Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tagli sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Tagli sostegno   Gio Mag 23, 2013 12:46 pm

Promemoria primo messaggio :

Pare che ci sia un corposo calo di certificazioni in Veneto a causa della modifica dell'iter per ottenere il sostegno.
Sapete nulla in merito?
Sono davvero in pericolo migliaia di cattedre?
Sono molto spaventato
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
talmone



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 26.05.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 12:13 pm

Un 15% delle cattedre nella mia provincia viene data ai non abilitati...bisogna calcolare questa percentuale oppure i tagli vanno calcolati al netto degli abilitati?
Tornare in alto Andare in basso
talmone



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 26.05.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 12:48 pm

Un 15% delle cattedre nella mia provincia viene data ai non abilitati...bisogna calcolare questa percentuale oppure i tagli vanno calcolati al netto degli abilitati?
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 9:33 pm

secondo me,a questo punto, più ke scioperare, occorrebbe sensibilizzare maggiormente i genitori di tutti questi bambini con difficoltà varie ai quali verrà tolto l'insegnante di sostegno, xkèproprioquesti bambini saranno i più discriminati da questa ennesima ondata di tagli! sono proprio loro che dovrebbero muoversi prima che sia troppo tardi!
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 10:04 pm

Sono d'accordo, le famiglie rappresentano dei validi alleati in questa battaglia, ma innanzitutto dovrebbero essere uniti tutti i docenti di sostegno e purtroppo non è così; molti aspettano che l'attuazione di questa norma come manna dal cielo.
Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 10:20 pm

Ma davvero il ministro vuole tagliare 11 mila posti di sostegno?
Pubblicato Venerdì, 14 Giugno 2013 08:35 | Scritto da Tuttoscuola.com | | | Visite: 45

 
 
Sta prendendo piede, di ora in ora, il timore che il ministro Maria Chiara Carrozza voglia tagliare 11 mila posti di sostegno. Al grido d’allarme lanciato da un sindacato che ha dato una propria interpretazione alle dichiarazioni del ministro (e che anche Tuttoscuola ha doverosamente riportato a titolo di cronaca) stanno facendo eco alcune prese di posizione di associazioni.
 
 
A nostro parere, se si legge a pag. 14 attentamente il testo in questione (pubblicato sul sito del Miur: www.istruzione.it), il ministro parla di 90 mila posti di sostegno che vorrebbe trasformare in organico di diritto (fissi e stabili) rispetto agli attuali 63.348.
Rispetto agli attuali complessivi 101 mila posti di sostegno funzionanti, ne rimarrebbero soltanto 11 mila precari in deroga.
Non verrebbe modificata la quantità complessiva (nessun taglio, dunque), ma cambierebbe la natura di molti posti di sostegno che diventerebbero di diritto, stabili. Su quei posti potrebbero essere nominati docenti precari (in ruolo o con supplenza annua) con una maggiorazione dei costi dovuta al pagamento dei mesi estivi (come si dice nel testo).
L’obiettivo, ci sembra, non è quello di ridurre i posti, bensì quello di stabilizzarli.
Non spetta a noi fornire l’interpretazione autentica alle parole del ministro, ma sarebbe augurabile una precisazione prima che passi questa idea degli 11 mila posti da tagliare.
Quella del ministro ci sembra comunque una proposta molto forte, non facile da far passare al MEF.
Noi ci auguriamo di sì.
Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 14, 2013 10:20 pm

Ma davvero il ministro vuole tagliare 11 mila posti di sostegno?
Pubblicato Venerdì, 14 Giugno 2013 08:35 | Scritto da Tuttoscuola.com | | | Visite: 45

 
 
Sta prendendo piede, di ora in ora, il timore che il ministro Maria Chiara Carrozza voglia tagliare 11 mila posti di sostegno. Al grido d’allarme lanciato da un sindacato che ha dato una propria interpretazione alle dichiarazioni del ministro (e che anche Tuttoscuola ha doverosamente riportato a titolo di cronaca) stanno facendo eco alcune prese di posizione di associazioni.
 
 
A nostro parere, se si legge a pag. 14 attentamente il testo in questione (pubblicato sul sito del Miur: www.istruzione.it), il ministro parla di 90 mila posti di sostegno che vorrebbe trasformare in organico di diritto (fissi e stabili) rispetto agli attuali 63.348.
Rispetto agli attuali complessivi 101 mila posti di sostegno funzionanti, ne rimarrebbero soltanto 11 mila precari in deroga.
Non verrebbe modificata la quantità complessiva (nessun taglio, dunque), ma cambierebbe la natura di molti posti di sostegno che diventerebbero di diritto, stabili. Su quei posti potrebbero essere nominati docenti precari (in ruolo o con supplenza annua) con una maggiorazione dei costi dovuta al pagamento dei mesi estivi (come si dice nel testo).
L’obiettivo, ci sembra, non è quello di ridurre i posti, bensì quello di stabilizzarli.
Non spetta a noi fornire l’interpretazione autentica alle parole del ministro, ma sarebbe augurabile una precisazione prima che passi questa idea degli 11 mila posti da tagliare.
Quella del ministro ci sembra comunque una proposta molto forte, non facile da far passare al MEF.
Noi ci auguriamo di sì.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Sab Giu 15, 2013 7:23 am

TeaTea ha scritto:
Sono d'accordo, le famiglie rappresentano dei validi alleati in questa battaglia, ma innanzitutto dovrebbero essere uniti tutti i docenti di sostegno e purtroppo non è così; molti aspettano che l'attuazione di questa norma come manna dal cielo.



E perchè mai molti insegnanti di sostegno stanno aspettando l'attuazione di questa norma addirittura come manna dal cielo???
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Sab Giu 15, 2013 8:05 am

Anche io sono d'accordo con bilancia 78: è più probabile che il nuovo ministro si adoperi allo stato attuale per stabilizzare, piuttosto che per tagliare. Le interpretazioni vanno nei due sensi, più a seconda dell'ottimismo/pessimismo delle persone che altro.
E' vero comunque che se già da quest'anno diminuiranno le dichiarazioni di handicap, di conseguenza salteranno i posti in deroga. Io però non parlerei di veri tagli, proprio perché i posti in deroga sono quei posti in più che vengono assegnati a settembre a fronte della presentazione ritardardata delle certificazioni da parte delle famiglie...
Rispondo a Bart: per molti insegnanti di sostegno la mannaia potrebbe essere considerata una manna, in quanto vi è un obbligo di permanenza sul sostegno dei nuovi assunti di ben 5 anni. Molti che stanno oggi sui posti di sostegno passerebbero volentieri su posto comune e quindi gli eventuali esuberi (improbabili, visto che dati sui posti al 31/8, che sono, in proporzione al numero totale dei posti, insufficienti) produrrebbero passaggi desiderati su posto comune. Questo discorso mi porta anche a rassicurare chi lavora sul sostegno, e ama questa professione, che è molto probabile che possa rimanere sul sostegno a vita... Se solo ripartissero i corsi per specializzarsi sul sostegno, e venisse tolta l'anomala norma dell'obbligo quinquennale, tutti avrebbero la possibilità di andare dove vogliono.
Paradossalmente, se venissero dati tutti i posti di sostegno oggi al 30/6 in ruolo, non si troverebbe sufficiente personale per coprirli. Io da anni infatti vedo che sul sostegno vengono reclutate persone della terza fascia d'Istituto non specializzate, quantomeno su infanzia, primaria e medie. Un discorso diverso invece si deve fare per la secondaria di secondo grado, che ha problematiche a sé.
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Sab Giu 15, 2013 12:18 pm

bart ha scritto:
TeaTea ha scritto:
Sono d'accordo, le famiglie rappresentano dei validi alleati in questa battaglia, ma innanzitutto dovrebbero essere uniti tutti i docenti di sostegno e purtroppo non è così; molti aspettano che l'attuazione di questa norma come manna dal cielo.



E perchè mai molti insegnanti di sostegno stanno aspettando l'attuazione di questa norma addirittura come manna dal cielo???


Perché sono convinti che saranno dirottati sulla materia e sai benissimo che alcuni non vedono l'ora.
Tornare in alto Andare in basso
Gatto sul tetto



Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 30.04.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Lun Giu 17, 2013 10:55 am

http://www.orizzontescuola.it/news/riprendiamoci-104-tagli-non-devono-ricadere-allievi-disabili-e-insegnanti-sostegno

si dovrebbero organizzare queste proteste in tutta Italia, prima dei tagli!!
Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Lun Giu 17, 2013 9:47 pm

Di Gianfranco Palmariggi - L’organico di sostegno  per il prossimo anno scolastico è ormai pronto , salvo deroghe.
Ad avere il maggior numero  di insegnanti di sostegno, tra organico di diritto e organico di fatto,  sarà la Regione Campania con quasi 12000 docenti,  a seguire la Lombardia con 11.650. In tutta Italia ci saranno 90.469 docenti, impegnati  nel delicato lavoro dell’integrazione scolastica, che garantiranno il diritto allo studio a quasi 200.000 alunni disabili.
 Qui di seguito la tabella riguardante l’oragnico di diritto e l’incremento in organico di fatto, diviso per  Regione.


Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!
Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it, oppure un'unica e-mail settimanale con gli articoli più importanti.


Mar, 16/04/2013 - 11:19 - Categoria:

  • Organici
  • Sostegno - Handicap

Versione stampabile




Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Lun Giu 17, 2013 9:47 pm

Di Gianfranco Palmariggi - L’organico di sostegno  per il prossimo anno scolastico è ormai pronto , salvo deroghe.
Ad avere il maggior numero  di insegnanti di sostegno, tra organico di diritto e organico di fatto,  sarà la Regione Campania con quasi 12000 docenti,  a seguire la Lombardia con 11.650. In tutta Italia ci saranno 90.469 docenti, impegnati  nel delicato lavoro dell’integrazione scolastica, che garantiranno il diritto allo studio a quasi 200.000 alunni disabili.
 Qui di seguito la tabella riguardante l’oragnico di diritto e l’incremento in organico di fatto, diviso per  Regione.


Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!
Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it, oppure un'unica e-mail settimanale con gli articoli più importanti.


Mar, 16/04/2013 - 11:19 - Categoria:

  • Organici
  • Sostegno - Handicap

Versione stampabile




Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mar Giu 18, 2013 4:10 pm

I TAGLI ci sono già!:cry:
Ho appena saputo che nella mia scuola (Roma) sono state date 5 cattedre in organico di diritto in meno rispetto allo scorso anno  benché gli alunni siano sempre quelli, anzi! Pare che il rapporto 1/3 sia stato portato a 1/4. L'organico di fatto non si sa... noi abbiamo molti alunni in situazione di gravità... è assurdo!
Che significa? Che 5 docenti di ruolo perderanno la sede? E dove andranno, visto che a quanto pare la stessa cosa è avvenuta in tutte le scuole del territorio? :shock:
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mar Giu 18, 2013 5:04 pm

A chi non crede possibile che con i BES taglieranno il sostegno chiedo di leggere attentamente questo esaustivo articolo scritto da uno che conosce bene la realtà dei fatti:

http://www.superando.it/2013/06/17/perche-andrebbe-bloccata-quella-circolare-sui-bes/
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mar Giu 18, 2013 10:49 pm

Quali sono le linee seguite dalle vostre scuole per il momento? Qualcuno ha già predisposto i PDP per i BES? Cosa dice la normativa a tal proposito?
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 8:33 am

TeaTea ha scritto:
Quali sono le linee seguite dalle vostre scuole per il momento? Qualcuno ha già predisposto i PDP per i BES? Cosa dice la normativa a tal proposito?

Ciao noi stiamo predisponendo il piano annuale per l'inclusione che comunque sarà rivisto a settembre quando avremo un quadro completo degli alunni (gli alunni di prima sono ora sconosciuti...).
I PDP saranno stilati a settembre per i ragazzi già frequentanti e entro novembre per i ragazzi di prima.
Al momento aspettiamo di sapere l'organico di fatto del sostegno, visto che quello di diritto ci è già stato tagliato di 5 cattedre a parità di alunni (anzi ne abbiamo qualcuno in più).
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 1:20 pm

Grazie rosp; sapresti indicarmi i criteri su cui si basa il piano annuale per l'inclusione? Cioè quali elementi andranno considerati per decidere se un alunno è Bes o non lo è?
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 2:05 pm

Tea noi abbiamo fatto questa distinzione. Fanno parte del grande calderone dei bes: i certificati che hanno il docente di sostegno + i dsa (che hanno presentato una certificazione rilasciata da struttura pubblica o in attesa di consegnarla) + i ragazzi con disturbi evolutivi specifici (sulla base di certificazioni mediche... ad es abbiamo diversi Asperger che non hanno la 104 quindi non hanno il sostegno)+ i ragazzi in situazione di disagio socio-economico-linguistico-culturale (su segnalazione dei servizi sociali o sulla base di una valutazione dei consigli di classe... in questo caso non c'è una certificazione).
In quest'ultimo caso ad es i consigli di classe decideranno se l'alunna straniera conosce adeguatamente la lingua italiana o se particolari situazioni familiari e sociali posso creare un disagio così grande da compromettere il rendimento scolastico (abbiamo solo 9 stranieri che non conoscono la lingua italiana e una sola ragazza che vive in casa famiglia per  gravi problemi familiari). 

Chiaramente non sappiamo nulla degli alunni di prima... quindi il piano sarà definito a settembre (dalle mie colleghe perché io molto probabilmente con i tagli al sostegno perderò la sede di servizio).
Tornare in alto Andare in basso
talmone



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 26.05.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 3:09 pm

Per capire l entità dei tagli bisognerebbe confrontare i dati regione per regione, tra il 2012/2013 e il 2013/2014. Io non riesco a trovare nulla
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 5:59 pm

Ho trovato le tabelle relative all'organico di fatto per gli anni 2012/2013 e 2013/2014 ma non riesco a linkarle perché sono nuova del forum e non sono ancora autorizzata a farlo.

Comunque i numeri sono esattamente gli stessi... scusate ma allora qualcosa non mi torna.
Come è possibile che l'organico è confermato se molti colleghi dicono di perdere il posto nonostante l'aumento di alunni!
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 6:24 pm

L'organico secondo me non sarà lo stesso semplicemente perché con le deroghe quest'anno sono state date 101.000 cattedre, che con i BES l'anno prossimo torneranno a 90.000 circa.
Spariranno le famose 11.000 cattedre di cui parlava la Ministra nell'audizione alla Camera.
Tornare in alto Andare in basso
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 6:36 pm

Quindi dato che entrambe le tabelle hanno come totale i 90.000 (diritto + fatto) di cui parli tu bart, deduco che non ci saranno posti per i precari. Mi sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 6:42 pm

No ci saranno ancora, ma con una perdita di 11.000 posti.
Ma al di là dei numeri qui ci sono dei fatti che fanno temere una ecatombe:
1) prima di tutto la normativa sui Bes e il passaggio di un buon numero di alunni che prima avevano il sostegno alla competenza dei consigli di classe;
2) il giro di vite che in molte regioni le commissioni Asl hanno avuto nel certificare solo i casi veramente gravi;
3) il fatto che alcuni colleghi hanno già saputo che nel loro istituto ci saranno diverse cattedre in meno di sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
gibbe



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 03.04.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 19, 2013 6:48 pm

Il vero problema è che ci sono regioni in cui  vengono assegnati gli insegnanti di sostegno solo in presenza di certificazioni 104 e regioni che sono state più "generose" e che hanno dato insegnanti anche senza certificazioni.
A questo punto credo che questi tagli avverranno solo in queste regioni che fino ad ora sono state più generose.
Quindi non sarà un problema nazionale, ma territoriale.
Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 1:09 pm

A quale indirizzo TeaTea hai trovato gli organici del 2013/2014?Scusami bart ma le deroghe date durante l' anno scolastico passato nn sono diventate parte dell' organico?
Tornare in alto Andare in basso
 
Tagli sostegno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 9Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» da materia utilizzo sostegno
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno aggiornamento gm
» Novità Tfa sostegno basilicata infanzia?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: