Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Ven Mag 31, 2013 7:14 am

Altra orribile distorsione del sistema, alla faccia della qualità e in nome delle politiche di austerità.
Sono stufa dei colleghi che decidono per la promozione di alunni assolutamente poco preparati per salvare il posto e non diventare soprannumerari.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Ven Mag 31, 2013 11:01 am

Piuttosto che ingannare la mia coscienza vado a mettere le scatolette sugli scaffali al supermercato.
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Ven Mag 31, 2013 3:03 pm

Valerie ha scritto:
Piuttosto che ingannare la mia coscienza vado a mettere le scatolette sugli scaffali al supermercato.

ma non ci credo!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8315
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Ven Mag 31, 2013 3:04 pm

io sì che ci credo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Ven Mag 31, 2013 7:30 pm

Laura70 ha scritto:
Valerie ha scritto:
Piuttosto che ingannare la mia coscienza vado a mettere le scatolette sugli scaffali al supermercato.
ma non ci credo!
Era solo un esempio per indicare un lavoro non qualificato. In realtà io ho fatto anche di peggio, che so... la commessa in un negozio di frutta e verdura, d'inverno, al freddo e al gelo, tanto per dirne una. Ho fatto tanti lavori in 14 anni prima di diventare prof, mal che vada torno a far quelli, insomma... le scatolette non mi fanno paura, ecco. Tra l'altro ho già provato anche l'ebbrezza di essere soprannumeraria trasferita d'ufficio, e sono sopravvissuta.
Mi fa più paura pentirmi di una decisione che ho preso tenendo in considerazione elementi esterni al caso dell'alunno in questione. Lo so perché mi è successo una volta e non me lo sono perdonato. E l'elemento che mi ha influenzato non era nemmeno egoistico, quindi figurati se lo fosse...
Certo non è mica facile prendere una decisione in fase di scrutinio, io comincio ad avere mal di stomaco un mese prima solo al pensiero della responsabilità che mi tocca!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Sab Giu 01, 2013 7:21 pm

Valerie ha scritto:
Piuttosto che ingannare la mia coscienza vado a mettere le scatolette sugli scaffali al supermercato.

come se fosse così facile, vero?

sei sicura che una volta che ti licenzi trovi posto come commessa in un supermercato? Il problema nopn è ciò che sai fare, ma se lo trovi il lavoro. guarda, supponendo che sei del 77 come me, a 36 anni difficilmente un supermercato ti assume come commessa, preferisce i giovani ....... meno spese!

..... effetti di uno Stato che si muove verso la formazione di una collettività ignorante, facilmente plasmabile e governabile.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Sab Giu 01, 2013 10:37 pm

Questa storia dei soprannumerari è piuttosto sfuggente. Se cala il numero di iscritti in un istituto perché è considerato difficile, cresceranno le iscrizioni in un altro. Non è che la somma sia zero, ma insomma, gli effetti negativi sono contenuti.

Il problema vero è la combinazione di più cause: entrata a regime della "riforma" Gelmini, con naturale taglio di posti e popolazione in età scolare in calo. Questa combinazione può diventare micidiale per una scuola che si fa la fama di "scuola troppo impegnativa".
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi   Dom Giu 02, 2013 5:58 am

mac67 ha scritto:
Questa storia dei soprannumerari è piuttosto sfuggente. Se cala il numero di iscritti in un istituto perché è considerato difficile, cresceranno le iscrizioni in un altro. Non è che la somma sia zero, ma insomma, gli effetti negativi sono contenuti.


Infatti a noi precari importa meno di perdere iscritti. Sono gli insegnanti di ruolo che premono per la promozione quando c'è il rischio di non formare la classe l'anno successivo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Promuovere o bocciare in funzione dell'organico e della formazione delle classi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Domanda su eprina:chi sa rispondermi??
» fede= sottomissione dell'intelligenza
» Capisaldi dell'ateismo
» Arrivo dell'Araldo Regio della città di Sora
» Udienza con l'Ordine dell'Amaranto e della Rosa Nera

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: