Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Due domande per la valutazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
puer



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Due domande per la valutazione   Lun Mar 11, 2013 6:14 pm

1) In sede di scrutinio il voto per ciascun alunno si determina attraverso la media delle interrogazioni?
2) Due interrogazioni per quadrimestre per materie orali quali storia e geografia nella scuola media possono essere considerate un numero "congruo" di prove per la valutazione? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Due domande per la valutazione   Lun Mar 11, 2013 8:22 pm

puer ha scritto:
1) In sede di scrutinio il voto per ciascun alunno si determina attraverso la media delle interrogazioni?
2) Due interrogazioni per quadrimestre per materie orali quali storia e geografia nella scuola media possono essere considerate un numero "congruo" di prove per la valutazione? Grazie.

1) Il voto viene proposto dal docente della disciplina che valuta il percorso scolastico dell'alunno. Medie o altro sono libere scelte del docente. Se la norma prevedesse le medie, non avremmo nemmeno bisogno di riunirci, basterebbe un ragioniere.

2) In caso di voto positivo, due interrogazioni per quadrimestre bastano di sicuro. In caso di voto negativo dovrebbero bastare, meglio se una è verso la fine dell'anno e se hai fatto verifiche di recupero.
Tornare in alto Andare in basso
puer



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Due domande per la valutazione   Lun Mar 11, 2013 8:54 pm

mac67 ha scritto:


1) Il voto viene proposto dal docente della disciplina che valuta il percorso scolastico dell'alunno. Medie o altro sono libere scelte del docente. Se la norma prevedesse le medie, non avremmo nemmeno bisogno di riunirci, basterebbe un ragioniere.

2) In caso di voto positivo, due interrogazioni per quadrimestre bastano di sicuro. In caso di voto negativo dovrebbero bastare, meglio se una è verso la fine dell'anno e se hai fatto verifiche di recupero.
Grazie mille! Quindi un alunno potrebbe aver preso 6 alle due interrogazioni ma si può presentare con 7 perchè presta attenzione in classe, o viceversa avere 7 alle interrogazioni ma essere presentato con 6 perchè disturba spesso la lezione. Corretto?
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: Due domande per la valutazione   Lun Mar 11, 2013 9:00 pm

mac67 ha scritto:


2) In caso di voto positivo, due interrogazioni per quadrimestre bastano di sicuro. In caso di voto negativo dovrebbero bastare, meglio se una è verso la fine dell'anno e se hai fatto verifiche di recupero.

Credo che per il numero di valutazioni si debba cmq fare riferimento a quanto indicato dal POF d'istituto!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Due domande per la valutazione   Mar Mar 12, 2013 12:58 pm

puer ha scritto:
mac67 ha scritto:


1) Il voto viene proposto dal docente della disciplina che valuta il percorso scolastico dell'alunno. Medie o altro sono libere scelte del docente. Se la norma prevedesse le medie, non avremmo nemmeno bisogno di riunirci, basterebbe un ragioniere.

2) In caso di voto positivo, due interrogazioni per quadrimestre bastano di sicuro. In caso di voto negativo dovrebbero bastare, meglio se una è verso la fine dell'anno e se hai fatto verifiche di recupero.
Grazie mille! Quindi un alunno potrebbe aver preso 6 alle due interrogazioni ma si può presentare con 7 perchè presta attenzione in classe, o viceversa avere 7 alle interrogazioni ma essere presentato con 6 perchè disturba spesso la lezione. Corretto?
In teoria sì. Di fatto è molto più facile la prima della seconda. Devi stare attento poi a non confondere valutazione sulla disciplina e sul comportamento, perchè questo è illegittimo: se proponi di "abbassare" un voto, devi motivare la proposta con ragioni che riguardino esclusivamente il profitto.
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Due domande per la valutazione   Mar Mar 12, 2013 1:00 pm

Il numero delle verifiche credo sia deciso dalle riunioni per dipartimenti che si tengono a inizio anno.
Tornare in alto Andare in basso
 
Due domande per la valutazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» Valutazione spermiogramma di mio marito
» La valutazione della riserva ovarica
» Domande di Logica e Paradossi
» 10 Domande per Atei (e non)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: