Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 la supplente e la classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: la supplente e la classe   Mer Feb 02, 2011 5:24 pm

ho una classe turbolenta e vivace, saranno pure nell'età dell'adolescenza,infatti sono in III media, ma la mancanza di educazione e di rispetto non la tollero.
Mi hanno così esasperata che alla fine la nota non ho potuto fare a meno di scriverla sul registro di classe e pensare che non sono affatto concorde con questi mezzi, ma le parole, le sollecitazioni a far silenzio, a non disturbare non sono valse a nulla e così...............
Mi hanno detto che mi vedono come la supplente, per cui non mi temono,sanno benissimo che resterò almeno per altri due mesi per cui mi occuperò anche delle schede di valutazione, ma riconoscono solo l'autorità della titolare.
Non demordo, ma la cosa non mi fa piacere.
Che mi consigliate?
Tornare in alto Andare in basso
ML



Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Mer Feb 02, 2011 7:02 pm

angie ha scritto:
ho una classe turbolenta e vivace, saranno pure nell'età dell'adolescenza,infatti sono in III media, ma la mancanza di educazione e di rispetto non la tollero.
Mi hanno così esasperata che alla fine la nota non ho potuto fare a meno di scriverla sul registro di classe e pensare che non sono affatto concorde con questi mezzi, ma le parole, le sollecitazioni a far silenzio, a non disturbare non sono valse a nulla e così...............
Mi hanno detto che mi vedono come la supplente, per cui non mi temono,sanno benissimo che resterò almeno per altri due mesi per cui mi occuperò anche delle schede di valutazione, ma riconoscono solo l'autorità della titolare.
Non demordo, ma la cosa non mi fa piacere.
Che mi consigliate?
Stessa situazione due anni fa. Il problema non era la classe in sè, ma due alunni che non si tenevano. Il preside mi dava contro a tutto spiano, i colleghi, per fortuna, mi appoggiavano. Eravamo in tre suupplenti in tre materie grosse. Cominciammo ad annotare (non rapporti, comunicazioni) sul registro di classe tutto quello che accadeva, fino a 10 annotazioni al giorno corredate di ora. alla fine dell'anno, i due che rendevano la vita impossibile a tutti hanno avuto il 5 in condotta...
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Gio Feb 03, 2011 8:14 pm

stesso problema che ho io in una delle mie classi! non me lo hanno detto chiaro che il motivo è che sono la supplente, ma vedo che con un'altra collega con la quale sono in parziale compresenza il pomeriggio ( si tratta di una scuola a tempo prolungato), hanno tutto un altro comportamento! e anch'io li ho avvertiti che probabilmente resterò fino alla fine dell'anno!
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Gio Feb 03, 2011 9:11 pm

ML ha scritto:
angie ha scritto:
ho una classe turbolenta e vivace, saranno pure nell'età dell'adolescenza,infatti sono in III media, ma la mancanza di educazione e di rispetto non la tollero.
Mi hanno così esasperata che alla fine la nota non ho potuto fare a meno di scriverla sul registro di classe e pensare che non sono affatto concorde con questi mezzi, ma le parole, le sollecitazioni a far silenzio, a non disturbare non sono valse a nulla e così...............
Mi hanno detto che mi vedono come la supplente, per cui non mi temono,sanno benissimo che resterò almeno per altri due mesi per cui mi occuperò anche delle schede di valutazione, ma riconoscono solo l'autorità della titolare.
Non demordo, ma la cosa non mi fa piacere.
Che mi consigliate?
Stessa situazione due anni fa. Il problema non era la classe in sè, ma due alunni che non si tenevano. Il preside mi dava contro a tutto spiano, i colleghi, per fortuna, mi appoggiavano. Eravamo in tre suupplenti in tre materie grosse. Cominciammo ad annotare (non rapporti, comunicazioni) sul registro di classe tutto quello che accadeva, fino a 10 annotazioni al giorno corredate di ora. alla fine dell'anno, i due che rendevano la vita impossibile a tutti hanno avuto il 5 in condotta...
Che fortuna... Non ho mai visto il 5 in condotta, neanche per i casi più disperati
Tornare in alto Andare in basso
Jeeg



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.11.10

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Lun Apr 18, 2011 4:56 pm

angie ha scritto:
Mi hanno detto che mi vedono come la supplente, per cui non mi temono,sanno benissimo che resterò almeno per altri due mesi per cui mi occuperò anche delle schede di valutazione, ma riconoscono solo l'autorità della titolare.
Non demordo, ma la cosa non mi fa piacere.
Che mi consigliate?

Purtroppo in alcune situazioni più che un insegnante bisogna essere davvero quelli che incutono il terrore, altrimenti non farebbero nemmeno quel poco che fanno.
E non venitemi a dire ancora che bisogna essere autorevoli e non autoritari, purtroppo in certe situazioni non si può scegliere se si vuole ottenere qualche risultato sia dal punto di vista comportamentale che da quello didattico.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Lun Apr 18, 2011 5:17 pm

E' vero che i ragazzi prendono sottogamba le supplenze, ma vi assicuro che anche i titolari sputano sangue!
Leggete il topic:
http://www.orizzontescuolaforum.net/t7496-autorevolezza-e-gestione-classe
Leggete i consigli di questa prof:
http://laprofessoressavirisponde.blogspot.com/
soprattutto i post 98, 92 e 100
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Mar Apr 19, 2011 2:41 pm

Grazie, ma, purtroppo, i ragazzi non son tutti uguali e quindi non servono regole fisse.
Ho letto ciò che scrive la prof. Isabella, mi comporto più o meno come consiglia lei, ma man mano che vado avanti mi rendo sempre più conto quanto, in alcuni casi, sia necessaria anche l'autorità. Proprio ieri mi è capitato di assistere a scuola ad un episodio in cui un ragazzo si permetteva un comportamento alquanto scorretto nei confronti di una collega e lei non l'ha neppure ripreso energicamente...Così non può andar bene! Cicerone avrebbe detto:"o tempora, o mores!"
Tornare in alto Andare in basso
clem



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioOggetto: Re: la supplente e la classe   Ven Mag 06, 2011 3:36 pm

Anche per me, supplente annuale, non è facile gestire classi particolari, ma gioco sempre la carta dei genitori. Annoto tutto quello che succede di importante sul mio registro così che quando il genitore si presenta per il colloquio (faccio mandare la raccomandata con ricevuta di ritorno dalla segreteria) racconto con precisione tutto quello che il figlio ha combinato a scuola e noto che il genitore spesso non fiata (si mostra dispiaciuto, a volte sorpreso, ma non si azzarda a controbattere perché il figlio lo conosce meglio di noi - che visionari non siamo!). Spesso mi basta dire "devo richiamare tua madre?" per farli stare buoni. Se i genitori danno punizioni materiali che toccano i ragazzini da vicino, qualche risultato si ottiene sempre (la sospensione dello sport, dei videogiochi, di Msn e del cellulare). Un'altra cosa importante: ai genitori dei ragazzini in gamba (educati e brillanti) dico sempre che noto a volte e purtroppo una certa noia derivante dal rallentamento e dalla ripetizione esasperante di certe parti del programma, e questi ultimi (di solito molto presenti nella vita scolastica dei figli) si sostengono a vicenda (andando a volte a parlare direttamente col DS - e loro sì che hanno potere!) e sostengono quei docenti che non fanno altro che chiedere il diritto di "svolgere correttamente il proprio lavoro".
Tornare in alto Andare in basso
 
la supplente e la classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la supplente e la classe
» Embrioni classe b
» Rientro del 1°suppl. dopo il 30 aprile....cosa succede al 2° supplente?
» supplente del supplente: chi avrà la proroga?
» Classe A40

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: