Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Certificazione a fine anno

Andare in basso 
AutoreMessaggio
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 3:03 pm

In classe ho un alunno con situazione socio-familiare difficile unita a difficoltà di apprendimento.
Da qualche mese è stato preso in carico dalla asl di riferimento e la psicologa è in procinto di produrre una certificazione in base alla diagnosi che farà.
Nel frattempo come bisogna comportarsi con l'alunno a livello di valutazione?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 3:41 pm

si può tranquillamente fare riferimento alla normativa BES che vi autorizza a fare il fattibile per lui, in considerazione della 170 che dice quello che si può fare (utilizzare metodi compensativi e dispensativi per le verifiche, valutare la sostanza e non la forma) in attesa della diagnosi che arriverà e che il prossimo anno chiederà la preparazione del pdp.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 7:41 pm

quindi
1) a tuo parere con difficoltà di apprendimento e situazione di forte disagio familiare non avrà di sicuro il sostegno?
2) per la valutazione DOBBIAMO già far riferimento ora alla normativa sui BES? Ci sono colleghi molto rigidi che sostengono che fino a che non salta fuori questa certificazione (ossia prossimo anno), l'alunno va valutato come tutti gli altri, pertanto le insufficienze, anche gravi, così come i continui rimproveri per i compiti non fatti ecc continuano a fioccare. Io invece sostengo che dinanzi ad un caso di questo tipo dobbiamo già personalizzare gli interventi e, di conseguenza, anche i criteri di valutazione... chi ha ragione?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 9:27 pm

Tu

Cosa significa salta fuori la normativa? E' stata pubblicata a dicembre e a marzo sono state date linee guida. Che si aspetta?

No, non avrà il sostegno se le difficoltà di apprendimento sono riconducibili ai DSA e per i BES di sostegno non se ne parla proprio.


Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lucetta10



Messaggi : 6571
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 9:54 pm

Non mi pare che luisac72 stia parlando di una diagnosi di DSA, nè che la paventi... il ragazzo potrebbe avere il sostegno a seconda di cosa si sta certificando.
Non c'è nessuna indiscrezione? La famiglia cosa dice? Cercate di capire. Nel caso il disturbo non fosse specifico la legge 170 non vi riguarda
Torna in alto Andare in basso
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 10:13 pm

Non sappiamo quale sarà la diagnosi, ma quello che mi domando è: a prescindere da cosa verrà scritto nella diagnosi, sia che l'alunno avrà il sostegno sia che non lo avrà e rientrerà nella 170, noi come dobbiamo valutarlo OGGI che non abbiamo ancora nessuna certificazione in mano?
Dobbiamo continuare a vautarlo come tutti gi altri alunni, oppure dobbiamo essere più "elastici", riducendo gli obiettivi ed essendo più comprensivi nella valutazione, così come lo saremmo se il ragazzino avesse già a tutti gli effetti un docente di sostegno, un pei e quant'altro?
Torna in alto Andare in basso
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 10:19 pm

Altra domanda: ma i BES vanno certificati così come lo sono i DSA? Oppure è la scuola a decidere che un ragazzino è da considerarsi BES?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 10:29 pm

a mio parere avete già abbastanza materiale per farlo rientrare nelle tutele garantite ai BES, sapete che arriverà la certificazione, sapete che è comunque in situazione di svantaggio, qualsiasi sia questo svantaggio.
Quest'anno, ora, lo inserite nei BES, in accordo con la famiglia, il prossimo anno vedrete cosa vi verrà documentato.

Non si parla di certificazione nei BES, siamo ancora un po' nell'incertezza, e, nell'incertezza, se fossi in voi, starei dalla parte dei bottoni e partirei con gli obbiettivi ridotti e la valutazione più attenta.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 10:53 pm

Ire ha scritto:
a mio parere avete già abbastanza materiale per farlo rientrare nelle tutele garantite ai BES, sapete che arriverà la certificazione, sapete che è comunque in situazione di svantaggio, qualsiasi sia questo svantaggio.
Quest'anno, ora, lo inserite nei BES, in accordo con la famiglia, il prossimo anno vedrete cosa vi verrà documentato.

Non si parla di certificazione nei BES, siamo ancora un po' nell'incertezza, e, nell'incertezza, se fossi in voi, starei dalla parte dei bottoni e partirei con gli obbiettivi ridotti e la valutazione più attenta.
Ovviamente ti riferisci alla prassi di tutti i giorni, perché ora a maggio non possiamo a metterci a stilare una programmazione personalizzata, giusto?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 11:04 pm

ma sì, direi che per quest'anno potete andare avanti così, magari agli scrutini verbalizzate che vista la situazione siete intervenuti secondo quanto indicato dalla normativa.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
luisac72



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Gio Apr 18, 2013 11:12 pm

Bene... mi fa piacere aver sentito il parere di un collega.... Grazie per il confronto
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6571
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 9:57 am

luisac72 ha scritto:
Non sappiamo quale sarà la diagnosi, ma quello che mi domando è: a prescindere da cosa verrà scritto nella diagnosi, sia che l'alunno avrà il sostegno sia che non lo avrà e rientrerà nella 170, noi come dobbiamo valutarlo OGGI che non abbiamo ancora nessuna certificazione in mano?
Dobbiamo continuare a vautarlo come tutti gi altri alunni, oppure dobbiamo essere più "elastici", riducendo gli obiettivi ed essendo più comprensivi nella valutazione, così come lo saremmo se il ragazzino avesse già a tutti gli effetti un docente di sostegno, un pei e quant'altro?



per valutare un alunno (non so in che ordine di scuola insegni) secondo parametri personalizzati (non differenziati) non serve mica stilare il PDP! questo è un grande fraintendimento, che vedo si sta diffondendo, come se la circolare sui BES avesse paradossalmente ristretto le maglie invece che allentarle. Come dire: senza riconoscimento del BES niente personalizzazione. Il testo unico del 1994 richiama a tenere sempre presente le variabili individuali in materia di valutazione, il che non significa certo abbassamento ad libitum degli obiettivi (ma magari ridurli in sottobiettivi), ma nemmeno incapunirsi graniticamente con prove e strategie didattiche inadeguate senza tentare altre strade. Questo vale per tutti gli studenti
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 11:15 am

luisac72 ha scritto:
Bene... mi fa piacere aver sentito il parere di un collega.... Grazie per il confronto

ops, per l'amor del cielo, se ti riferisci a me devi sapere che non sono una collega, ma un genitore che si occupa di questo tipo di problemi come volontariato verso le famiglie con figli con dsa, soprattutto nei rapporti con le scuole, quindi sono ragionevolmente certa di quello che dico, ma, ripeto, non sono una collega.

@Lucetta, è evidente che non sia necessario stilare il pdp per ogni personalizzazione quello che dici tu è comunque valido e dovrebbe sempre essere applicato, mentre ci troviamo sempre di fronte a chi, come i colleghi di luisa, sostiene che se non c'è certificazione e non c'è legge (?) non si deve mettere in atto alcuna strategia.

Il PDP o Pei andrà approntato quando sarà chiaro il problema che si affronta.
Se sarà necessario abbassare gli obbiettivi il pdp andrà necessariamente condiviso con la famiglia che dovrà accettarlo.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20445
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 5:29 pm

Io non capisco perchè il problema Luisa e tutto il Cdc se lo ponga solo adesso che siamo quasi alla fine dell'anno scolastico. Se l'alunno ha difficoltà di apprendimento, BES o non BES, certificazione o non certificazione, perchè il Cdc non si è attivato prima per attuare opportune strategie, personalizzare il percorso didattico e modulare gli obiettivi?
Se questo non è stato fatto prima, adesso, anche se arrivasse una certificazione, mi sembra comunque tardi se il ragazzo non ha fino ad oggi raggiunto gli obiettivi minimi e mi sembra impossibile li possa raggiungere in poco più di un mese. Il Cdc, a prescindere dalla certificazione tardiva, dovrà necessariamente valutare se per il ragazzo sia opportuno ripetere l'anno o sia in grado di frequentare proficuamentela la classe successiva.
Mi chiedo come sia stato valutato nel 1° quadrimestre....
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 6:04 pm

poi Luisa ti risponderà, ma io ci provo. Fino ad ora non ha interessato nessuno la faccenda perchè non c'è legge e non c'è certificazione, a detta loro, adesso in vista degli scrutini finali a qualcuno del cdc è venuto in mente che magari qualcosina per questo ragazzo si sarebbe dovuta fare......
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20445
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 6:35 pm

Appunto Ire, si sarebbe dovuta fare, ma adesso, anche arrivando specifica diagnosi o certificazione è decisamente tardi per "recuperare il tempo perduto" e non si può adottare la decisione più "comoda", cioè quella di promuovere il ragazzo "a prescindere", anche se non ha raggiunto gli obiettivi minimi e non ha, quindi, i pre-requisiti (anche se minimi) indispensabile per frequentare la classe successiva.....questo sarebbe "mandare il ragazzo allo sbaraglio" e non fare il bene per il ragazzo
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10271
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Certificazione a fine anno   Ven Apr 19, 2013 6:48 pm

è un discorso che abbiamo già fatto, Giovanna, proprio a proposito della sentenza del tar che imponeva una nuova valutazione.

O si convince la famiglia ad accettare che la scuola ha sbagliato ma che il ragazzo comunque e purtroppo a causa presumibilmente di questo non sarebbe in grado di affrontare senza impazzire di fatica il prossimo anno, o se la famiglia si rivolgesse al tar, abbiamo ragionevole certezza di credere che ci sarbebbe la promozione d'ufficio.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Certificazione a fine anno
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ed è quasi un anno ...
» pagamento tfr
» Aspettativa x anno sabbatico si può spezzare?
» Anno di prova allegato D
» giorni di servizio anno di prova e part-time

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: