Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 prova invalsi e sciopero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
alessia giulia



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: prova invalsi e sciopero   Ven Mag 03, 2013 3:37 pm

Promemoria primo messaggio :

se non scioperassi e venissi mandata in una classe in cui deve tenersi la prova a fare vigilanza, in concreto che cosa dovrei fare? la prova si terrebbe? il dirigente potrebbe farmi un ordine di servizio per far svolgere la prova?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Lun Mag 13, 2013 9:46 pm

maggio61 ha scritto:

Hai ragione, non è solo tabulazione ma correzione e tabulazione. In più post si è ribadito che la correzione non fa parte dell'attività ordinaria e in quanto tale va incentivata e dunque una persona può accettare di svolgerla oppure no.

Si hai ragione e grazie per il post precedente, molto utile. Non sapevo che la scuola fosse un servizio pubblico essenziale (e me la rido nel considerarla tale).
In tal caso è ovvio che viene regolato da disposizioni diverse.

Per quel che concerne la correzione delle prove la stessa nota del MIUR (che ho già linkato ) stabilisce la loro natura extracurriculare (sebbene reputo importante sottolineare come le due sentenze siano diametralmente opposte a tale visione)
A questo punto spero che qualcuno affronti il problema dinanzi ad un giudice così da avere le idee più chiare.
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Lun Mag 13, 2013 10:08 pm

Ma se invece di scioperare i docenti "scioperassero" i ragazzi?

Ossia mi sono appena chiesto, cosa accadrebbe se uno o più allievi (per un motivo o per un altro) si rifiutassero di sostenere la prova invalsi?

Rapporto disciplinare? Sospensione? 2 sul registro?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Lun Mag 13, 2013 10:13 pm

Benny77 ha scritto:
Ma se invece di scioperare i docenti "scioperassero" i ragazzi?

Ossia mi sono appena chiesto, cosa accadrebbe se uno o più allievi (per un motivo o per un altro) si rifiutassero di sostenere la prova invalsi?

Rapporto disciplinare? Sospensione? 2 sul registro?


ti ricordo che stiamo parlando di ragazzini di 11 anni: la rivoluzione è altamente improbabile!
In caso di sommossa potremmo comunque valutare la possibilità di legarli e costringere le loro tenere manine preadolescenziali a vergare le tristi note...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mar Mag 14, 2013 12:03 pm

lucetta10 ha scritto:
Benny77 ha scritto:
Ma se invece di scioperare i docenti "scioperassero" i ragazzi?

Ossia mi sono appena chiesto, cosa accadrebbe se uno o più allievi (per un motivo o per un altro) si rifiutassero di sostenere la prova invalsi?

Rapporto disciplinare? Sospensione? 2 sul registro?


ti ricordo che stiamo parlando di ragazzini di 11 anni: la rivoluzione è altamente improbabile!
In caso di sommossa potremmo comunque valutare la possibilità di legarli e costringere le loro tenere manine preadolescenziali a vergare le tristi note...
Non solo Lucetta, dal momento che le prove Invalsi interessano anche gli studenti di 2° superiore e Benny, molto probabilmente, si riferiva a loro.
Tornare in alto Andare in basso
rodi



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mar Mag 14, 2013 6:21 pm

Ragazzi,
scusate se insisto, ma ammetto con franchezza che un eventuale richiamo scritto del preside perché mi rifiuto di correggere le prove (oggi ho fatto sciopero)mi spaventa un po'. Chiedo ai più esperti cosa comporta un richiamo scritto? Io sono di ruolo soltanto da un anno, se serve come informazione supplementare. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mar Mag 14, 2013 7:33 pm

rodi ha scritto:
Ragazzi,
scusate se insisto, ma ammetto con franchezza che un eventuale richiamo scritto del preside perché mi rifiuto di correggere le prove (oggi ho fatto sciopero)mi spaventa un po'. Chiedo ai più esperti cosa comporta un richiamo scritto? Io sono di ruolo soltanto da un anno, se serve come informazione supplementare. Grazie

Se hai fatto sciopero non ha da richiamarti per nulla, sebbene ho sentito dire che alcuni DS (negli istituti non campionati o campioni) hanno stabilito di far correggere le prove nei giorni successivi allo sciopero.

Al più, per il caso in esame, si va dal giudice e si vede chi ha ragione (ricordo sempre le due sentenze di Parma e Trieste nonostante la vecchia nota del 2011). Sarà poi il giudice a stabilire chi deve quanto/cosa e a chi.

Bada, tutto quello che ti scrivo non ha nessun riferimento legale. E' una mia semplicissima valutazione.
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mar Mag 14, 2013 7:38 pm

giovanna onnis ha scritto:
Non solo Lucetta, dal momento che le prove Invalsi interessano anche gli studenti di 2° superiore e Benny, molto probabilmente, si riferiva a loro.

Eh eh spesso ci si dimentica che la Scuola non è sola quella in cui si presta servizio sapessi quante volte lo faccio anche io!!

Comunque una mamma in uno degli incontri individuali scuola famiglia, parlandomi delle prove invalsi, mi disse che avrebbe costretto il filgio più piccolo che è alle media a boicottare le prove rifiutandosi di sostenerle.
Ieri mi è venuta in mente la signora ed ho postato la mia perplessità.

Quindi Lucetta se un tuo alunno ti dicesse:"La mamma non vuole che faccia i test di oggi ed io non li faccio" ... che fai?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mar Mag 14, 2013 8:48 pm

Benny77 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Non solo Lucetta, dal momento che le prove Invalsi interessano anche gli studenti di 2° superiore e Benny, molto probabilmente, si riferiva a loro.

Eh eh spesso ci si dimentica che la Scuola non è sola quella in cui si presta servizio sapessi quante volte lo faccio anche io!!

Comunque una mamma in uno degli incontri individuali scuola famiglia, parlandomi delle prove invalsi, mi disse che avrebbe costretto il filgio più piccolo che è alle media a boicottare le prove rifiutandosi di sostenerle.
Ieri mi è venuta in mente la signora ed ho postato la mia perplessità.

Quindi Lucetta se un tuo alunno ti dicesse:"La mamma non vuole che faccia i test di oggi ed io non li faccio" ... che fai?


se entra in classe, deve svolgere l'attività prevista, anche se questa è la prova INVALSI, e questo vale per medie e superiori.
Gli insegnanti possono aderire allo sciopero, mentre l'unica modalità di boicottaggio da parte delle famiglie è tenersi i figli a casa. Se tutti lo facessero il messaggio sarebbe molto chiaro, se invece l'alunno viene a scuola ha la sua prova e, velleitarismi a parte, rientra nel campione, e la protesta non arriva.
Nemmeno a me piacciono i test, come non mi piace perdere tempo con cittadinanza e costituzione e molte altre cose del nostro lavoro, ma esistono delle indicazioni nazionali, e a quelle ci si deve attenere, come professionisti e come dipendenti pubblici. Spesso l'insegnante ha la convinzione di essere un cane sciolto, che in nome della libertà di insegnamento possa scegliere da solo ciò che è bene o male fare in classe.
Posso personalmente anche rifiutare la logica del voto e seguire metodi steineriani, ma se entro in una scuola statale so che dovrò metterli, con buona pace delle mie convinzioni personali. Per la scuola pubblica, mi dispiace, ma si prende il pacchetto completo: in genere non chiedo ai miei alunni se per quel giorno hanno voglia di fare grammatica o se la mamma ha scelto che boicottino il predicato nominale piuttosto che il Risorgimento (e se boicottassero per convinzioni personali il fascismo?).
Quello che ci permette di svolgere il nostro lavoro in un rapporto di 1 contro 30 è il tacito accordo per cui, non tenuti né costretti da metodi coercitivi, gli alunni fanno ciò che gli diciamo, dando per presupposto che sia la cosa giusta. Se questo patto venisse meno, non ce lo nascondiamo, saremmo in difficoltà, come lo saremmo nella tua ipotesi.
Per tornare al nostro caso, se l'alunno si rifiuta è come se rifiutasse un'altra attività: certo non lo consegno in vincoli al preside, ma deve se non altro rimanere nella sua classe in silenzio e permettere agli altri di lavorare. Io certo non mi attiverei per un'attività alternativa per il solo alunno! Al cdc valutare poi se il comportamento merita un richiamo. Certo, se fosse eterodiretto, la sua responsabilità diminuirebbe...
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 4:43 pm

Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:01 pm

A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:13 pm

giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro

ti spiego la mia situazione: sono insegnante di sostegno e la mattina farò assistenza a due miei allievi durante le prove. Per questo sarò impegnata dalle 8 alle 13:30. La collega di matematica è assente perché domani è il suo giorno libero, per cui hanno incaricato me di correggere le prove delle sue classi.
Tornare in alto Andare in basso
rodi



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:30 pm

Vi aggiorno.
Ieri: sciopero!
Oggi: ordine di servizio ad personam e ... correzione pomeridiana. Dalle 14 alle 16.
Motivazione: recupero due ore di dipartimenti disciplinari spostati causa sciopero.
Ho obbedito, perché così mi ha detto di fare un sindacalista della cgil (nella mia scuola le prove invalsi fanno parte del Pof).
Mi sento un po' frustrata
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:35 pm

rodi ha scritto:
Vi aggiorno.
Ieri: sciopero!
Oggi: ordine di servizio ad personam e ... correzione pomeridiana. Dalle 14 alle 16.
Motivazione: recupero due ore di dipartimenti disciplinari spostati causa sciopero.
Ho obbedito, perché così mi ha detto di fare un sindacalista della cgil (nella mia scuola le prove invalsi fanno parte del Pof).
Mi sento un po' frustrata

cossa c'entra che le prove sono parte del pof?
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:35 pm

Non credo che si possano far recuperare attività non svolte durante lo sciopero...
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:49 pm

A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro

ti spiego la mia situazione: sono insegnante di sostegno e la mattina farò assistenza a due miei allievi durante le prove. Per questo sarò impegnata dalle 8 alle 13:30. La collega di matematica è assente perché domani è il suo giorno libero, per cui hanno incaricato me di correggere le prove delle sue classi.
Deduco, quindi, che tu sia una docente di Matematica specializzata sul sostegno (la correzione deve essere fatta, infatti , dai docenti di Italiano e Matematica). Questo incarico (la correzione), però, lo puoi rifiutare perchè si tratta di attività aggiuntiva e non mi sembra una giustificazione accettabile quella del giorno libero per l'assenza alla correzione della docente di Matematica. Si dichiara di rifiutare l'incarico, non di essere in giorno libero e perciò "si ha diritto all'esonero"
Tornare in alto Andare in basso
marlena.fred



Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 5:55 pm

Dec ha scritto:
A noi il Ds ha dato una settimana di tempo per consegnare i risultati lasciandoci liberi di organizzarci come volevamo.

Nella scuola dove lavoro il DS ce le ha fatte tabulare i pomeriggi stessi dei giorni in cui si sono svolte (primaria il 7 e il 10) e ha detto che le ore ce le avrebbe pagate.
SPERIAMO!!!
Tornare in alto Andare in basso
maggio61



Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 6:56 pm

marlena.fred ha scritto:
Dec ha scritto:
A noi il Ds ha dato una settimana di tempo per consegnare i risultati lasciandoci liberi di organizzarci come volevamo.

Nella scuola dove lavoro il DS ce le ha fatte tabulare i pomeriggi stessi dei giorni in cui si sono svolte (primaria il 7 e il 10) e ha detto che le ore ce le avrebbe pagate.
SPERIAMO!!!

Ma come ...SPERIAMO!!! Ma scusate fate le cose non obbligatorie in orario extracurricolare e non vi accertate prima se la cosa è stata discussa in contrattazione d'istituto e poi approvata???? Mah......sono perplessa!
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 7:15 pm

giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro

ti spiego la mia situazione: sono insegnante di sostegno e la mattina farò assistenza a due miei allievi durante le prove. Per questo sarò impegnata dalle 8 alle 13:30. La collega di matematica è assente perché domani è il suo giorno libero, per cui hanno incaricato me di correggere le prove delle sue classi.
Deduco, quindi, che tu sia una docente di Matematica specializzata sul sostegno (la correzione deve essere fatta, infatti , dai docenti di Italiano e Matematica). Questo incarico (la correzione), però, lo puoi rifiutare perchè si tratta di attività aggiuntiva e non mi sembra una giustificazione accettabile quella del giorno libero per l'assenza alla correzione della docente di Matematica. Si dichiara di rifiutare l'incarico, non di essere in giorno libero e perciò "si ha diritto all'esonero"

Le prove devono essere corrette lo stesso giorno della prova? la classe in cui siamo in compresenza non è campione
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 7:41 pm

rodi ha scritto:
Vi aggiorno.
Ieri: sciopero!
Oggi: ordine di servizio ad personam e ... correzione pomeridiana. Dalle 14 alle 16.
Motivazione: recupero due ore di dipartimenti disciplinari spostati causa sciopero.
Ho obbedito, perché così mi ha detto di fare un sindacalista della cgil (nella mia scuola le prove invalsi fanno parte del Pof).
Mi sento un po' frustrata

Hai 4 alternative:
1) parlare al DS facendo presente l'assurdità della richiesta minacciando ricorsi e quant'altro. Magari si impaurisce e fa dietrofont cercando qualcuno meno determinato.
2) correggere facendo presente che pretendi il pagamento per le ore di attività extracurriculare (se non avviene ritorni al punto1))
3) rifiutarti con le ovvie conseguenze del caso (torni al punto 1) ma stavolta sei tu ad essere accusata).
4) chinar la testa, allargare le spallucce .... e correggere senza ma e senza se.

maggio61 ha scritto:
Ma come ...SPERIAMO!!! Ma scusate fate le cose non obbligatorie in orario extracurricolare e non vi accertate prima se la cosa è stata discussa in contrattazione d'istituto e poi approvata???? Mah......sono perplessa!

Hai indubbiamente ragione, ma il problema è che se il DS non le considera attività extracurriculari se pensa che siano attività dovute, se ti dice di farlo senza ma e senza se ..... torni ai 4 punti di cui prima.

Io più che perplesso sono deluso.

Non dai colleghi, che impauriti dalle disposizioni del DS non sanno che fare e fanno ciò che il "capo comanda".
Deluso non dal DS che anche lui sta all'incirca nella stessa situazione nostra.
Deluso dal ministero, dai giudici che emettono certe sentenze e dal sistema in toto che continua a ridicolizzare il sapere.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 7:47 pm

A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro

ti spiego la mia situazione: sono insegnante di sostegno e la mattina farò assistenza a due miei allievi durante le prove. Per questo sarò impegnata dalle 8 alle 13:30. La collega di matematica è assente perché domani è il suo giorno libero, per cui hanno incaricato me di correggere le prove delle sue classi.
Deduco, quindi, che tu sia una docente di Matematica specializzata sul sostegno (la correzione deve essere fatta, infatti , dai docenti di Italiano e Matematica). Questo incarico (la correzione), però, lo puoi rifiutare perchè si tratta di attività aggiuntiva e non mi sembra una giustificazione accettabile quella del giorno libero per l'assenza alla correzione della docente di Matematica. Si dichiara di rifiutare l'incarico, non di essere in giorno libero e perciò "si ha diritto all'esonero"

Le prove devono essere corrette lo stesso giorno della prova? la classe in cui siamo in compresenza non è campione
No A0quarantasette, ti ho risposto anche nell'altro topic, questo obbligo sussiste solo per le classi campione
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 8:09 pm

giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
Scusate, si può essere somministratore e non partecipare alle correzioni pomeridiane?
Certamente, i due "incarichi" non sono legati fra loro

ti spiego la mia situazione: sono insegnante di sostegno e la mattina farò assistenza a due miei allievi durante le prove. Per questo sarò impegnata dalle 8 alle 13:30. La collega di matematica è assente perché domani è il suo giorno libero, per cui hanno incaricato me di correggere le prove delle sue classi.
Deduco, quindi, che tu sia una docente di Matematica specializzata sul sostegno (la correzione deve essere fatta, infatti , dai docenti di Italiano e Matematica). Questo incarico (la correzione), però, lo puoi rifiutare perchè si tratta di attività aggiuntiva e non mi sembra una giustificazione accettabile quella del giorno libero per l'assenza alla correzione della docente di Matematica. Si dichiara di rifiutare l'incarico, non di essere in giorno libero e perciò "si ha diritto all'esonero"

Le prove devono essere corrette lo stesso giorno della prova? la classe in cui siamo in compresenza non è campione
No A0quarantasette, ti ho risposto anche nell'altro topic, questo obbligo sussiste solo per le classi campione


Quindi le prove potranno essere corrette dalla titolare venerdì o sabato?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 8:13 pm

Se lo vorrà fare, altrimenti se tutti i docenti si rifiutano il plico con le prove NON corrette verrà inviato all'Invalsi e se la vedranno loro con la correzione!
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 8:15 pm

giovanna onnis ha scritto:
Se lo vorrà fare, altrimenti se tutti i docenti si rifiutano il plico con le prove NON corrette verrà inviato all'Invalsi e se la vedranno loro con la correzione!

dovrebbero rifiutarsi tutti!
Tornare in alto Andare in basso
maggio61



Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 07.06.11

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Mer Mag 15, 2013 8:41 pm

[quote="A0quarantasette"]
giovanna onnis ha scritto:
Se lo vorrà fare, altrimenti se tutti i docenti si rifiutano il plico con le prove NON corrette verrà inviato all'Invalsi e se la vedranno loro con la correzione!

dovrebbero rifiutarsi tutti![/quoNel nostro istituto comprensivo i docenti delle medie non hanno corretto, alla primaria invece in parte.
Tornare in alto Andare in basso
marlena.fred



Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: prova invalsi e sciopero   Gio Mag 16, 2013 12:30 am

maggio61 ha scritto:
marlena.fred ha scritto:
Dec ha scritto:
A noi il Ds ha dato una settimana di tempo per consegnare i risultati lasciandoci liberi di organizzarci come volevamo.

Nella scuola dove lavoro il DS ce le ha fatte tabulare i pomeriggi stessi dei giorni in cui si sono svolte (primaria il 7 e il 10) e ha detto che le ore ce le avrebbe pagate.
SPERIAMO!!!

Ma come ...SPERIAMO!!! Ma scusate fate le cose non obbligatorie in orario extracurricolare e non vi accertate prima se la cosa è stata discussa in contrattazione d'istituto e poi approvata???? Mah......sono perplessa!

Effettivamente lo "SPERIAMO!!!" da adito a dubbi ma poi mi sono detta: perchè dovrei dubitare di un DS che si è messo a tabulare con noi per tre ore ogni pomeriggio,ha preso i nostri nominativi e appuntato l'orario di arrivo e di uscita di ognuna e non ha mai accennato all'impossibilità della retribuzione?
E poi se devo dirti la verità l'avrei fatto comunque anche senza retribuzione se non altro per dare un'occhiata alle prove (che oltretutto riguardavano la mia classe) dopotutto qualche euro in più non mi cambia la vita considerando che non si parla di cifre ingenti!!!
Tornare in alto Andare in basso
 
prova invalsi e sciopero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Prova dell'esistenza di dio
» Prova dell' esistenza di Dio
» L'onere della prova
» transfer di prova
» giustificazione assenza giorno di sciopero

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: