Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 seguire il programma?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
piperitapatty85



Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 6:51 pm

ciao a tutti, l'insegnante che sostituisco a inizio anno ha stilato il programma annuale delle lezioni. Io posso non seguirlo, togliendo poesie/autori e aggiungendone altri? Grazie mille!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:00 pm

Se hai il programma annuale del titolare, credo sia più corretto e doveroso da parte tua seguirlo, non modificarlo a tuo piacimento....a meno che il titolare non rientri e la tua supplenza duri per l'intero anno scolastico
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:04 pm

Il buon senso direbbe di fare come dice Giovanna. Ma se vogliamo cercare il pelo nell'uovo, la libertà d'insegnamento non vale anche per i supplenti? In fondo gli aggiustamenti in corso d'opera li fanno anche i prof di ruolo, o sbaglio? Perché non li potrebbe fare una supplente, ovviamente motivando le sue scelte dal punto di vista didattico? Insomma, io faccio il tifo per Piperita! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:07 pm

Ma se è una supplenza breve, Valerie, che senso ha, che utilità didattica può avere modificare la programmazione del titolare??
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:09 pm

Se fosse così breve, credo che Piperita non si sarebbe nemmeno posta il poblema... ;-)
E poi ci sarebbe una terza possibilità: cambiarlo parlandone prima con la titolare. Lo so che in pratica non sempre è possibile, ma in linea teorica sarebbe la cosa migliore.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:13 pm

Se lo concordi è diverso, ma se lo fai di testa tua non lo trovo corretto
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:25 pm

Non è neanche corretto nei confronti degli alunni mantenere un programma che didatticamente si rivela... diciamo.... 'migliorabile'. Ripeto, anche gli insegnanti di ruolo apportano modifiche in corso d'opera, in base alle caratteristiche della classe, all'andamento degli alunni, al livello raggiunto. Mi è capitato di dover sfoltire un programma troppo consistente per certe classi e di arricchirlo perché troppo scarno per altre. Mica abbiamo la sfera di cristallo per prevedere tutto nei minimi dettagli fin dall'inizio dell'anno. Non so Giovanna, credo che non bisogna essere troppo rigidi.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 7:35 pm

Non sono rigida, Valerie, io mi riferisco a supplenze brevi che, in quanto tali, non possono evidenziare la necessità di "miglioramenti" alla programmazione del titolare, in quanto non c'è il tempo necessario a disposizione.
A questo punto mi piacerebbe sapere da Piperitapatty qual'è la durata della sua supplenza e da quanto tempo lavora nella classe per avere avuto l'esigenza di modificare la programmazione del titolare e quali sarebbero le ragioni didattiche di queste modifiche. Le risposte di Piperita ci permetterebbero di avere più chiara la situazione
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Sab Mar 02, 2013 8:24 pm

Infatti Giovanna. Aspettiamo.
Mi aspetto che se Piperita si è posta il problema, non sta facendo una supplenza di pochi giorni.
Comunque il 'rigidi' non si riferiva a te, ovviamente: ci 'conosciamo' da un po' e mi pare che tutto si possa dire di te meno che sei rigida! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Dom Mar 03, 2013 10:25 am

Valerie ha scritto:
Il buon senso direbbe di fare come dice Giovanna. Ma se vogliamo cercare il pelo nell'uovo, la libertà d'insegnamento non vale anche per i supplenti? In fondo gli aggiustamenti in corso d'opera li fanno anche i prof di ruolo, o sbaglio? Perché non li potrebbe fare una supplente, ovviamente motivando le sue scelte dal punto di vista didattico? Insomma, io faccio il tifo per Piperita! ;-)

Grazie mille Valerie! In effetti Giovanna sono stata sintetica :-)
Come aveva intuito Valerie non sono su una supplente breve, ma ho un contratto fino al termine delle lezioni... una titolare c'è, assente per tutto l'anno. Il programma l'ha stilato la sua supplente, a oggi anch'essa assente per tutto l'anno... Quindi io andrei a modificare il programma di una supplente di cui faccio supplenza, in sostanza :-) volevo sincerarmi che dal punto di vista legale e normativo non ci fossero vincoli del tipo "a settembre il docente titolare per quell'anno propone un percorso, bisogna per forza arrivare a giugno avendo fatto QUASI tutto degli argomenti indicati"
Tornare in alto Andare in basso
maggio61



Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Dom Mar 03, 2013 11:20 am

Ciao a tutti, concordo in effetti con voi, quante volte ci è successo di preparare una programmazione a inizio anno per poi variarla durante il corso scolastico in base a nuove esigenze emerse? a me capita spesso , o meglio mi capitava più frequentemente quando ero precaria e prendevo classi che non conoscevo, ora è un pò diverso perchè lavoro con classi che già conosco. Mi succede però ancor con le prime classi. Eventualmente si giustifica nella relazione finale un cambio di rotta o si giustifica il fatto che il programma previsto non è stato svolto appieno. Se tu, Piperita,sei supplente di supplenteon metterti alcun problema, se ritieni di modificare , modifica; casomai come ho già detto scriverai nella relazione finale le tue motivazioni a tale cambiamento. Ciao
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Dom Mar 03, 2013 12:00 pm

Grazie a tutti! come potete immaginare non ho una grande esperienza... quindi a fine anno è prevista una relazione finale! non lo sapevo nemmeno :-) grazie!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: seguire il programma?   Dom Mar 03, 2013 12:41 pm

Ciao Piperita, adesso che hai chiarito meglio la situazione, ritengo che tu possa apportare le modifiche che ritieni più opportune e puoi far verbalizzare la tua decisione, con le opportune motivazioni, in sede di Cdc.
A fine anno scolastico, potrai esplicitare ancora meglio il tuo percorso didattico con la classe (metodologia, strumenti, obiettivi, contenuti, criteri e modalità di valutazione e risultati conseguiti) nella relazione finale
Tornare in alto Andare in basso
 
seguire il programma?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» continuo a seguire la scia di Mare.....
» Prima FIVET in programma..
» Programma di religione...
» programma italiano scuola media

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: