Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 10:19 am

Promemoria primo messaggio :

Medie superiori, ultimo triennio.

Ci risiamo. E' un a prassi consolidata di tutti i DS, in qualunque scuola si vada.

Circolare del DS impone dettatura in classe, registrazione di tale attività sul registro di classe, firma di minorenni dei programmi.
Ma quale tipo di corso hanno sostenuto tutti i DS? Sono tutti uguali!

Lo stesso dicasi per le quinte. Firmano studenti che non hanno mai fatto niente durante l'anno, indi non sanno quali argomenti sono stati trattati e ti guardano dubbiosi mentre leggono gli argomenti....e come se guardando un ladro colto nel negozio con la refurtiva in mano il poliziotto debba leggere l'articolo di legge che gli vieta di rubare ... il ladro potrebbe non saperlo ....


E' mai possibile che a nulla valgano le rimostranze degli insegnanti che rilevano tali incongruenze?

I programmi sono stati dati all'iniizo dell'anno. Perché nessuno degli studenti lo ha firmato per presa visione?
Ah, se ci fossero anche i registri di classe elettronici; gli studenti saprebbero da casa online che cosa studiare. Soprattutto se sono stati assenti.

Gli argomenti sono nel Registro di Classe, che è a disposizione degli studenti, della classe. E' proprio necessario duplicare con un altro formato elettronico, mettendo altra burocrazia su burocrazia, ciò che è stato scritto durante l'anno in nove mesi ?

E' proprio necessario che vi siano la metà più uno degli studenti? Il DS è un altro Parlamento della Repubblica in miniatura?

Se è a disposizione degli studenti, perché nessuno degli studenti lo legge?

Se vengono rimandati, non dovrebbe essere cura loro trascriversi il programma con gli argomenti? Non devono più essere allattati..

Capisco che qualche insegnante -lo si legge nelmare magnum del web- possa aver messo qualcosa in piùe e che qualche studente se ne sia accorto. Appunto per questo, se ha validità il registro di classe perché duplicarne il contenuto utilizzando altro formato?

Che fare? Fregarsene! Trascrivere gli argomenti e consegnarlo in Segreteria Alunni.

"Sperso" tra leggi ordinarie e travisazioni -"abbiamo fatto sempre così"- del DS.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 6:25 pm

paniscus ha scritto:
sperso ha scritto:
E' come il ruolo del Coordinatore di Classse di cui non c'è traccia giuridica; lavoro in più, non previsto a CCNL, che non viene pagato; saputo che è prestazione lavorativa al di fuori del CCNL, ora so che posso non aderire. Idem per il segretario verbalizzante nelle riunioni del CdC, mai pagato sebbene lo abbia fatto per un anno intero; semmai si può procedere a rotazione tra i componenti del CdC.

Guarda che il coordinatore e il segretario DEVONO essere pagati.
E DEVE essere stabilito nella contrattazione integrativa se l'RSU della scuola lavora bene!! Ho lavorato in scuole dove non era prevista retribuzione per le due figure, in altre dove si incentivava solo il segretario e in altre ancora solo il coordinatore! E' bene visionare e analizzare il contratto integrativo d'istituto con le relative "voci" che accedono al FIS
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 6:56 pm

giovanna onnis ha scritto:
Liberissimo di agire come credi Sperso, ci mancherebbe altro...qui, infatti, si discuteva sull'opportunità o meno di agire in un certo modo, è a nostra discrezione in quanto non è obbligatorio per legge. Solo questione di punti di vista differenti :-)
Infatti, tante volte una conversazione apre la mente. E' l'imposizione del DS che ..., ben diverso se questi pone la questione come l'hai posta tu e allora tutto torna.
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 7:00 pm

giovanna onnis ha scritto:
paniscus ha scritto:
sperso ha scritto:
E' come il ruolo del Coordinatore di Classse di cui non c'è traccia giuridica; lavoro in più, non previsto a CCNL, che non viene pagato; saputo che è prestazione lavorativa al di fuori del CCNL, ora so che posso non aderire. Idem per il segretario verbalizzante nelle riunioni del CdC, mai pagato sebbene lo abbia fatto per un anno intero; semmai si può procedere a rotazione tra i componenti del CdC.

Guarda che il coordinatore e il segretario DEVONO essere pagati.
E DEVE essere stabilito nella contrattazione integrativa se l'RSU della scuola lavora bene!! Ho lavorato in scuole dove non era prevista retribuzione per le due figure, in altre dove si incentivava solo il segretario e in altre ancora solo il coordinatore! E' bene visionare e analizzare il contratto integrativo d'istituto con le relative "voci" che accedono al FIS
L'ho saputo solo quest'anno grazie a Orizzontescuola. Se non ci sarà lavoce inbusta paga, l'anno prossimo -se lavorerò- rifiuterò l'incarico.
Perché si posta qui? Perché spesso nell'ambiente scolastico -in questo mio attuale- si pensa che chi lavora da meno anni possa essere gabbato....con Orizzontescuola si cresce più in fretta e meglio.

A proposito. Da dove si prende il contratto integrativo d'istituto con le relative "voci" che accedono al FIS? Scusami l'ovvietà, ma è meglio a questo punto arrivare in Ufficio Docenti più preparati....
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 7:42 pm

Dovrebbe essere pubblicato all'albo della scuola. Se non lo trovi, chiedi in segreteria, è un tuo diritto prenderne visione. In alternativa puoi chiedere direttamente ai colleghi RSU
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 8:25 pm

giovanna onnis ha scritto:
Dovrebbe essere pubblicato all'albo della scuola. Se non lo trovi, chiedi in segreteria, è un tuo diritto prenderne visione. In alternativa puoi chiedere direttamente ai colleghi RSU
ok, grazie. Il "dovrebbe" ci vuole, per esempio non ho mai visto un conto consuntivo pubbicato.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Dom Giu 02, 2013 8:53 pm

sperso ha scritto:
Medie superiori, ultimo triennio.

Ci risiamo. E' un a prassi consolidata di tutti i DS, in qualunque scuola si vada.

Circolare del DS impone dettatura in classe, registrazione di tale attività sul registro di classe, firma di minorenni dei programmi.
Ma quale tipo di corso hanno sostenuto tutti i DS? Sono tutti uguali!

Lo stesso dicasi per le quinte. Firmano studenti che non hanno mai fatto niente durante l'anno, indi non sanno quali argomenti sono stati trattati e ti guardano dubbiosi mentre leggono gli argomenti....e come se guardando un ladro colto nel negozio con la refurtiva in mano il poliziotto debba leggere l'articolo di legge che gli vieta di rubare ... il ladro potrebbe non saperlo ....


E' mai possibile che a nulla valgano le rimostranze degli insegnanti che rilevano tali incongruenze?

I programmi sono stati dati all'iniizo dell'anno. Perché nessuno degli studenti lo ha firmato per presa visione?
Ah, se ci fossero anche i registri di classe elettronici; gli studenti saprebbero da casa online che cosa studiare. Soprattutto se sono stati assenti.

Gli argomenti sono nel Registro di Classe, che è a disposizione degli studenti, della classe. E' proprio necessario duplicare con un altro formato elettronico, mettendo altra burocrazia su burocrazia, ciò che è stato scritto durante l'anno in nove mesi ?

E' proprio necessario che vi siano la metà più uno degli studenti? Il DS è un altro Parlamento della Repubblica in miniatura?

Se è a disposizione degli studenti, perché nessuno degli studenti lo legge?

Se vengono rimandati, non dovrebbe essere cura loro trascriversi il programma con gli argomenti? Non devono più essere allattati..

Capisco che qualche insegnante -lo si legge nelmare magnum del web- possa aver messo qualcosa in piùe e che qualche studente se ne sia accorto. Appunto per questo, se ha validità il registro di classe perché duplicarne il contenuto utilizzando altro formato?

Che fare? Fregarsene! Trascrivere gli argomenti e consegnarlo in Segreteria Alunni.

"Sperso" tra leggi ordinarie e travisazioni -"abbiamo fatto sempre così"- del DS.

l'opinione di Orizzonte Scuola

http://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2013/05/30/la-firma-degli-alunni-nei-programmi-svolti-non-e-necessaria/

ci piacerebbe tuttavia leggere la circolare di cui parli. hai la possibilità di farcela avere all'indirizzo redazione@orizzontescuola.it? grazie
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Corsi e ricorsi storici, programmi firmati dagli studenti   Mar Mag 26, 2015 3:07 pm

Scusatemi, ma non ho trovato nel forum una risposta esauriente.
Anche quest'anno le scartoffie non accennano a diminuire, anzi sembrano essere fatte apposta per "far lavorare" producendo documenti di dubbia utilità. Mi riferisco alla nuova formattazione del documento che deve contenere il programma svolto per classe e materia; ho detto "deve" perché ritengo giusto che si sappiano quali argomenti sono stati affrontati e quali no, soprattutto per il giudizio sospeso.
La nuova formattazione, ideata per far riscrivere integralmente il programma proposto a inzio anno. Cioè, se vi sono argomenti non affrontati, basterebbe rimuoverli dal documento word e ristampare .... ma la concezione che gli insegnanti lavorino poco resiste ancestralmente.
Far apporre la firma degli studenti....tra questi coloro che non hanno mai toccato un libro o superato uno scritto.

A questo link, http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=23628, leggo:

I programmi svolti possono non essere firmati dagli studenti
da Tecnica della Scuola
I programmi svolti possono non essere firmati dagli studenti
di Aldo Domenico Ficara
Perché i programmi devono essere sottoscritti dai rappresenti degli studenti (o da almeno due studenti) e inoltre, qual è la normativa di riferimento a tali richiesta? Semplicemente non c’è
Capita spesso di leggere circolari scolastiche pubblicate in rete del tipo: “Durante gli scrutini verranno raccolte: a) le relazioni finali individuali. Si ricorda che deve essere consegnata una copia per ogni classe e per ogni disciplina, regolarmente firmata dal docente; b) i programmi realmente svolti: una copia per classe e per disciplina, sottoscritta dai rappresenti degli studenti (o da almeno due studenti). NB: per i docenti delle classi Quinte vale il “documento del 15 maggio” sia per le relazioni sia per i programmi”. La domanda nasce spontanea: perché i programmi devono essere sottoscritti dai rappresenti degli studenti (o da almeno due studenti)? E inoltre quale è la normativa di riferimento a tali richieste? Ebbene non esiste nessuna normativa di riferimento. A tal proposito sempre nel web si possono leggere alcuni suggerimenti operativi per l’organizzazione degli esami di stato dell’ANDIS (Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici) in cui si dice: “Per ogni classe deve essere presentata la seguente documentazione, che può essere riassunta durante la plenaria in un intervento del coordinatore: tra cui programmi svolti per ogni disciplina firmati dal docente (non è necessario che siano firmati dagli studenti)”. Ricapitolando non esiste alcuna normativa che obblighi l’insegnante ad avere la controfirma degli studenti nei suoi programmi annuali svolti, ma di contro esistono carte dei servizi e regolamenti degli studenti che inseriscono tale controfirma nei loro punti programmatici.


Possiamo consegnare i programmi in Segreteria Alunni, la relazione finale senza preoccuparci delle firme degli studenti?
Come fare con chi da Dirigente crede di legiferare e si adirerà contro questo modo di fare senza senso?
Non credo che le loro firme diano validità a questi documenti.......
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 4:15 pm

Se faccio firmare il programma in presenza di un notaio, ha valore legale anche se non lo detto? Stczz...
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 4:28 pm

lurk ha scritto:
Se faccio firmare il programma in presenza di un notaio, ha valore legale anche se non lo detto? Stczz...

!!??
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 5:11 pm

Ma posso dire: chissene?!
Per due firme...pesco due alunni a caso e firmano. Mica son cambiali...
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 5:30 pm

ok, grazie mille per le risposte, un aiuto preziosissimo da chi nella scuola si vede che ci lavora da molto tempo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 5:33 pm

lurk ha scritto:
Se faccio firmare il programma in presenza di un notaio, ha valore legale anche se non lo detto? Stczz...
Ha valore legale anche se non l'hai svolto.
Se lo fai benedire dal Papa vale anche per le classi non tue.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4609
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 7:36 pm

Bentornato Avido, mi mancavi...
;-)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 9:13 pm

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Mar Mag 26, 2015 10:25 pm

E' un'usanza balorda, bisogna ammetterlo. Però può rivelarsi utile...

Allievo poco studioso in sede di orale: "Professore, questo lei non l'ha spiegato!"
Insegnante previdente che ha fatto firmare i programmi a fine Aprile: "E questo chi l'ha firmato?"

Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Gio Mag 28, 2015 6:13 pm

Questa non l'avevo sentita
Ma all'infanzia i bambini possono disegnare delle stelline al posto di firmare?

Fatemi sapere che sono curioso ^_^

Tra poco i programmi li deciderete insieme ai rappresentanti dei genitori e degli studenti..... lol.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Gio Mag 28, 2015 6:17 pm

lurk ha scritto:
Se faccio firmare il programma in presenza di un notaio, ha valore legale anche se non lo detto? Stczz...

Attenzione che il cliente ha sempre ragione.


tellina ha scritto:
Ma posso dire: chissene?!
Per due firme...pesco due alunni a caso e firmano. Mica son cambiali...

Dietro alla firma dei clienti c'è un'idea ben precisa di quello che sta diventando la scuola "moderna".
Non a caso nel DDL scuola vogliono infilare genitori e studenti nella valutazione del personale...vorrete mica negare agli stakeholder della scuola questa facoltà, vero?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4609
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?   Gio Mag 28, 2015 8:51 pm

Mah, guardate, io alla fine ho deciso di far così: sotto al programma scrivo 'firma degli alunni per presa visione in classe'.
Come a dire: io sono stata gentile e vi ho preparato una cosa che dovreste già sapere, voi firmate non perché sia obbligatorio, non perché dovete controllare, non perché la vostra firma abbia un qualche valore legale (in ogni caso alle medie son minorenni), non per parare il fondoschiena al prof o a voi stessi, ma per dimostrate di esservene interessati come è giusto che sia.
Tornare in alto Andare in basso
 
DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» DS impone detattura, firma dei programmi; si può dire no?
» [Caesar94] Firma e Avatar
» Programmi ministeriali liceo linguistico
» aggiornamento firma
» Software per convertire DVD

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: