Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 7:51 am

un po' provocatorio...ma spero se ne colga anche il sottofondo

premessa:
mi sono alzato leggendo news che parlano di sospensione scatti anzianità, sovrannumerari, abolizione pagamento ferie non godute, tfr pagato chissà quando,...

antefatto (!!):
uscito ieri sera con amici, di cui uno militare che viaggia gratis in metro, treno, ha riduzione su cinema, piscina, convenzioni di ogni genere...

sogno:
ma non sarebbe bello se anche noi avessimo almeno qualche convenzione utile e legata al nostro servizio?
- per chi risiede lontano (ex >30km) dalla sede di servizio: una riduzione sul trasporto pubblico (ok, non possiamo fungere da agente di supporto al controllore come i militari ma vabeh....)
- uno straccio di riduzione su libri (esiste già? non mi risulta): aggiornarsi e mantenere un minimo di cultura ha un costo...
- idem come sopra per il cinema (chissà perchè i militari si e no no...mahh)
- idem come sopra per musei, luoghi di interesse artistico (che sia la reggia di Venaria, Pompei, o la mostra di Picasso). Oltre al piacere personale penso sarebbe un modo praticamente a costo zero per elevarci un po' verso l'alto.

E' capitato solo a me di voler consigliare una mostra o un luogo ai ragazzi ma poi non ci sono neppure andato io in quel luogo perchè il biglietto costa 15 euro?

pensate che sto dicendo idiozie mattutine?
ale
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 8:58 am

tutto sacrosanto
p.s. puoi scaricare dalla dichiarazione dei redditi l'acquisto di libri fino a (mi pare) 500 euro
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 9:54 am

lucetta10 ha scritto:
tutto sacrosanto
p.s. puoi scaricare dalla dichiarazione dei redditi l'acquisto di libri fino a (mi pare) 500 euro
Bastano gli scontrini o ci vogliono le fatture?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 10:33 am

Ok, a me va bene tutto, e se vi dessero questo tipo di benefici certo non protesterei ma... pèerchè a voi sì e agli altri no?

Al cinema a costo minore, perchè? mezzi di trasporto a costo minore perchè? gli altri lavoratori non fanno lo stesso? Un medico ad esempio?

Io sarei per cercare di tagliare i costi per tutti, colpendo l'evasione e lo spreco, ma tanto... è sempre il solito discorso.

Bel sogno comunque :-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 10:52 am

si vero...i trasporti potremmo anche lasciarli stare...ma tutto il resto che riguarda comunque la cultura e l'arricchimento personale o l'aggiornamento non mi sembrano fuori tema.
E in quel caso non si parlerebbe di costi: non è un costo far entrare un prof ad un museo gratuitamente o fargli avere un libro qualsiasi (anche digitale...costo nullo in pratica...lasciamo stare quelli scolastici tramite rappresentanti)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 11:06 am

Mi sembra che già nei musei sia prevista la riduzione, anzi, ne sono proprio certa perchè sono andata ad un museo con una amica insegnante e lei ha pagato la metà di me.

Per quanto riguarda i libri, mi sa che rimarrà un sogno, il digitale non costa nulla come stama e diffusione, mentre ha i medesimi costi del cartaceo per il resto. Voi insegnanti siete una bella fetta di mercato nell'editoria, mi sa che non esiste proprio che vi concedano lo sconto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
quaqua



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 30.08.10
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 2:10 pm

Confermo lo sconto nei musei.
Non so se valga per tutti i musei o le mostre ma spesso è prevista una riduzione per i docenti.
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 2:26 pm

quaqua ha scritto:
Confermo lo sconto nei musei.
Non so se valga per tutti i musei o le mostre ma spesso è prevista una riduzione per i docenti.

Ho fatto un giro su 4 o 5 siti di musei o palazzi&Co ma nelle tariffe nessuna indicazione sugli insegnanti...salvo ingresso gratuito ogni 15 stud....mahh
A me non sembra di chiedere la luna
Tornare in alto Andare in basso
quaqua



Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 30.08.10
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 3:31 pm

Per Milano:
PinacotecA di Brera: http://www.brera.beniculturali.it/Page/t03/view_html?idp=80

Museo della Scienza e della Tecnica
http://www.museoscienza.org/visitare/orari.asp

Torino:
museo egizio: http://www.museoegizio.it/pages/orari.jsp

Effettivamente non in tutti i musei è previsto il biglietto ridotto e in più devi essere di ruolo. Si vede che ci considerano una categoria di ricchi che si possono pagare il prezzo intero oppure non si aspettano che abbiamo voglia e interesse ad aggiornarci ed acculturarci!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:28 pm

A dire il vero, con il certificato di servizio, ho riduzioni sia per il teatro che per concerti di musica classica, e anche nei musei (non tutti) si riesce a ottenere riduzioni.

Mi interessa la cosa dei libri, chi può dare altre informazioni è ringraziato in anticipo!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:35 pm

secondo me non tutti i musei lo dicono ma se chiedete lo fanno.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
userIDprovvis



Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 20.10.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:39 pm

Ma come lo dimostri? La mia C. I. è vetusta... :-P
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:45 pm

boh, mi viene in mente il frontespizio di una busta paga e la carta di identità. O il CUD o qualcosa che dimostri che siete dipendenti del MIUR ma magari ho detto un mucchio di scemenze.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
rodi



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:58 pm

Lucetta puoi darmi qualche indicazione in più sulla possibilità di scaricare i libri? Devono essere attinenti alla nostra materia?
Tornare in alto Andare in basso
precary80



Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 4:58 pm

mi immagino in coda a Pompei o ad una mostra a Venezia con la copia del CUD e altre 20 persone dietro in fila
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 6:09 pm

precary80 ha scritto:
si vero...i trasporti potremmo anche lasciarli stare....
Perchè?? Sono del parere, invece, che sarebbe auspicabile per la nostra categoria un rimborso spese viaggio, considerando che molti di noi sono costretti a percorrere tantissimi Km al giorno per andare a scuola, io ne percorro 100 giornalieri e una parte dello stipendio mi parte in carburante. Molti di noi vengono trasferiti d'ufficio in sedi disagiate e non volute, perchè non prevedere un rimborso????
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 6:12 pm

lucetta10 ha scritto:
tutto sacrosanto
p.s. puoi scaricare dalla dichiarazione dei redditi l'acquisto di libri fino a (mi pare) 500 euro
Non mi risulta Lucetta, qualche anno fa era possibile scaricare queste spese come autoaggiornamento, ora non è più possibile. In base a quale normativa sostieni che si può fare?
Tornare in alto Andare in basso
hogarth



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 13.11.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 6:49 pm

userIDprovvis ha scritto:
Ma come lo dimostri? La mia C. I. è vetusta... :-P

Per i docenti di ruolo esiste un apposito tesserino, che si può richiedere in segreteria.
Normalmente la riduzione o la gratuità valgono per i musei statali, negli altri casi non sono sempre previste. Consiglio comunque di chiedere, anche se non è espressamente indicato, perchè qualche volta lo sconto viene applicato lo stesso.
Tornare in alto Andare in basso
hogarth



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 13.11.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 7:14 pm

Ah, dimenticavo: queste difficoltà nell'ottenere sconti o gratuità con il suddetto tesserino valgono solo per l'Italia: sono stata recentemente in Francia e mi bastava mostrarlo in qualsiasi museo, anche minuscolo o privato, per entrare gratis o pagare la metà rispetto ai miei compagni di viaggio non insegnanti...
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 7:34 pm

Per le riduzioni ai musei in alcuni casi basta la carta di identità con scritto Professione: insegnante, in altri è necessario un tesserino, valido in tutta Italia che richiede la segreteria della tua scuola con foto.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16469
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 7:49 pm

miranda ha scritto:
Per le riduzioni ai musei in alcuni casi basta la carta di identità con scritto Professione: insegnante, in altri è necessario un tesserino, valido in tutta Italia che richiede la segreteria della tua scuola con foto.

E' (o era solo quando lo usavo io?) valido anche in musei statali esteri.
Tra l'altro, non so adesso, ma prima era documento di riconoscimento al pari della carta d'identità.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 8:29 pm

io sorrido, amaro...
da studentessa di brera, all'estero, quando mi presentavo in cassa con il mio tesserino dello studente quasi mi lanciavano i petali di rosa...chiedevano conferma "ma è proprio quella accademia lì? quella famosa?" evvvai dentro, ovviamente gratis...
in italia ho sempre pagato (solo l'ultimo anno in pinacoteca a brera non pagavo, ma per pura pietà dei custodi che ormai mi conoscevano...)
ora che insegno arte ogni tanto riesco a visitare, gratuitamente, qualche mostra tramite le organizzazioni che poi pago, comunque, tornandoci con le classi... ma molto raramente riesco ad ottenere sconti alle normali casse (ogni tanto trovo una segretaria scolastica comprensiva che mi rilascia un foglio su carta intestata che dichiara la mia posizione di docente ma spesso non san nemmeno che scriverci sopra...).
se non ricordo male anni fa il tesserino dei mezzi era scontato per i docenti (e qui concordo con ire, perchè un docente sì e un qualsiasi impiegato no?!)

diciamo anche che a me basterebbe poter utilizzare, come chiunque, le proprie ferie, pochissimi giorni l'anno, va bene, ma senza dover trovare sostituti cui poi dover restituire il favore...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 8:41 pm

miranda ha scritto:
Per le riduzioni ai musei in alcuni casi basta la carta di identità con scritto Professione: insegnante, in altri è necessario un tesserino, valido in tutta Italia che richiede la segreteria della tua scuola con foto.

DI questo tesserino non sapevo: potresti dirmi qual è la normativa o come si chiama il tesserino? COsì me lo faccio fare ed evito di girare con i certificati di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 8:46 pm

Ire ha scritto:
Ok, a me va bene tutto, e se vi dessero questo tipo di benefici certo non protesterei ma... pèerchè a voi sì e agli altri no?

Al cinema a costo minore, perchè? mezzi di trasporto a costo minore perchè? gli altri lavoratori non fanno lo stesso? Un medico ad esempio?

Io sarei per cercare di tagliare i costi per tutti, colpendo l'evasione e lo spreco, ma tanto... è sempre il solito discorso.

Bel sogno comunque :-)



troppo banale se rispondo ricordando che un medico guadagna molto più di un insegnante? che l'insegnante per la sua formazione professionale ha bisogno di aggiornarsi su libri, cinema (perchè no? non è cultura? non parliamo mica di Vanzina!), teatro, musica, mostre e il medico (che se vuole può pagarseli) no? Che al medico vengono rimborsati splendidi congressi balneari e a noi fanno pagare le quote sociali di convegnucci di pro-loco? Che se l'insegnante non può permettersi di comprare l'ultimo saggio su un argomento di studio ne risente la sua preparazione e quindi il suo servizio all'utenza, ai ragazzi? se volessimo fare un paragone con un medico dovremmo dire che non prevedere sgravi per i docenti sui libri è come se il medico dovesse portarsi il bisturi da casa ogni volta che opera. Ecco, noi ci portiamo il bisturi da casa, ma quando non ci arriviamo con lo stipendio, evitiamo di portare il bisturi nuovo e continuiamo a usare quello di quando eravamo all'università
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)   Sab Mag 18, 2013 8:50 pm

giovanna onnis ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
tutto sacrosanto
p.s. puoi scaricare dalla dichiarazione dei redditi l'acquisto di libri fino a (mi pare) 500 euro
Non mi risulta Lucetta, qualche anno fa era possibile scaricare queste spese come autoaggiornamento, ora non è più possibile. In base a quale normativa sostieni che si può fare?


non so citare la norma. qualcuno ha notizie?
Tornare in alto Andare in basso
 
Avessimo almeno qualche "privilegio" :-)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Qualche parola di conforto?
» dal mio 10 pt vi racconto che....
» ho qualche dubbio, mi aiutate?
» 8+4 e niente nausea
» Alzheimer, parlare 2 lingue fa bene

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: