Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Mer Apr 03, 2013 6:59 pm

Promemoria primo messaggio :

La domanda è quella del titolo, ma mi sorge la curiosità.... Stamattina il ds ha ripreso informalmente ma pubblicamente una collega che avendo l'ora buca ha assistito ad un episodio avvenuto in una sua classe: la bidella era in classe a fare assistenza o non so cosa, non c'era l'insegnante presente, e aveva problemi a mantenere la calma; la collega è passata davanti per andare non so dove e poi nella classe è intervenuto il ds richiamato dalle urla della bidella (qualcuno l'ha fatto intervenire, perchè vi assicuro che dalla presidenza non si poteva sentire).... Il ds poi incontrando nei corridoi il collega che prima passava per andare non so dove gli ha detto che essendo una sua classe avrebbe dovuto dare man forte alla bidella....

Doveva davvero intervenire???
Se fossimo stati nella scuola dove ero lo scorso anno il collega sarebbe stato ripreso per essere intervenuto al di fuori del suo orario di servizio

Certo che avrebbe potuto intervenire, siamo educatori e lo siamo sempre, ma così non si andava a screditare l'autorità della bidella che già era in diffcioltà?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 8:48 pm

Scusami Anto.

Alle volte si coglie una sola parte dei discorsi, magari quella più clamorosa, e ci si costruiscono idee che possono risultare sbagliate.
Altre volte si propongono solo pezzi di idee o di sensazioni, perchè spiegare tutti noi stessi diventa lunga e l'interlocutore può trarre da qui impressioni che poi non corrispondono alla vera essenza dell'altro.

Non volevo per nulla offenderti e anzi, visto che io ero una ragazzina incompresa nel senso che hai dato tu, sarei stata molto contenta di trovare qualcuno che avesse avuto voglia di provare a farmi "uscire".

Dai, andiamo avanti, piano piano impareremo a conoscerci nella nostra pienezza.

Scusami ancora se ho valutato male le tue parole.


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 9:11 pm

No Ire, non mi sono offesa:-)
Adesso ti racconto cosa mi è successo ieri mattina a scuola.
Stavo spiegando e gli alunni si sono avvicinati alla cattedra per seguire meglio. Ovviamente alla fine mi stavano più che altro disturbando, perchè non facevano altro che intervenire per dire "la loro". Non lo stavano facendo in mala fede, ma non ti dico la pazienza!!
Pensa che a un certo punto ho sgridato una ragazzina troppo "duramente" e lei si è offesa e si è spostata dalla cattedra. Allora le ho chiesto scusa e lei mi ha chiesto di fare pace con il ditino!!! (Sai quante volte dico loro, senza cattiveria, che mi sembra di essere all'asilo?)
Ho continuato a spiegare e finita la lezione ho fatto tornare tutti a posto.
Due ragazzini (è una terza liceo) sono rimasti vicino a me che compilavo il registro e hanno cominciato a parlare fra loro fitto fitto di motori!!!
Ad un certo punto non ho potuto fare a meno di scoppiare a ridere, perchè erano talmente "infogati" nel discorso che sembrava stessero parlando delle sorti dell'umanità:-)
Quando l'ho fatto notare loro ridendo, si son messi a ridere anche loro e mi hanno detto che e li avessi interrogati sul "disco del freno" o roba del genere avrebbero sicuramente preso 10!!!!

Questo per farti capire che questo tipo di ragazzini senza cattiveria, solo un po' rompiscatole non mi dà fastidio.

Diverso il discorso dei "calciatori"...che incubo!!



Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 9:25 pm

certo che la testa, quando arrivate a casa.....................

Che giornatine passate, tutte belle tranquille! :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 9:52 pm

Sì, ogni giorno sai che ci sarà qualche sorpresa :-)
Però, non tutte le classi sono come quella che ti ho descritto. Ci sono casi veramente da psichiatria!!!
Tornare in alto Andare in basso
grazialr



Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 10.12.11

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 10:44 pm

bella discussione, la conclusione è sempre la stessa, tutte/i cerchiamo di dare il max sia a livello umano che didattico ai ragazzi, ovviamente ognuno col proprio carattere, ma certi casi sono particolari e anche a causa dei genitori,in certe situazioni ingestibili. buona serata
Tornare in alto Andare in basso
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Sab Apr 06, 2013 11:08 pm

Ire ha scritto:
Citazione :
Cioè? Puoi essere più esplicita?

Convivevo con il padre dei miei figli senza essere sposata, una scelta personale, una famiglia normalissima, nessuna differenza per loro. Anni a spiegare che non è la firma su un documento che determina l'impegno all'amore per i figli per la famiglia per il compagno.

A scuola l'insegnate di italiano, nemmeno quella di religione, lezione intera scaturita da non so che, a sostenere che chi non si sposava lo faceva per poter fuggire, per non assumersi la responsabilità per.....

figlio piangente e confuso

Vogliamo poi parlare dell'alimentazione che per me deve essere completa di carne uova latte verdure, e che invece per la prof di matematica doveva essere vegetariana con tanto di spiegazioni "scientifiche" sul motivo di tale necessità?
Prof di matematica "passata" nelle classi di tutti i figli.

Ci credi alle difficoltà di far mangiare ai bimbi quello che io ritenevo salutare e necessario?

Così, sono due esempi banali che mi vengono in mente subito perchè per fortuna sono passati tanti anni e ho comunque sempre tenuto sotto controllo la situazione, ma con una bella fatica, te lo assicuro

Scusa Ire, ho letto solo adesso questo post.
Ma questi docenti che descrivi erano dei deficienti. PUNTO.

Non mi permetto mai di fare domande private ai miei alunni e in genere, vista la mia discrezione, sono loro a confidarmi cose private. Essendo atea "granitica" (senza nessuna voglia di fare proselitismo) figurati che me ne frega se uno ha i genitori non sposati! O se uno c'è li ha separati!
Per quanto riguarda la vegetariana, io al tuo posto le avrei parlato e le avrei detto chiaramente che non rientrava tra i suoi compiti convertire gli alunni la vegetarianesimo.

I casi clinici non mancano anche tra gli insegnanti...su questo non ci piove.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 07, 2013 11:31 am

mah, sai, sono dell'idea che i cretini spuntano come funghi, sempre e ovunque.

Tendenzialmente sono portata a non cercare di annullarli o di metterli al loro posto con (giuste) reprimende perchè la mia idea è che puoi reprimere fin che vuoi, ma un cretino è un cretino e prima o poi la cretinata la rifà.

Ho sempre cercato e cerco ancora sia su me stessa che sui miei figli, di rafforzare le spalle, di pensare con la propria testa, di rendersi conto che ognuno ha la propria vita e le proprie esperienze e che le scelte sono personali. Credo insomma che sia più utile insegnare ai figli, fin da piccolissimi, a non farsi ferire dagli stupidi, a non fare stupidaggini dettate dagli altri, ad assumersi sempre la responsabilità delle proprie idee e delle proprie azioni. Solo così, credo, ci se la possa cavare al mondo.

Piano piano, con esercizio e rinforzi, si cresce forti, elastici e sereni.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 07, 2013 1:27 pm

Insegnare a pensare con la propria testa e fregarsene dei giudizi altrui è un traguardo che dobbiamo porci tutti quanti (genitori e docenti).

Nella vita quello che vale per una persona non è detto che valga per gli altri e quindi, ognuno deve trovare la sua strada.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 07, 2013 4:17 pm

lucetta10 ha scritto:
forza ha scritto:
una mia amica ha assistito a un brutto episodio al di fuori dalla scuola che ha avuto come protagonisti dei suoi alunni, li ha ripresi e successivamente ha chiamato i genitori perchè minorenni ed il fatto era molto grave.... beh, per poco non la querelano perchè il fatto è avvenuto fuori dalla scuola!!!! Ha chiesto conferma alle forze dell'ordine e le hanno detto che non doveva assolutamente avvisare i genitori

chi è che voleva querelarla? i genitori avvisati? su che base le forze dell'ordine le hanno detto che non doveva intervenire? mi viene in mente che potesse essere solo per non intralciare eventuali indagini (se il fatto era veramente grave), per il resto avrei agito come la tua collega. Quando si lavora come noi con "materiale umano" non si smette quando finisce l'orario scolastico! Altrimenti non si vede perchè i nostri alunni non possano insultarci appena fuori dal cancello! in alcuni casi abbiamo l'obbligo di intervenire per questioni "extra-scolastiche", come quando veniamo a conoscenza di violenze domestiche per esempio


Non le hanno detto che non doveva intervenire, ma che non doveva avvisare i genitori... perchè il fatto è accaduto fuori dalla scuola, i genitori non erano presenti e la questione si era risolta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 07, 2013 9:10 pm

forza ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
forza ha scritto:
una mia amica ha assistito a un brutto episodio al di fuori dalla scuola che ha avuto come protagonisti dei suoi alunni, li ha ripresi e successivamente ha chiamato i genitori perchè minorenni ed il fatto era molto grave.... beh, per poco non la querelano perchè il fatto è avvenuto fuori dalla scuola!!!! Ha chiesto conferma alle forze dell'ordine e le hanno detto che non doveva assolutamente avvisare i genitori

chi è che voleva querelarla? i genitori avvisati? su che base le forze dell'ordine le hanno detto che non doveva intervenire? mi viene in mente che potesse essere solo per non intralciare eventuali indagini (se il fatto era veramente grave), per il resto avrei agito come la tua collega. Quando si lavora come noi con "materiale umano" non si smette quando finisce l'orario scolastico! Altrimenti non si vede perchè i nostri alunni non possano insultarci appena fuori dal cancello! in alcuni casi abbiamo l'obbligo di intervenire per questioni "extra-scolastiche", come quando veniamo a conoscenza di violenze domestiche per esempio


Non le hanno detto che non doveva intervenire, ma che non doveva avvisare i genitori... perchè il fatto è accaduto fuori dalla scuola, i genitori non erano presenti e la questione si era risolta


si certo, avevo capito, mi sono espressa male. Ma a volte le forze dell'ordine danno consigli che sinceramente mi lasciano un po' interdetta, come in questo caso. In genere si impedisce (ma esplicitamente) di avvertire terzi (genitori compresi) quando il fatto accertato dà luogo a una indagine che non va divulgata. Ma se la questione era risolta non vedo il motivo per non dirlo ai genitori dei ragazzi.
è ovvio che la tua collega li abbia avvertiti proprio perchè questi non erano presenti e proprio perchè, a questione risolta, non sarebbero stati avvertiti dell'accaduto. Mi pare abbia tenuto un comportamento non solo responsabile (dal momento che anche per lei far finta di niente sarebbe stato più comodo) ma anche logico viste le circostanze. Se testimone del fatto fosse stata una vicina (fuori dal condominio!), credo avrebbe avvertito comunque i genitori.
Immagino che, se la collega non avesse riferito ai genitori, e questi avessero saputo da altri che l'insegnante dei figli era presente, si sarebbe scatenato (e a mio avviso a ragione) il finimondo!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Lun Apr 08, 2013 10:48 pm

lucetta10 ha scritto:

è ovvio che la tua collega li abbia avvertiti proprio perchè questi non erano presenti e proprio perchè, a questione risolta, non sarebbero stati avvertiti dell'accaduto. Mi pare abbia tenuto un comportamento non solo responsabile (dal momento che anche per lei far finta di niente sarebbe stato più comodo) ma anche logico viste le circostanze. Se testimone del fatto fosse stata una vicina (fuori dal condominio!), credo avrebbe avvertito comunque i genitori.
Immagino che, se la collega non avesse riferito ai genitori, e questi avessero saputo da altri che l'insegnante dei figli era presente, si sarebbe scatenato (e a mio avviso a ragione) il finimondo!
esatto, la penso proprio come te.....
Tornare in alto Andare in basso
MonicaGuido



Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Ven Apr 12, 2013 2:37 pm

Anto14 ha scritto:
Ire, il tuo giudizio su me e Monica mi sembra molto affrettato e non degno di una persona intelligente quale ti reputo.
Io sono stanca di occuparmi di questioni per le quali non sono preparata. Non sono mamma e non capisco perchè dovrei fare la mamma dei miei alunni. Non sono psicologa, non sono preparata per farlo..eppure lo devo fare (sai quanti genitori mi confidano i loro problemi familiari??)

Non ho problemi con i ragazzi, perchè per carattere coltivo e valorizzo i rapporti interumani. Non sai quanto sono contenta quando trovo ragazzi "incompresi". Sai cosa intendo? Quei ragazzini intelligenti, acuti, ma timidi e non aggressivi, (che son stati educati un po' "all'antica", fortunatamente) per cui devi andare a "stanarli" per fare uscire fuori le loro qualità.
Non credo di essere amata universalmente dagli studenti (quale insegnante lo è?), ma credo che molti alunni mi siano grati di averli valorizzati e di aver fatto notare anche ai miei colleghi che questi ragazzi non erano stupidi, ma solo timidi e bisognosi di "rinforzi". Ho notato la tendenza da parte di molti colleghi a valorizzare le personalità "forti", lasciando in ombra le personalità ..timorose.

In coscienza, posso dirti che sia a livello umano sia a livelo didattico ho poco da rimproverami. Dire che non ho nulla da rimproverarmi, lo reputo un atto di tracotanza :-))



Io devo portare anche i fazzoletti di carta ai miei 17-18enni... Risollevare loro il morale quando la fidanzatina li lascia... Portare le ragazze in bagno per fare il test di gravidanza...

Faccio il mio lavoro e anche di più...

Ma i genitori? Dove sono? Percvhé delegano a noi?

Io una figlia ce l'ho e non mi aspetto che nessuno mi sostituisca. Io devo fare il mio lavoro di mamma con mia figlia. L'insegnante deve spiegare.

Stiamo diventando una scuola di periferia... tutte situazioni difficili, tutti sneza una famiglia alle spalle.
Ma che non li facciano i figli se non vogliono educarseli!
Io vorrei tanto il secondo e non posso. C'è gente che fa i figli e li cresce senza educazione.
Ho dovuto pure psiegare a dei miei allievi maschi come nascono i bambini... Ma dico io...
Tornare in alto Andare in basso
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 14, 2013 2:12 pm

MonicaGuido ha scritto:

Io devo portare anche i fazzoletti di carta ai miei 17-18enni... Risollevare loro il morale quando la fidanzatina li lascia...
Anche tu i fazzoletti!!!!!!!!!!!!! Non ne parliamo!!! Io mi ritrovo puntualmente senza fazzoletti perchè gli alunni li chiedono a me!
Un giorno, dopo una mia battuta su questa storia, un alunno me ne ha portato una confezione per sdebitarsi :-))


MonicaGuido ha scritto:

Ma i genitori? Dove sono?

Non si sa! In genere vanno in letargo da settembre ad aprile, quando vedono il pagellino del 3° bimestre. Allora si svegliano dal lungo sonno!
MonicaGuido ha scritto:

Io devo fare il mio lavoro di mamma con mia figlia. L'insegnante deve spiegare.

Appunto.

MonicaGuido ha scritto:

Ma che non li facciano i figli se non vogliono educarseli!
Appunto bis.

MonicaGuido ha scritto:

Ho dovuto pure psiegare a dei miei allievi maschi come nascono i bambini... Ma dico io...
Ancora non me l'hanno chiesto :-)))))
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 14, 2013 3:06 pm

Anto14 ha scritto:

un alunno me ne ha portato una confezione per sdebitarsi :-))





fantasticissimo.

Alunno for president :-D

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Anto14



Messaggi : 592
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 14, 2013 3:34 pm

Guarda Ire che questo lavoro è pieno di sorprese.
Noi ne mettiamo in evidenza i lati più "scabrosi", ma ci sono scene esilaranti :-))
Tipo l'alunno che mi fa i cuoricini nel registro di classe senza sapere che quel registro non è mio e che i cuoricini può vederli chiunque!!!!!!!
O l'alunno che mentre sto scrivendo nella mia agenda l'elenco di chi dovrò interrogare la volta successiva mi chiede (anzi, mi ossessiona) di scrivere che quel giorno sarà il suo compleanno e così mi ricorderò di fargli gli auguri!!

Eppure io a volte sono isterica, mica faccio l'amica!! No no, l'amica no.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio   Dom Apr 14, 2013 4:41 pm

Anto14 ha scritto:

Tipo l'alunno che mi fa i cuoricini nel registro di classe senza sapere che quel registro non è mio e che i cuoricini può vederli chiunque!!!!!!!


Poveretto, che figura!!! :-D


Lo so, Anto, se non ci fossero questi momenti che credo ripaghino di tutto, non si potrebbe resistere in un lavoro come il vostro. E alla fine immagino che sia come la mitica prof di italiano di mio figlio che dopo avermi tenuta mezz'ora di orologio a raccontarmene di cotte e di crude sulla classe, si alza, mi stringe la mano e se ne va, poi, dalla scala si gira e mi fa "Signora, comunque io li adoro"

:-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Quando biosgna intervenire nelle classi al di fuori del proprio orario di servizio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» gel che salta come un'unghia finta???
» Malattie dele unghie . . . quando un'' onicotecnica può o non può intervenire con la ricostruzione
» Quando bisogna mangiare tanta carne?
» Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando è nata Benedetta
» Quando iniziano a stare seduti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: