Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Possibilità di recupero, sì o no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 4:29 pm

Date la possibilità di recuperare le insufficienze a fine anno?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 5:07 pm

Certamente sì
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 5:12 pm

Dipende cosa intendi, di certo se uno ha 5 voti insufficienti una interrogazione "miracolosa" di fine anno non può certo portare i risultati sperati.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 5:15 pm

Nemmeno se è un'interrogazione su tutto il programma e se il ragazzo prende un otto? Capisco che sia un'ipotesi abbastanza inverosimile ma secondo me la possibilità di recuperare occorre sempre darla.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 5:51 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Nemmeno se è un'interrogazione su tutto il programma e se il ragazzo prende un otto? Capisco che sia un'ipotesi abbastanza inverosimile ma secondo me la possibilità di recuperare occorre sempre darla.


In questo caso potremmo aprire le scuole il 1 giugno per la sessione d'esami e chiuderla l'8; come all'università.



Tra l'altro giova ricordare che la valutazione può essere data solo in presenza di "un congruo numero di prove", il che vorrà pur dire qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 5:53 pm

gugu ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Nemmeno se è un'interrogazione su tutto il programma e se il ragazzo prende un otto? Capisco che sia un'ipotesi abbastanza inverosimile ma secondo me la possibilità di recuperare occorre sempre darla.


In questo caso potremmo aprire le scuole il 1 giugno per la sessione d'esami e chiuderla l'8; come all'università.

Sono d'accordo. In questi giorni sto assistendo all'odioso spettacolo dei recuperi di fine anno. Non lamentiamoci se il livello della scuola peggiora ogni anno che passa.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:00 pm

Personalmente ero dell'idea che se si prende una serie di voti non sufficienti nel corso dell'anno poi non basta un recupero finale per sistemare le cose (insegno alle superiori, matematica e fisica).

Poi ho cambiato idea, per vari motivi:

1) ogni anno avrei rimandato a fine agosto mezza classe;
2) effettivamente ci sono alunni che hanno difficoltà, durante l'anno, a studiare tutto, e riescono a mettere insieme una conoscenza dignitosa quando hanno modo, a fine anno, di dedicarsi a poche, se non una, materia;
3) matematica e fisica non sono materie che si possono veramente tralasciare per studiarle solo l'ultimo mese; i lavativi che fanno così in genere non recuperano (lo dico sulla base dell'esperienza) nemmeno il giorno dello scrutinio e si tengono l'insufficienza.

Dunque, mi sono rassegnato e ho scelto un'altra linea di condotta: do la sufficienza a chi, non importa in quale data, mi ha mostrato di avere una conoscenza accettabile di tutti o quasi gli argomenti principali svolti.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:08 pm

Anch'io insegno matematica... sarà per quello che la pensiamo allo stesso modo... :-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:10 pm

mac67 ha scritto:
Personalmente ero dell'idea che se si prende una serie di voti non sufficienti nel corso dell'anno poi non basta un recupero finale per sistemare le cose (insegno alle superiori, matematica e fisica).

Poi ho cambiato idea, per vari motivi:

1) ogni anno avrei rimandato a fine agosto mezza classe;
2) effettivamente ci sono alunni che hanno difficoltà, durante l'anno, a studiare tutto, e riescono a mettere insieme una conoscenza dignitosa quando hanno modo, a fine anno, di dedicarsi a poche, se non una, materia;
3) matematica e fisica non sono materie che si possono veramente tralasciare per studiarle solo l'ultimo mese; i lavativi che fanno così in genere non recuperano (lo dico sulla base dell'esperienza) nemmeno il giorno dello scrutinio e si tengono l'insufficienza.

Dunque, mi sono rassegnato e ho scelto un'altra linea di condotta: do la sufficienza a chi, non importa in quale data, mi ha mostrato di avere una conoscenza accettabile di tutti o quasi gli argomenti principali svolti.


Quindi ad un certo punto dell'anno (alla fine) tu obblighi tutti i tuoi studenti insufficienti ad essere interrogati e chi prende la sufficienza dai 6 come chi ha preso 6 in tutte le prove da settembre a giugno.

Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:23 pm

La possibilità di recupero va data, ma dopo la fine della scuola con lo studio estivo, secondo me.
Inoltre non capisco come i poveretti che non ce la fanno durante l'anno, a maggio riescano a recuperare il programma intero di tre/quattro materie tutte insieme. Forse tanto debolucci non erano?!
Che messaggio diamo? Che non serve impegnarsi, tanto si può studiare in un mese il programma di un anno ed essere promossi lo stesso.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:34 pm

Dipende se vuoi premiare la costanza nello studio oppure le capacità di apprendimento. Uno che riesce a recuperare 3/4 materie l'ultimo mese di scuola sicuramente è un lavativo ma ha le capacità per andare avanti. Chi non ha tali capacità è costretto a studiare sin dall'inizio dell'anno. Ma nelle ultime settimane di scuola potrà godersi il suo meritato riposo.
Comunque, a parte le opinioni personali, se avete un Preside che vi permette di non fare i recuperi fino all'ultimo giorno e di dare il debito a metà classe, allora beati voi... nel mio caso sono OBBLIGATA a pensarla come mac !
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:43 pm

Ognuno di noi agisce come meglio ritiene, in piena autonomia e non ci può essere nessun DS che ci impedisce o ci impone di far recuperare gli studenti fino all'ultimo giorno di scuola (questo dipende solo da noi) e ancora di meno può obbligarci a non lasciare il debito a matà classe. Personalmente ritengo che dare possibilità di recupero sia doveroso, ma stabilire a priori quanti alunni con debito nella mia disciplina in base a "ordini" del DS è a dir poco discutibile e sicuramente non regolare
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:46 pm

gugu ha scritto:

Quindi ad un certo punto dell'anno (alla fine) tu obblighi tutti i tuoi studenti insufficienti ad essere interrogati e chi prende la sufficienza dai 6 come chi ha preso 6 in tutte le prove da settembre a giugno.


Non proprio, perché chi ha sempre avuto voti positivi lo valuto con 7, come minimo.

Chi non deve recuperare si evita lo stress delle ultime settimane, e in genere agli alunni che devono recuperare sottopongo molte domande, primo quadrimestre incluso, se in pagella hanno avuto 4 e non hanno mai recuperato.

Che tutti gli studenti insufficienti vadano interrogati non lo decide il docente: da una parte te lo chiedono gli alunni, dall'altra te lo impone la norma, che dice di verificare il recupero di insufficienze pregresse. Considera poi quei genitori che hanno "l'avvocato facile": non sia mai che hai rifiutato al pargolo un'opportunità di mostrare la sua buona volontà.

Per le materie che insegno, posso dire con tranquillità che la preparazione non si improvvisa con una settimana di studio intenso e che posso sempre proporre problemi di difficoltà più o meno elevata. Con i furbetti, il problema difficile per convincermi che la promozione se la meritano è assicurato.
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:47 pm

per quanto riguarda il debito a metà classe: forse dando il debito a metà classe, l'anno successivo i lavativi si metterebbero a studiare da subito
così come ora si riducono a studiare l'ultimo mese
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 6:54 pm

A0quarantasette ha scritto:
per quanto riguarda il debito a metà classe: forse dando il debito a metà classe, l'anno successivo i lavativi si metterebbero a studiare da subito
così come ora si riducono a studiare l'ultimo mese
Sono d'accordo con te A0quarantasette! Io, l'anno scorso, ho lasciato il debito a tutti gli alunni che se lo aspettavano in base ai risultati raggiunti, nessun "regalo" di fine anno e, quest'anno tutti gli studenti della classe, compresi quelli che avevano il debito, hanno sicuramente lavorato meglio perchè hanno capito che non minaccio a vuoto e mantengo ciò che dico. E' stato un segnale di coerenza che i ragazzi hanno apprezzato e che li ha spronati a lavorare con maggore serietà
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 7:01 pm

A0quarantasette ha scritto:
per quanto riguarda il debito a metà classe: forse dando il debito a metà classe, l'anno successivo i lavativi si metterebbero a studiare da subito
così come ora si riducono a studiare l'ultimo mese

Qualche anno fa in una quarta ho lasciato 13 giudizi sospesi su 24 e uno è stato promosso a settembre con il mio voto contrario. In quinta sono andati anche peggio e i colleghi li hanno ammessi all'esame comunque, nonostante un quadro negativo (infatti poi più di mezza classe ha preso un voto inferiore a 70). Quindi: forse sì, ma non è garantito.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 7:10 pm

Ribadisco: beati voi. Il mio DS si è rivolto al Provveditorato affinché inviasse un ispettore a farmi una visita. Motivazione: in una classe avevo dato "troppe" insufficienze.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 8:25 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Ribadisco: beati voi. Il mio DS si è rivolto al Provveditorato affinché inviasse un ispettore a farmi una visita. Motivazione: in una classe avevo dato "troppe" insufficienze.


Scusa ma questo ispettore non lo stai attendendo adesso?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 9:02 pm

Esatto. Avevo dato troppe insufficienze nel primo quadrimestre. Forse se si riducono un pò, l'ispettore non arriverà...
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 9:06 pm

mac67 ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
per quanto riguarda il debito a metà classe: forse dando il debito a metà classe, l'anno successivo i lavativi si metterebbero a studiare da subito
così come ora si riducono a studiare l'ultimo mese

Qualche anno fa in una quarta ho lasciato 13 giudizi sospesi su 24 e uno è stato promosso a settembre con il mio voto contrario. In quinta sono andati anche peggio e i colleghi li hanno ammessi all'esame comunque, nonostante un quadro negativo (infatti poi più di mezza classe ha preso un voto inferiore a 70). Quindi: forse sì, ma non è garantito.

Ecco, il problema sono i colleghi. Bisognerebbe avere una linea univoca in cdc, perché se nessuno facesse recuperare a fine anno i pargoli avrebbero davvero paura della bocciatura.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 9:16 pm

A0quarantasette ha scritto:
mac67 ha scritto:
A0quarantasette ha scritto:
per quanto riguarda il debito a metà classe: forse dando il debito a metà classe, l'anno successivo i lavativi si metterebbero a studiare da subito
così come ora si riducono a studiare l'ultimo mese

Qualche anno fa in una quarta ho lasciato 13 giudizi sospesi su 24 e uno è stato promosso a settembre con il mio voto contrario. In quinta sono andati anche peggio e i colleghi li hanno ammessi all'esame comunque, nonostante un quadro negativo (infatti poi più di mezza classe ha preso un voto inferiore a 70). Quindi: forse sì, ma non è garantito.

Ecco, il problema sono i colleghi. Bisognerebbe avere una linea univoca in cdc, perché se nessuno facesse recuperare a fine anno i pargoli avrebbero davvero paura della bocciatura.

Il problema non è il recuperare o no. Il problema è la valutazione. Vedo continuamente valutazioni positive in italiano di alunni che non mi scrivono una sola frase grammaticalmente corretta, valutazioni positive in inglese quando non sono in grado di comprendere un testo scientifico in inglese, il cui linguaggio è molto povero di aggettivi e i termini tecnici sono spesso simili a quelli italiani.

Ho colleghi di italiano che dicono "eh, se dovessi mettergli il voto per come scrive staremmo freschi"; quindi io che insegno matematica e fisica tengo conto di come scrivono e parlano, mentre i colleghi di italiano no. Basta che sanno la letteratura, tutto a posto, che importa se non capiscono quello che leggono e non sanno scrivere correttamente?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Possibilità di recupero, sì o no?   Gio Mag 30, 2013 9:51 pm

Quoto in pieno!
Tornare in alto Andare in basso
 
Possibilità di recupero, sì o no?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Azoospermia: nessuna possibilità??? :( qualcuna di voi ha esperienza?
» Contratti di prestazione occasionale per corsi di recupero IG TERZA FASCIA
» NUMERO EMBRIONI CRIOCONSERVATI
» Apertura tube
» ovociti congelati

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: