Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
danielam



Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 20.09.10

MessaggioOggetto: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Mer Apr 24, 2013 10:36 pm

Mi trovo in difficoltà e avrei bisogno di indicazioni su eventuali normative scritte, note o circolari ministeriali da consultare.

Ho un figlio disabile affetto da una gravissima patologia che al momento è sottoposto a chemioterapia e effettua molto frequentemente terapie e controlli in ospedale. Lo scorso anno scolastico non ha praticamente mai frequentato (frequenta la scuola materna).

Sto incontrando impensabili difficoltà a ottenere delle deroghe rispetto all'orario d'ingresso e d'uscita in relazione ai giorni di terapia e ad esigenze particolari di sonno del bambino (la chemioterapia fa dormire di più).
In particolare con un'insegnante si è creata un'atmosfera davvero tesa; credo per la sua erronea convinzione che le deroghe siano in realtà conseguenza di un atteggiamento poco rispettoso e attento alle attività didattiche e alle regole che il resto della comunità scolastica deve rispettare.
Ultimamente dietro a pressioni dell'insegnante la dirigente ha negato la possibilità di un ingresso dopo il pranzo nelle giornate i cui finisce presto in ospedale.

Vorrei sapere se esistono delle normative a tutela del diritto alla scuola per questi bambini già parecchio sfortunati; sono costretti a casa in maniera consistente per la patologia, mi sembra assurdo che quando sono in condizione di frequentare non siano ammessi a causa della rigidità o di un'incapacità di flessibilità da parte della struttura.

Vi ringrazio se sapete indicarmi delle normative che possano giustificare la mia richiesta di deroghe
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 9:39 am

Atmosfera tesa con un'insegnante di scuola materna perché il bambino fa la chemioterapia? Sono semplicemente senza parole.

Mi spiace di non poterti aiutare per quel che chiedi, spero che altri sappiano esserti di aiuto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 9:56 am

hai provato a chiedere se nel regolamento dell'istituto c'è qualcosa in merito?

in genere qualcosa su assenze e ritardi c'è sempre, controlla se c'è anche in merito al caso di problemi come il tuo

io comunque bypasserei l'insegnante e andrei diritta al preside

se fa problemi chiama un'associazione per i diritti dell'handicap, non aspettano altro
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 10:02 am

Danielam, intanto permettimi un abbraccio virtuale di solidarietà, hai bisogno di tanta serenità e comprensione e non di doverti scontrare con ulteriori difficoltà. Pare impossibile che al mondo vi siano individui con il prosciutto agli occhi quale la docente di cui parli ma tant'è: scavalcala e parla con il dirigente e, se non bastasse, fai intervenire gli assistenti sociali.
Coraggio cara, auguro ogni bene al tuo bimbo,
Sara
Tornare in alto Andare in basso
danielam



Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 20.09.10

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 12:04 pm

Vi ringrazio tutti per la solidarietà.
Ho proprio bisogno di riferimenti a normative perché sono stata convocata per trattare la cosa dalla dirigente (che attualmente non c'è praticamente mai e se ho ben capito viene apposta per me quel giorno).
La vicepreside che ha trattato fin ora la questione mi ha già anticipato verbalmente che non può derogare agli ingressi pomeridiani per non interferire con le attività didattiche.
Tempo fa invece il permesso me lo aveva dato e credo lo abbia ritrattato per le pressioni di questa insegnante.

Siccome per giustificare il diniego è stato fatto riferimento a una circolare in cui si parla della necessità del rispetto degli orari al fine del buon esito delle attività didattiche, ho bisogno di riferimenti normativi.

Capisco bene che qui il problema è la tutela di diritti diversi, d'altro canto però non vedo questa incompatibilità. Mi sembra piuttosto che non si voglia mettere in discussione una posizione personale dell'insegnante (che svolge un ruolo importante nel plesso distaccato frequentato da mio figlio) e percepisco che si è creato un fronte unitario tra insegnante e delegata del dirigente (normalmente non presente).

Inoltre considerato il ruolo delicatissimo e l'importanza della relazione tra insegnante e bambini così piccoli è interesse del mio bambino che la faccenda sia risolta bonariamente.
La mia speranza è che il coinvolgimento di altri soggetti possa aprire gli occhi all'insegnante in questione (notoriamente considerata molto capace, d'altro canto a tutti può capitare un errore di valutazione).

Grazie ancora Daniela


Ultima modifica di danielam il Gio Apr 25, 2013 12:12 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 12:05 pm

Cara Danielam, sentire una storia come la tua fa veramente male al cuore e ci fa capire come ci siano "colleghi" che non capiscono proprio niente. Come si permette di definire il tuo un atteggiamento "poco rispettoso e attento alle attività didattiche e alle regole che il resto della comunità scolastica deve rispettare"?? Il tuo bambino ha tutto il diritto di poter frequentare compatibilmente con i suoi problemi di salute e di questo il DS DEVE tenerne conto, altrimenti seguirei il consiglio di Giulia rivolgendomi ad un'associazione che ti aiuti a tutelare i diritti del tuo bambino.
Ti abbraccio e mando al tuo bimbo questo grosso bacione
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 12:39 pm

In caso di esito negativo, io farei richiesta scritta, accompagnata da certificato medico, e la presenterei al protocollo. Di fronte a richieste scritte, ci si pensa 2 volte a rifiutare.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 12:45 pm

Danielam hai controllato il Regolalamento d'istituto alla voce "Uscite anticipate - Ingressi posticipati - Uscite urgenti o Permessi"? In molte scuole è prevista questa voce "I permessi prolungati sono concessi solo per cure terapeutiche e dovranno essere documentati e richiesti per iscritto al Dirigente scolastico".....se nella scuola del tuo bambino il Regolamento prevede una cosa del genere, nessuno può negarti questo permesso!!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 2:20 pm

Ma Giovanna, anche se non fosse presente nel regolamento, cosa probabile perché in genere si concentra sulle situazioni di 'normalità', mi sembra che nel caso di Daniela sia proprio una cattiveria negare questo permesso.
Credo piuttosto che sia una scusa. La maestra si attacca a quell'articolo del regolamento perché ha altri problemi e non sa come gestirli. Magari, la butto lì, non c'è l'insegnante di sostegno.
Daniela, io parlerei all'insegnante in questi termini: mi dica qual è il vero problema in modo che insieme possiamo trovare una soluzione. A quel punto dovrà gettare la maschera. Se non lo fa, procedi come ti ha consigliato Giulia, anche se io, a quel punto, cambierei scuola a mio figlio!
In bocca al lupo soprattutto per la salute del tuo bambino.
P.s. In una scuola in cui ho lavorato avevamo un ragazzo nelle stesse condizioni di tuo figlio. Aveva il permesso di entrare e uscire a qualunque orario. E ti parlo di scuola media!!!!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 6:13 pm

sono senza parole......

anke alle medie i casi più gravi entrano dopo/escono prima, e non necessariamente al cambio dell'ora ed interrompono tranquillamente l'attività didattica.....

mi pare assurdo ke non si permetta ad un bimbo disabile di entrare dopo alla materna xkè si interromperebbero le attività didattiche...

ma non esiste l'orario personalizzato come alle medie per questi casi???
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 6:35 pm

Sono d'accordo con tutte voi e girerei la questione: il bambino ha bisogno di terapie che lo costringono a entrare ed uscire da scuola ad orari particolari: dica il dirigente quali sono le norme che lo vietano

Non andare sulla difensiva.

L'unica cosa che ho trovato, cercando in rete, è quella che si riferisce al rispetto del monte ore annuale, con tutte le deroghe possibili ed immaginabili per chi abbia bisogno di particolari terapie (o addirittura di partecipare a gare del CONI!)

Altro non c'è.

Anche in presenza di regolamenti di istituto che limitano la possibilità di entrare e uscire fuori orario, davanti ad un caso del genere niente vieta la deroga.

Tu naturalmente non ne hai voglia, e lo capisco scusandomi pure se mi viene l'impulso di scrivertelo, ma questo è uno di quei tipici casi dove quelli di striscia vanno a nozze per far vedere le assurdità del sistema. Ancora, una bella telefonatina ad un quotidiano delle tue parti farebbe intervenire sicuramente un giornalista battagliero, ma anche una letterina al presidente del consiglio di istituto con relativa mobilitazione dei genitori della scuola. Lo sai, noi italiani siamo parecchio stronzi, ma quando c'è da combattere per i diritti di un bambino, soprattutto un bambino malato, non ci tiriamo indietro.

Spero davvero che l'incontro con il ds risolva la questione, in caso contrario non ti abbattere e parlane in giro, senza timore, per il tuo bambino.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie   Gio Apr 25, 2013 10:46 pm

Anche considerando che la scuola dell'infanzia non rientra (ahimé) nella fascia dell'obbligo e quindi la sua frequenza non sottosta al rispetto di un monte ore annuale...
è indiscutibile che, in casi motivati da esigenze mediche documentate, la scuola possa e debba derogare dal rispetto degli orari di ingresso e uscita fissati dal CdI, nell'interesse primario del bambino che ha il diritto a vivere, compatibilmente con le proprie condizioni di salute, momenti di condivisione con i suoi pari.
Condivido il parere dato di parlare a "cuore aperto" con il Ds, non voglio pensare che, in situazioni simili, ci siano persone che, al di là del ruolo che rivestono, si limitino solo a elencare norme e regolamenti da applicare/rispettare.
Auguri per il tuo bimbo... un grande abbraccio a lui e a te! :-*

Tornare in alto Andare in basso
 
deroghe al regolamento scolastico per gravi patologie
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» IL REGOLAMENTO DEL FORUM
» N.15/XXI LEG/ 1458- nuovo regolamento della marina militare
» art.7 coll.scolastico
» La chiesa e la rianimazione dei neonati prematuri
» Regolamento Generale delle Sezioni dedicate alla Compravendita

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: