Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 consiglio.... alunno disabile mooolto tosto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Monia1980



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioOggetto: consiglio.... alunno disabile mooolto tosto    Lun Mar 18, 2013 12:56 pm

ciao a tutte le ins di sostegno chiedo una mano soprattutto a chi ha più esperienza di me col sostegno. Sono su un sostgno di un bimbo di quasi 11 anni (in 4 elementare però), rapporto 1 :1. Il bimbo in questione ha una patologia genetica grave, col temp ho imparato a conoscerlo a capire come lavorare con lui, per immagini, con la LIS che mi sto imparando, cercado di rendere tutto più concreto possibile e "appetibile" possibile. I problemi che ho sono dal punto di vista relazionale-comportamentale ossia, abbiamo avuto un inizio anno molto molto difficile, ma dopo Natale sembrava che le cose andassero decisamente meglio, il ragazzo era molto più tranquillo, si riusciva a lavorare abbastanza e non c'erano quasi più episodi di ribellione verso di me nei quali cerca di picchiarmi o si rifiuta di fare qualiasi cosa o si distende per terra o lancia oggetti. Pensavo di aver superato la fase più brutta, invece non so il perchè da un paio di settimane la situazione si ripropone esattamente come prima e io non capisco perchè....apparentemente non è successo nulla di particolare. Le mie colleghe di classe dicono che lui sta crescendo e quindi sta affermando la sua personalità così, di non frustrarmi troppo, ma con loro questi atteggiamenti non li ha. Non so che pensare....a voi è capitato??che avete fatto?
grazie
Tornare in alto Andare in basso
illicucci



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.02.12

MessaggioOggetto: Re: consiglio.... alunno disabile mooolto tosto    Gio Apr 04, 2013 5:13 pm

Ciao Monia,
ho una situazione molto simile alla tua, anche io sono in grave difficoltà, i bambini di classe sono spaventatissimi e i genitori stanno muovendo mari e monti. Io non so cosa fare perchè il bambino si oppone a qualsiasi tipo di attività ed è sempre più violento (oggi mi ha dato un pugno sul petto, un paio di pedate, mi ha rinchiuso la mano in una porta e ho preso due sputi in faccia, in un paio di ore). Oltretutto cambia quasi ogni mese terapia farmacologica. La famiglia è disagiata. Io non so più cosa fare. I genitori degli altri bambini dicono che noi non facciamo abbastanza, ma più di seguirlo anche in bagno, di non stare a più di un metro da lui e di mettermi in mezzo ogni qualvolta cerchi di fare male a qualcuno prendendo calci, sputi e pugni, di proporgli sempre attività che vengono costantemente rifiutate non so cosa fare. Sembra quasi che noi, insegnanti di sostegno, siamo contente di questa situazione, capisco che i bambini si trovano ad assistere a scene ed ascoltare parole che non dovrebbero vedere e sentire e che talvolta, nonostante la nostra buona volontà e il nostro impegno, ricevono spinte e pugni, ma quali strumenti abbiamo? Cosa possiamo fare? Spero che almeno per te la situazione sia migliorata!
Tornare in alto Andare in basso
Monia1980



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioOggetto: Re: consiglio.... alunno disabile mooolto tosto    Gio Apr 04, 2013 10:06 pm

Ciao Illicucci

la mia situazione è altalenante, settimane migliori si alternano a settimane decisamente frustranti...dipende moltissimo da come si è svegliato e dal grado di stanchezza (tipo ho notato che i fine settimana -giov e venerdì)sono i peggiori...il lato positivo nel mio caso è che lui ha una buona famiglia alle spalle, genitori che gli stan dietro, collaborano con la scuola e una mamma molto in gamba, per questo anche con gli altri genitori non ci sono mai stati episodi di ribellione di massa...anche se a volte qualche bambino è andato a casa con bernoccoli, lividi o graffi....quando capitano questi episodi lo si allontana subito dagli altri e io cerco di fargli fare attività di sfogo all'esterno della classe (non su di me possibilmente)....certo che è fulmineo quindi non faccio sempre in tempo ad intervenire prima che il bambino x venga colpito. Io e l'educatore abbiamo individuato i 2-3 bambini che lui prende spesso di mira (nel suo caso sono anche quelli che gli stanno più dietro e che più facilmente lo perdonano) e abbiamo parlato con loro , dicendo loro di avere un atteggiamento distaccato e offeso quando questi episodi accadono, di non mostrarsi benevoli ne comprensivi e di fargli capire in modo chiaro che fino a quando ci si rispetta si gioca insieme se no niente dicendogli "sono arrabbiata con te ora perchè mi hai fatto male, non ho piacere a stare con te"...in alcuni casi funziona. Cmq bisogna coinvolgere le colleghe di classe...che dicono??e il dirigente al quale per lo meno fargli una relazione sulla situazione che ti tuteli in caso succedesse qualche cosa. Dopo di che....parlare con la neuropsichiatra?non so...anche io vado a tentativi.
Tornare in alto Andare in basso
 
consiglio.... alunno disabile mooolto tosto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» obbligo partecipazione orale esame alunno disabile senza contratto
» consiglio su regalino
» consiglio per la mia tesora luna!..
» consiglio su kit di ricostruzione da acquistare
» consiglio gel base

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: