un docente ...
nella tua scuola i genitori hanno il permesso di venire nelle classi??? senza farsi annunciare? no xkè quando è successo a me qualke anno fa, appunto ke un genitore entrasse in classe a metà mattina aggredendomi verbalmente, il ds aveva stabilito ke il bidello addetto alla portinerai della scuola non si potesse muovere da lì, o perlomeno di farsi sostituire in caso necessitasse di allontanarsi
Tornare in alto Andare in basso
 
comportamento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» gallinelle in cova....
» il post transfer
» Ritiro del cellulare per comportamento scorretto
» Insegnate di Alternativa IRC e voto in condotta
» far pesare il comportamento sul profitto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: