Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Perchè verifiche scritte per materie orali?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
AutoreMessaggio
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Sab Feb 23, 2013 4:48 pm

Promemoria primo messaggio :

è solo una curiosità perchè non riguarda la mia materia ma ai miei tempi venivamo interrogati oralmente (sia alle medie che alle superiori) in storia, geografia, scienze.
Ora già dalle medie vedo che le mie colleghe fanno fare verifiche scritte. Ma perchè? Gli studenti non dovrebbero imparare ad elaborare un discorso? ad essere in grado di esprimersi oralmente nelle varie materie?

anche voi fate così o interrogate oralmente?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 6:45 pm

giovanna onnis ha scritto:
Per la Matematica posso essere d'accordo Paniscus, ma per la Fisica assolutamente no

Perché evidentemente pensi che la fisica sia una materia discorsiva.

Ti assicuro che non è così.
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 6:50 pm

Lisa, infatti io mi riferivo a materie come storia, geografia e scienze
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 6:53 pm

mac67 ha scritto:
Beh, per la dimostrazione di formule e teoremi mica volete fare una prova scritta?

E perchè no, cosa cambierebbe? Tutto sommato anche le dimostrazioni, quando vengono studiate per impararle, si seguono su una pagina del libro che riporta i passaggi scritti, no?

Se la dimostrazione è rigorosa, ed espressa con i passaggi logici giusti e la terminologia corretta, risulta assolutamente identica, sia che venga espressa a voce, sia che venga scritta su un foglio.

Anzi, è meglio che sia scritta sul foglio, perché in tal modo lo studente si abitua meglio a non divagare, a non inserire dettagli inutili, e a non giocare sull'ambiguità delle parole...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 7:50 pm

paniscus ha scritto:
mac67 ha scritto:
Beh, per la dimostrazione di formule e teoremi mica volete fare una prova scritta?

E perchè no, cosa cambierebbe? Tutto sommato anche le dimostrazioni, quando vengono studiate per impararle, si seguono su una pagina del libro che riporta i passaggi scritti, no?

Se la dimostrazione è rigorosa, ed espressa con i passaggi logici giusti e la terminologia corretta, risulta assolutamente identica, sia che venga espressa a voce, sia che venga scritta su un foglio.

Anzi, è meglio che sia scritta sul foglio, perché in tal modo lo studente si abitua meglio a non divagare, a non inserire dettagli inutili, e a non giocare sull'ambiguità delle parole...

Non è che non si possa fare. Le controindicazioni sono:

1) Leggere la dimostrazione su un libro, scritto in modo ordinato e con caratteri standard, è un conto; leggere 25 dimostrazioni scritte a mano con grafie spesso "involute" è un altro. Compito da masochista, direi.

2) Devono anche imparare a parlare correttamente. Dunque è giusto sentirli.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 7:56 pm

paniscus ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Per la Matematica posso essere d'accordo Paniscus, ma per la Fisica assolutamente no

Perché evidentemente pensi che la fisica sia una materia discorsiva.

Ti assicuro che non è così.
La Fisica è una materia non solo applicativa, ma anche "discorsiva" ...i diversi principi e teorie vanno anche spiegate non possono limitarsi a formule e loro applicazioni in esercizi o problemi. Non insegno Fisica, ma la trovo una materia affascinante e portata avanti anche in modo "discorsivo" permette agli studenti di capire il mondo che li circonda e i suoi fenomeni. Un esempio fra tutti.... la teoria della relatività di Einstein non darebbe forse ai ragazzi la possibilità di esprimersi oralmente? Non credo che si possa limitare alla sola formula e alle sue applicazioni matematiche...così sarebbe veramente poco interessante per gli studenti
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 8:03 pm

giovanna onnis ha scritto:
paniscus ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Per la Matematica posso essere d'accordo Paniscus, ma per la Fisica assolutamente no

Perché evidentemente pensi che la fisica sia una materia discorsiva.

Ti assicuro che non è così.
La Fisica è una materia non solo applicativa, ma anche "discorsiva" ...i diversi principi e teorie vanno anche spiegate non possono limitarsi a formule e loro applicazioni in esercizi o problemi. Non insegno Fisica, ma la trovo una materia affascinante e portata avanti anche in modo "discorsivo" permette agli studenti di capire il mondo che li circonda e i suoi fenomeni. Un esempio fra tutti.... la teoria della relatività di Einstein non darebbe forse ai ragazzi la possibilità di esprimersi oralmente? Non credo che si possa limitare alla sola formula e alle sue applicazioni matematiche...così sarebbe veramente poco interessante per gli studenti

Guarda che "fisica" senza esercizi e problemi non è "fisica". Un argomento di fisica di fisica lo si è capito se si sanno risolvere gli esercizi. Altrimenti credi solamente di avere capito.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 9:56 pm

mac67 ha scritto:

Non è che non si possa fare. Le controindicazioni sono:

1) Leggere la dimostrazione su un libro, scritto in modo ordinato e con caratteri standard, è un conto; leggere 25 dimostrazioni scritte a mano con grafie spesso "involute" è un altro. Compito da masochista, direi.

2) Devono anche imparare a parlare correttamente. Dunque è giusto sentirli.

Sulla seconda obiezione ti posso seguire, ma sulla prima proprio no. Per me, dover tenere ogni persona alla lavagna per 20 minuti per capire se ha capito qualcosa o no, aspettando in maniera snervante che si decida a riordinare le idee, o che spari a caso quattro versioni diverse della stessa risposta sperando che per ragioni statistiche almeno una sia buona, mentre i restanti 25 si scatenano a chiacchierare, ridacchiare, commentare a voce alta e spippolare sui telefonini, il tutto appunto moltiplicato per 25 (il che porta via inevitabilmente almeno 6 o 7 ore di lezione per ogni "giro" di verifiche), costituisce una tortura infinitamente peggiore che leggere 25 dimostrazioni scritte a mano.

Inoltre, e questo è il punto a cui tengo di più, per me è molto importante cercare di valutare tutti sugli stessi argomenti e nelle stesse condizioni. Specialmente nelle classi di ragazzi più grandi, quelle del triennio superiore, il lavoro procede sostanzialmente a moduli, e trovo che non abbia senso interrogare volta per volta sulla lezione del giorno prima, o delle ultime due o tre volte: si completa l'argomento, e poi si verificano i risultati generali su tutto l'argomento, per tutta la classe. E nelle nostre materie, su ogni argomento, i concetti cruciali sono pochissimi, magari molto "densi" e profondi, ma comunque non sono materialmente tanti da poterci spaziare chissà quanto... per cui, si finisce col fare 25 interrogazioni praticamente tutte uguali, e graziearcavolo che il resto della classe si snerva e finisce col comportarsi ancora peggio!

Poi, non so, ammetto che non ho alcuna esperienza di insegnamento a ragazzini più giovani, e che probabilmente alle medie è necessario un ritmo diverso, con la scansione rigorosa dei compiti a casa, il controllo continuo dei quaderni, e roba del genere. Nelle prime superiori, in parte, mi sono adeguata anche a questo, ma al triennio (e per di più, nel mio caso specifico, al triennio di un liceo scientifico, dove la componente di massa di "avversione alla matematica" o di "disinteresse per la matematica" dovrebbe essere già stata abbondantemente scremata), trovo che non abbia senso metersi a controllare volta per volta se hanno fatto i compiti o no, o dare insufficienze per quello. Tanto, i compiti sono esercizi dello stesso tipo di quelli che saranno richiesti anche alle verifiche... quindi se non li hanno fatti vuol dire che sono impreparati, e che alle verifiche si auto-stroncano lo stesso!

Per Giovanna: ti prego di non prenderla come critica personale, ma la tua visione della fisica come materia in cui (a livello di scuola superiore) "si spiegano le teorie in maniera discorsiva", la dice lunga sui fraintendimenti diffusi su come funzioni questa disciplina, e probabilmente dipende proprio dal fatto che a suo tempo te l'hanno insegnata in maniera assolutamente fuorviante!

Lisa

Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Ven Mar 01, 2013 10:04 pm

paniscus ha scritto:
mac67 ha scritto:

Non è che non si possa fare. Le controindicazioni sono:

1) Leggere la dimostrazione su un libro, scritto in modo ordinato e con caratteri standard, è un conto; leggere 25 dimostrazioni scritte a mano con grafie spesso "involute" è un altro. Compito da masochista, direi.

2) Devono anche imparare a parlare correttamente. Dunque è giusto sentirli.

Sulla seconda obiezione ti posso seguire, ma sulla prima proprio no. Per me, dover tenere ogni persona alla lavagna per 20 minuti per capire se ha capito qualcosa o no, aspettando in maniera snervante che si decida a riordinare le idee, o che spari a caso quattro versioni diverse della stessa risposta sperando che per ragioni statistiche almeno una sia buona, mentre i restanti 25 si scatenano a chiacchierare, ridacchiare, commentare a voce alta e spippolare sui telefonini, il tutto appunto moltiplicato per 25 (il che porta via inevitabilmente almeno 6 o 7 ore di lezione per ogni "giro" di verifiche), costituisce una tortura infinitamente peggiore che leggere 25 dimostrazioni scritte a mano.

...

Io li fermo se girano a vuoto molto prima di 20 minuti.

Usare i cellulari dovrebbe essere vietato.

D'altro canto, ascoltare più volte una dimostrazione o le definizioni aiuta a memorizzare.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Sab Mar 02, 2013 5:49 pm

mac67 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
paniscus ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Per la Matematica posso essere d'accordo Paniscus, ma per la Fisica assolutamente no

Perché evidentemente pensi che la fisica sia una materia discorsiva.

Ti assicuro che non è così.
La Fisica è una materia non solo applicativa, ma anche "discorsiva" ...i diversi principi e teorie vanno anche spiegate non possono limitarsi a formule e loro applicazioni in esercizi o problemi. Non insegno Fisica, ma la trovo una materia affascinante e portata avanti anche in modo "discorsivo" permette agli studenti di capire il mondo che li circonda e i suoi fenomeni. Un esempio fra tutti.... la teoria della relatività di Einstein non darebbe forse ai ragazzi la possibilità di esprimersi oralmente? Non credo che si possa limitare alla sola formula e alle sue applicazioni matematiche...così sarebbe veramente poco interessante per gli studenti

Guarda che "fisica" senza esercizi e problemi non è "fisica". Un argomento di fisica di fisica lo si è capito se si sanno risolvere gli esercizi. Altrimenti credi solamente di avere capito.
Infatti Mac, se leggi bene il mio post, sostengo che la Fisica non è solo applicativa, ma anche discorsiva, quindi chiaramente comprende esercizi e problemi (parte applicativa), ma non solo ed è su questo "non solo" che io ritengo importante, per la Fisica, anche (ripeto ANCHE) le verifiche orali
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè verifiche scritte per materie orali?   Sab Mar 02, 2013 6:07 pm

paniscus ha scritto:


Per Giovanna: ti prego di non prenderla come critica personale, ma la tua visione della fisica come materia in cui (a livello di scuola superiore) "si spiegano le teorie in maniera discorsiva", la dice lunga sui fraintendimenti diffusi su come funzioni questa disciplina, e probabilmente dipende proprio dal fatto che a suo tempo te l'hanno insegnata in maniera assolutamente fuorviante!

Lisa

Cara Paniscus non me la prendo assolutamente.....ci mancherebbe altro.
Sei tu l'esperta nella disciplina, ma non credo che la mia opinione sia dovuta ad un fraintendimento della materia, su come funziona e sulla visione che io posso avere della Fisica. Non è assolutamente vero che a me la disciplina mi è sta insegnata in maniera totalmente fuorviante, se così fosse stato oggi, dopo tanti anni, non avrei ancora interesse per la materia che, ripeto trovo affascinante. Credo che questo dipenda proprio da come mi è stata insegnata e non parlo solo del Liceo Scientifico che ho frequentato, ma anche dell'università dove ho sostenuto 4 esami di Fisica (Fisica 1 - Fisica 2 - Fisica Applicata e Fisica Terrestre).
Come per tutte le discipliune, io credo che anche per la Fisica non esista la "verità assoluta" sulla metodologia d'insegnamento, ogni docente ha il suo metodo e da questo può dipendere sicuramente l'interesse che si riesce a suscitare negli studenti......una materia può diventare interessante o noiosa a seconda di come viene insegnata.
Tornare in alto Andare in basso
 
Perchè verifiche scritte per materie orali?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 Argomenti simili
-
» verifiche scritte valide per l'orale
» Verifiche scritte
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» Perchè i capi
» Topo perchè hai deciso di adottare?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: